Blog ufficiale del sito gundamuniverse.it

Gundam 0083 Rebellion e le citazioni di Takashi Imaishi

Pubblicato il 23 gennaio 2019 alle 17:32 da Debris


Gundam 0083 Rebellion Vol.10 è arrivato nelle fumetterie italiane. Inizia ufficialmente, anche nel nostro paese l’Arco Finale” ( “Stardust Memories“) del manga fimato da Takashi Imaishi ( già regista dell’anime), per i disegni di Masato Natsumoto

Sono passati alcuni anni dalla fine della Guerra di Un Anno, ma i superstiti del Principato di Zeon non hanno rinunciato ai loro propositi di rivalsa. L’asso zeoniano Anavel Gato, conosciuto anche come l’Incubo di Solomon, decide di compiere un’azione eclatante rubando una delle nuove unità Gundam messe a punto dalla Federazione Terrestre…

Dopo il tremendo scontro con Gato, che ha portato alla distruzione di entrambi i loro Gundam, Kou viene salvato in extremis ma è in condizioni critiche. Nel frattempo, a Gato viene presentato il Gerbera Tetra, un nuovo Mobile Armor che potrebbe rappresentare l’arma decisiva per portare a termine l’operazione Stardust! Il bacino mobile La Vie en Rose, su cui convergono la Delaz Fleet, l’incrociatore Albion e le navi federali, sta per diventare il crocevia del conflitto, in attesa che entri in azione il terzo prototipo Gundam chiamato Stamen…

Anche in questo volume abbondano i riferimenti e le citazioni di opere a cui Takashi Imanishi ha lavorato, in particolare sono riconoscibilissimi due personaggi apparsi in Kidou Senshi Gundam MS IGLOO 2 Juuryoku Sensen ( Mobile Suit Gundam MS IGLOO 2: The Gravity Front) ( in cui Imanishi curato la regia)

Non un semplice gioco citazionistico nelle intenzioni dell’autore ma un tentativo di ricostruire una breve cronistoria interna del suo contributo al mondo del Gundam. Ponderato e studiato. Realizzato con grande sagacia da Masato Natsumoto.

Il dodicesimo volume della saga uscirà in Giappone a fine febbraio.

Le scan sono state riprese da alcuni post dell’ottima Eleonora Nappi, ( GundamVerse) che è riuscita a metter le mani sul volume con un piccolo anticipo, e Giovanni Nino ( CartoonMag) che da molto tempo porta avanti un’importante operazione di riscoperta di questo manga, forse un pò troppo sottovalutato all’inizio.


Inserito in Gundam manga; ha nessun commento
Ancora nessun commento.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Tag Cloud