Gundam Universe Forum

Sezione Gundam => Gundam Galaxy => Topic iniziato da: Edward Mass - 29 Novembre 2012, 13:15:13



Titolo: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 29 Novembre 2012, 13:15:13
si torna a parlare di questa cosa...

Dopo il fallimentare esperimento di G-Saviour (1999), il live action nippo-canadese ambientato in un ipotetico futuro della Universal Century, le tanto temute parole “Live Action” tornano a far capolino nell’universo di Gundam.

Anime News Network segnala infatti la registrazione di una manciata di domini da parte di Sony Pictures Entertainment, Inc., divisione americana della Sony che si occupa di produzioni televisive e cinematografiche.


il resto qui:
http://www.gundamblog.net/gundam-live-action-sony-pictures/ (http://www.gundamblog.net/gundam-live-action-sony-pictures/)

lo faranno davvero?... :azz:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 29 Novembre 2012, 17:56:01
Speriamo che fallisca la casa produttrice!
Non ho fiducia nei live action, generalmente sono deludenti, un po' per la difficoltà di rendere credibili situazioni che disegnate sono abbastanza plausibili ma anche per l'inevitabile delusione dei fan (e, diciamolo, soprattutto delle fan) quando il personaggio più amato viene affidato ad un attore con l'espressività di un posacenere.
Giusto per fare un esempio recente ed un di "antiquariato", qualcuno ha visto (almeno i trailer) dei live action di Death Note e di Lady Oscar? :tenzone:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: roberto - 29 Novembre 2012, 19:23:43
Speriamo che fallisca la casa produttrice!
Non ho fiducia nei live action, generalmente sono deludenti, un po' per la difficoltà di rendere credibili situazioni che disegnate sono abbastanza plausibili ma anche per l'inevitabile delusione dei fan (e, diciamolo, soprattutto delle fan) quando il personaggio più amato viene affidato ad un attore con l'espressività di un posacenere.
Giusto per fare un esempio recente ed un di "antiquariato", qualcuno ha visto (almeno i trailer) dei live action di Death Note e di Lady Oscar? :tenzone:


 :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 29 Novembre 2012, 21:01:58
Speriamo che fallisca la casa produttrice!
Non ho fiducia nei live action, generalmente sono deludenti, un po' per la difficoltà di rendere credibili situazioni che disegnate sono abbastanza plausibili ma anche per l'inevitabile delusione dei fan (e, diciamolo, soprattutto delle fan) quando il personaggio più amato viene affidato ad un attore con l'espressività di un posacenere.
Giusto per fare un esempio recente ed un di "antiquariato", qualcuno ha visto (almeno i trailer) dei live action di Death Note e di Lady Oscar? :tenzone:

... un nuovo utente femminile... e pure talebana UC?.. bene bene :rotolul:

qui sul forum l'argomento live action è stato più volte sviscerato, anche se in altre sezioni-
Le aspettative per noi fans sono alte in merito, ma l'importante per un film sul genere sono, per me in ordine di importanza: 1) Soldi; 2) regista; 3) sceneggiatura; 4) effetti speciali; 5) Attori ...  la sony potrebbe avere i finanziamento, ma deve credere nell'investimento per fare un buon prodotto...
ps. G Savour , per i mezzi a disposizione, non mi è sembrato così male...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 29 Novembre 2012, 23:09:38
Space Battleship Yamato è risultato un buon lavoro, il problema in Gundam è l'attore per Char. Sarà sicuramente troppo grasso...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 30 Novembre 2012, 09:16:43
 :rotfl: scommetto che c'è un velato riferimento a un'antica produzione...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: hierofex - 30 Novembre 2012, 10:16:02
Space Battleship Yamato è risultato un buon lavoro, il problema in Gundam è l'attore per Char. Sarà sicuramente troppo grasso...


Esatto!
Space Battleship Yamato 2010 live-action full movie [English Subtitle] (http://www.youtube.com/watch?v=iissssJnq4M#ws) (c'è tutto il film sub eng)

se si vuole si può fare!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 30 Novembre 2012, 10:30:00
mm mi sembra star poors ( star wars dei poveri).

poi non so, credo che molto dipenda dal rapporto personale con l'oggetto amato: io vado pazzo per star wars ( e al tempo stesso lo considero una cagata pazzesca - l'unica scena veramente bella è il combattimento finale del primo film...) perchè è legato alla mia infanzia, mi rendo conto che dal punto di vista delle immagini fa pure più o meno ridere, ma quando lo guardo mi lascio andare e sospendo ogni spirito critico. se non l'avessi visto nel '77 - se non mi avesse fatto sognare nel '77, be' non reggerei un'inquadratura credo ( credo perchè qualcosa di buono in realtà probabilmente c'è davvero - le scene su tatooine per esempio hanno una loro poesia -  ma non l'insieme).

per Gundam va un po' così ... non lo reggerei in live action - sono legato a quell'immaginario di allora che è un immaginario fatto di disegni...forse con effetti speciali al livello di avatar ( altra boiata grandiosa ) lo reggerei, ma non con meno...
per me la realtà di gundam è il disegno...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Rezin - 30 Novembre 2012, 12:10:18
Space Battleship Yamato è risultato un buon lavoro, il problema in Gundam è l'attore per Char. Sarà sicuramente troppo grasso...

eheheheheh ...
Avanti, aspetto i vostri commenti sull'attrice che potrebbe impersonare Seyra!  :fischio:

@spaceK: effettivamente, già è stata una delusione con il nuovo doppiaggio di MSG dove LA VOCE aveva l'espressività di un posacenere ... Lampante esempio di nepotismo nel senso più specifico e deteriore del termine  :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 30 Novembre 2012, 12:29:35
mah guarda, semplicemente non c'è...come no ci sarebbe per Char nè per Amuro.
io, nel caso, mi aspetto una belloccia bamboleggiante inguardabile...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 30 Novembre 2012, 12:44:22
io spero sempre non lo facciano...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 30 Novembre 2012, 12:49:00
be' io credo che alla fine andrei comunque a vederlo per curiosità, per poi calarmi i tre film riassuntivi uno fila all'altro per riprendermi...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 30 Novembre 2012, 12:50:06

Avanti, aspetto i vostri commenti sull'attrice che potrebbe impersonare Seyra!  :fischio:


a no! m'è venuta in mente: Sigourney Weaver tinta di biondo e con le lenti a contatto ...  :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 30 Novembre 2012, 13:00:48
be' io credo che alla fine andrei comunque a vederlo per curiosità, per poi calarmi i tre film riassuntivi uno fila all'altro per riprendermi...

:bua:

a no! m'è venuta in mente: Sigourney Weaver tinta di biondo e con le lenti a contatto ...  :loool:

oddio... :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 30 Novembre 2012, 13:02:22
Il problema è l'eventualità di un cast tutto nipponico  :paura:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 30 Novembre 2012, 14:39:58
Personalmente mi piacerebbe vedere un live action su Gundam, perchè a prescindere dal risultato finale sono tanto curioso di vedere come realizzerebbero i Mobile Suite, per il resto però credo che quei domini internet siano stati acquisiti solo a scopo cautelativo, per un eventuale progetto in tal senso, o e a scopo pubblicitario, facendone trapelare volutamente la notizia dopo il loro acquisto. 



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 30 Novembre 2012, 16:38:00
Il problema è l'eventualità di un cast tutto nipponico  :paura:

 :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 30 Novembre 2012, 17:45:49
Il problema è l'eventualità di un cast tutto nipponico  :paura:
Ci vorrebbe una cosa fatta bene, non sarebbe bello neanche un cast di liceali americanonzoli.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 30 Novembre 2012, 18:09:58
per Gundam va un po' così ... non lo reggerei in live action - sono legato a quell'immaginario di allora che è un immaginario fatto di disegni...forse con effetti speciali al livello di avatar ( altra boiata grandiosa ) lo reggerei, ma non con meno...
per me la realtà di gundam è il disegno...

Hai centrato pienamente  il cuore del problema. Già non è facile trarre un buon film da un libro, dove i personaggi sono solo descritti, ma trarre un live action soddisfacente da un cartone animato è quasi impossibile. E lo dice una che ha scoperto Gundam da adulta e che quindi non ha ricordi infantili a cui essere affezionata.
(Peccato non averlo visto da bambina! Mi sarei sicuramente innamorata di Char come lo ero dei vari Hiroshi, Harlock, Terence etc etc!)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 30 Novembre 2012, 19:30:57
Mah... lo guarderò di sicuro come con G-saviour... e come quest'ultimo non mi aspetterò granchè... se sarà anche un bel film meglio ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 30 Novembre 2012, 20:07:53
a me alla fine G-Saviour non è neanche dispiaciuto


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 30 Novembre 2012, 22:05:33
neanche a me: mi ha fatto proprio schifo... :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 30 Novembre 2012, 23:38:03
Di ritorno da 10 giorni di esercitazioni e guarda che notiziona mi ritrovo! Ah, già, sono almeno 17 anni che si parla di un Kolossal su Gundam made in Hollywood...


...fortuna che stavolta, dopo i precedenti di Transformers e del prossimissimo Pacific Rim, le cose potrebbero essere vere e fondate.

Permettetemi di dire un po'di cose a modo mio (per cui vi avviso che non ci andrò tanto per il sottile).


1) Basta con sta fissa di tirar fuori G-Saviour. G Saviour era un prodotto televisivo, pensato ad uso e consumo del solo pubblico GIAPPONESE (la versione USA uscì anni dopo e solo in limited), quale PARTE del BigBangProject atto a celebrare i vent'anni di Gundam nel '99. La fetta grossa di quel progetto, però, era il Turn A di Tomino, non il live. Poi, si parla di anni in cui molte cose non erano state ancora tentate... ormai abbiamo avuto Lord Of The Rings e Watchmen, da sempre considerati infilmabili,  portati sullo schermo con indiscutibile successo di pubblico e critica. E i Transformers di Bay sono lì a dimostrare, nonostante la pochezza delle loro sceneggiature, che un film coi robottoni si può fare... e può incassare bene. Ma ripeto: se non si riesce a cogliere la differenza, macroscopica, tra "produzione cinematografica" e "produzione televisiva", pur riconoscendo i grandi progressi fatti ultimamente da quest'ultime, é inutile parlare.

2) Il film scontenterebbe i fan. Ebbene, ve lo dico da grandissimo fan di Gundam. FANCULO tutti i fan. TUTTI. Dal primo all'ultimo me compreso e anzi incluso due volte! Se davvero abbiamo amato Gundam sappiamo che é un romanzo d'appendice per immagini di notevole spessore (la prima serie soprattutto). Pensare che non dovrebbe mai assurgere alla possibilità di avere un'esposizione assai più universale grazie a un grosso film, e raggiungere chi magari potrebbe apprezzarlo ma non viene spesso in contatto con l'animazione nipponica... solo perché temiamo (anzi, ASSUMIAMO CON SOMMA PRESUNZIONE) CHE NESSUNO SCENEGGIATORE PROFESSIONISTA POSSA COGLIERNE LO SPIRITO E METTERLO IN SCENEGGIATURA... beh, lasciatemelo dire, é una stronzata paurosa. Fermiamoci a riflettere sull'affetto che proviamo per questa storia, e rendiamoci conto di che razza d'atto d'egoismo sia il non renderci conto che un'operazione come questa, anche portata a termine nel peggiore dei modi, non farebbe altro che aumentare l'esposizione mondiale del marchio e farlo raggiungere a chi non lo conosce.
"The Last Airbender", tratto dal cartoon omonimo con un cast artistico e tecnico notevoli, é un film bruttissimo. Ma permise alla Nickelodon di trovare i finenziamenti per poter concludere la serie animata, che rischiava la cancellazione a dispetto dei suoi notevoli meriti.
Ci abbiamo pensato?

3) Gundam é il MENO giapponese dei cartoni giapponesi. I protagonisti sono caucasici, usano tutti forchette e sedie, non ci sono simboli di culti né occidentali né tantomeno giapponesi, i nomi sono perlopiù storpiature di nomi occidentali, e la trama principale prende a piene mani dai romanzi degli AMERICANISSIMI Heinlein e Van Voight... se non Gundam, quale altro anime potrebbe mai riuscirci?

Io sinceramente... rimango veramente, veramente schifato (perdonatemi il termine, vi spiego subito perché l'ho usato) dal fatto che il tram tram in questi casi sia "stanno facendo un film su X" e subito le risposte siano "lo rovineranno, speriamo vada a monte", piuttosto che domandarsi "chi lo sta sceneggiando? chi lo produce? chi é in lizza per curarne la regia? chi potrebbe essere nel cast?". Cioé, saltiamo a pié pari le domande più logiche e ci mettiamo a gufare, prima ancora di raccogliere elementi su cui poter imbastire una nostra previsione, una legittima aspettativa. Tutto ciò é a dir poco superficiale e ottuso. E anche naif. Già, perché i signori della Sony, se hanno deciso di farlo, lo faranno comunque, che piaccia o no. A questo punto, non sarebbe più utile fare come fecero i fan del Signore degli Anelli, che contattarono Peter Jackson e cercarono il confronto diretto col regista per correggere il tiro e fargli sentire feedback diretto delle proprie impressioni, piuttosto che boicottarlo senza se e senza ma...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 01 Dicembre 2012, 03:49:06
mai stato così daccordo con quanto scritto da bright...

a tal proposito, spero che il cast sia internazionale...

per esempio per amuro...

(http://sphotos-c.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/481131_455079124536720_211395710_n.jpg)

Eric Jake Knudsen e Michael Austin Cera sono entrambi attori canadesi (come Amuro) classe 1988.

Knudsen ha tendenzialmente fatto sempre ruoli piuttosto seri, in particolarmente apprezzato per i ruolo di Dale Turner nella serie Jericho della CBS.

Cera invece ha quasi sempre preso parte in commedie e parodie, come Juno, Zombiland, Anno Uno (con Jack Black), e in Youth in Revolt, dove interpretava sia il protagonista che il suo alterego.

secondo voi chi ci prende di più?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 01 Dicembre 2012, 09:17:17
bright, capisco il tuo punto di vista - coerente.
anche il mio lo è: non mi piace il cinema di azione/fantascienza degli ultimi 10/15 anni... tutto quello che ho visto l'ho trovato mediocre e stereotipato, non ho molte ragioni per credere che pensare che per Gundam possa essere diverso. Pronto a ricredermi davanti al prodotto.
e non penso che rovinerebbero gundam,  gundam resta lì e nessuno lo rovina, come nessuno ha rovinato qualche capolavoro della letteratura traendone un film mediocre...

dei due amuro possibili, il primo ci sta il secondo be'... se proprio vogliamo accentuare l'aspetto bimbomink...ehm di amuro ok :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 01 Dicembre 2012, 11:24:25
Sono entrambi troppo carini per Amuro, che proprio non mi pare sia mai stato considerato un sex symbol.... insomma Frau l'ha scaricato per  uno che sembra Brunetta da giovane!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 01 Dicembre 2012, 11:31:02
A questo punto, non sarebbe più utile fare come fecero i fan del Signore degli Anelli, che contattarono Peter Jackson e cercarono il confronto diretto col regista per correggere il tiro e fargli sentire feedback diretto delle proprie impressioni, piuttosto che boicottarlo senza se e senza ma...

Concordo! Anche se il mio scetticismo sul live action non è dovuto a pregiudizio ma alla mia personale opinione proprio su prodotti come i film dei Transformers, che si possono riassumere, citando impropriamente un grande della letteratura, in "tanto (troppo?) rumore per nulla".
P.s.
Esercitazioni di che cosa?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 01 Dicembre 2012, 13:15:06
Sono andato a vedere la news originaria (quella americana) che potete trovare qui:

http://www.animenewsnetwork.com/news/2012-11-28/gundam-movie-domains-listed-under-sony-pictures (http://www.animenewsnetwork.com/news/2012-11-28/gundam-movie-domains-listed-under-sony-pictures)

...direi che per adesso é molto (poco) rumore per nulla. Consultando http://whois.domaintools.com (http://whois.domaintools.com) ho potuto verificare che, effettivamente, i tre domini gundam-movie. com, gundam-movie.net e gundammovie.com risultano essere stati depositati dalla Sony Pictures Entertainment (i tizi responsabili di Spider-Man e di Resident Evil, nonché del nuovo 007 Skyfall, per intenderci) in data 26 novembre, per la durata di un solo anno. Mi sembra davvero poco per parlare di film live. Vedremo


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 01 Dicembre 2012, 13:49:54
Io credo Bright che ci sia una grande voglia di far questo film - in generale c'è una gran voglia di fare dei film dalle franchise degli anni 80, e non mi riferisco solo a Gundam ovviamente - che poi si riesca a farlo è altra cosa. Non per la difficoltà dell'opera in se, giustissimo G Saviour era un progetto che andava sulla Tv qui avremmo i mezzi - e si spera le idee - di un film per le sale (  anche tuttii rischi però) e diretto ad un pubblico piuttosto vasto, ergo non ai fan, e poi soprattutto si è pensato a quale Gundamsi riferisco gli americani ??

La lista degli adattamenti possibili comunque è lunghetta, tralasciando il sempiterno Evangelion, c'è in preparazione certamente una versione live di Cowboy Bebop molto più semplice e Trigun, ecco quello sarà da vedere come la fanno ma s ne parla dal 2011 per cui, e sicuramente una versione di Death Note, e questa davvero la fanno.
Ora Gundam non è un live impossibile da realizzarsi - basta che vi ricordiate gli ultimi di Star Trek oppure Galactica e negli ultimi giorni è uscito un trailer virale dell'ultimo film di Guillermo del Toro, si intitola Pacific Rim che davvero impressiona per la sua qualita e l'impatto espressivo cherimandano, ma tutto in Gundam si regge sulla storia alla base e sui Mobile SUits, che devono essere credibili, una storia troppo minimale o se tirano fuori dei Mobile Trasformer Suit, infarciti di CG, possiamo anche chiudere il discorso qui.

Un Gundam Live Action realizzato nello stile di Skyfall, la storia è molto bella, sospesa fra atmosfere straordinarie e con ottime scene d'azione, insomma grandi contenuti e molta action, andrebbe bene invece.


Ecco il virale di Pacific Rim

Dernières nouvelles - Kaiju attaque - Promotion virale de Pacific Rim [HD/VO] (http://www.youtube.com/watch?v=zGHRi0DnI3k#ws)

Non c'entra con la  nota ma per darvi un'idea.

E questo è il trailer

Pacific Rim Viral Teaser #2 - Breaking News: Kaiju Attack (2013) - Guillermo Del Toro Movie HD (http://www.youtube.com/watch?v=W4G462AxsJw#ws)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 01 Dicembre 2012, 14:25:37
tutto quello che ho visto l'ho trovato mediocre e stereotipato, non ho molte ragioni per credere che pensare che per Gundam possa essere diverso. Pronto a ricredermi davanti al prodotto.


mi correggo...almeno batman begins l'ho trovato ben fatto - non un capolavoro, ma come film leggero, ma non troppo l'ho apprezzato.
e poi mica ho parlato di boicottare...sono sicuro che andrei a vederlo :) ci mancherebbe anche...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 01 Dicembre 2012, 15:36:35
1) Basta con sta fissa di tirar fuori G-Saviour.

2) Il film scontenterebbe i fan.

3) Gundam é il MENO giapponese dei cartoni giapponesi.

1) Non era x fare un confronto, ma solo x dire che se sono andato a vedermi com'era a suo tempo G-Saviour, di sicuro non mi perderò quello che "speriamo" uscirà su Gundam... qualunque cosa sìa ;-)

2) Ovviamente... ci sarà sempre qulcosa da ridire, anche perchè riassumere anche solo la prima serie su di un film cinematografico sarebbe un'impresa x chiunque...

3) speriamo ne tengano conto i produttori e registi...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 01 Dicembre 2012, 15:57:32

 Come sarebbe a dire NESSUNO ha recensito G Saviour???

http://www.animeclick.it/anime.php?titolo=G-Saviour (http://www.animeclick.it/anime.php?titolo=G-Saviour)

Ora voglio dire....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 01 Dicembre 2012, 21:23:47
... Su ragazzi.. la Sony avrebbe i mezzi (se solo trovasse l'accordo con Sunrise e Tomino) per fare un qualcosa che "spacca" .. a livello planetario, tipo Trasformer o meglio.
Certo la Sony, trovato il budget, dovrebbe (a mio modo di vedere)  ricevere carta "quasi" bianca dal Giappone, con magari il solo Kunio a sovraintendere i lavori per  la parte "mecha" e qualcuno dello staff di Tomino o Sunrise per controllare che non si vada fuori troppo dal seminato (pena togliere la parola "Gundam" dal film o altro).
Io penso che tutto ciò sia anche collegato alla prossima uscita di Origini, e a seconda se avrà successo o meno, Sunrise e Sony troveranno l'accordo per Origini 2.0, ovvero il film in pompa magna, con il tentativo di consacrazione della UC quale saga "planetaria", alla pari con quelle "shi fi" oggi più note.

Altra ipotesi potrebbe essere quella di un film in CG "spinta", tipo i "Troopers" 2011 o "Resident Evil" senza la Yovovic. Questa seconda soluzione parrebbe però più dedicata ad un pubblico non di vasta scala, un "super IgLoo" tanto per intenderci, e rimarrebbe un "esercizio" dedicato ai fans puri o giù di li.

p.s.: vedremo come andrà il film di Del Toro, sarà una bella cartina di tornasole.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 01 Dicembre 2012, 22:34:47
Altra ipotesi potrebbe essere quella di un film in CG "spinta", tipo i "Troopers" 2011 o "Resident Evil" senza la Yovovic. Questa seconda soluzione parrebbe però più dedicata ad un pubblico non di vasta scala, un "super IgLoo" tanto per intenderci, e rimarrebbe un "esercizio" dedicato ai fans puri o giù di li.

