Blog ufficiale del sito gundamuniverse.it

Gundam Iron-Blooded Orphans: Urd’s Hunt: intervista al producer Yasunori Fujiwara

Pubblicato il 11 agosto 2019 alle 12:25 da Debris


La brava Eleonora Nappi ed il suo staff hanno tradotto ben velocemente la recentissima intervista a Yasumori Fujiwara, produttore del progetto: Gundam Iron-Blooded Orphans: Urd’s Hunt(abbreviato” Urdr Hunt”) apparsa, come indicavamo, sulle pagine del sito ufficiale del progetto.

Che cos’è Urdr Hunt? Un videogame puro e semplice? Una Side Storie nell’Universo della Brigata tekkadan? Una serie animata? Un progetto Crossmediale??? Quando nasce. Yasumori spiega come il progetto della APP sia iniziato dal momento della messa in onda di Gundam iron blooded Orphans. Inizialmente l’attenzione era stata concentrata sull’elemento gaming, ma con il procedere del lavoro e man a mano che le avventure della brigata Tekkadan ottenevano sempre maggiori riscontri fra i fan, i creatori hanno iniziato ad approfondire il progetto trasformandolo in un vero e proprio spin off della saga principale con NUOVE ANIMAZIONI.
L’attenzione si è dunque concentrata sull’equilibrio fra Animazioni e gaming. Yasumori afferma di aver fatto quanto necessario per garantire che le due esperienze non si sovrappongano l’una all’altra. Da qui l’inserimento di un Mobile Suit originale, il Gundam Hajiroboshi, e l’amplissimo spazio alla sceneggiatura ed ai testi.

E’ confermato che una prima dimostrazione del gioco si svolgerà durante il Tokyo Game Show 2019.

Sorgono però due domande:
riuscirà il formato scelto, l’APP di un gioco da cellulari, per quanto sofisticati siano i cellulari moderni, a rendere al meglio questo progetto?
Verrà esportato oltre il Giappone??

Alla prima domanda si potrebbe rispondere considerando l’amplissimo spazio che la APP stanno ottenendo sul mercato giapponese. Bandai deve presidiare questi ambiti. E lo fà, ANCHE, usando la franchise di Gundam. Può non piacerci ma è un segno dei tempi.
Alla seconda domanda, sarà disponibile oltre il mercato nipponico – ed eventualmente asiatico – potremo rispondere solo nel tempo.

Potete leggere l’intera intervista su questa pagina.

Inoltre segnaliamo sempre a cura di Eleonora e del suo staff, la traduzione di un’intervista a Masakazu Ogawa,direttore di Sunrise Beyond.

Come sempre un vero grazie allo staff di Gundamverse.

Fonte Consultata: Gundamverse


Inserito in Gundam Iron-Blooded Orphans: Urd’s Hunt, Interviste; ha nessun commento
Ancora nessun commento.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Tag Cloud