Gundam Universe Forum
23 Ottobre 2018, 22:17:27 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 ... 24 25 [26]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?  (Letto 57177 volte)
yemorru a
Generale
*
Offline Offline

Posts: 4427



Nuovo messaggio
« Risposta #375 il: 03 Agosto 2018, 15:31:04 »

Gundam: il live-action darà spazio a personaggi femminili?

https://www.mangaforever.net/538368/gundam-il-live-action-dara-spazio-a-personaggi-femminili
Loggato

amuro rey
etsraoi
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1984




Nuovo messaggio
« Risposta #376 il: 03 Agosto 2018, 19:27:16 »

A differenza di precedenti film basati su anime, non é un adattamento su licenza, ma una joint venture tra Sunrise e Legendary, con Sunrise che avrà diritto all'ultima parola per ogni aspetto: https://www.abacusnews.com/digital-life/makers-gundam-say-their-hero-wont-be-typical-hollywood-muscle-guy-rock/article/2155924?amp=1

... il motivo é proprio che i giapponesi non si fidano a lasciare tutto in mano agli americani, detto proprio esplicitamente. Potrebbe essere la volta buona.

io (devo averlo già detto) ho grossi problemi con il passaggio da "cartone animato" a "carne ed ossa" ... al di là del non fidarsi degli americani ho grossi dubbi che la cosa mi piacerà. forse perchè una parte importante dell'animazione è che è fantastica, finta, che lascia ad ognuno lo spazio che crede nel completare anche l'aspetto fisico dei personaggi (intendo anche le espressioni, le movenze etc) immaginarmi Sayla interpretata da una biondina americana col naso rifatto e tutte le smorfie giuste al posto giusto mi fa star male.
naturalmente andrò a vederlo comunque.

ci vuole comunque un bel coraggio a tentare un'operazione del genere: sono pronto a scommettere che scontenterà, per un verso o per l'altro, i 3/4 dei vecchi fan degli anni '80 come noi... sui giovani non so che effetto possa fare.
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
ihtrBg
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2582




Nuovo messaggio
« Risposta #377 il: 07 Agosto 2018, 10:59:32 »

Personalmente penso che i "vecchi fan" dovrebbero prenderla fomento un'occasione per far diventare il marchiò mainstream consentendo così la pubblicazione delle tante serie mancanti in occidente e, soprattutto, il ritorno in TV.

Poi, diciamo che esistono attrici bionde americane o comunque occidentali perfettamente in grado di interpretare Sayla la quale, diciamoci la verità l, nella serie originale non faceva troppo più che piqgnucolare ed invocare il fratellone. Già quella più tosta di The Origin avrebbe bisogno di un'interprete che le dia quel tocco di determinazione  disperata alla Eileen Ripley... ma non è nemmeno detto che riprendano la serie originale, dopotutto!
Loggato

etsraoi
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1984




Nuovo messaggio
« Risposta #378 il: 07 Agosto 2018, 12:13:51 »

ti trovo al limite del blasfemo...
detto questo sono d'accordo - anche sul fatto che non è detto che riprendano la vecchia serie.
per noi vecchi rincitrulliti e accaniti, la vecchia serie resta lì sempre a disposizione.
poi mi resta sempre il dubbio che tradurre un immaginario animato in uno live sia molto rischioso, ma amen (devo dire per esempio che mi diverto con i film marvel, ma probabilmente anche perchè non ne ho mai letti i fumetti, che, per di più, non mi piacciono per nulla...)
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
eDribs
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16578



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #379 il: 16 Agosto 2018, 16:02:49 »

Le dichiarazioni del  Presidente della Sunrise, Miyakawa Yasuo, temo non lascino adito a dubbi. Sunrise si propone di usare il live action come strumento per entrare sul mercato nord Americano ( rientrare dovremmo dire) e probabilmente anche sul mercato europeo. Non avremo a che fare con un eroe tipo The Rock ma persone normali e questo mi rassicura - un pochino -

Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Pagine: 1 ... 24 25 [26]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.077 secondi con 20 queries.