Questa ipotesi mi fa paura... immagino già che diventerebbe un Final Fantasy... che tutti sono accorsi a vederlo x via dei RPG x poi scoprire che non c'entrava nulla :paura:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: il neutrino vagante - 01 Dicembre 2012, 22:56:33
Il problema e' che proprio su Gundam non ce lo vedo come lo hanno proposto in G-Saviour e come potrebbe essere in 'sta merdata qua (se si fara').....io idco che ci vorrebbe un regista con le palle,degli effetti speciali che sappiano fare piu' di District 9,piu' di Prometheus,piu' di Avatar e piu' di tutti e tre i nuovi Star Wars messi assieme....una roba da PAURA,gli attori non troppo "conosciuti",proprio per rednerli "i primi" che fecero VERAMENTE un VERO film su Gundam....poi,si sa',verrebbe il mejo del mejo con una pellicola ambientata nell'UC,perche c'e' moltissimo di cui parlare....perfino dell'epoca pre-UC,oppure un epoca di un UC avanzatissima....anche sulla CE c'e' molto sulla quale "spaziare" secondome. :brindisi:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 01 Dicembre 2012, 23:18:11
C'é un solo Gundam filmabile ed é l'originale, anche per motivi di mero marketing: tutti i vecchi fan lo andrebbero a vedere, prima o poi, mentre chi non sa niente non avrebbe problemi a partire da 0. Ricordiamoci che AE e CE sono venuti fuori una volta che il pubblico aveva taaaaanta familiarità col brand. Dubito fortemente avrebbero avuto lo stesso successo, se nessuno avesse già imparato a conoscere i topoi di Gundam.

Inoltre, temo che a nessuno freghi più di tanto di quel che succede nell'UC prima della OYW. Non tanto da ambientarci un film che costerebbe milioni, comunque: hai i diritti su Gundam e fai un film in cui Gundam non c'é?

Ho contattato le mie conoscenze su BadTaste... vediamo cosa ne pensano. Riguardo i paletti di neutrino, mio giovane amico ricorda che quel che rende un film valido non sono gli effetti ma la sceneggiatura. Serve un bravo sceneggiatore, innanzitutto. Gli effetti? Al giorno d'oggi si può far ben molto di più che quel che serve per Gundam... Jurassic Park portava sullo schermo dei dinosauri in CGI credibili già nel lontano 1993... se é stato possibile far questo con finti esseri viventi venti anni fa, credi davvero che oggi non si potrebbe farlo con i Mobile Suit, che non devono affatto sembrare vivi e naturali nei movimenti? Non serve affatto tutto quello che dici tu, anzi... ricordiamoci che se c'era una cosa che si salvava già in G-Saviour, era proprio la CGI (visto il budget ridicolo e gli anni in cui venne realizzato, soprattutto).

Gli scettici "a priori" mi hanno sempre dato fastidio... anche perché francamente non vedo su cosa possano basare i loro dubbi, perlomeno al momento. Se domani annunciassero che il regista sarà, chessò, Uwe Boll, li capirei anche.  Ma qui non si sa ancora niente, per quanto ne sappiamo potrebbero esserci Ian Bryce alla produzione, Matthew Vaughn alla regia e Chris McQuarrie alla sceneggiatura (ho semplicemente citato tre nomi a caso dalla scuderia Sony, a voi scoprire chi sono costoro)! Non si tratta di avere fede, ma semplice buonsenso: prima vediamo qualcosa di concreto, poi iniziamo a criticare e dare della "merdata"


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 01 Dicembre 2012, 23:24:42

Ecco perchèdicevo: a quale Gundam si riferiscono gli americani perchè negli USA il Gunndam è..Gundam Wing...(non si scherza è fatto noto)  sul fatto che a nessuno interessi quel che accade prima della OYW, andiamo cauti, ed il successo - obbiettivo - di Origin ?? Già perchè credo che per capire se e come faranno un film Live si attenderà comunque di vedere come andrà Origin, che davvero sarà di ispirazione.

Sulla CGI e la sceneggiatura credo che Neutrino lo abbia ben presente infati cita i recenti Star Trek che come sceneggiature sono ben fatti, e di tecnologie ve ne è a profusione, c'è un film da evitare però, Prometeus! Ovvero come scrivevo nella nota per il blog - che è anche la nota per Animeclick - trasformare i Mobile Suit in simil Trasformer...non ci azzeccano nulla...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 08:39:52
è vero in g saviour la CGI funziona piuttosto bene e forse l'unica cosa guardabile sono i MS.
però i ms sono ( e mi perdoni Animale) la parte meno interessante di Gundam (si nell'80 non l'avrei detto certo, ma a quarant'anni suonati...) e io ( ma sono credo l'unico fan al mondo con la possibile eccezione di Bright) riuscirei anche a farne a meno: preferirei vedere qualcosa di simile alle armature potenziate di avatar...qualcosa di più grosso di così d'accordo, ma di più simile a un mezzo reale. perchè? perchè i robottoni dei Tranformers funzionano, idem i MS di Gsaviour, ma su di me fanno un effetto un po' ridicolo...eccessivamente infantile. li reggo disegnati non realizzati ( quello che si vede in pacific rim va un po' meglio)

in quanto agli scettici a priori, be' Bright, in teoria hai ragione, in pratica di solito uno scettico a priori ha delle ragioni - le mie sono queste: lo scopo principale di un'operazione cinematografica gestita da major - con poche eccezioni che non riguardano certo il cinema inteso come di intrattenimento e basta - è di fare una valanga di soldi. uno scopo commerciale...e qui, di solito ( non sempre) casca l'asino. Il regista probabilmente lo scelgono bene, lo sceneggiatore lo scelgono adatto ( cioè, bravo, professionale in grado di fare quello che serve: adeguarsi a stereotipi senza farlo troppo capire) gli effetti speciali se vogliono li fanno fantastici...

il caso de "il signore degli anelli " è molto diverso perchè quello è percepito come lavoro artistico essendo legato ad un'opera letteraria percepita per lo più - ed esclusivamente nel caso dei fan - come un capolavoro della letteratura mondiale ( io lo considero un buon romanzo di inrtattenimento, la letteratura è un'altra cosa - per restare in un ambito affine a quello di Tolkien basta pensare alla trilogia fantascientifica di C.S Lewis che è a tutt'altro livello...).

il mio scetticismo deriva da ragioni personali ( c'è un immaginario che per me - in me - è compatibile col disegnato e non con il "filmato" ) e da ragioni più generali che riguardano considerazioni sulla struttura del mercato cinematografico.

come ho detto, se uscisse andrei sicuramente a vederlo pronto a cambiare idea. di solito purtroppo i miei pregiudizi (in certi campi) sono ben fondati ( sembra una contraddizione, ma la realtà ha dei margini di prevedibilità e lo so, è bello dire che non si hanno pregiudizi, ma alla fine li abbiamo è meglio saperlo, riconoscerli ed imparare a sospenderli) e, purtroppo, raramente li ho dovuti rivedere al meglio.

l'ultima volta che ho ciccato è stato quando ho convertito un pregiudizio negativo in positivo e sono andato gioiosamente a buttare soldi per Prometheus - uno, ripeto, dei film più brutti che abbia mai visto ( a dispetto degli effetti speciali)...




Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 02 Dicembre 2012, 09:32:16
Debris, Origin era mirato soprattutto a chi era già fan, esattamente come le serie successive. Poi, se qualcuno nuovo si accodava, tantomeglio. Ma al cinema puoi solo e soltanto cominciare da Side 7 e da Amuro che trova il Gundam... Lucas non cominciò da come nacque l'Impero, né Rodenberry ha cominciato dalla creazione di StarFleet... sono cose che dai per postulate per lanciarti subito nella storia portante.

Rispondendo a Spacek per l'Amuro troppo bello: meglio così. L'approccio odierno é avere tutti bellocci con qualcuno molto bravo nel mucchio, vedasi la saga di Twilight ma anche quella degli X-Men: un Wolverine uguale a quello dei comics, alto 1 e 60 e pelosissimo, non avrebbe certo l'appeal verso un pibblico femminile che certo non é il target ideale per simili film... ci hanno messo Jackman, arruffato e alto 1 e 92, ed ecco che le ragazze corrono anche loro al cinema, senza scontentare troppo i fan maschi che lo vedono tutto sommato adatto perché bravino.

Questione Mobile Suit: é vero, Gundam non ha bisogno di essere alto 18 metri per essere la storia che é... però va visto in un'ottica realistica: dietro tutta la produzione c'é la Bandai, che vuol vendere modellini, e ormai in Giappone c'é una statua a grandezza naturale che nessuno può ignorare e che appare realistica quanto un normale jet da caccia, almeno ai non addetti. Si aggiunga che le famose particelle Minovsky, che una volta servivano a giustificare i robot giganti, sono poi entrate così tanto nella trama che adesso sono i Mobile Suit a doverci essere per giustificare le particelle, non il contrario...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 02 Dicembre 2012, 10:23:48
Debris, Origin era mirato soprattutto a chi era già fan, esattamente come le serie successive. Poi, se qualcuno nuovo si accodava, tantomeglio. Ma al cinema puoi solo e soltanto cominciare da Side 7 e da Amuro che trova il Gundam... Lucas non cominciò da come nacque l'Impero, né Rodenberry ha cominciato dalla creazione di StarFleet... sono cose che dai per postulate per lanciarti subito nella storia portante.

Rispondendo a Spacek per l'Amuro troppo bello: meglio così. L'approccio odierno é avere tutti bellocci con qualcuno molto bravo nel mucchio, vedasi la saga di Twilight ma anche quella degli X-Men: un Wolverine uguale a quello dei comics, alto 1 e 60 e pelosissimo, non avrebbe certo l'appeal verso un pibblico femminile che certo non é il target ideale per simili film... ci hanno messo Jackman, arruffato e alto 1 e 92, ed ecco che le ragazze corrono anche loro al cinema, senza scontentare troppo i fan maschi che lo vedono tutto sommato adatto perché bravino.

Questione Mobile Suit: é vero, Gundam non ha bisogno di essere alto 18 metri per essere la storia che é... però va visto in un'ottica realistica: dietro tutta la produzione c'é la Bandai, che vuol vendere modellini, e ormai in Giappone c'é una statua a grandezza naturale che nessuno può ignorare e che appare realistica quanto un normale jet da caccia, almeno ai non addetti. Si aggiunga che le famose particelle Minovsky, che una volta servivano a giustificare i robot giganti, sono poi entrate così tanto nella trama che adesso sono i Mobile Suit a doverci essere per giustificare le particelle, non il contrario...

Giusto... anche il primo X-men del cinema non è iniziato con le origini dei mutanti, ma dopo 3 film ci hanno messo dei prequel... così come appunto Star Wars.
Se non fanno dei MS alti come dovrebbero essere spero non lo chiamìno Gundam, non avrebbe senso...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 10:43:41
lo so Bright, non mi aspetto affatto qualcosa di diverso da un robottone alto 18 metri, non possono farne a meno.
e ahimè, capisco le ragioni e i meccansmi del merchandising che, appunto, rinforzano i miei pregiudizi (pronto ad essere felicemente smentito)...già mi vedo una Sayla siliconata con le labbra a canotto :roll: per attirare il pubblico maschile.

devo dire che il primo amuro ( non ricordo il nome dell'attore, sorry) io lo trovo azzeccatissimo... c'è una certa somiglianza oggettiva, non è urendo ma nemmeno un adone....

per Hayato possono sempre chiamare Brunetta  :mrgreen: povero Hayato...l'ho sempre avuto in simpatia, con le sue invidie, la sua scarsezza di pilota che esalta il suo coraggio reale...( meno Ryu che ho sempre trovato un po' stereotipato come personaggio)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 02 Dicembre 2012, 10:49:45

Rispondendo a Spacek per l'Amuro troppo bello: meglio così. L'approccio odierno é avere tutti bellocci con qualcuno molto bravo nel mucchio, vedasi la saga di Twilight ma anche quella degli X-Men: un Wolverine uguale a quello dei comics, alto 1 e 60 e pelosissimo, non avrebbe certo l'appeal verso un pibblico femminile che certo non é il target ideale per simili film... ci hanno messo Jackman, arruffato e alto 1 e 92, ed ecco che le ragazze corrono anche loro al cinema, senza scontentare troppo i fan maschi che lo vedono tutto sommato adatto perché bravino.
E' questo che temo delle produzioni moderne americane e nostrane, attori scelti solo perchè bellocci per attrarre (parte, mica siamo tutte oche) le spettatrici femminili. Per carità se l'attore oltre che belloccio è pure bravo (Jackman) ben venga, se deve essere solo un bel manichino (Twilight...mi perdonino le fan....ma tra la trama ed i due attori.... :rip:
D'altronde ho visto in rete alcune scan del manga Zeta define... mi sembra che anche nei manga ci sia la tendenza a rendere super modelli anche personaggi che nelle serie classiche erano normali esseri umani


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 02 Dicembre 2012, 12:24:33
Premesso che:

1 G Saviour non era male come film a se stante, ma ridicolo se mi dite che è Gundam

2 che live indegni ce ne sono stati (ho visto quello francese su Lady Oscar, in molte cose andava bene, pure meglio della storia originale, ma il finale fu ridicolo più di Georgie che torna in Australia con entrambi i fratelli come se nulla fosse)

3 che di Transformers ho salvato solo la strafata galattica dei primi due film, ma non i film in se stessi, infatti il terzo, quando la fata è stata sostituita da un'altra tizia, non l'ho voluto vedere

4 che il live di Dragon Ball era passabile come film fantasy ma non c'entrava una cippa con Goku

5 che a volte i live riescono (ad esempio ho adorato quello su Yattaman e quello sulla mia cara Yamato, con tutti gli stravolgimenti apportati)

6 che il Signore degli Anelli m'è sembrato una caxxxta, di cui ho visto, con noia, solo il primo film e che reputo indegnamente sopravvalutato ("capolavoro della letteratura", sì, ok, allora l'Iliade, quella di Omero non quell'orrore di Troy, o la Divina Commedia cosa sono?)

7 che nessuna mai nell'orbe terracqueo potrà mai impersonare la Divina e sopravvivere alla mia ira (ovviamente si scherza)

premesso tutto questo posso sperare che facciano le cose per bene, certo sarebbe meglio che il film prevedesse eventuali altri episodi (come nella versione animata dove i movie sono tre), perché tutta la storia in sole 2 ore risulterebbe pari a fare un riassunto dei film di Z e sperare che il pubblico non ti sputi in faccia.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 12:45:02
6 che il Signore degli Anelli m'è sembrato una caxxxta, di cui ho visto, con noia, solo il primo film e che reputo indegnamente sopravvalutato ("capolavoro della letteratura", sì, ok, allora l'Iliade, quella di Omero non quell'orrore di Troy, o la Divina Commedia cosa sono?)


infatti ho scritto impavidamente "per me la letteratura è un'altra cosa" - infatti il film è meglio del libro (lo so non vuol dire nulla, di solito è giusto dire che sono due cose diverse, ma è un dato che è difficilissimo fare buon cinema da capolavori, mentre è molto spesso vero il contrario - si pensi a shining tanto per dirne uno...).

e diciamocelo, a rischio flame: si il signore degli anelli è una caxxxa pazzesca altro che la potemkin di Fantozzi!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 02 Dicembre 2012, 14:46:54
beh... premetto che non ho mai letto il libro, ma Shining di Kubrick è un capolavoro di film


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 02 Dicembre 2012, 15:23:42
il libro è un'altra cosa e spiega cose che nel film si capiscono a malapena... e finisce pure diverso...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 15:27:31
è inevitabile - il film ha per forza un grado d'autonomia...
finisce diversamente? non lo sapevo non sono riuscito ad arrivare fino alla fine ... :roll:

shining è bellissimo, il libro è un horror ben confenzionato.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 02 Dicembre 2012, 16:49:04
E' questo che temo delle produzioni moderne americane e nostrane, attori scelti solo perchè bellocci per attrarre (parte, mica siamo tutte oche) le spettatrici femminili. Per carità se l'attore oltre che belloccio è pure bravo (Jackman) ben venga, se deve essere solo un bel manichino (Twilight...mi perdonino le fan....ma tra la trama ed i due attori.... :rip:
D'altronde ho visto in rete alcune scan del manga Zeta define... mi sembra che anche nei manga ci sia la tendenza a rendere super modelli anche personaggi che nelle serie classiche erano normali esseri umani

Il punto non é che siate o siano tutte oche, ma che magari una donna può non essere subito interessata ad un prodotto spiccatamente boys-oriented come appunto Gundam. Ma, se aggiungi un dettaglio d'interesse come uno o più attori carini e poi la tipa lo guarda e dice: "beh, quello é bono ok.. però anche la storia non é malaccio, nonostante tutti questi pupazzoni"... allora il guadagno é doppio (e di certo la ragazza che fa un processo mentale di questo tipo tanto oca non é, a dispetto delle motivazioni che l'avevano spinta inizialmente). Poi, io ho schifato Twilight et similia, ma non posso certo dire che Pattinson o la Stewart, che ho visto anche in altri film, non siano dei bravi attori, tanto per fare due esempi.

Riguardo quanto dice Hikaru sul film singolo, torniamo al discorso dei preconcetti (anche se per quanto lo conosco Hikaru non é certo tipo da preconcetti, se non coinvolgono Sayla - per il ruolo della quale io candiderei tranquillamente ed a mani basse Elle Fanning): ancora non se ne sa niente, potrebbe benissimo trattarsi di siti destinati ad una nuova distribuzione dei dvd animati in USA adesso che la Bandai americana non c'è più, quindi come si fa a dire "se mettono tutto in un film verrà una cagata" come han già detto altri prima di Hikaru? Non ne sappiamo NIENTE, finora, per cui men che meno il planning dell'opera... che avanziamo dubbi a fare, fin da adesso?

Poi, detto tra noi, nella prima serie ci sono un fottio di personaggi ed episodi che possono tranquillamente rimanere fuori... vedasi i tre bimbi, ma perfino Matilda e il suo moroso, Icelina e Hamon, Cameron Bloom... forse perfino Hayato non é poi così necessario. E di certo non servono episodi come "fermati, tempo!" o altre decine che sono apertamente dei filler, quindi anche ridurre tutto ad un film di 120-150 minuti... si può fare, se lo si imposta bene. Io sarei per la doppietta alla Kill Bill, comunque.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 17:08:59
i bambini si foera dai ball ... sono l'elemento più giapponese di Gundam - i personaggi comico/grotteschi di alleggerimento ( ci sono perfino gli intermezzi buffi nel noh che hanno una logica formale ed estetica impeccabile per carità) difficilmente digeribili fuori dal Giappone ( mio modestissimo parere - non li sopportavo nemmeno da bambino).
ma Hayato no, dai ...

e poi mi ripeto: i preconcetti sono letteralmente concetti pre formati, pre formati sulla base dell'esperienza e dei gusti di ognuno...non sono necessariamente negativi, basta saperli vedere, riconoscerli e non esserne schiavi. quando scelgo di accogliere qualcosa lo faccio sospendendo il giudizio e cercando di ridurre le attese. così capita spesso di avere sorprese in negativo o in positivo. non parlo solo del cinema...

adesso vado a vedermi chi è la tizia che proponi per la divina, poi vediamo se ti cade una colonia addosso o meno ( l'ultima che avevi proposto mi aveva mosso ad ira funesta peggio di achille - non chiedermi il nome...dakota qualcosa...il cognome  non lo ricordo - si vede che vado poco al cinema?)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 17:11:00
colony drop.

ci vuole un viso intenso, personalità, meglio la maghetta di harry potter...

ah ok era la sorella di Dakota qualcosa... meglio dakota qualcosa :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 02 Dicembre 2012, 17:21:22

Hermione ovvero Emma Watson

(http://img854.imageshack.us/img854/4521/hermionegranger.jpg) (http://imageshack.us/photo/my-images/854/hermionegranger.jpg/)



Qui nella sua versione ancora adolescente. Indubbiamente attirerebbe l'attenzione


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 17:26:19
eh si un po' più di personalità

io immagino una specie di laura morante bionda. un po' più giovane d'accordo...un po' com'era in "sogni d'oro"

http://3.bp.blogspot.com/_CAUlobDjuXA/SQMzj0e-NEI/AAAAAAAAQec/ypdep2v5OXM/s1600-h/bianca23.JPG (http://3.bp.blogspot.com/_CAUlobDjuXA/SQMzj0e-NEI/AAAAAAAAQec/ypdep2v5OXM/s1600-h/bianca23.JPG)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 02 Dicembre 2012, 18:06:32

Il ruolo di Char sarebbe complicato da trovare, osservate l'attenzione che stà ottendo la notizia sul canale di Robert184 ( Gundam UK) quasi 7000 hits..

http://youtu.be/7s6UkMcBN6M (http://youtu.be/7s6UkMcBN6M)

Il grosso sono note attorno ai due film La sua idea è che si dovrebbe andare verso un film che guardi alle tre generazioni dei fan, non solo alla generazione UC fan..


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 18:11:57
potrebbero offrirlo a Moretti  :think:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 02 Dicembre 2012, 18:13:57
Sta tutto lì, se preparano una sceneggiatura seria e come si deve, anche un film potrebbe bastare, in effetti tempi morti nella serie c'erano a volontà, riducono il tutto agli elementi base che creano il mito gundamico (al di là delle paranoie di Amuro su Lalah, che se accidentalmente saltassero di certo non mi farebbero strappare i capelli per la perdita), si può pure fare. Se impostano tutto come Trasformers (dove nel 2 fanno vedere una cosa tipo le piramidi al confine con la Giordania, o giù di lì, ora non ricordo, ma era un orrore geografico grande quanto tutto il Sahara) o lo stesso Battleship, che mi ha fatto vergognare d'essere andato al cinema, ho quasi rivalutato Troy a suo paragone (ed ho detto tutto, ché davanti a quel film Omero si sarebbe cavato gli occhi, se non fosse stato già cieco), o Dragon Ball evolution, allora neppure sei film basterebbero.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 02 Dicembre 2012, 18:34:00
Io sarei per la doppietta alla Kill Bill, comunque.
Sarebbe un'ottima doppietta :brindisi:

concordo con Emma Watson x il ruolo piuttosto che... l'altra citata...

ho quasi rivalutato Troy a suo paragone (ed ho detto tutto, ché davanti a quel film Omero si sarebbe cavato gli occhi, se non fosse stato già cieco)
:rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 19:29:38
eh eh certe cosine fra lalah e amuro le taglierei anch'io volentieri.
però.
però non vorrei nemmeno un film troppo veloce/adrenalinico. nella serie ci sono dei punti morti (ma anche dei "respiri" ci stanno eccome secondo me nell'equilibrio formale) nella trilogia filmica molto meno a mio avviso. difficile condensare ulteriormente, non impossibile, ma difficile. anche perchè non credo taglierebbero sulle battaglie...
 


