Blog ufficiale del sito gundamuniverse.it

Hobby Japan e Model Graphix, i primi numeri del 2020

Pubblicato il 25 novembre 2019 alle 16:10 da Debris


Escono in questi giorni in Giappone le riviste Hobby Japan ed Model Graphix, si tatta dei primi numeri del 2020 per ambedue i magazine. Come di consueto, Hobby Japan dedica la sua copertina, al vincitore dell’annuale concorso Ora Zaku dedicato ai modellisti Giapponesi

Anche buona parte dell’inizio della foliazione della rivista è dedicata a questa che è la 22° Edizione<7b> di questo campionato modellistico bandito annualmente dalla rivista. Particolarmente importante questa edizione poichè, ricordiamolo, quest’anno cade anche il 50° Anniversario della nascita della rivista.

All’interno troviamo anche vari servizi, fra i quali uno dedicato al G Self, e ricordiamo che il primo film della pentalogia dedicata a Gundam G Reconquista sarà nelel sale a fine novembre. E servizi dedicati a nuove figure di Ultraman.

In questi giorni esce anche la rivista, Model Graphix. Anche per questo magazine la cover ha come protagonista un Gundam

ALl’interno della rivista uno specialino è dedicato a rispondere ad una domanda niente affatto peregrina da porsi dopo 40 anni di storie: ma quanti Gundam C’erano nella One Year War ??

HG RX-78-XX Gundam Pixie / Tomohiro Horikoshi
MG RX-78NT-1 Gundam NT-1 Ver.2.0 / NAOKI
RX-78-4 G04 Gundam Unit 4 / Tomohiro Horikoshi
RX-78-1 Prototype Gundam (modificato) / Tomohiro Horikoshi
MG RX-78-2 Gundam Ver.3.0 / Tomohiro Horikoshi
RX-78-6 Gundam Unit 6 Madlock (modificato) / Toki @ Kawaguchi
MG RX-79 [G] Land Battle Gundam / TA2-YA

HG R-104FF Penelope / Early Chop

Fonti Consultate: Gundam Info, 1, Gundam info, 2


Inserito in riviste; ha nessun commento
Ancora nessun commento.

Lascia un commento

XHTML: Puoi usare questi tag: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>