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 02 Dicembre 2012, 20:33:19
In un film di 2 ore la figura di Lalah deve essere tagliata interamente...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 02 Dicembre 2012, 20:39:11
... e Haro????
La Sunrise lo pretenderà  :angelo: fatto bene potrebbe anche sdoganarsi, e diventare una sorta di R2D2... un pò più utile.  :fischio:
Il ruolo di amuro lo abbiamo trovato, mentre per Sayla la battaglia sarà dura, sopratutto se il film lo fanno veramente  :mrgreen:.. E poi Bright, non mi toccare Hayato, poverino. Con tutto quello che ha dovuto sopportare (pure una morte quasi passata in sordina), poi non lo inseriscono neppure nell'action.
Io continuo a pensare che attenderanno Origini bello che completato, magari per inquadrare meglio il contesto, e fare tre film con tanta carne al fuoco..
il mio consiglio per il potenziale produttore sarebbe quindi: vedersi come minimo MSG film e TV, 0080, ottavo plotone, IGloo, oltre a leggere tutto lo scibile sulla guerra di un anno, comprese le molteplici rappresentazioni grafiche di mezzi e ms, oltre ad andare a vedere un paio di mostre di gunpla. A quel punto passare da Obaida, rendere omaggio, e finalmente recarsi alla mega riunione in Sunrise, bello ossequioso e senza far andare avanti la valigia di dollari.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 02 Dicembre 2012, 21:06:51
è inevitabile - il film ha per forza un grado d'autonomia...
finisce diversamente? non lo sapevo non sono riuscito ad arrivare fino alla fine ... :roll:

shining è bellissimo, il libro è un horror ben confenzionato.

m'era scappato sto post :bua:
si finisce diversamente :)
(click per mostrare/nascondere)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 02 Dicembre 2012, 21:58:26
io pensavo ti riferissi al signore degli anelli  :bua: comunque si forse nel libro si capiscono più cose, ma il film è fantastico...comprese le ambiguità e le cose che non risultano immediatamente chiare


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 03 Dicembre 2012, 10:53:26
io pensavo ti riferissi al signore degli anelli  :bua:

ah ecco :bua: buhahahaahhahaha


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 03 Dicembre 2012, 11:55:56
Certo purché non facciano come il regista di Starship Troopers che, per sua stessa ammissione, prima di girare il film iniziò a leggere il romanzo originale, dopo una cinquantina di pagine s'annoiò e lo lasciò perdere "tanto si capiva dove andava a parare" (parole sue), quindi fece il film che con il libro non c'entra una mazza, sebbene il film, specialmente il primo della trilogia, mi sia piaciuto da morire lo stesso ed abbia tra le astronavi da guerra più belle che abbia mai visto.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Dicembre 2012, 12:01:31
è l'unico che ho visto - in spagnolo - non è male in effetti, almeno fino a metà...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 03 Dicembre 2012, 12:38:57
Certo purché non facciano come il regista di Starship Troopers che, per sua stessa ammissione, prima di girare il film iniziò a leggere il romanzo originale, dopo una cinquantina di pagine s'annoiò e lo lasciò perdere "tanto si capiva dove andava a parare" (parole sue), quindi fece il film che con il libro non c'entra una mazza, sebbene il film, specialmente il primo della trilogia, mi sia piaciuto da morire lo stesso ed abbia tra le astronavi da guerra più belle che abbia mai visto.

per non parlare dei pietosissimi Starship Troopers II e III...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Dicembre 2012, 12:42:41
'nsomma il regista potrebbe guardare solo il primo e il secondo episodio di MSG 0079, annoiarsi, capire dove va a parare e far scoppiare una bella storia d'amore fra Char e Sayla  :rotfl:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 03 Dicembre 2012, 13:53:33
'nsomma il regista potrebbe guardare solo il primo e il secondo episodio di MSG 0079, annoiarsi, capire dove va a parare e far scoppiare una bella storia d'amore fra Char e Sayla  :rotfl:

Nota per priest: si necessita una Smiley che si spara in testa da sola


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 03 Dicembre 2012, 16:13:18
ma che magari una donna può non essere subito interessata ad un prodotto spiccatamente boys-oriented come appunto Gundam.
Credo che i prodotti boys- oriented li guardino da sempre anche le donne.  Noi..ehmehm-enni siamo cresciute guardando contemporaneamente (e lo zapping senza telecomando era roba tosta)  in un unico pomeriggio robottoni, soap opera come Candy e Georgie e splatteroni come l'Uomo Tigre, Ken Il Guerriero e Devilman. E questo non mi ha certo nuociuto, ora sono sana di mente quanto un Newtype artificiale   :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 03 Dicembre 2012, 16:19:43
Credo che i prodotti boys- oriented li guardino da sempre anche le donne.  Noi..ehmehm-enni siamo cresciute guardando contemporaneamente (e lo zapping senza telecomando era roba tosta)  in un unico pomeriggio robottoni, soap opera come Candy e Georgie e splatteroni come l'Uomo Tigre, Ken Il Guerriero e Devilman. E questo non mi ha certo nuociuto, ora sono sana di mente quanto un Newtype artificiale   :)

Puruforty? XD


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 03 Dicembre 2012, 16:24:26
Credo che i prodotti boys- oriented li guardino da sempre anche le donne.  Noi..ehmehm-enni siamo cresciute guardando contemporaneamente (e lo zapping senza telecomando era roba tosta)  in un unico pomeriggio robottoni, soap opera come Candy e Georgie e splatteroni come l'Uomo Tigre, Ken Il Guerriero e Devilman. E questo non mi ha certo nuociuto, ora sono sana di mente quanto un Newtype artificiale   :)

In pratica hai descritto la mia infanzia (che sarebbe stata ben triste senza Georgie, ma più allegra senza Candy e quel maledettissimo Sampey).


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 03 Dicembre 2012, 16:36:33

Ma senza Candy non credo che in molti sarebbero qui! ^__^

Veramente ci vuole spirito di sopportazione...Effettivamente @fabiotrip ha detto qualcosa di ben corretto - vivevo accennato anche io - aspettare cosa fararanno Bandai e Sunrise con Origin, che è la serie principale attesa dal nucleo dei fan, ma anche quella che muoverà l'attenzione dei media per quest'anno, Unicorn è un prodotto maturo, non ci sono tante sorpresche la Bandai e Sunrise possono farci, Gundam Seed, bhè l'attesa vera sarà per il film ma ci vuole l'anno prossimo a questo punto...eventuali nuove serie non parliamo per ora. non mi riferisco tanto a Gundam ma proprio a nuove proposte di serie TV, la Sunrise è già scoperta nello sfruttare i film dedicati a Tiger & Bunny e nella serie OAV tratta da  Code Geass, e valutare per intanto i pro ed i contro..

Su Nanni Moretti bhè se Del Toro ha altro dafare..^__^.



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Dicembre 2012, 17:21:44
Credo che i prodotti boys- oriented li guardino da sempre anche le donne.  Noi..ehmehm-enni siamo cresciute guardando contemporaneamente (e lo zapping senza telecomando era roba tosta)  in un unico pomeriggio robottoni, soap opera come Candy e Georgie e splatteroni come l'Uomo Tigre, Ken Il Guerriero e Devilman. E questo non mi ha certo nuociuto, ora sono sana di mente quanto un Newtype artificiale   :)

quarantenni si può dire :) ultra quarantenni fa un po' male ma mi sa che siamo una maggioranza qui

@debris no Candy no non ce l'ho mai fatta...sarà che mia sorella era un maschiaccio, ma non l'abbiamo mai amata...lady oscar si, anna dai capelli rossi, heidi, remi ( oddio alla fine non se ne poteva più)...e ken un po' tardi, da adolescenti in una delle ennesime repliche


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 03 Dicembre 2012, 18:27:25
Io la fine di Candy l'ho vista solo quando avevo 15 anni, prima mi dava troppo fastidio il modo in cui la trattavano e finiva che mollavo la storia a meno della metà (ero un bambino troppo sensibile). Anna dai capelli rossi l'ho visto per bene sono da grande, qualche mese fa e m'è piaciuto tantissimo. Non parliamo di Lady Oscar: a 5 anni ho usato la Barbie ed il Big Jim (che avevo comprato per mia sorella appena nata) per ricreare la scena in cui Andrè strappa i vestiti ad Oscar insieme a mio cugino di 9 anni (forse ha ragione il moige, dopo tutto!).


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: hierofex - 03 Dicembre 2012, 22:04:21
... tra le astronavi da guerra più belle che abbia mai visto.


http://www.animetoys.it/web/wp-content/uploads/2011/09/217.jpg (http://www.animetoys.it/web/wp-content/uploads/2011/09/217.jpg)

effettivamente...  :sbav3:

... (forse ha ragione il moige, dopo tutto!).


Il "moige" è una delle cause per cui l'Italia è messa come è adesso  :muro:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 03 Dicembre 2012, 22:18:40
Credo che i prodotti boys- oriented li guardino da sempre anche le donne.  Noi..ehmehm-enni siamo cresciute guardando contemporaneamente (e lo zapping senza telecomando era roba tosta)  in un unico pomeriggio robottoni, soap opera come Candy e Georgie e splatteroni come l'Uomo Tigre, Ken Il Guerriero e Devilman. E questo non mi ha certo nuociuto, ora sono sana di mente quanto un Newtype artificiale   :)

Quelli della nostra generazione non fanno granché testo... e non fanno nemmeno botteghino, temo. Se parli alle ventenni (ma anche le early-30s) di oggi che vivono al di fuori del Giappone e non bazzicano la cultura giapponese, e proponi loro di andare a vedere un film di guerra e tragedia con robottoni giganti, ti mandano a quel paese, a meno di non dover accompagnare qualcuno che interessa loro... o a meno che non ci sia qualcos'altro che le attira, nel film. Parliamoci chiaro: X-men in Italia era di nicchia o quasi, nonostante i comics e i cartoni presenti da anni ed anni nel nostro mercato. Poi, arriva il film con Jackman... e tutte le ragazze del nostro paese sapevano improvvisamente chi era Wolverine.  Non prendiamoci in giro, é andata così!
Per Gundam non sarebbe diverso. In nessun mercato fuori dell'estremo oriente. Ricordiamoci che, con l'esclusione di Wing anni e anni fa, il mercato generalista americano ha masticato e sputato Gundam, rifiutandolo sia nella sua versione classica che in quella più recente.
L'unica é dargli un approccio alla X-Men... che poi non é un approccio troppo diverso da Twilight... non ci siamo accorti che tutti quei mutanti, con poche eccezioni, erano dei gran fighi per essere teoricamente deformi e ributtanti? Pensate a Mystica, o al Sabretooth di Liev Schrieber...

Riguardo Lalah, io non la escluderei mai. Escluderei parte dei pipponi di Amuro, ma renderei la relazione con Char più carnale, di modo che quando Amuro gliela ammazza lui si incazzi davvero, andando oltre le velleità di sconfiggere il "mostro bianco"... e giustificando meglio, così, la sua distrazione dal regolamento dei conti con gli Zabi. "Una vendetta alla volta, Papà!"


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 03 Dicembre 2012, 22:53:37
Il quesito è questo... perchè dovrebbero accontentare quelli che vanno a vedere i film x i protagonisti bellocci? Gundam è guerra, avventura, azione...
io punterei più su un film tipo Avatar o Star Wars piuttosto che Twilight o Supereroi vari


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Dicembre 2012, 23:00:13
eja bright lo sappiamo tutti che senza lalah non si può! ma lasciaci sognare  :twisted:

( devo dire che non ho visto il film degli x men, mentre mi sono goduto i cartoni...)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 03 Dicembre 2012, 23:02:29
Il quesito è questo... perchè dovrebbero accontentare quelli che vanno a vedere i film x i protagonisti bellocci? Gundam è guerra, avventura, azione...
io punterei più su un film tipo Avatar o Star Wars piuttosto che Twilight o Supereroi vari

Quesito molto ingenuo. Risposta: perché se spendo 200 milioni di dollari per produrre un film peraltro basato su un franchise non esattamente universale come appunto Gundam, allora voglio che TUTTI, dai poppanti in carrozzella agli anziani in carrozzina, vogliano andarlo a vedere. Quindi, ci metto qualcosa di appetibile per tutti, publico generalista in primis, non solo per i fan.

Ma poi, scusatemi tanto... Gundam é guerra, avventura, azione, blabla... ok! Se se fanno Hayato basso ma caruccio, che succede? Gundam smette per caso di essere "guerra, avventura, azione..."???


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Dicembre 2012, 23:04:13
@ alce centu concas centu berritas ... :) cento teste cento cappelli ... ognuno lo vorrebbe a suo modo ovviamente ... 
io lo vedrei meglio in chiave meno spettacolare e più seria/intimista, adulta - alla fine era un'opera adulta un cartone poco per bambini, duretto...
lo renderei ancora più adulto, riducendo i pipponi pseduo mistici per esempio, lasciando emergere di più gli aspetti drammatici, ma certo non lo faremo noi, quindi...

@ bright, capisco il tuo approccio, molto pragmatico: ti metti ovviamente nei panni di un produttore di blockbuster ... ed è proprio questo il "problema" : un produttore di blockbuster è ancora più realista di te e con grande facilità prende una roba come gundam e ne fa polpette per vendere e per far vendere merchandising, il che vuol dire fottersene ( con ogni probabilità) innanzitutto di quello che è il succo della cosa (che interessa fondamentalmente a quella nicchia di sfigati quasi privi di valore commerciale che siamo noi fan vecchiotti ) per puntare sullo spettacolo spiccio, le siliconate e i bamboccioni.
può venirne fuori qualcosa di buono lo stesso ( come in effetti accadde ai suoi tempi a gundam che risultò notevolmente diverso da come l'aveva immaginato tomino proprio per ragioni di mercato), ne convengo, ma è difficile...

boh vado a vedere giove così ric schiatta d'invidia


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 03 Dicembre 2012, 23:30:45
infatti... dipende da come lo conosce (o conoscerà obbligatoriamente x fare il film) chi lo dovrà fare...
potrebbero addirittura far pilotare il Gundam ad una attrice/modella e togliere il triangolo Amuro/Sayla/Char :evil2:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 03 Dicembre 2012, 23:41:55

@ bright, capisco il tuo approccio, molto pragmatico: ti metti ovviamente nei panni di un produttore di blockbuster ... ed è proprio questo il "problema" : un produttore di blockbuster è ancora più realista di te e con grande facilità prende una roba come gundam e ne fa polpette per vendere e per far vendere merchandising, il che vuol dire fottersene ( con ogni probabilità) innanzitutto di quello che è il succo della cosa (che interessa fondamentalmente a quella nicchia di sfigati quasi privi di valore commerciale che siamo noi fan vecchiotti ) per puntare sullo spettacolo spiccio, le siliconate e i bamboccioni.
può venirne fuori qualcosa di buono lo stesso ( come in effetti accadde ai suoi tempi a gundam che risultò notevolmente diverso da come l'aveva immaginato tomino proprio per ragioni di mercato), ne convengo, ma è difficile...

boh vado a vedere giove così ric schiatta d'invidia

Ma non é più così da anni! (con poche eccezioni)

Fino a, diciamo, "Batman e Robin" (1997), i produttori agivano come dici tu... ebbene, il genere cinematografico basato sui fumetti e cartoni, resuscitato da Tim Burton, collassò per anni.  Poi, nei 2000, lo svecchiamento dei produttori ha portato dei film validi, resuscitando il genere e perfino sfornando alcuni veri capolavori: Spider-Man di Raimi, gli X-Men di Synger, il Batman di Nolan, il Watchmen di Snyder... per fermarsi ai comics (genere più affine a Gundam) e non parlare del Signore degli Anelli, del reboot di Star Trek e mille altri esempi possibili, non solo di Hollywood. Certo, le ciofeche non sono mancate, ma l'ago della bilancia ha definitivamente cambiato direzione. Perché? Perché i nuovi produttori non fanno più come Jerry Bruckheimer o David Silver, che mettevano i soldi e volevano dettare legge... i nuovi produttori, da ragazzi, hanno fruito di quelle opere, se ne sono innamorati.

E adesso, da adulti, sanno come venderle senza tradirle. Nessuno urlerà mai allo scandalo se Ryu invece che ciccione fosse presentato come gigantesco e muscoloso: basta che sia africano, che dica a Bright di non dire cazzate quando paragona Amuro ad una tigre selvaggia e che crepi eroicamente cercando di salvare il Gundam! Poi può essere bello e muscoloso o ciccione e scimmiesco come nel cartoon, ma lo spirito dell'opera non cambia.

Stesso dicasi per Sayla: tutti qui a farsi i pipponi sulle grazie della biondina, ma quello che rende grande il personaggio é la sua backstory, che per buona parte della serie condivide solo con lo spettatore. Tra l'altro, quando i membri della WB devono parlare di una bella ragazza, confabulano su Matilda, non cagando Sayla di pezzo. Sayla ha bisogno di una brava attrice, non di una bellezza mozzafiato... ma se la fanno strabona mantenendone intatta la storia, e la bonona di turno sa recitare il tanto che basta da portare credibilmente (nei limiti di uno sci-fi di guerra di buona qualità, che non sarà comunque mai "Via Col Vento"... perché -diamine- non vuole e NON DEVE ESSERLO) quel personaggio sullo schermo, ma avreste da ridire?
Cioè, sinceramente, non riesco a capire il problema. Wolverine al cinema é cresciuto di 40 centimetri, ma i fan degli X-Men sono andati OLTRE questi dettagli, e apprezzato l'attore. I fan di Gundam, invece, niente, non ce la fanno, nemmeno adesso che ancora NULLA é sicuro...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Dicembre 2012, 23:55:02
ma no certo che ce la facciamo! se è un bel film è un bel film...a prescindere dalla fedeltà vera o supposta! o dai dettagli...ovvio.
e sulla biondina sono d'accordo: la cosa principale è che sia un'ottima attrice, intensa e di personalità, ma...lasciaci essere anche un po' infantili! per me gundam è un ritorno ai miei 10 anni, cribbio! non è l'ulisse di Joyce! :) con tutto il rispetto parlando.

pa a me il reboot di star trek non è piaciuto affatto ... :roll: mentre ho apprezzato molto "enterpise" anche se i fan duri e puri storcevano il naso...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 04 Dicembre 2012, 01:14:07

raga, ma qualcosa più stile HBO?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 04 Dicembre 2012, 09:45:22
Confabulavano su Matilda perché era un fior di donnone (ci confabulo pure io), mentre la Divina era un'adolescente, o quasi (da che mondo è mondo tra una coetanea bella ed una più grande ma altrettanto bella, un adolescente sbava per la donna matura ed esperta; poi capisce che non c'è nulla da fare e torna alla coetanea. E lo stesso Amuro ci provò!). Ma crepata Matilda, che comunque era impegnata, l'unica e sola Signora della nave rimane Lei, non di certo Fraw o Mirai (ed il fanservice lo fecero su di Lei mica su Matilda).

Detto ciò, per non smentire la mia giusta fama, che lo stesso Bright ha ben inquadrato, diciamo che ovviamente non si muore se Ryu risultasse più uomo che scimmia, o se la signora Zabi avesse l'aspetto di Origini più che della serie originale, o vogliamo parlare di Minotauro Dozle? Dove lo trovi il mostro di Frankenstein live (seppure la CG faccia miracoli ai giorni d'oggi)? La stessa Divina, se interpretata da una bella ragazza (non per forza la più bella del reame, fuor di fede siamo tutti coscienti che il personaggio è una bella ragazza ma non di certo Miss Universo, ma questo qui lo dico e qui lo nego) che sappia stare in scena (e non sia solo due tette che camminano), non mi troverà di certo ostile (poi io sono di bocca buona, ed anche questo è noto). Poi è ovvio che l'importanza del personaggio stava nel suo passato e nel suo ruolo nella trama, non nell'essere bella come una Dea (avesse avuto l'aspetto di Mirai, avrebbe avuto lo stesso peso nel racconto; in compenso se Mirai avesse avuto l'aspetto della Divina, Bright se la sarebbe sposata ancor più volentieri).

Per concludere, da Trekker ho apprezzato sia Enterprise, innovativa nel solco della tradizione, sia l'ultimo film, di cui non ho amato solo la distruzione di Vulcano e la morte della povera Amanda, per il resto mi è proprio piaciuto.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 04 Dicembre 2012, 09:50:02
Un'Emma Stone come Sayla come vi sembra?  :think:

Per Char ci vorrebbe un Owen Wilson giovane...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 04 Dicembre 2012, 09:51:29
La stessa Divina, se interpretata da una bella ragazza (non per forza la più bella del reame, fuor di fede siamo tutti coscienti che il personaggio è una bella ragazza ma non di certo Miss Universo, ma questo qui lo dico e qui lo nego)

blasfemia! un giro di chiglia ( si fanno ancora bright?  :bua: )!

Mirai è uno dei personaggi che preferisco e non certo perchè è una bellezza....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 04 Dicembre 2012, 09:52:49
Un'Emma Stone come Sayla come vi sembra?  :think:

Per Char ci vorrebbe un Owen Wilson giovane...

boh... googlando trovo solo foto in cui mi sembra orribile, ma bisogna vederla truccata allo scopo e in un contesto cinematografico ( molte foto di attrici fuori dal set mi fanno lo stesso effetto horror)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 04 Dicembre 2012, 09:53:36
Chiedo perdono il Maligno s'è impossessato di me!

Penitenziagite!!  

:frusta: :frusta: :frusta:
:incenso: :incenso: :incenso:
:inchino: :inchino: :inchino:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 04 Dicembre 2012, 09:58:22
boh... googlando trovo solo foto in cui mi sembra orribile, ma bisogna vederla truccata allo scopo e in un contesto cinematografico ( molte foto di attrici fuori dal set mi fanno lo stesso effetto horror)



    (http://www.allure.com/beauty-trends/blogs/daily-beauty-reporter/amazing-spiderman-emma-stone-makeup.jpg)


    (http://images.vanityfair.it/Storage/Assets/Crops/309879/8/134060/emma-stone-amazing-spiderman_290x435.jpg)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 04 Dicembre 2012, 11:28:54
Penitenziagite!! 

:frusta: :frusta: :frusta:
:incenso: :incenso: :incenso:
:inchino: :inchino: :inchino:

grande citazione :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 04 Dicembre 2012, 11:37:18
Direi che questa Emma è una Sayla credibile  ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 04 Dicembre 2012, 11:44:55
non vi è più religione: oh divina puniscili dall'alto del tuo scranno!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 04 Dicembre 2012, 11:48:37

    ([url]http://www.allure.com/beauty-trends/blogs/daily-beauty-reporter/amazing-spiderman-emma-stone-makeup.jpg[/url])


    ([url]http://images.vanityfair.it/Storage/Assets/Crops/309879/8/134060/emma-stone-amazing-spiderman_290x435.jpg[/url])


mmm (andiamo avanti che così bright quando finisce il turno e inizia a leggere sbianca  :mrgreen:). allora...ancora ancora la seconda foto, ma la prima...
non so. la divina non ha il volto pacioccoso, piuttosto direi triangolare ( e, soprattutto, non ha il naso rifatto)...e ha un'espressione intensa, malinconica, ma distaccata...
mah. se è una brava attrice, truccata adeguatamente potrebbe forse forse funzionare


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 04 Dicembre 2012, 13:49:45
mmm (andiamo avanti che così bright quando finisce il turno e inizia a leggere sbianca  :mrgreen:). allora...ancora ancora la seconda foto, ma la prima...
non so. la divina non ha il volto pacioccoso, piuttosto direi triangolare ( e, soprattutto, non ha il naso rifatto)...e ha un'espressione intensa, malinconica, ma distaccata...
mah. se è una brava attrice, truccata adeguatamente potrebbe forse forse funzionare

Ma no, quale sbiancare? Avevo sicuramente preso anch'io in considerazione la Stone, solo che... un film del genere richiede almeno un anno di preproduzione, non sarà troppo vecchia per la parte, quando arriverà il momento di girare? Per lo stesso motivo avevo rinunciato alla mia prima scelta, Dakota Fanning, che attualmente avrebbe l'età giusta, in favore della sorella Elle. Va detto che si tratta comunque di tre bravissime attirci, delle due Dakota vi consiglio il biopic The Runaways (solo in inglese sottotitolato) per Dakota ed il Monster Movie Super8 per Elle (J.J. Abrhams non sceglie a caso).

Per Char mi sarebbe piaciuto Ryan Gosling 10 anni fa, oggi direi Dane DeHaan...

...ma resto dell'idea che i siti da cui tutto é partito siano destinati ad altro. Dopotutto, é la Sony a distribuire online Unicorn... e se Origin fosse diviso in veri e propri film da mandare su Playstation Network, e poi su dvd Sony-Columbia visto il tracollo di Bandai USA?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 04 Dicembre 2012, 15:40:14
Eh, che roba, che roba...!

Mi distraggo un attimo e quando torno a girarmi trovo tutto 'sto po' po' di discussioni nuove...!

[NdForum: "Un attimo una strabeata cippa! So' sei mesi che nun te se vede!" *Coff...* Sapete com'è... Le rane, le cavallette, la fine del mondo che incombe, nuovi fandom che mi hanno fagocitato...

Apparteciò, un megaquotone per questa sacrosanta verità!  :loool:

"Una vendetta alla volta, Papà!"

Non vorrei dire, ma se Char si fosse attenuto al suo piano di sterminare gli Zabi, senza le paturnie su Lalah, quanto sarebbe stato meglio...!  :fischio:

Sul live-action che dire, per ora sembra che sia soltanto una manovra preventiva, ma se davvero dovessero realizzarlo speriamo almeno che sia affidato a qualcuno che, con tutto il rispetto per le necessità commerciali, non le ponga sopra tutto il resto, mentre per quanto rigurda gli attori credo che dovrebbero essere almeno bellocci per soddisfare le esigenze di mercato.
Le due Emma sarebbero entrambe papabili come Sayla, a prescindere dall'età (tanto ormai dovremmo essere abituati ad attori più "vecchi" del personaggio che interpretano) e personalmente preferirei un cast più "attempato" ma di attori capaci che uno di ragazzini dalla recitazione per così dire incerta.

E comunque Owen Wilson NO!!! A prescindere dall'età e da tutto il resto: NO!!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 04 Dicembre 2012, 16:00:05
Eh, che roba, che roba...!

Mi distraggo un attimo e quando torno a girarmi trovo tutto 'sto po' po' di discussioni nuove...!

[NdForum: "Un attimo una strabeata cippa! So' sei mesi che nun te se vede!" *Coff...* Sapete com'è... Le rane, le cavallette, la fine del mondo che incombe, nuovi fandom che mi hanno fagocitato...

Apparteciò, un megaquotone per questa sacrosanta verità!  :loool:

Non vorrei dire, ma se Char si fosse attenuto al suo piano di sterminare gli Zabi, senza le paturnie su Lalah, quanto sarebbe stato meglio...!  :fischio:

Sul live-action che dire, per ora sembra che sia soltanto una manovra preventiva, ma se davvero dovessero realizzarlo speriamo almeno che sia affidato a qualcuno che, con tutto il rispetto per le necessità commerciali, non le ponga sopra tutto il resto, mentre per quanto rigurda gli attori credo che dovrebbero essere almeno bellocci per soddisfare le esigenze di mercato.
Le due Emma sarebbero entrambe papabili come Sayla, a prescindere dall'età (tanto ormai dovremmo essere abituati ad attori più "vecchi" del personaggio che interpretano) e personalmente preferirei un cast più "attempato" ma di attori capaci che uno di ragazzini dalla recitazione per così dire incerta.

E comunque Owen Wilson NO!!! A prescindere dall'età e da tutto il resto: NO!!!

Bentornata innanzitutto. E non preoccuparti per i nuovi fandom, aiutano a mantenere la mente elastica! ;) Io però piuttosto che attempati che fanno i ragazzini, preferisco ragazzini VERI, che debbano mostrare, perfino in uno sci-fi, che sanno recitare... per costruirsi una carriera. Così l'impegno c'é di sicuro!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 04 Dicembre 2012, 16:25:29

E comunque Owen Wilson NO!!! A prescindere dall'età e da tutto il resto: NO!!!

Non volevo dirlo per prima, per non passare troppo per polemica.....ma concordo in pieno con te!
Se danno la parte ad Owen,  dovranno rifare totalmente il look a Char...occhi scoperti e maschera sul naso, tipo Kycilia quando in battaglia si tira su il colletto del maglione (ma chi era lo stilista degli Zabi?!)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 04 Dicembre 2012, 18:55:06
In effetti le due Emma sono proprio palpabili! Ah, c'era scritto papabili; ho letto male!  :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 04 Dicembre 2012, 20:34:15
vogliamo parlare di Minotauro Dozle? Dove lo trovi il mostro di Frankenstein live (seppure la CG faccia miracoli ai giorni d'oggi)?

prova a guardare qualche immagine dell'attore Brian Thompson... direi che rientra pienamente nel ruolo soprattutto x l'aspetto  ;-)

mentre x Char opterei x Jared Leto... ma credo gli toglierebbero la maschera x volere delle fan ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 04 Dicembre 2012, 21:02:42
prova a guardare qualche immagine dell'attore Brian Thompson... direi che rientra pienamente nel ruolo soprattutto x l'aspetto  ;-)

mentre x Char opterei x Jared Leto... ma credo gli toglierebbero la maschera x volere delle fan ;-)


Thompson (un attore televisivo per lo Zabi con maggior spessore psicologico? Bah) é del '59, Leto del '71.

Troppo vecchi, ragazzi!!! Troppo! E non parlatemi di CGI, serve per i MS!!!

Char ha 25 anni, anche facendolo interpretare a uno di 35, considerate che i fratelli Zabi hanno conosciuto Char e Sayla da piccoli... di questo passo se Jared Leto fa Char e Brian Thompson fa Dozul...  Degwin chi lo fa??? Terry Savalas dalla tomba? Regolatevi su Degwin, che potrebbe essere per esempio Sir Ben Kingsley (e che colpaccio, sarebbe! Non ditemi che é troppo magro che mi... arrabbio!). A scendere, l'attore che farebbe Dozul non potrebbe avere più di 45 anni, e quello di Char, torniamo ai 30 o poc(hissim)o di più!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 04 Dicembre 2012, 21:15:52
Lo so che mi aspetta l'ira di Bright per l'età ma un Lou Ferrigno (ringiovanito con un po' di trucco) per Dozul?
Per Char si fa ardua (la mia idea di Owen Wilson era solo come base per l'aspetto, non era per indicare lui come attore ideale)...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 04 Dicembre 2012, 21:38:00
Comunque Char ha 20 anni e non 25 x essere precisi ;-)

e per Thompson, era solo x l'espressione Frankestein live di Hikaru


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 04 Dicembre 2012, 23:25:13
E' tornataaaaaaaaa!

Yeeeeeeehhh!!!

Non volevo dirlo per prima, per non passare troppo per polemica.....ma concordo in pieno con te!
Se danno la parte ad Owen,  dovranno rifare totalmente il look a Char...occhi scoperti e maschera sul naso, tipo Kycilia quando in battaglia si tira su il colletto del maglione (ma chi era lo stilista degli Zabi?!)

Polemica? Nah! Parli con quella che quando esprime la sua opinione ha lo stesso tatto e la stessa pacatezza di un rinoceronte alla carica!  :angelo:

Sullo stilista degli Zabi non mi pronuncio, e neanche sul loro architetto: ma ce lo ricordiamo il palazzo a Zum City?  :azz:

In effetti le due Emma sono proprio palpabili! Ah, c'era scritto papabili; ho letto male!  :angelo:

Eeeh, sentivo proprio la mancanza di questi commenti pregni di significato...! (Disse la maniaca che ululava sulla doccia di Char...  :sbav:)

mentre x Char opterei x Jared Leto... ma credo gli toglierebbero la maschera x volere delle fan ;-)

Non solo la maschera, te lo assicuro!!!  :ciapet: <--- Appunto...

Però è effettivamente un po' frollato per la parte, anche se sembra essersi conservato bene.

Tra i biondi bellocci del momento mi sovvengono i tre Chris - Evans, Hemsworth e Pine - ma anche loro hanno superato i limiti d'età per essere dei ventenni credibili.

Io però piuttosto che attempati che fanno i ragazzini, preferisco ragazzini VERI, che debbano mostrare, perfino in uno sci-fi, che sanno recitare... per costruirsi una carriera. Così l'impegno c'é di sicuro!

Eh, ma di ragazzi davvero giovani e bravi ce ne sono pochi. Anche in Glee, serie dal cast giovane per definizione, i liceali erano quasi tutti interpretati da attori che avevano superato i vent'anni o che addirittura veleggiavano verso i trenta.

Regolatevi su Degwin, che potrebbe essere per esempio Sir Ben Kingsley (e che colpaccio, sarebbe! Non ditemi che é troppo magro che mi... arrabbio!).

Gh, lo voglio!!! Frega niente se è magro!!! (Anche se mi fa già abbastanza paura come Mandarino in Iron Man 3: povero, povero, povero Tony Stark...  :paura:)

Lo so che mi aspetta l'ira di Bright per l'età ma un Lou Ferrigno (ringiovanito con un po' di trucco) per Dozul?

Per Dozul prendiamo The Rock e gli piazziamo un paio di cicatrici posticce in faccia, poi non serve altro!!!  :mrgreen:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Blind Io - 05 Dicembre 2012, 00:13:37
Eh, ma di ragazzi davvero giovani e bravi ce ne sono pochi. Anche in Glee, serie dal cast giovane per definizione, i liceali erano quasi tutti interpretati da attori che avevano superato i vent'anni o che addirittura veleggiavano verso i trenta.

http://en.wikipedia.org/wiki/Luke_Perry (http://en.wikipedia.org/wiki/Luke_Perry)
/me whistles innocently :asd:
(non nel senso che lui dovrebbe fare alcunché, solo nel senso che non è nulla di nuovo)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 05 Dicembre 2012, 01:09:38
owen wilson ha una faccia troppo simpatica per essere char...  :mrgreen:
@ bright temevo mi sbiancassi per il tenore dei discorsi, mica per il tenore delle attrici :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 05 Dicembre 2012, 07:09:14
Non solo la maschera, te lo assicuro!!!  :ciapet: <--- Appunto...

Però è effettivamente un po' frollato per la parte, anche se sembra essersi conservato bene.


Me lo immaginavo già questo commento ;-)

comunque abbiamo accettato un Wolverine che di Wolverine ha poco... credo che se gli attori sìano un'pò più vecchi non cambi granchè, magari da più credibilità (immaginate i commenti di uno spettatore che non conosce bene la storia vedere un ragazzino di 16 anni prendere un robot e pilotarlo meglio di un soldato...)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 05 Dicembre 2012, 08:58:40
bentornata Ryanna ... ci mancavano un po' di commenti da caserma al femminile  :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 05 Dicembre 2012, 13:33:42
[url]http://en.wikipedia.org/wiki/Luke_Perry[/url] ([url]http://en.wikipedia.org/wiki/Luke_Perry[/url])
/me whistles innocently :asd:
(non nel senso che lui dovrebbe fare alcunché, solo nel senso che non è nulla di nuovo)


Per non parlare del cast di Dawson's *Crack*... Ma Coso Perry lo avevo proprio rimosso: dai, troviamogli una parte nel live action!  :mrgreen:

owen wilson ha una faccia troppo simpatica per essere char...  :mrgreen:


E ha anche troppa canappia...  :asd:

credo che se gli attori sìano un'pò più vecchi non cambi granchè, magari da più credibilità (immaginate i commenti di uno spettatore che non conosce bene la storia vedere un ragazzino di 16 anni prendere un robot e pilotarlo meglio di un soldato...)


Ecco, anche questo aspetto merita considerazione: come spiegare la competenza di Amuro senza che le facoltà newtype lo trasformino in un supereroe alla Spiderman?

Me lo immaginavo già questo commento ;-)


bentornata Ryanna ... ci mancavano un po' di commenti da caserma al femminile  :asd:


Contate pure su di me!!!  :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 05 Dicembre 2012, 14:20:33
Era diverso tempo che non pensavo più alle chiappe di Char, ed avevo vissuto benissimo! Bentornata!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 05 Dicembre 2012, 17:20:11
Era diverso tempo che non pensavo più alle chiappe di Char, ed avevo vissuto benissimo! Bentornata!

Chiappe di Char! :sbav: :sbav: :sbav: .... Perchè cercare un attore in carne ed ossa? Rielaboriamo con la CG il Richard Gere di American Gigolo, lato B compreso e siamo a posto! :love:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 05 Dicembre 2012, 17:23:08
Sullo stilista degli Zabi non mi pronuncio, e neanche sul loro architetto: ma ce lo ricordiamo il palazzo a Zum City?  :azz:

non ho mai detto niente per pietà...   :bua:


ma Ron Pearlman per Dozzle?...
penitenziagite... :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 05 Dicembre 2012, 20:54:15
Era diverso tempo che non pensavo più alle chiappe di Char, ed avevo vissuto benissimo! Bentornata!

Visualizzare le rotondità dei glutei maximi di Char è un ottimo esercizio di meditazione, dovresti provare!  :angelo:

Chiappe di Char! :sbav: :sbav: :sbav: .... Perchè cercare un attore in carne ed ossa? Rielaboriamo con la CG il Richard Gere di American Gigolo, lato B compreso e siamo a posto! :love:

Eh be', eh be'... Però anche tra gli attori più giovincelli qualche lato B interessante c'è, dai!

No, non vi troverete chiappe maschili postate a tradimento, né qui né nel topic dedicato alle immagini! Vabbe' che si tratta pur sempre di me, ma non sono poi così perfida! [NdForum: "Nun te crede nessuno!"  :vergognati:]

ma Ron Pearlman per Dozzle?...
penitenziagite... :loool:

Uh, ci sarebbe anche stato bene, ma ormai anche lui ci ha un'età... 'Spett che spulc... No, il signor Perlman ha 62 anni, direi che sono un po' troppi...!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 05 Dicembre 2012, 20:59:50
zzo... ne ha già 62?... non avevo controllato :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 05 Dicembre 2012, 23:01:17
in effetti sarei curioso di vedere che attore sceglierebbero per Char, anche se dipende da che periodo della sua vita  ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 05 Dicembre 2012, 23:34:23
Chiappe? Char? Ma di che cosa state parlando?!?!? Mah...

Della caratteristica essenziale che un attore deve possedere per incarnare Char, che diamine!!!  :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 07 Dicembre 2012, 16:55:30
Bah, la notizia -pare- si sta sgonfiando.

Comunque, ecco la mia personale "whish list" del cast. La scelta dei personaggi é basata sul semplice concetto "giovani promettenti per i ruoli principali, professionisti più stagionati per i ruoli minori ma importanti".  Questo perché, com'é facile comprendere, per un film così costoso ben difficilmente sarebbe possibile scritturare un cast all-star (senza contare che gli attori affermati tendono a prendere sotto gamba certi ruoli), per cui anche fare un casting da fan richiede un minimo di realismo. Inoltre ho preso in considerazione l'età attuale dei singoli attori, immaginando che il film possa iniziare le riprese tra un anno e teorizzando che i personaggi della versione live abbiano la stessa età di quelli dell'anime (se, per esempio, l'Amuro filmico avesse invece la stessa età della sua versione nel romanzo di Tomino, beh le cose cambierebbero). Non ho incluso tutti i personaggi, casomai potrei fare un'integrazione prossimamente. Cliccando sul nome di ogni attore potrete accedere al suo curriculum sull'Internet Movie DataBase... tanto per capire che non ho preso dei giovanotti senza arte né parte...

(click per mostrare/nascondere)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 07 Dicembre 2012, 17:13:14
Per commentare il cast di Bright:

il Dakota mi piace, sia quello del "sud" che quello del "nord"

le tizie per Fraw e Mirai mi garbano pure.

Se Lalah fosse stata come quella live sarebbe stata tutta un'altra cosa.

Della parte maschile del cast non me ne frega una mazza, sono appagato così.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 07 Dicembre 2012, 18:21:29
ehm se quella fosse Mirai cambierei immediatamente culto. credo che risponda ( nonostante sia orientale) più lei all'immagine mentale che ho di Sayla, è una questione legata soprattutto alla forma del viso...famola bionda e via ecco Sayla :)
Kay è perfetto. gli altri non saprei anche perchè alla fine credo che la questione dell'età sia davvero un po' secondaria - ai bei tempi non ho mai saputo l'età dei protagonisti, adesso se mi dicessero che Amuro ha 18 anni e non 15 non farei una piega - anzi lo riterrei più realistico.
e sarebbe comunque un ragazzino soldato - nella prima guerra mondiale furono richiamati fino alla leva del '900 ( no non '99 non ditemelo, lo so che si dice così, ma avevo un prozio del '900 che l'ha fatta) fra i 17 e i 18 anni. ed erano giovani anche per gli standard di allora.
so che nella seconda guerra mondiale in Germania alla fine combattevano anche ragazzini (del resto ce n'erano anche fra i partigiani) e in molti gruppi paramilitari africani combattono ragazzini ancora più giovani.
ma da qui a diventare un asso mi sembra che ce ne passi. forse...in effetti un 15 enne di oggi cresciuto a playstation magari controllerebbe un mobilsuite molto meglio di me ( non è difficile: ho preso la patente a 38 anni  :mrgreen:)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 07 Dicembre 2012, 20:08:36
mi contraddico: ho visto alte foto della pseudo mirai...un me piace la fronte - sta bene con la frangia, ma come divina non funziona...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 07 Dicembre 2012, 20:26:57
Kay è perfetto.

Non direi... è alto un metro e mezzo... quasi 15 centimetri in meno degli altri compagni, terrei più conto su questo che sull'età.

e Ramba Ral è piuttosto robusto, non mi sembra che Oldman lo sìa (potrebbe mettersi all'ingrasso x una parte secondaria? mah)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 08 Dicembre 2012, 09:27:28
Causa impegni sul lavoro ( :rotfl: :rotfl: :rotfl:) dopo alcuni giorni di assenza torno a rileggere questo come altri topic e trovo una lista di attori sbarbatelli che non avevo nai visto ne sentito prima... Nella considerazione che l'unico attore ragazzino che mi viene in mente è Alvaro Vitali, preferisco concentrarmi su quelli più maturi e proporre Anthony Hopkins per il ruolo di generale Revil.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 08 Dicembre 2012, 09:44:12
Io invece vorrei essere provocatorio con la candidatura di megan fox per matilda e magari la promozione di luca word da doppiatore ad attore... Sempre per giren.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 08 Dicembre 2012, 10:39:11
Nella considerazione che l'unico attore ragazzino che mi viene in mente è Alvaro Vitali

Alvaro Vitali x il ruolo di Amuro e x il ruolo di Sayla la Fenech :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 08 Dicembre 2012, 10:58:20
Alvaro Vitali x il ruolo di Amuro e x il ruolo di Sayla la Fenech :asd:
La Fenech dovrebbe fare Matildona!!!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 08 Dicembre 2012, 11:11:32
colony drop su alce8  :rage: blasfmia! pentimento! giro di chiglia!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 08 Dicembre 2012, 11:23:50
La Fenech dovrebbe fare Matildona!!!!

giusto... Sayla dovrebbe interpretarla Gloria Guida, e x Bright ci mettiamo Lino Banfi ;-)

colony drop su alce8  :rage: blasfmia! pentimento! giro di chiglia!

Stiamo a scherzà ;-)

però ne verrebbe un capolavoro...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 08 Dicembre 2012, 12:53:30
alce  :bastono: ric  :bastono: :bastono: doppio perchè ti voglio bene...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 08 Dicembre 2012, 14:41:03
giusto... Sayla dovrebbe interpretarla Gloria Guida, e x Bright ci mettiamo Lino Banfi ;-)
Mamma mia Alce8, chi hai tirato fuori dal baule dei ricordi!!! La Gloria Guida anni 80' sarebbe perfetta per Sayla!!!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 08 Dicembre 2012, 15:26:42
che bei ricordi :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 08 Dicembre 2012, 18:07:48
Non direi... è alto un metro e mezzo... quasi 15 centimetri in meno degli altri compagni, terrei più conto su questo che sull'età.

e Ramba Ral è piuttosto robusto, non mi sembra che Oldman lo sìa (potrebbe mettersi all'ingrasso x una parte secondaria? mah)

Eggià, FONDAMENTALE l'altezza del tizio, non che alla sua età abbia GIÀ LAVORATO CON ABRAHAMS E SPIELBERG!!!

Stesso dicasi per Oldman... chissenefrega se é uno dei più stimati attori viventi, non ha la panza quindi non va bene. Peccato non averlo detto a Chris Nolan prima che gli facesse interpretare l'Ispettore Gordon nella sua trilogia di Batman... visto che anche quel personaggio ha la panza!!!

Nessuno che nel contesto abbia notato che perfino le etnie sono state rispettate per quanto possibile: Ryan Lee é mezzo ispanico come Kai, e Kodi McPhee ha sangue orientale (seppure hawaiano) come dovrebbe averlo Amuro,  visto il nome di battesimo suo e quello di sua madre...

Vedi, onailime, cosa intendevo quando dicevo che i fan di Gundam non ce la possono fare???


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 08 Dicembre 2012, 18:18:28
In fin dei conti "nessuno ce la fa contro Gundam", figurati i suoi fan!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 08 Dicembre 2012, 18:39:58

Nessuno che nel contesto abbia notato che perfino le etnie sono state rispettate per quanto possibile: Ryan Lee é mezzo ispanico come Kai, e Kodi McPhee ha sangue


io l'ho notato  :prrr:
i fan non ce la possono mai fare.... :) ma non è un grossissimo problema - se il film è ben fatto conquista pubblico, magari anche qualche fan se questo poi si ripercuote su gundam come prossimi progetti di anime e/o animazione amen: a loro resta l'esistente (pensa a uno come me che conosce solo la serie storica e origin e se la fa bastare...)

e comunque dopo Gloria Guida ho esaurito le colonie - sorry, ma in campo di donne reali i nostri gusti sono decisamente divergenti: non solo trovo decisamente più bella ( e più Sayla - like  :bua:) mia moglie (il che sarebbe anche normale), ma anche circa la metà delle mie amiche bionde e la mia nipotina di sei anni ... peccato non facciano le attrici  (chissà, magari per la nipotina c'è ancora speranza e magari fra una decina d'anni potrebbe farmi una sorpresa comparendomi davanti: "sai zio - allora sarò quasi nella tomba  :old: - mi hanno offerto una parte per interpretare un personaggio in un film tratto da una roba dei tuoi tempi, si chiama come le caramelle, no, non il film, il personaggio, si quelle alla menta, si zio Sayla menta, zio? zio? ziooo?)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 08 Dicembre 2012, 19:10:52
Sempre nel caso che questo live action si realizzi, spero che a nessuno degli intelligentoni che ne cureranno l'edizione italiana venga in mente di modificare i nomi dei personaggi per rendere il tutto più appetibile e comprensibile anche a chi a casa nostra non conosce Gundam.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 08 Dicembre 2012, 19:17:02
Perchè no?

Amuro potrebbe diventare Armando, Bright - Benito ( nessuna allusione), Mirai - Marina ( sempre meglio di Flammet), Fraw - Francesca, Hayato - Hayato, Sayla - Sara, Ryu - Robi, Char Carlo ( ma si che figata! Carlo Azzurri, alla fine doveva essere Charles Aznavour e più o meno ci siamo), Dozle - Domenico, Ghiren - Gerardo, Kycilia finalmente Cecilia.

figo si... mi piace... :bastono: ahi! buoni....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 08 Dicembre 2012, 19:47:02

Stesso dicasi per Oldman... chissenefrega se é uno dei più stimati attori viventi, non ha la panza quindi non va bene. Peccato non averlo detto a Chris Nolan prima che gli facesse interpretare l'Ispettore Gordon nella sua trilogia di Batman... visto che anche quel personaggio ha la panza!!!


da quando il commissario Gordon ha la pancia?

e comunque dopo Gloria Guida ho esaurito le colonie - sorry, ma in campo di donne reali i nostri gusti sono decisamente divergenti

era solo x citare delle sexy icone di un tempo...

la Sayla Menta poi :asd: aspetto che legga Hikaru, altro che colony drop

Sempre nel caso che questo live action si realizzi, spero che a nessuno degli intelligentoni che ne cureranno l'edizione italiana venga in mente di modificare i nomi dei personaggi per rendere il tutto più appetibile e comprensibile anche a chi a casa nostra non conosce Gundam.

Non credo... non l'hanno fatto nemmeno con Trasformers...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 08 Dicembre 2012, 22:44:25
da quando il commissario Gordon ha la pancia?


Da "Detective Comics" numero 1, anno di grazia 1939, la sua prima apparizione... con la sola esclusione di "Batman: Year One", che lo vede pischello.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 09 Dicembre 2012, 09:53:11
Tralasciando che a me Gloria Guida piace pure ora, e non solo ai tempi della Liceale (mi fate pensare alla mia giovinezza con perle tipo "maestra, permette? Bona!" . Pierino, se fossi tua madre... - Pensi quanto sarebbe contento papà!).


La storia della Menta merita un giro di chiglia, come minimo!

 :frusta: :frusta: :frusta:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 09 Dicembre 2012, 10:18:18
va là che ti sei piegato in due dal ridere
 :bastono: ok
mi autopunisco subito: al posto del giro di chiglia ci sta di andare a prendere il giornale facendo diverse centinaia di metri sottozero?  :frusta:
ok va :frusta: va be' lo faccio nudo  :frusta:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 09 Dicembre 2012, 13:12:55
Inaspriamo la punizione. Vai a prende Il Giornale... eheheheheh


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 09 Dicembre 2012, 13:16:15
 :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 09 Dicembre 2012, 14:24:52
Inaspriamo la punizione. Vai a prende Il Giornale... eheheheheh

e pure Libero, cantando a squarciagola "menomale  che Silvio c'è!"

Mentre fai questo passa davanti ad un ritrovo di anarchici e No Tav. Poi ci racconti com'è andata.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 09 Dicembre 2012, 18:37:23
Hai sintetizzato perfettamente il mio pensiero.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 09 Dicembre 2012, 18:46:47
mmm anche Char dev'essere topa? quindi mi sa che a voi andrebbe benissimo una versione "all women"...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 09 Dicembre 2012, 21:29:39
Da "Detective Comics" numero 1, anno di grazia 1939, la sua prima apparizione... con la sola esclusione di "Batman: Year One", che lo vede pischello.

sarà che non lo seguo poi così tanto Batman ma non ho mai visto il commissario Gordon panciuto...
nemmeno a cercarlo su internet :dunno:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 09 Dicembre 2012, 22:38:56
sarà che non lo seguo poi così tanto Batman ma non ho mai visto il commissario Gordon panciuto...
nemmeno a cercarlo su internet :dunno:

Beh, se proprio ne hai urgenza di verifiche ti consiglio il bellissimo "The Killing Joke" di Alan Moore.  Oltre all'origine canonica del Joker e al suo gambizzamento (si dice così?) di Barbara Gordon (ponendo fine alla sua carriera di Batgirl), presenta anche il rapimento del buon ispettore, che viene denudato e infilato in gabbia. Così puoi sincerarti della sua panza di prima mano! :leggiqui:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 09 Dicembre 2012, 23:29:50
Se si può definire pancia quella...
comunque non è della pancia di Gordon che riguarda il topic ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 10 Dicembre 2012, 01:07:11
mmm anche Char dev'essere topa? quindi mi sa che a voi andrebbe benissimo una versione "all women"...


Aaaaaaaaaaaahhh!!! Eresia!!! Blasfemia!!!

Anatema su tutti voi!!!  :nuvolone:

Esorcismo, ecco quel che vi ci vuole!!!  :incenso:

Ma come si fa, come si fa...!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 10 Dicembre 2012, 07:26:17
Io me ne stò fuori... l'idea di sentire: Amura, Hayata, Chara.... :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 10 Dicembre 2012, 09:46:43
Ma va la'..poi te ne fanno una tutta yaoi dai! :asd:

Tutti all'insegna del :oink:!!!

Gay-ndam... Gay-ndam... Gay-ndam... O-ooooohhh!!!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 10 Dicembre 2012, 10:19:55
Gay-ndam... Gay-ndam... Gay-ndam... O-ooooohhh!!!!

 Maledetto! Ora canticchierò "Gay-ndam OooooH" tutto il giorno!   :brindisi:

Scusate maschietti, mi spiegate cosa è il tanto citato giro di chiglia? Ho capito che deve essere qualcosa di poco piacevole ma non avendo fatto il servizio militare.... :think:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 10 Dicembre 2012, 10:49:03
nemmeno io l'ho fatto...
era una "punizione" in uso nella marina: si trattava di essere legati e trascinati da un lato all'altro della chiglia della nave, se tieni conto che sotto la line di galleggiamento le navi erano per lo più incrostate di cirripedi (crostacei sedentari che vivono all'interno di conchiglie piuttosto affilate) e affini, puoi immaginare che per lo più il tutto si traduceva in una sofisticata forma di esecuzione capitale - vedi qui http://it.wikipedia.org/wiki/Giro_di_chiglia (http://it.wikipedia.org/wiki/Giro_di_chiglia)

eh si ne sappiamo davvero una più del diavolo noi umani ( infatti il suddetto l'abbiamo inventato noi)

ps si potrebbe pensare che io non abbia fatto il servizio militare per il mio pacifismo - in realtà fui riformato e, nonostante il mio pacifismo, sono ( anche se alla prima visita meditavo l'obiezione totale con tanto di carcere) favorevole alla leva. non potendo fare a meno degli eserciti almeno che sia per tutti.
lo so adesso mi espongo a più giri di chiglia sia da parte militare che antimilitare..


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 10 Dicembre 2012, 11:01:06
Grazie per la spiegazione!
Mhh... una punizione che univa l'utile al dilettevole...
Pensare che io a diciotto anni avrei fatto carte false per fare il militare e contavo molto su mio cugino che, come maschio, aveva il diritto/dovere di fare il militare e che avrebbe potuto raccontarmi qualcosa quando sarebbe tornato in licenza.  Quando mio cugino fu riformato stavo per togliergli il saluto....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 10 Dicembre 2012, 11:02:59
Aaaaaaaaaaaahhh!!! Eresia!!! Blasfemia!!!

Anatema su tutti voi!!!  :nuvolone:

Esorcismo, ecco quel che vi ci vuole!!!  :incenso:

Ma come si fa, come si fa...!

chi metteresti tu a fare char??

e di attori moderni, non te ne uscire con qualcuno che ora è una cariatide!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 10 Dicembre 2012, 11:10:00
nemmeno io l'ho fatto...
era una "punizione" in uso nella marina: si trattava di essere legati e trascinati da un lato all'altro della chiglia della nave, se tieni conto che sotto la line di galleggiamento le navi erano per lo più incrostate di cirripedi (crostacei sedentari che vivono all'interno di conchiglie piuttosto affilate) e affini, puoi immaginare che per lo più il tutto si traduceva in una sofisticata forma di esecuzione capitale - vedi qui [url]http://it.wikipedia.org/wiki/Giro_di_chiglia[/url] ([url]http://it.wikipedia.org/wiki/Giro_di_chiglia[/url])

eh si ne sappiamo davvero una più del diavolo noi umani ( infatti il suddetto l'abbiamo inventato noi)

ps si potrebbe pensare che io non abbia fatto il servizio militare per il mio pacifismo - in realtà fui riformato e, nonostante il mio pacifismo, sono ( anche se alla prima visita meditavo l'obiezione totale con tanto di carcere) favorevole alla leva obbligatoria. non potendo fare a meno degli eserciti almeno che sia per tutti ( ci sono anche altre ragioni, ma non mi dilungo)
lo so adesso mi espongo a più giri di chiglia sia da parte militare che antimilitare..


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 10 Dicembre 2012, 13:55:31
Ma va la'..poi te ne fanno una tutta yaoi dai! :asd:

Tutti all'insegna del :oink:!!!

Uhm... Vabbe', accetto di lasciarmi rabbonire dalla versione yaoi, ma solo se è debitamente sconcia!  :oink:

chi metteresti tu a fare char??

e di attori moderni, non te ne uscire con qualcuno che ora è una cariatide!

Eh, fosse facile! Come ho già detto mi vengono in mente solo tre attori biondi e bellocci - Evans, Hemsworth e Pine - ma tutti intorno ai 30 anni. Inoltre li conosco solo perché al momento sono "mainstream", magari ce ne saranno di più adatti ma non li ho sul radar...

Però, tralasciando Char, in effetti Mark Strong sarebbe un ottimo Gihren!  :sisi:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 10 Dicembre 2012, 15:37:34


Però, tralasciando Char, in effetti Mark Strong sarebbe un ottimo Gihren!  :sisi:

Ecco qualcunA che ce la può fare... :fischio:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 10 Dicembre 2012, 15:48:28
si funziona, sembra adatto - ma è facile scegliere il cattivo dei cattivi...nessuno ama Ghiren.
e Bruno Ganz come Degwin Zabi? ha fatto un Hitler credibilissimo....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 10 Dicembre 2012, 16:33:24
Ecco perche' adoro questa donna! :oink:
Solo "questa"???


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 10 Dicembre 2012, 16:55:09
Quotando RicPini, non posso non notare che, come sempre, la discussione è finita in vacca! Adoro questo forum!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 10 Dicembre 2012, 17:28:14
Quotando RicPini, non posso non notare che, come sempre, la discussione è finita in vacca! Adoro questo forum!!
E' per questo che siamo qui!
 :clapclap: :clapclap: :clapclap:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: roberto - 10 Dicembre 2012, 17:51:29
non ti arrabbi vero se ti dico che tra te e lei preferisco lei vero?   :angelo: :angelo: :angelo: :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 10 Dicembre 2012, 18:53:26
Grassie ragazzi...:brindisi:

Io intanto mi metto avanti:

([url]http://2.bp.blogspot.com/-5CE41iOb3YM/UMNMGJlNzcI/AAAAAAAEDAQ/d7dQq7igRQs/s1600/51.jpg[/url])

Un ruolo si trova...ehhh se si trova! Gundam e' giappo, abbondiamo di giappe! (Anche se nell'anime non e' cosi', ok, si', lo so...ma anche nel film della Yamato erano comunque tutti e tutte giappe e nessuno ha detto niente...come e' giusto che sia, no?)


Brigth! versione all woman!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 10 Dicembre 2012, 20:48:23
si funziona, sembra adatto - ma è facile scegliere il cattivo dei cattivi...nessuno ama Ghiren.
e Bruno Ganz come Degwin Zabi? ha fatto un Hitler credibilissimo....

Bruno Ganz nei panni del Führer è stato strepitoso!!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 10 Dicembre 2012, 20:51:13
Io mi propongo per una comparsata... :prrr:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 10 Dicembre 2012, 21:09:15
Bruno Ganz nei panni del Führer è stato strepitoso!!!

si grande attore. film controverso, ma a me è piaciuto...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 10 Dicembre 2012, 21:29:05
ma anche nel film della Yamato erano comunque tutti e tutte giappe e nessuno ha detto niente...

Forse perché in Yamato originale (manga e anime) i personaggi sono TUTTI giapponesi?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 11 Dicembre 2012, 11:18:39
si grande attore. film controverso, ma a me è piaciuto...

molto bello, anche a me è piaciuto molto


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 11 Dicembre 2012, 11:40:52
Forse perché in Yamato originale (manga e anime) i personaggi sono TUTTI giapponesi?

si, ma biondi e castani... in effetti credo che se il film fosse fatto davvero bene potrebbero anche essere tutti giapponesi...
solaris e 2001 odissea nello spazio sono ampiamente superati sul piano degli effetti speciali, ma come film, be'... niente da dire - il succo è altrove. anche rispetto alla somiglianza fisica dei personaggi. a questo punto della discussione sono disposto a tutto - purchè siano bravi e il film di spessore.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 11 Dicembre 2012, 12:08:16
a questo punto della discussione sono disposto a tutto - purchè siano bravi e il film di spessore.
Concordo. E' la sceneggiatura il cuore di un film, al pari della bravura degli attori. La somiglianza fisica a questo o quel personaggio mi sembra secondaria, anche perché una persona in carne ed ossa non potrà mai veramente assomigliare ad una figura bidimensionale. Lo stesso problema si pone per le uniformi, i macchinari etc: in un disegno animato la mancanza di dettagli è accettata dallo spettatore, in un film live action viene vista come artificiosa. Basta guardare il diverso effetto che fanno le divise militari nell'anime (dove sono quasi plausibile) ed addosso ad un qualunque cosplayer (anche alla bonazza orientale postata in questo thread). Personalmente preferirei un adattamento aggiornato e magari infedele nell'aspetto e nella tecologia  ma che sappia cogliere ciò che in fondo è, a mio parere, il cuore delle serie di Gundam: la capacità di narrare il mutamento dell'animo umano di fronte all'orrore della guerra, di liberazione o di oppressione che sia.
Preferisco uno Char bruttino ma carismatico piuttosto che un bietolone biondo inespressivo recitante un copione da spettacolo natalizio di prima elementare


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 13 Dicembre 2012, 14:30:00
.... notizia mooolto interessante:
su Gundam Guy mettono in risalto, come notizia, il trailer di Pacific Rim.... :fischio:
... da non sottovalutare assolutamente, anzi, per me è una conferma degli ammiccamenti Sony/Sunrise ... monitorando l'effetto del film di del toro alla platea mondiale.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 13 Dicembre 2012, 14:39:48
che bello allora forse per quando soffrirò di demenza senile potrò vedere, nell'ordine
1) la versione animata di Origini
2) il film di Gundam
 :old:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 16 Dicembre 2012, 04:19:14
[...] Personalmente preferirei un adattamento aggiornato e magari infedele nell'aspetto e nella tecologia  ma che sappia cogliere ciò che in fondo è, a mio parere, il cuore delle serie di Gundam: la capacità di narrare il mutamento dell'animo umano di fronte all'orrore della guerra, di liberazione o di oppressione che sia.

Un quotone ci sta tutto! Purtroppo però il mio timore è che, per pura e semplice spettacolarizzazione, ne possa risultare una sorta di giocattolone alla Transformer.

Di opere che trasmettono - più o meno riuscitamente - l'orrore della guerra ce ne sono tante (The Hurt Locker per i film, The Pacific tra le serie, solo per fare un esempio), e se Gundam si basasse principalmente su quello rischierebbe di ricevere una trasposizione troppo anonima: che fare per evitarlo? Dare spazio ai robottoni, ai combattimenti, magari alle trasformazioni dei MS: tutti aspetti che rischierebbero di offuscare la profondità della storia.

Il vero problema sarebbe insomma mantenere l'equilibrio tra lo spettacolo e la trama, e la vedo dura...


Preferisco uno Char bruttino ma carismatico piuttosto che un bietolone biondo inespressivo recitante un copione da spettacolo natalizio di prima elementare

No, cioè, dai! Char messo insieme a "bruttino" e "bietolone biondo inespressivo" no! Questa frase mi darà gli incubi!!!  :mrgreen:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 16 Dicembre 2012, 09:49:41
Il vero problema sarebbe insomma mantenere l'equilibrio tra lo spettacolo e la trama, e la vedo dura...

e non dipende nemmeno da regista o attore... ma dal produttore


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 16 Dicembre 2012, 11:12:41
Un quotone ci sta tutto! Purtroppo però il mio timore è che, per pura e semplice spettacolarizzazione, ne possa risultare una sorta di giocattolone alla Transformer.

Di opere che trasmettono - più o meno riuscitamente - l'orrore della guerra ce ne sono tante (The Hurt Locker per i film, The Pacific tra le serie, solo per fare un esempio), e se Gundam si basasse principalmente su quello rischierebbe di ricevere una trasposizione troppo anonima: che fare per evitarlo? Dare spazio ai robottoni, ai combattimenti, magari alle trasformazioni dei MS: tutti aspetti che rischierebbero di offuscare la profondità della storia.

Il vero problema sarebbe insomma mantenere l'equilibrio tra lo spettacolo e la trama, e la vedo dura...


No, cioè, dai! Char messo insieme a "bruttino" e "bietolone biondo inespressivo" no! Questa frase mi darà gli incubi!!!  :mrgreen:

... hurt locker non mi sembra proprio un film pacifista, anzi, il protagonista alla fine torna a sfidare la morte, perchè è l'unico cosa che lo fa sentire "vivo".. orrore sì, ma dello status quo della guerra, come "cosa necessaria", in puro stile US (per contro l'ex marito della regista è molto meno allineato.. :roll:)

.. ribarisco che staremo tutti a vedere che impatto avrà PACIFIC RIM, dal quale dipendrà il destino del Live Gundam, "equlibrio" tra spettacolarità e messaggio compresi (oltre che alla prova di Del Toro come regista).
Sono comunque fiducioso che, se si farà, un mimino di "equilibrio" ci sarà, ma dipenderà da tanti fattori.
Un equilibrio stile seconda saga "star wors" , anche se so di disturbare la suscettibilità di qualcuno qui dentro  :mrgreen:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 16 Dicembre 2012, 12:27:24
... hurt locker non mi sembra proprio un film pacifista, anzi, il protagonista alla fine torna a sfidare la morte, perchè è l'unico cosa che lo fa sentire "vivo".. orrore sì, ma dello status quo della guerra, come "cosa necessaria", in puro stile US (per contro l'ex marito della regista è molto meno allineato.. :roll:)

.. ribarisco che staremo tutti a vedere che impatto avrà PACIFIC RIM, dal quale dipendrà il destino del Live Gundam, "equlibrio" tra spettacolarità e messaggio compresi (oltre che alla prova di Del Toro come regista).
Sono comunque fiducioso che, se si farà, un mimino di "equilibrio" ci sarà, ma dipenderà da tanti fattori.
Un equilibrio stile seconda saga "star wors" , anche se so di disturbare la suscettibilità di qualcuno qui dentro  :mrgreen:

Del Toro ha già dimostrato di essere un grande regista e certo non sarà Pacific Rim a cambiare le cose,  senza contare che é un film in cui i cattivi sono mostri, quindi essenzialmente non troppo approfondibili (a meno di voler rifare Evangelion). In Gundam la tragedia della guerra viene mostrata anche dal fatto che tra i cosiddetti buoni ci sono delle carogne, anche al comando supremo, mentre tra i cosiddetti cattivi c'é gente come Ramba Ral, Dozle, perfino Degwin si dimostra molto più assennato di certi alti papaveri federali...

...ora come ora, Pacific Rim serve solo ad avere una conferma di pubblico occidentale al concetto "robot giganti". Ma non gli si può chiedere molto più di questo.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 16 Dicembre 2012, 14:44:53
No, cioè, dai! Char messo insieme a "bruttino" e "bietolone biondo inespressivo" no! Questa frase mi darà gli incubi!!!  :mrgreen:
Perdono,non volevo cagionarti degli incubi! Ti offro un tazzone di camomilla o di valeriana per riparare!  :caffe:
Ciò che volevo dire è che lo Char animato è sia un bel ragazzo sia una persona carismatica ma purtroppo non è facile trovare un attore che abbia tutte queste doti. Quando uscì Star Wars l'attacco dei cloni e vidi che la parte di Darth Vader adolescente era stata data ad un bietolone biondo inespressivo stavo per fare causa a Lucas ( i fans di Hayden Christensen mi perdonino ma a mio parere è e resta un bietolone inespressivo)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 16 Dicembre 2012, 15:17:28
io l'ho trovato decente sinceramente. certo non al livello di Ewan McGregor però decente.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 17 Dicembre 2012, 20:09:59

@Fabio è del tutto casuale che non abbia messo in risalto pacific Rim sul blog c'è tutto in quel trailer:

Gundam, i mostri, le Votoms, le frasi strafatte...tutto!

http://youtu.be/m-VCdGMuMqs (http://youtu.be/m-VCdGMuMqs)


Dopo averlo visto ho pensato:

 A) SI PUO' FARE! ( Il film di Gundam Live)

 B) La sony deve affidarlo a Guillermo del Toro dargli i soldi che vuole e lasciarlo laburà.




Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 17 Dicembre 2012, 21:34:04
MAmma mia e che filmone  :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino: :inchino:
puro e semplice, gli alieni picchiano forte, e noi di più  :brindisi: , loro sono alti 100 mt e noi costruiamo la copia gigante di iron-man con tanto di simil reattore arc del petto,
Il pugno con il reattore nel gomito è impagabile  :loool: :metal: :metal: :metal: :metal: , questo me lo vado a vedere al cinema



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 17 Dicembre 2012, 21:57:46
non avevamo dubbi animale  :asd: ci andrò anch'io anche se al 90% so già che mi stimolerà la peristalsi ( che bel giro di parole  neh ?)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: hierofex - 17 Dicembre 2012, 23:38:45
non avevamo dubbi animale  :asd: ci andrò anch'io anche se al 90% so già che mi stimolerà la peristalsi ( che bel giro di parole  neh ?)

La mia morosa mi ha già stroncato... l'ha ribattezzato "Godzilla contro barattoli di pelati giganti" :(


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 17 Dicembre 2012, 23:46:22
La mia morosa mi ha già stroncato... l'ha ribattezzato "Godzilla contro barattoli di pelati giganti" :(

Mi sa che la tua morosa ci ha visto giusto...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 18 Dicembre 2012, 00:11:57
... Ha anche qualcosa di mostri contro alieni, oltre a riferimenti non troppo velati a iron man e evangelion. Anzi ci vedo anche qualcosa nel trailer come mecha, de «il gigante di ferro» o il bellissimo, per me, astro boy.  :metal:... Addirittura tranformer nella scena di megatron portato sulla cv. ..Tutto tranne gundam insomma :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Ryanna - 18 Dicembre 2012, 02:41:44
... hurt locker non mi sembra proprio un film pacifista, anzi, il protagonista alla fine torna a sfidare la morte, perchè è l'unico cosa che lo fa sentire "vivo".. orrore sì, ma dello status quo della guerra, come "cosa necessaria", in puro stile US (per contro l'ex marito della regista è molto meno allineato.. :roll:)

Mai detto che Hurt Locker sia un film pacifista, ma l'orrore lo rappresenta in maniera egregia a prescindere.

Poi c'è da dire che anche in Gundam la pace resta una vana speranza: ovviamente è il risultato di esigenze commerciali che hanno richiesto di produrre sempre nuove opere, ma guardando alla cronologia dell'UC che cosa se ne deduce? Che ci sono state guerre, guerriglia, battaglie sparse per almeno 17 anni, quasi senza interruzione. La Guerra di Un Anno, l'Operazione Stardust, lo scontro Titans-AEUG-Axis, Neo Zeon durante la deriva psicotica di Char, il suo pseudo-gemello-perduto-e-permanentato... Il tutto punteggiato da esplosioni nucleari, lanci di colonie ed asteroidi, intere colonie sterminate col gas, solo per citare gli eventi su vasta scala e tralasciando gli esperimenti sui newtype artificiali.

A volte penso che, se una delle due fazioni della OYW fosse riuscita ad annientare l'altra, sarebbe stato meglio.

Perdono,non volevo cagionarti degli incubi! Ti offro un tazzone di camomilla o di valeriana per riparare!  :caffe:
Ciò che volevo dire è che lo Char animato è sia un bel ragazzo sia una persona carismatica ma purtroppo non è facile trovare un attore che abbia tutte queste doti. Quando uscì Star Wars l'attacco dei cloni e vidi che la parte di Darth Vader adolescente era stata data ad un bietolone biondo inespressivo stavo per fare causa a Lucas ( i fans di Hayden Christensen mi perdonino ma a mio parere è e resta un bietolone inespressivo)

Buona la camomilla! Grazie!  ;-)

Dirò solo che per me i prequel di SW hanno avuto tanti di quei "problemi" che l'interpretazione di Hayden Chistensen mi è parsa irrilevante...  :muro: Adesso poi che è stato annunciato l'Episode VII l'unico commento è:  :rip:

Comunque sono d'accordissimo su Char, almeno razionalmente... Poi la fangirl (cioè, la fangranny  :old:) che è in me si ribella all'idea che possa essere interpretato da un ciospetto, ma se è il prezzo da pagare perché sia un bastardo manipolatore credibile, be', mi costerà uno sforzo immane ma ce la posso fare!  :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 18 Dicembre 2012, 09:06:30
no l'episodio VII no per favore... perchè non sanno mai quando fermarsi?

"deriva psicotica di char" e quando mai non ne sarebbe stato in preda? in z forse, ma secondo me era tutto un trucco...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 18 Dicembre 2012, 09:32:18
Ma come lo chiami uno che mostra le chiappe a tutto il pubblico? Ovviamente era pazzo da legale; cosa voleva fare? Eguagliare la doccia di sua sorella? E non è un pazzo uno che pensa a fare una cosa simile?  :mrgreen:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 18 Dicembre 2012, 09:34:11
se poi pensi che la doccia di sua sorella non si era ancora vista  :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 18 Dicembre 2012, 10:12:40
La mia morosa mi ha già stroncato... l'ha ribattezzato "Godzilla contro barattoli di pelati giganti" :(
Anche la mia in questo caso si sta dimostrando poco collaborativa: "Trovati un amico con la tua stessa passione e vacci insieme a lui"; oppure: "Purtroppo in quei giorni dvrò farmi operare..."

Comunque si, tecnicamente il film di Gundam si può fare e più passa il tempo più si potrà realizzare meglio, spero che mantengano la stessa rumoristica pardon "effetti sonori" della serie animata, come il rumore del fucile a raggi quando spara.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 18 Dicembre 2012, 10:40:27
io andrò ovviamente da solo... figurati a mia moglie nemmeno lo propongo :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: roberto - 18 Dicembre 2012, 11:10:10
forse la mia verrebbe, oramai è circondata. i figli vengono di sicuro


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 18 Dicembre 2012, 11:12:22
io andrò ovviamente da solo... figurati a mia moglie nemmeno lo propongo :)

chi porterà i figli??
ad oggi, io penso che andrò con quello di 8 ... e gli altri "anta" come si comporteranno in proposito??


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 18 Dicembre 2012, 11:20:19
non ho figli ...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 18 Dicembre 2012, 11:24:02
Anche la mia in questo caso si sta dimostrando poco collaborativa: "Trovati un amico con la tua stessa passione e vacci insieme a lui"; oppure: "Purtroppo in quei giorni dvrò farmi operare..."

Comunque si, tecnicamente il film di Gundam si può fare e più passa il tempo più si potrà realizzare meglio, spero che mantengano la stessa rumoristica pardon "effetti sonori" della serie animata, come il rumore del fucile a raggi quando spara.

Organizziamo una serata a Zena con pizza e cinemino...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 18 Dicembre 2012, 11:31:14
Organizziamo una serata a Zena con pizza e cinemino...
SIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!

Patrocino io!!!! So già dove portarvi a bere, mangiare, prendere il gelato e bere.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 18 Dicembre 2012, 13:29:37
io andrò ovviamente da solo... figurati a mia moglie nemmeno lo propongo :)

Dovresti convincerla come ho fatto io...
iniziando a farle vedere tutte le serie alternate a serie tv che piacciono a lei, è un sacrificio che vale la pena
(la mia si è vista non solo tutto quello che è uscito finora in italiano, ma anche ms08th team e 0080)
alla fine vedrai che inizierà a piacergli


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 18 Dicembre 2012, 18:15:52
Poi la fangirl (cioè, la fangranny  :old:)
:loool: :loool: :loool: :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 19 Dicembre 2012, 00:25:14
Finissimo stratega...
Suona come "un'offerta che non potra' rifiutare..."

No... si tratta solo di trovare un giusto compromesso...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 19 Dicembre 2012, 10:05:35
No... si tratta solo di trovare un giusto compromesso...
Cioè? Quale calibro suggerisci per la pistola da puntarle alla tempia?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 19 Dicembre 2012, 13:21:47
 :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 19 Dicembre 2012, 13:28:15
Cioè? Quale calibro suggerisci per la pistola da puntarle alla tempia?

:rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 19 Dicembre 2012, 13:47:57
Cioè? Quale calibro suggerisci per la pistola da puntarle alla tempia?

... beam magnum rifle di unicorn  :lol:.. così mentre esce la "bolla" ha ancora il tempo di dire "si" e tu di direzionare il colpo da un'altra parte. :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 19 Dicembre 2012, 17:31:46
ho capito, se faranno il film ve lo guarderete in dvd o bluray  :asd: , io sono rassegnato, la mia ragazza non vuole vedere nemmeno pacific rim................... :muro:
 


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 19 Dicembre 2012, 18:00:04
ho capito, se faranno il film ve lo guarderete in dvd o bluray  :asd: , io sono rassegnato, la mia ragazza non vuole vedere nemmeno pacific rim................... :muro:
 

e guardatelo da solo... :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 19 Dicembre 2012, 19:18:08
Guardate la notizia che ha inserito Amuro nella discussione sul live Action di Gaiking ed il film di capitan Harlock, sono stati fatti, dagli USA, alcuni importanti annunci che porta alcune interessanti novità riferibili anche ai Live Action di Gundam

http://www.gundamuniverse.it/forum/index.php?topic=2367.msg79910#new (http://www.gundamuniverse.it/forum/index.php?topic=2367.msg79910#new)

Credo sia evidente che la Sony Pictures nei prossimi anni intenda davvero muoversi sul campo dei live action...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 19 Dicembre 2012, 21:00:58
e guardatelo da solo... :bua:

Si, se dico che vado al cinema da solo sicuro si fa i film,gundam è fuori questione ,pacific rim è da vedere, mi dovrei portare come minimo il fratello a testimonianza   :asd: (dato che ai miei amici interessano solo le moto)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 19 Dicembre 2012, 21:13:28
e porta il fratellino!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Blind Io - 20 Dicembre 2012, 00:04:54
Suona come "un'offerta che non potra' rifiutare..."
No, si tratta di puro e semplice lavaggio del cervello. :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 20 Dicembre 2012, 10:55:32
Si, se dico che vado al cinema da solo sicuro si fa i film,gundam è fuori questione ,pacific rim è da vedere, mi dovrei portare come minimo il fratello a testimonianza   :asd: (dato che ai miei amici interessano solo le moto)

ammazza... malfidente...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 21 Dicembre 2012, 13:24:18
Guardate la notizia che ha inserito Amuro nella discussione sul live Action di Gaiking ed il film di capitan Harlock, sono stati fatti, dagli USA, alcuni importanti annunci che porta alcune interessanti novità riferibili anche ai Live Action di Gundam

[url]http://www.gundamuniverse.it/forum/index.php?topic=2367.msg79910#new[/url] ([url]http://www.gundamuniverse.it/forum/index.php?topic=2367.msg79910#new[/url])

Credo sia evidente che la Sony Pictures nei prossimi anni intenda davvero muoversi sul campo dei live action...


Non mescoliamo fave e foglie, Deb! Tanto per cominciare, Harlock é CGI, non live-action. Poi, Gaiking é, se vogliamo, il meno famoso dei super-robot nagaiani (semisconosciuto in USA, il semi dovuto al relativamente recente reboot/remake, altrimenti sarebbe stato TOTALMENTE sconosciuto!), quindi si può girarlo (e voltarlo) come si vuole senza aspettarsi reazioni inferocite da decine di milioni di fan (come avvenuto per esempio per Dragonball). Gundam purtroppo ha, nonostante il possibile escamotage delle SIDE-STORIES, dei paletti e un fanbase che renderebbero il progetto moooolto distante da Gaiking, come se non addirittura più di quanto non lo sia da Pacific Rim.

Resto del parere che quei siti siano piuttosto destinati ad altro, dopotutto se si produce un kolossal di certo la prima cosa da fare non é assicurarsi i domini internet, quindi se davvero ci fosse un live dietro lo avremmo saputo da ben altri indizi.

Tuttavia, mai come stavolta, spero di sbagliarmi.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 21 Dicembre 2012, 14:59:32
Resto del parere che quei siti siano piuttosto destinati ad altro

qualche idea?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Blind Io - 21 Dicembre 2012, 18:17:18
Di che domini si tratta?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 21 Dicembre 2012, 19:49:31
Non mescoliamo fave e foglie, Deb! Tanto per cominciare, Harlock é CGI, non live-action. Poi, Gaiking é, se vogliamo, il meno famoso dei super-robot nagaiani (semisconosciuto in USA, il semi dovuto al relativamente recente reboot/remake, altrimenti sarebbe stato TOTALMENTE sconosciuto!), quindi si può girarlo (e voltarlo) come si vuole senza aspettarsi reazioni inferocite da decine di milioni di fan (come avvenuto per esempio per Dragonball). Gundam purtroppo ha, nonostante il possibile escamotage delle SIDE-STORIES, dei paletti e un fanbase che renderebbero il progetto moooolto distante da Gaiking, come se non addirittura più di quanto non lo sia da Pacific Rim.

Resto del parere che quei siti siano piuttosto destinati ad altro, dopotutto se si produce un kolossal di certo la prima cosa da fare non é assicurarsi i domini internet, quindi se davvero ci fosse un live dietro lo avremmo saputo da ben altri indizi.

Tuttavia, mai come stavolta, spero di sbagliarmi.

.. l'interesse comunque sembra crescere per il genere. Tra l'altro a breve inizieranno le riprese per Transformer 4, Pacif rim è atteso come importante cartina di tornasole, e lo stesso gaiking una prova potenzialmente interessante, anche se potrebbe fare una fine peggio di dragon ball (ovvero snobbato totalmente, oltre che essere realizzato con budget non all'altezza per un shi-fi dei giorni nostri).
Solo in settimana con i bimbi abbiamo rivisto il primo di Gundam, e mai come ieri ho pensato che, con qualche piccolo ritocco, come una storia che magari riprende, all'inizio, la nascita della UC, e la visione di inquadramento degli anni 60-77 da parte ad esempio di un Tem Rei (che poi passerebbe la palla al figlio), ha potenzialmente una sceneggiatura favolosa, basterebbe metterla in pratica, e sfonderebbe di sicuro. Per me non avrebbe nulla da invidiare ad un Avatar o uno Star Wors. Un pò di tempo fa risentivo le parole di Giren davanti al padre di fine episodio tre, e quelle di Kai sull'ascensore mentre stanno per andare a combattere la battaglia finale, e mi sono chiesto come mai nessuno ha avuto ancora il coraggio di farle dire ad attori veri in uno schi fi che darebbero sicuramente da pensare allo spettatore, ma che forse diventerebbe più un film di guerra dai forti contenuti che non un "fantascientifico pieno di CG", e questo fa paura, perchè Gundam ha bisogno sia di uno che dell'altro,e pochi hanno voglia di tentare l'impresa, dovendo inoltre fare i conti con Sunrise e Tomino San.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 21 Dicembre 2012, 20:02:44
Di che domini si tratta?

gundam-movie.com, gundam-movie.net e gundammovie.com;


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 22 Dicembre 2012, 11:55:39
Solo in settimana con i bimbi abbiamo rivisto il primo di Gundam, e mai come ieri ho pensato che, con qualche piccolo ritocco, come una storia che magari riprende, all'inizio, la nascita della UC, e la visione di inquadramento degli anni 60-77 da parte ad esempio di un Tem Rei (che poi passerebbe la palla al figlio), ha potenzialmente una sceneggiatura favolosa, basterebbe metterla in pratica, e sfonderebbe di sicuro. Per me non avrebbe nulla da invidiare ad un Avatar o uno Star Wors.

Cioè, scusa, vorresti fare un film di Gundam senza praticamente il Gundam? Non scherziamo. Una vecchia regola riportata su ogni manuale di sceneggiatura recita:"parti tardi e finisci presto". Vuol dire che non hai bisogno di fare il preambolo e lo spiegone allo spettatore, così rischi di annoiarlo prima ancora di cominciare. Devi buttarlo nella vicenda già iniziata, e spiegargli le cose una volta che ti sarai già assicurato la sua attenzione.

Gundam, il primo, ha un incipit perfetto: 20 secondi di intro, poi ti mette davanti a tre Zaku che s' infiltrano su Side 7. Non ti dice chi li ha mandati, cosa devono fare, perchè sono lì... non ti dice nemmeno cosa SONO, tre Zaku! Ma non credo che ci sia alcuno che se ne sia mai lamentato.

E un film di Gundam può cominciare solo così: i 3 Zakue Amuro che trova il Gundam. Semplice e perfetto. Niente passaggi di testimone col padre, non esageriamo (peraltro SNATURANDOLA) la figura di Tem Rei, che è forse una delle più insignificanti dell' intera saga (e certo non vedeva in Amuro il vettore per realizzare i suoi progetti).

Pensa all'inizio del primissimo Guerre Stellari: poche righe (in dissolvenza) e poi vedi l'incrociatore Imperiale che attacca il vascello di Leila. O l'inizio di Matrix: c'è semplicemente Trinity che parla al telefono, gli sbirri irrompono e lei li disarma muovendosi in maniera incredibile. Ma, fino allora, nessuno ti ha detto cosa è un incrociatore imperiale, perchè se la prende con un piccolo vascello, o come fa Trinity a fare quel che fa, o perchè sia al telefono, o perchè è ricercata! I film di Sci-Fi non sono documentari, e non funzionano come i documentari.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 22 Dicembre 2012, 16:14:49
Gundam, il primo, ha un incipit perfetto: 20 secondi di intro, poi ti mette davanti a tre Zaku che s' infiltrano su Side 7. Non ti dice chi li ha mandati, cosa devono fare, perchè sono lì... non ti dice nemmeno cosa SONO, tre Zaku! Ma non credo che ci sia alcuno che se ne sia mai lamentato.


sono d'accordo, quando l'ho rivisto in età adulta mi ha fatto venire i brividi...con il respiro dei piloti...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 22 Dicembre 2012, 19:59:29
.. la mia era una proposta di chi, quasi come voi,conosce abbastanza bene gli sviluppi di gran parte della storia dell'UC,  e pensavo a calare piano piano lo spettatore all'interno della colonizzazione spaziale, facendogli vivere l'inizio dell'UC paro paro da Unicorn, poi la costruzione delle colonie, il trasferimento delle persone nello spazio, la dichiarazione di guerra con, eventualmente, battaglia di Loum e colony drop su sidney... tutte cose di grande effetto comunque, che non annoierebbero lo spettatore. Poi passare dal "buco in australia" a side 7, facendo apparire gli zaku, fino ad ora visti solo di sfuggita magari. Una prefazione veloce , non oltre i venti minuti.
Non so, sta cosa in qualche modo mi stuzzicherebbe... anche perchè successivamente questi eventi sarebbero difficilmente inseribili nel film, e invece mi sembra roba importante... ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 22 Dicembre 2012, 22:29:57
Beh... se si volesse trattare il film come primo di un'eventuale trilogia sarebbe un'ottima idea... e si potrebbe far apparire benissimo il Gundam a metà film ;-)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 23 Dicembre 2012, 23:46:17
.. la mia era una proposta di chi, quasi come voi,conosce abbastanza bene gli sviluppi di gran parte della storia dell'UC,  e pensavo a calare piano piano lo spettatore all'interno della colonizzazione spaziale, facendogli vivere l'inizio dell'UC paro paro da Unicorn, poi la costruzione delle colonie, il trasferimento delle persone nello spazio, la dichiarazione di guerra con, eventualmente, battaglia di Loum e colony drop su sidney... tutte cose di grande effetto comunque, che non annoierebbero lo spettatore. Poi passare dal "buco in australia" a side 7, facendo apparire gli zaku, fino ad ora visti solo di sfuggita magari. Una prefazione veloce , non oltre i venti minuti.
Non so, sta cosa in qualche modo mi stuzzicherebbe... anche perchè successivamente questi eventi sarebbero difficilmente inseribili nel film, e invece mi sembra roba importante... ;-)

Beh... se si volesse trattare il film come primo di un'eventuale trilogia sarebbe un'ottima idea... e si potrebbe far apparire benissimo il Gundam a metà film ;-)

Beh, ognuno ha le sue idee, ma francamente non capisco come si faccia a fare un film su Gundam senza Gundam. O come si possa pensare di farlo apparire a metà film, fosse anche una trilogia, quando la storia originale pur condensata ha richiesto ben tre film d'animazione di TRE ORE L'UNO ma ha di fatto mostrato il Suit Bianco già nei primi dieci minuti. Quanto li facciamo durare, questi ipotetici film live, per poterci permettere di introdurre il protagonista, che é poi l'inizio della storia vera e propria, a metà del primo film?

Di più: un film di questo genere, non sarebbe fatto per i fan come noi. Non si spendono centinaia di milioni di dollari per il solo fanbase, per quanto grande sia (e Gundam, per quanto famoso, non é certo Spider-Man o Batman), noi siamo forse lo 0,1% del pubblico a cui una simile produzione si rivolge, e tutti i biglietti che noi fan potremmo mai acquistare per vederlo al cinema, anche se lo facessimo più volte, saranno forse un millesimo degli introiti che i produttori contano di fare acquistando (con dollaroni sonanti) i diritti cinematografici di un simile brand. Questo porta a due conseguenze, una meramente di market, l'altra di semplice buonsenso... più una terza che é mia personale ed espongo solo per schiettezza:

1) Non ha scopo cercare di ingraziarsi i fan facendo finalmente vedere loro l'epopea della nascita dell'UC, in quanto i fan sono una minoranza, mentre il brand é famoso per i suoi tanti accattivanti Mobile Suit e tutto il merchandise che c'é dietro... e di certo la pubblicità per attrarre le masse in sala si baserebbe soprattutto su questo, sulla spettacolarità, non certo un'arzigogolata storia di fantapolitica che può essere benissimo raccontata altrove e con meno mezzi (si pensi ai tanti siti di viral marketing che accompagnano ogni grosso film di fantascienza oggigiorno);

2) Non ha senso spendere mezzo film per fare una pippa mentale mostruosa a gente che é venuta al cinema per vedere grosse mazzate tra robot giganti (99.9% dell'audience, dicevamo), quando film come Watchmen e X-Men le Origini: Wolverine hanno mostrato che certi spiegoni si possono fare utilizzando semplicemente un accorto montaggio durante i titoli di testa (anzi, questi espedienti sono forse le cose migliori dei due film citati). Mandiamo gli Zaku si Side 7, facciamo iniziare la battaglia e poi un personaggio a caso riflette, mentre cerca di salvarsi la pelle, sul come si sia giunti a quel punto: era spaziale, indipendenza di Side 3, inizio delle ostilità, Sydney distrutta, fine dei titoli di coda e la storia principale riprende. Due minuti, altro che metà film!

3) Ripeto é un'opinione personale: ci vuole una buona dose di egoismo, come solo noi fan sappiamo coltivarne, per infliggere a tanti neofiti del mondo di Gundam uno spiegone che in realtà vorremmo solo noi. Noi, che il nostro bell'incipit carico di pathos e azione lo abbiamo già avuto 30 anni fa. Noi, che già sappiamo per filo e per segno come sono andate le cose all'inizio dell'UC, ma vogliamo vederlo anche a costo di infliggerlo a chi vorrebbe prima innamorarsi della storia principale, e poi andare a studiare gli antefatti, esattamente come facemmo noi a suo tempo. Noi, che ci auguriamo simili scelte illogiche da parte di sceneggiatori, registi e produttori... e non ci fermiamo un attimo a capire che se il primo film non avrà un grosso successo, ben difficilmente si opterà per spendere altri soldi nella parte 2, 3 e N... e allora sì che farà ridere, il nostro Mobile Suit Bianco, apparso nel fotorealismo della CGI e lo splendore del tecnicolor, magari in 3d, a METÀ film, dopo aver fatto scappare/addormentare in sala la stragrande maggioranza del pubblico per METÀ del film che avrebbe dovuto sancirne la gloria nella cultura popolare mainstream... solo perché noi volevamo vedere dal vivo e per almeno un'ora quello che già sappiamo.

Gundam, il primo, ha una storia eccezionale e una struttura narrativa formidabile. Non ha bisogno che i fan le rovinino per velleità personali o desideri futili. E, pareri, chiacchiere e proposte restano a zero, perché Gundam il suo incipit perfetto lo ha già.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 24 Dicembre 2012, 00:43:18
2) Non ha senso spendere mezzo film per fare una pippa mentale mostruosa a gente che é venuta al cinema per vedere grosse mazzate tra robot giganti (99.9% dell'audience, dicevamo), quando film come Watchmen e X-Men le Origini: Wolverine hanno mostrato che certi spiegoni si possono fare utilizzando semplicemente un accorto montaggio durante i titoli di testa (anzi, questi espedienti sono forse le cose migliori dei due film citati). Mandiamo gli Zaku si Side 7, facciamo iniziare la battaglia e poi un personaggio a caso riflette, mentre cerca di salvarsi la pelle, sul come si sia giunti a quel punto: era spaziale, indipendenza di Side 3, inizio delle ostilità, Sydney distrutta, fine dei titoli di coda e la storia principale riprende. Due minuti, altro che metà film!

Se all'inizio mettono la battaglia di Loum non credo che sìa una pippa mentale... Optimus Prime mica è arrivato ad inizio film dei Trasformers... e Megatron addirittura verso la fine, e nessuno si è lamentato...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 24 Dicembre 2012, 09:07:32
Siate buoni come il pandoro...e' Natale!

 :babbonatale:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 24 Dicembre 2012, 09:30:05
 :babbonatale: :gundam: :babbonatale:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 24 Dicembre 2012, 10:57:14
"Spazio, ultima frontiera. Questi sono i viaggi della nave stellare Enterprise: la sua missione è esplorare strani, nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà, per arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima!"

Fine presentazione Star Trek prima ancora della sigla. Poi chi fossero i Klingon, i Romulani, la Federazione, i Vulcaniani, il parucchino di Kirk, l'omino con la divisa rossa che crepa ogni puntata, il teletrasporto, la velocità curvatura, le aliene super sexi della settimana, le schiave d'Orione, etc. s'è scoperto solo vedendo le puntate e le varie serie (la nascita della Federazione è mostrata solo nell'ultima puntata della serie Enterprise, che di tutte le serie è l'ultima, non l'hanno fatta vedere nella prima puntata con Kirk).


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 24 Dicembre 2012, 11:40:02
"Spazio, ultima frontiera. Questi sono i viaggi della nave stellare Enterprise: la sua missione è esplorare strani, nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà, per arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima!"

Fine presentazione Star Trek prima ancora della sigla. Poi chi fossero i Klingon, i Romulani, la Federazione, i Vulcaniani, il parucchino di Kirk, l'omino con la divisa rossa che crepa ogni puntata, il teletrasporto, la velocità curvatura, le aliene super sexi della settimana, le schiave d'Orione, etc. s'è scoperto solo vedendo le puntate e le varie serie (la nascita della Federazione è mostrata solo nell'ultima puntata della serie Enterprise, che di tutte le serie è l'ultima, non l'hanno fatta vedere nella prima puntata con Kirk).

oh avanti...le uniche decenti, sia di TOS che Ent, sono quelle con l'Impero Terrano.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 24 Dicembre 2012, 11:41:41
"Spazio, ultima frontiera. Questi sono i viaggi della nave stellare Enterprise: la sua missione è esplorare strani, nuovi mondi, alla ricerca di nuove forme di vita e di nuove civiltà, per arrivare là dove nessun uomo è mai giunto prima!"

Fine presentazione Star Trek prima ancora della sigla. Poi chi fossero i Klingon, i Romulani, la Federazione, i Vulcaniani, il parucchino di Kirk, l'omino con la divisa rossa che crepa ogni puntata, il teletrasporto, la velocità curvatura, le aliene super sexi della settimana, le schiave d'Orione, etc. s'è scoperto solo vedendo le puntate e le varie serie (la nascita della Federazione è mostrata solo nell'ultima puntata della serie Enterprise, che di tutte le serie è l'ultima, non l'hanno fatta vedere nella prima puntata con Kirk).
Concordo:
Una breve presentazione à la StarTrek o una scritta che scompare all'orizzonte come in Guerre Stellari (si, io lo chiamo ancora così, alla facciaccia di Lucas e del suo Star Wars IV) basta ed avanza. Mi lascia un po' perplessa invece l'idea del flashback in mezzo ad una battaglia suggerito da Bright. E'un espediente consolidato e di sicuro successo ma a me questi flashback hanno sempre fatto ridere: sei nel mezzo di una sparatoria, di un combattimento all'ultimo sangue o più banalmente di una partita di calcio (vedi Holly e Benji) e ti imbamboli a pensare a quando molti anni fa etc etc etc? Se l'avversario ti gonfia di botte fa bene, se educatamente aspetta che tu abbia finito di sognare e poi lo fracassi tu, se l'è cercata... :bastono:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 24 Dicembre 2012, 11:55:41
per il prima se proprio va bene il primo film ( con sequel) si può fare benissimo come ha fatto Lucas per Star Wars...
ma il tutto deve rivelarsi un successo fuori dal mondo...



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 24 Dicembre 2012, 13:50:51
.. Vedo che siamo in minoranza, qualcuno per cui andrebbe bene comunque, e molti contrari.... ne prendo atto  :mrgreen: ... tanto qui non decidiamo (purtroppo) la sceneggiatura del Film  ;-) . pensate voi se veramente un povero tapino  mai farà questa trilogia, che cosa si dovrà sorbire, se già qui gli animi si scaldano solo per le prime scene - SIde 7 come prima inquadratura o no  :bua: . Non oso immaginare alla eventuale prima in sala..
i fans accaniti manderanno sicuramente pacchi bomba a regista e sceneggiatore dopo aver visionato la pellicola  :rip:
ragazzi, sono trent'anni che aspettiamo, forse sono troppi, come per le vecchie zitelle, vorremmo tutto perfetto, ma così non sarà, se sarà  :ciapet:

l'unica cosa per la quale siamo comunque più o meno d'accordo mi sembra quella di volere una produzione "seria", senza che sia incentrata solo sul "mecha design", ma che faccia perno anche sulle tematiche "sociali" e "politiche", che non mancano. Se poi per avere sta produzione il regista dovrà anche far leva sulla bellezza dei protagonisti, con una trama dettata anche da una maggiore sottolineatura di rapporti "sentimentali" o famigliari, io lo "subirò" senza fiatare. L'importante sarà avere un buon prodotto, con sufficienti incassi per poter puntare a vedere tutta l'eventuale trilogia. Colony drop in visione o meno (ma scommetto che, se si farà il film, ci sarà, ed in pompa magna  :clapclap:).
p.s. Buon Natale  :brindisi:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 24 Dicembre 2012, 14:32:55
Ma alla fine non che mi interessi più di tanto. Se lo fanno, lo vedrò; altrimenti ne farò a meno come ho fatto finora (tanto la mia bella trilogia e la vecchia serie sono belle posizionate tra i miei dvd, ho la mia Divina che si fa la doccia, sono apposto così). Ho adorato, ed adoro la corazzata spaziale Yamato, ben più vecchia di Gundam, hanno fatto il live, l'ho visto e m'è piaciuto, ma la vecchia signora rimaneva tale, compreso cannone ed onde moventi, anche senza questa versione in carne ed ossa.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 24 Dicembre 2012, 14:58:47
Se all'inizio mettono la battaglia di Loum non credo che sìa una pippa mentale... Optimus Prime mica è arrivato ad inizio film dei Trasformers... e Megatron addirittura verso la fine, e nessuno si è lamentato...
:azz:
Si, dunque... Transformers non ha esattamente la trama di Gundam (parlo degli originali) ma... il film di Bay non s' intitola "Optimus Prime" ma "Transformers". Ha quel nome in cartellone e nei trailer, e promette al suo pubblico di mostrare i Transformers. E infatti i primi transformers (Blackout, Scorponk, Frenzy) si vedono a partire dal SECONDO MINUTO DI FILM. Certo, Prime compare a metà... peccato che il film sia incentrato più su Bumblebee (che appare al quarto minuto) che sul comandante degli Autobot. Ma sì, Prime è forse il più autorevole e amato e compare tardi ma... l' approfondimento sulla storia del conflitto Autobot\Decepticon appare ANCORA DOPO DI LUI, e viene liquidato in QUATTRO SECONDI NETTI DI FILMATO.

Per far reggere il tuo paragone, sarebbe servito che metà del primo Transformers (che è un film stupido come spero Gundam non arrivi mai ad essere, ma che nella sua prima metà, giocando col vedo-non vedo, funziona assai bene) fosse ambientata su Cybertron ai tempi di Alpha Trion e di Omega Prime. Omega Prime, predecessore di Optimus, compare invece nel terzo film, e viene meramente citato a voce nel secondo. Eccola, la tua Loum, per come potrebbe funzionare a Hollywood: quattro secondi di approfondimento a metà del primo film, magari un flashback più lungo (qualche minuto) nel terzo. Io, coi due minuti del mio precedente post, ero in effetti stato anche troppo generoso.

Dopotutto, anche nell' intro originale vengono concessi solo pochi secondi alla One Week War. Perchè non serve. Come non serve sapere quando e perchè terresti e vulcaniani hanno fatto amicizia, e coi romulani invece botte tutti i giorni e coi Klingon botte un giorno si e l' altro no. Per gli approfondimenti, ci sono i virali e gli spin-off, NON IL FILM.

Mi lascia un po' perplessa invece l'idea del flashback in mezzo ad una battaglia suggerito da Bright. E'un espediente consolidato e di sicuro successo ma a me questi flashback hanno sempre fatto ridere: sei nel mezzo di una sparatoria, di un combattimento all'ultimo sangue o più banalmente di una partita di calcio (vedi Holly e Benji) e ti imbamboli a pensare a quando molti anni fa etc etc etc? Se l'avversario ti gonfia di botte fa bene, se educatamente aspetta che tu abbia finito di sognare e poi lo fracassi tu, se l'è cercata... :bastono:


Era un' idea maturata in tre secondi tanto per citare i casi di Watchmen e Wolverine, i quali evitano molto intelligentemente lo "spiegone" utilizzando in maniera utile gli altrimenti bistrattati Titoli di Testa (ma succede anche nel secondo film su Hulk, che riesce in 2 minuti a cancellari i preamboli del film precedente, disconosciuto dalla Marvel... o nel secondo e terzo film di Spider-Man di Raimi). Non era certo una proposta seria e ponderata, ma certo meglio di fottersi metà film con uno spiegone-autogol che certo non aiuterebbe. Eviterei anche le intro, pur collaudate quanto i flashback alla Holly e Benji, alla Star Trek e alla Star Wars: il Vero Cinema MOSTRA, non racconta a voce o ti spinge a leggere su schermo (pessimissima idea, Lucas! Menomale che poi il resto è quello che è!). Certo, dal mostrare l' ambientazione al volo a dedicarci ben MEZZO FILM, ce ne passa, eccome!

Se dovessi scriverlo io, sfrutterei l' escamotage che ho usato nella mia fanfict "Suit You Up", Amuro che sfoglia un videolibro di storia coi passaggi principali nella conquista dello spazio da Galileo allo scoppio della OYW passando per JFK, Neil Armstrong e Kofi Hannan. Ma sono certo che gli sceneggiatori professionisti troverebbero cento espedienti migliori.

Buon Natale a tutti!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: hierofex - 25 Dicembre 2012, 23:38:26
Buon Natale a tutti  :babbonatale:

scusate una curiosità, o forse una domanda stupida, ma da dove sorge la certezza che se un film di Gundam verrà fatto, esso debba essere per forza la trilogia o la prima serie?
Se ho ben capito stiamo ipotizzando a piene mani, stiamo speculando e sperando che i nostri desideri più reconditi diventino realtà, ma non vi è alcuna certezza (anche ammettendo che un film venga fatto) su quale periodo storico dell'UC (perchè almeno sul multiverso siamo sicuri, vero?) verrà trattato, giusto?

Ancora Buon Natale  :babbonatale:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 26 Dicembre 2012, 08:48:47
Nessuna certezza... è che la prima serie è quella più probabile x un'eventuale trasposizione cinematografica

Ecco un sopravvisuto al pranzo! Buon Natale! Concordo con quello che dici. Speriamo che qualunque cosa sia che comunque veda la luce!

alla fine concordo anch'io :babbonatale:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 26 Dicembre 2012, 09:48:43
Buon Natale a tutti  :babbonatale:

scusate una curiosità, o forse una domanda stupida, ma da dove sorge la certezza che se un film di Gundam verrà fatto, esso debba essere per forza la trilogia o la prima serie?
Se ho ben capito stiamo ipotizzando a piene mani, stiamo speculando e sperando che i nostri desideri più reconditi diventino realtà, ma non vi è alcuna certezza (anche ammettendo che un film venga fatto) su quale periodo storico dell'UC (perchè almeno sul multiverso siamo sicuri, vero?) verrà trattato, giusto?

Ancora Buon Natale  :babbonatale:

Stiamo ipotizzando che dietro all'acquisto da parte di Sony di 3 domini, ci sia dietro l'intenzione effettiva di fare un film. Questo é già un azzardo.

Potrebbe semplicemente essere che Sony, che già distribuiva Unicorn sul suo canale internet Playstation Network, abbia deciso di subentrare alla fallita Bandai USA per la distribuzione più convenzionale dei titoli Gundamici in Nord America e Messico. Certo, rimarrebbe l'incognita del perché usare il termine "movie", visto che oltre i film ci sarebbero tutte o quasi le serie e gli OAV già doppiati in americano da anni, ma tant'é. Magari si tratta di semplice riedizione dei soli film, come inizialmente avvenuto anche in Italia con la Gundam Movie Collection.

Ciò detto, nulla ci é dato di sapere su QUALE Gundam potrebbe venire adattato, se uno esistente oppure uno del tutto nuovo. Si può solo ragionare sul fatto che, se dovesse essere una storia nuova, non avrebbe avuto senso comprare il COSTOSISSIMO marchio. Bastava non fare robot che ne richiamassero i tratti, evitare i cattivi con indosso una maschera, variare poco altro ed ecco che una storia di Gundam può somigliare più alla Fondazione di Asimov che non al capolavoro di Tomino, con buona pace del Copyright e tanti soldini risparmiati.

Se si é scelto di comprare il marchio, vuol dire che ci si vuol rifare ad una delle Storylines esistenti. E il fatto che il dominio non parli di 00 o SEED o Wing fa il resto (per adesso, almeno), quindi resta l'originale, di gran lunga il più noto nel mondo. Perché, non dimentichiamolo, servono incassi MONDIALI per rendere accettabile lo sforzo produttivo di una cosa così. Americani e Giapponesi non bastano.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 26 Dicembre 2012, 10:26:37
Bastava non fare robot che ne richiamassero i tratti, evitare i cattivi con indosso una maschera, variare poco altro ed ecco che una storia di Gundam può somigliare più alla Fondazione di Asimov che non al capolavoro di Tomino, con buona pace del Copyright e tanti soldini risparmiati.

che per altro è un capolavoro a sua volta...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 26 Dicembre 2012, 10:36:10
Perché, non dimentichiamolo, servono incassi MONDIALI per rendere accettabile lo sforzo produttivo di una cosa così. Americani e Giapponesi non bastano.

... quello che ho chiesto, fra il resto, a Babbo Natale  :mrgreen: ... ovvero se film dovrà essere, che sia un successone  :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Blind Io - 26 Dicembre 2012, 16:07:15
Ciò detto, nulla ci é dato di sapere su QUALE Gundam potrebbe venire adattato, se uno esistente oppure uno del tutto nuovo. Si può solo ragionare sul fatto che, se dovesse essere una storia nuova, non avrebbe avuto senso comprare il COSTOSISSIMO marchio.

Il marchio sarà anche costosissimo, ma ha un richiamo che pochi hanno.
Se ti presenti al cinema con due film "Gundam qualcosa" e "Robot qualcosa", a parità di storia il primo incasserà sicuramente di più perché c'è Gundam nel nome.

Bastava non fare robot che ne richiamassero i tratti, evitare i cattivi con indosso una maschera, variare poco altro ed ecco che una storia di Gundam può somigliare più alla Fondazione di Asimov che non al capolavoro di Tomino, con buona pace del Copyright e tanti soldini risparmiati.

Cioè vuoi dire un film di 00? :angelo:

Se si é scelto di comprare il marchio, vuol dire che ci si vuol rifare ad una delle Storylines esistenti. E il fatto che il dominio non parli di 00 o SEED o Wing fa il resto (per adesso, almeno), quindi resta l'originale, di gran lunga il più noto nel mondo.

http://www.google.com/search?q=gundam (http://www.google.com/search?q=gundam)
Non so che impostazioni di browser (e google) hai tu, io ho en e en-us come lingua e google in ricerca su com e "internazionale", non italiano.
(http://img213.imageshack.us/img213/1416/screen84.png) (http://img213.imageshack.us/img213/1416/screen84.png)
3 immagini su 4 sono wing (e la quarta viene da wikipedia).
I suggerimenti per nuove ricerche sono "seed", "seed destiny", "00", "age", "wing", "unicorn".
Non son così certo che il primo gundam sia il più noto al mondo.

Perché, non dimentichiamolo, servono incassi MONDIALI per rendere accettabile lo sforzo produttivo di una cosa così. Americani e Giapponesi non bastano.

Americani e Giapponesi *sono* il mondo in questo campo. ;)
314 milioni i primi, 126 milioni i secondi.
Se in Giappone pubblicano un film di Gundam metà della popolazione (va beh, sto esagerando volutamente :prrr: ma quando si parla di vendita di dvd là si parla di milioni a botta, qui parliamo di qualche migliaio: un fattore mille di differenza significa che il nostro mercato sono briciole) va a vederlo.
Se anche importano un film di Gundam in Italia, se va bene lo vanno a vedere in 2/3000 perché si chiama Gundam, gli altri *se* vanno a avederlo è perché vogliono vedere robottoni che si picchiano.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 26 Dicembre 2012, 17:57:16
Il marchio sarà anche costosissimo, ma ha un richiamo che pochi hanno.
Se ti presenti al cinema con due film "Gundam qualcosa" e "Robot qualcosa", a parità di storia il primo incasserà sicuramente di più perché c'è Gundam nel nome.
Cioè vuoi dire un film di 00? :angelo:
[url]http://www.google.com/search?q=gundam[/url] ([url]http://www.google.com/search?q=gundam[/url])
Non so che impostazioni di browser (e google) hai tu, io ho en e en-us come lingua e google in ricerca su com e "internazionale", non italiano.
([url]http://img213.imageshack.us/img213/1416/screen84.png[/url]) ([url]http://img213.imageshack.us/img213/1416/screen84.png[/url])
3 immagini su 4 sono wing (e la quarta viene da wikipedia).
I suggerimenti per nuove ricerche sono "seed", "seed destiny", "00", "age", "wing", "unicorn".
Non son così certo che il primo gundam sia il più noto al mondo.
Americani e Giapponesi *sono* il mondo in questo campo. ;)
314 milioni i primi, 126 milioni i secondi.
Se in Giappone pubblicano un film di Gundam metà della popolazione (va beh, sto esagerando volutamente :prrr: ma quando si parla di vendita di dvd là si parla di milioni a botta, qui parliamo di qualche migliaio: un fattore mille di differenza significa che il nostro mercato sono briciole) va a vederlo.
Se anche importano un film di Gundam in Italia, se va bene lo vanno a vedere in 2/3000 perché si chiama Gundam, gli altri *se* vanno a avederlo è perché vogliono vedere robottoni che si picchiano.


Shinig, non tieni conto di un piccolo dettaglio: lo studio che ha acquistato i domini, pur appartenendo alla Sony che é giapponese, é uno studio AMERICANO. In USA, te lo dico con dati di prima mano, non si sente la parola Gundam in tv da quasi 10 anni, se non sui canali tematici minori (cartoon network litigò di brutto con Bandai e l'ultima cosa che ha trasmesso é stata la prima stagione di Seed... molti anni fa ed in sordina).

Se cerchi con Google.com, i primi risultati che ti appaiono sono relativi a Wing. Ma se provi partendo da Google.it, google.fr, google.uk già i risultati cambiano anche sensibilmente. Ultimo, ma non ultimo, Hollywood ha già provato nel 1985 a fare un film su Gundam, tramite la Lion's Gate. Il PRIMO Gundam. Quanto vogliamo scommettere che quelli che ci provarono allora, oggi lavorano alla Sony Entertainment, che poi altro non é che la Columbia Tristar, che ai tempi era partner commerciale della Lion's Gate?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 26 Dicembre 2012, 18:11:28
Il marchio sarà anche costosissimo, ma ha un richiamo che pochi hanno.
Se ti presenti al cinema con due film "Gundam qualcosa" e "Robot qualcosa", a parità di storia il primo incasserà sicuramente di più perché c'è Gundam nel nome.

Se anche importano un film di Gundam in Italia, se va bene lo vanno a vedere in 2/3000 perché si chiama Gundam, gli altri *se* vanno a avederlo è perché vogliono vedere robottoni che si picchiano.

Sul primo argomento sono completamente d'accordo

Sul secondo direi che dipende dalla storia...
Ricordo che quando uscì il primo Trasformers molti di quelli che sono andati al cinema a vederlo non sapevano di cosa trattasse (a parte che erano robot, quello era evidente)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 26 Dicembre 2012, 20:16:40

Ricordo che quando uscì il primo Trasformers molti di quelli che sono andati al cinema a vederlo non sapevano di cosa trattasse (a parte che erano robot, quello era evidente)

--- e lo stesso dovrebbe capitare per il "nostro". Per me l'80% del successo dipenderà dal tipo di lancio che ne verrà fatto, se in pompa magna o meno, con richiamo, magari, al regista e agli attori "di grido" che ne avranno, eventualmente, preso parte.
La restante parte viene invece equamente divisa tra "giudizio della critica" e tam tam degli spettatori (ovvero se il film è bello o meno  :lol:).
A tal proposito mi permetto di citare "lo Hobbit", che in confronto agli altri tre capitoli vale un decimo, ed invece incasserà quasi come gli altri.. tutto per il franchise mondiale che si porta dietro.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: hierofex - 26 Dicembre 2012, 21:31:35
Grazie Bright, ora mi è più chiaro.
Quindi non ci resta che aspettare che qualche foglia si muova e nel frattempo fare qualche volo pindarico con la fantasia :)

Potrebbe essere che stiano preparando un film per il 35°ennale, tra un paio d'anni.
E visto i cortometraggi che hanno fatto per le precedenti ricorrenze, potrebbe essere uno sviluppo di un singolo episodio, non necessariamente UC in tal caso.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 19 Gennaio 2013, 20:01:02
oggi avendo perso una parte del mio pomeriggio riguardando in streaming uno dei film più brutti della storia ( che non citerò per pietà), ho trovato finalmente Sayla! si, da non credersi... è lei!

http://www.fanpop.com/clubs/tea-leoni/images/4145011/title/tea-leoni-wallpaper (http://www.fanpop.com/clubs/tea-leoni/images/4145011/title/tea-leoni-wallpaper)

lo so, Bright, ormai è stagionatella, ma col trucco si può fare di tutto!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 20 Gennaio 2013, 00:24:57
si è vero non ha 17 anni, lo so, ma ... si lo so la verosimiglianza si, ma ... boh ... è vero è vero... ma se li facessimo un po' più vecchiotti 'sti protagonisti, si lo os è ver è perfino più vecchia di me ( ma non sembra, mannaggia si vede che a far certi mestieri...) un se po' fa :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 20 Gennaio 2013, 09:47:28
potremmo prendere una delorean e portare nel 2013 dal 1980 anche Kirk Cameron per Amuro, Brad Pitt per Char e Tom Hanks per Bright... magari!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 20 Gennaio 2013, 10:51:08
oppure usare il morphing...  :dunno:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 21 Gennaio 2013, 20:20:53
oppure usare il morphing...  :dunno:

non gli costa niente usarlo per tutto il film... :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 23 Gennaio 2013, 12:31:46
potremmo prendere una delorean e portare nel 2013 dal 1980 anche Kirk Cameron per Amuro, Brad Pitt per Char e Tom Hanks per Bright... magari!
Brad Pitt ha l'aria troppo metrosexual, se possibile carica sulla Delorean Richard Gere per Char!!!
P.s. magari porta anche una bella paccata di fumetti dell'epoca, che li rivendiamo a prezzo decuplicato! :fischio:



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 23 Gennaio 2013, 13:16:45
Brad Pitt ha l'aria troppo metrosexual, se possibile carica sulla Delorean Richard Gere per Char!!!
P.s. magari porta anche una bella paccata di fumetti dell'epoca, che li rivendiamo a prezzo decuplicato! :fischio:

x me basta qualche estrazione dell'enalotto, grazie :brindisi:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 24 Gennaio 2013, 11:07:04
uhm è questo D. Craig dove lo mettiamo?

(click per mostrare/nascondere)

Per me è perfetto come Tenente Quattro...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Rezin - 24 Gennaio 2013, 11:31:00
uhm è questo D. Craig dove lo mettiamo?

Per me è perfetto come Tenente Quattro...

 :loool:  :loool:  :loool: Forse solo come Raw LeClueze!!!  :loool:  :loool:  :loool:

Vuoi la guerra, eh? E guerra sia!
Appena trovo una immagine adatta, posterò una proposta per Sayla, allora.  :bua:
(click per mostrare/nascondere)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 24 Gennaio 2013, 13:35:49
:loool:  :loool:  :loool: Forse solo come Raw LeClueze!!!  :loool:  :loool:  :loool:

Vuoi la guerra, eh? E guerra sia!
Appena trovo una immagine adatta, posterò una proposta per Sayla, allora.  :bua:
(click per mostrare/nascondere)


soffro... ha pure il dente sporco di rossetto... :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 24 Gennaio 2013, 15:00:05
per fortuna non si vede una mazza, solo l'icona...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 24 Gennaio 2013, 15:00:59
uhm è questo D. Craig dove lo mettiamo?

(click per mostrare/nascondere)

Per me è perfetto come Tenente Quattro...


be' ma che schifo! ha ragione Rezin...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 25 Gennaio 2013, 10:03:05

 A proposito della Delorean, ne hanno costruito delle repliche a quanto pare, costano ma pare funzionino...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 25 Gennaio 2013, 10:13:32
nel senso che vanno avanti e indietro nel tempo  :asd: ?

@rezin: adesso vedo l'orrore  :furioso: diciamo che è la degna risposta all'insulto di gil va'.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 25 Gennaio 2013, 10:59:37
nel senso che vanno avanti e indietro nel tempo  :asd: ?

No, nel senso che funzionano con la spazzatura!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 25 Gennaio 2013, 13:39:22
A proposito della Delorean, ne hanno costruito delle repliche a quanto pare, costano ma pare funzionino...

e che te ne fai? conciate così non le puoi immatricolare qui da noi...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 25 Gennaio 2013, 13:57:09
In attesa di trovare il candidato ideale per Char e Sayla (che non sia Paris Hilton), un dubbio sul make-up di scena.

Voi preferireste un look realistico ma meno rispettoso della caratterizzazione dell'anime
o un look cartoonesco che rispetti i canoni stabiliti dalla serie classica ( Ghiren e Garma con i capelli viola, Kai con i capelli grigi a 16 anni,  Bright con una strana tinta nero-verdastra etc.

Stesso problema si pone per le uniformi: le uniformi di Zeon sono abbastraza ridicole anche nell'anime ma dal vivo sono veramente implausibili. Le lasciamo come sono o cerchiamo di renderle più realistiche?



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: roberto - 25 Gennaio 2013, 14:23:46
i capelli grigi ce li avevo anch'io (non a 16 anni) molto presto magari non cosi ma si vedevano :rage:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 25 Gennaio 2013, 14:26:37
Le uniformi le terrei (quelle di Zeon le vedo come una caricatura dei regimi dittatoriali), i capelli tenterei di umanizzarli nel limite del possibile...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 25 Gennaio 2013, 14:40:40
si ma Camille dai capelli turchese deve essere Camille dai capelli turchese...non si può cambiare...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 25 Gennaio 2013, 15:06:58
umanizzerei i  capelli, ma pottebbero anche essere delle tinte un po' punk. le uniformi ffanno molto 25 28....un po' steambot sf.... non saprei pottebbero restare quasi identiche


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 25 Gennaio 2013, 15:07:55
Più che turchesi direi color petrolio...
Jerid avrebbe dovuto prenderlo per i fondelli più per il colore dei capelli che per il nome! Magari in un live action questo dettaglio potrebbe essere aggiunto. "hey, tu, con i capelli blu ed il nome da donna" - Smash (cazzottone).


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 26 Gennaio 2013, 10:08:51
Il problema delle uniformi si risolve (per Zeon)  facendo indossare loro le Normal Suit ogni volta che il buonsenso lo richiederebbe, quindi molto, mooolto più spesso di quanto visto nell'anime. I fregi, però, si possono mettere anche sulle normal, in effetti l'unico vero problema sono le mantelline. Per la federazione basta rifarsi all'ottimo lavoro fatto dal film su Yamato. Per il design delle normal suit vere e proprie, le attuali versioni più avanzate di tuta spaziale studiate nel mondo reale vanno proprio nella direzione di quella indossata da Amuro Ray, quindi il problema non si pone.

Per il colore e l'acconciatura dei capelli, non voglio nemmeno pronunciarmi seriamente. Non credo che se il tizio che interpretasse Kai si comportasse esattamente come Kai, parlasse come Kai, facesse quello che mi aspetto faccia Kai e alla maniera di Kai... ma avesse i capelli neri o perfino biondi, per me sarebbe in alcun verso meno Kai dell'originale. L'importante é come scrivi il personaggio, non certo come lo colori.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 26 Gennaio 2013, 11:19:41
e tornando al discorso di un bel po' di post fa....cambiare le MG dei mobile suit in più concrete Railguns.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Blind Io - 26 Gennaio 2013, 23:19:46
Voi preferireste un look realistico ma meno rispettoso della caratterizzazione dell'anime
o un look cartoonesco che rispetti i canoni stabiliti dalla serie classica ( Ghiren e Garma con i capelli viola, Kai con i capelli grigi a 16 anni,  Bright con una strana tinta nero-verdastra etc.
No per favore!!
Non riesco a prendere seriamente un film quando vedo gli attori cui capelli colorati come in aminazione... :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 26 Gennaio 2013, 23:29:27
Soprattutto un film ambientato in un periodo di guerra...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 27 Gennaio 2013, 13:09:22
Il problema delle uniformi si risolve (per Zeon)  facendo indossare loro le Normal Suit ogni volta che il buonsenso lo richiederebbe, quindi molto, mooolto più spesso di quanto visto nell'anime. I fregi, però, si possono mettere anche sulle normal, in effetti l'unico vero problema sono le mantelline. Per la federazione basta rifarsi all'ottimo lavoro fatto dal film su Yamato. Per il design delle normal suit vere e proprie, le attuali versioni più avanzate di tuta spaziale studiate nel mondo reale vanno proprio nella direzione di quella indossata da Amuro Ray, quindi il problema non si pone.

Per il colore e l'acconciatura dei capelli, non voglio nemmeno pronunciarmi seriamente. Non credo che se il tizio che interpretasse Kai si comportasse esattamente come Kai, parlasse come Kai, facesse quello che mi aspetto faccia Kai e alla maniera di Kai... ma avesse i capelli neri o perfino biondi, per me sarebbe in alcun verso meno Kai dell'originale. L'importante é come scrivi il personaggio, non certo come lo colori.

Concordo con l'uso più diffuso delle Normal suit, anche da pare di quello sborone di Char.
Le divise federali vanno bene così purché i costunisti estendano il color marroncino anche alle uniforme dei cadetti. La divisa azzurra per i maschietti e rosa per le femminucce non si può vedere nel 2013! Potrebbero lasciare il colletto e la parte anteriore bianca, così si distinguerebbero comunque dai soldati di ruolo.
E, per cortesia, i costumisti prestino un po' di attenzione ai gradi. Nello Zeta i gradi furono disegnati a casaccio, con il brillante risultato che lo stesso personaggio cambiava grado più volte nel corso di  una singola puntata!  :azz:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 27 Gennaio 2013, 14:06:20
Le divise federali vanno bene così purché i costunisti estendano il color marroncino anche alle uniforme dei cadetti. La divisa azzurra per i maschietti e rosa per le femminucce non si può vedere nel 2013! Potrebbero lasciare il colletto e la parte anteriore bianca, così si distinguerebbero comunque dai soldati di ruolo.

Blu x i maschi e rossa x le donne però sarebbe accettabile


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 27 Gennaio 2013, 14:23:28
Blu x i maschi e rossa x le donne però sarebbe accettabile

Purtroppo non posso vantare esperienze militari come Bright e Nemo ma non ho mai visto in giro per la città ( e Firenze è sede di diversi comandi) soldati con divise di colori diversi in base al sesso! In genere le uniformi, da quanto ho visto, si differenziano giusto per il cappello (per altro, i cappelli da donna sono bruttissimi con quel nastrino che si incrocia dietro!), per la sottana (facoltativa) e per qualche dettaglio marginale.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 27 Gennaio 2013, 15:09:40
anche qui il problema non si pone. le uniformi federali sono tutte grigie da 0080


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 27 Gennaio 2013, 15:17:37
ma non erano tipo marroni?



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 27 Gennaio 2013, 15:19:14
E' vero che nelle produzioni più recenti tutti i militari portano la stessa uniforma ma se dovessero fare il remake del Gundam classico qualche purista magari pretenderebbe il recupero delle divise da asilo nido. Io personalmente eliminerei anche i pantaloni simil-fuseaux  a favore di un paio di pantaloni più seri, i maschi sembrano tutti  ballerini!
Oppure li togliamo del tutto come il Capitano Brannigan di Futurama!  :evil2: :evil2:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 27 Gennaio 2013, 15:24:22
Però se fossi donna preferirei differenziarmi la divisa x il colore e non obbligarmi a gonne attillate o copricapi risibili (le poliziotte inglesi hanno il cappello due taglie più grandi ed è veramente ridicolo)


a suo tempo nel creare Gundam Tomino avrà pensato ai grembiuli dell'asilo :asd:

Oppure li togliamo del tutto come il Capitano Brannigan di Futurama!  :evil2: :evil2:
anche x le donne allora... :oink:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 27 Gennaio 2013, 16:59:42
ehi gente nel remake di Star Trek JJ Abrams (che ora dirigerà Star Wars Episodio VII  :sbalordito: :sbalordito: :sbalordito:) è riuscito a coniugare un look decisamente più moderno con i "pigiamini" della serie classica.
Io non mi scandalizzerei troppo nel vedere di nuovo le divise colorate di Gundam anche in un live-action. D'altronde anche Yas in Origin ha lasciato i colori originali.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 27 Gennaio 2013, 18:14:53
Purtroppo non posso vantare esperienze militari come Bright e Nemo ma non ho mai visto in giro per la città ( e Firenze è sede di diversi comandi) soldati con divise di colori diversi in base al sesso! In genere le uniformi, da quanto ho visto, si differenziano giusto per il cappello (per altro, i cappelli da donna sono bruttissimi con quel nastrino che si incrocia dietro!), per la sottana (facoltativa) e per qualche dettaglio marginale.



(http://troll.me/images/ancient-aliens-guy/asians.jpg)

(http://news.xinhuanet.com/english/2009-10/01/xin_292100601145171841919.jpg)
(http://www.thesundaytimes.co.uk/sto/multimedia/dynamic/00261/Chinese-female-sold_261374k.jpg)

credo che il loro reparto sia la Fashion Police!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 28 Gennaio 2013, 10:50:12
([url]http://troll.me/images/ancient-aliens-guy/asians.jpg[/url])

([url]http://news.xinhuanet.com/english/2009-10/01/xin_292100601145171841919.jpg[/url])
([url]http://www.thesundaytimes.co.uk/sto/multimedia/dynamic/00261/Chinese-female-sold_261374k.jpg[/url])

credo che il loro reparto sia la Fashion Police!!

 :paura_2: :paura_2: :paura_2: :paura_2: :paura_2: :paura_2: :paura_2: :paura_2: :paura_2:

Dopo questa foto sto rivalutando le uniformi da asilo nido.... Ok, come tutte le persone che abitano in città turistiche sono abituata a vedere cose che voi umani non potreste neppure immaginare: asiatiche con le sottane corte ed i gambaletti di nylon (le ambasciate dovrebbero spiegare che in Europa si portano solo ed esclusivamente con i pantaloni),  americane di 150 Kg in shorts e top aderente e tedeschi in sandalo con calzino corto bianco....Ma questo batte tutto....scusate mi allontano per problemi urgenti di stomaco!



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 28 Gennaio 2013, 12:19:50
vengono anche in un delizioso celeste pastello!!

(http://www.womenofchina.cn/news/Spotlight/images/picgb0jv6n6.jpg)

(http://static.relax.com.sg/site/servlet/linkableblob/relax/250234/topImage/Beijing_hotels_-topImage.jpg)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 28 Gennaio 2013, 12:21:10
bonus pic:

(http://media.moddb.com/images/groups/1/6/5425/Chinese_Soldier.jpg)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 28 Gennaio 2013, 12:24:48
so...any more questions about EFF female uniforms?

anche se quelle in turchese più che militari sembrano hostess della Pan-Am


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 28 Gennaio 2013, 13:03:42



 :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:


vengono anche in un delizioso celeste pastello!!

([url]http://www.womenofchina.cn/news/Spotlight/images/picgb0jv6n6.jpg[/url])

([url]http://static.relax.com.sg/site/servlet/linkableblob/relax/250234/topImage/Beijing_hotels_-topImage.jpg[/url])


Queste hanno il camice da addette alla mensa....O in Cina addestrano militarmente anche le bidelle?  :confuso: :confuso: :confuso:
Oddio, con certi studenti sarebbe una buona idea fornire di pistola bidelli ed insegnanti...

bonus pic:

([url]http://media.moddb.com/images/groups/1/6/5425/Chinese_Soldier.jpg[/url])




e questa da portiere d'albergo! Santo cielo, era più sobrio Michael Jackson! 

Non credevo di doverlo dire proprio io ma rimpiango le vecchie uniformi maoiste!




Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 28 Gennaio 2013, 13:25:41


 :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:


Queste hanno il camice da addette alla mensa....O in Cina addestrano militarmente anche le bidelle?  :confuso: :confuso: :confuso:
Oddio, con certi studenti sarebbe una buona idea fornire di pistola bidelli ed insegnanti...

e questa da portiere d'albergo! Santo cielo, era più sobrio Michael Jackson! 

Non credevo di doverlo dire proprio io ma rimpiango le vecchie uniformi maoiste!






(http://english.cri.cn/mmsource/images/2007/07/04/uniform2.jpg)

Anche le nuove uniformi della Marina cinese mi ricordano qualcosa...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 28 Gennaio 2013, 13:50:29
bonus pic:

([url]http://media.moddb.com/images/groups/1/6/5425/Chinese_Soldier.jpg[/url])


Sto iniziando a valutare l'offerta di mia cugina di andarla a trovare a Pechino! Magari mi arruolo pure!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Edward Mass - 28 Gennaio 2013, 14:09:48

([url]http://english.cri.cn/mmsource/images/2007/07/04/uniform2.jpg[/url])

Anche le nuove uniformi della Marina cinese mi ricordano qualcosa...


braccio di ferro?... :rip:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 28 Gennaio 2013, 16:37:26

([url]http://english.cri.cn/mmsource/images/2007/07/04/uniform2.jpg[/url])

Anche le nuove uniformi della Marina cinese mi ricordano qualcosa...


Almeno quelle maschili sono più normali, con colori e disegni tradizionali.  Vabbè, un po' alla Braccio di ferro, ma d'altronde Popeye era un marinaio....
Per le povere cinesi oramai mi aspetto solo che le costringano ad indossare le mini svolazzanti alla Sailor Moon!  :lol: :lol: :lol:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 28 Gennaio 2013, 16:41:10
(http://english.cri.cn/mmsource/images/2007/07/04/uniform2.jpg)(http://www.bigboxsave.com/media/catalog/product/cache/1/image/9df78eab33525d08d6e5fb8d27136e95/g/u/gundam-0079_federal_army_trainee_soldier_uniform_1.jpg)(http://i385.photobucket.com/albums/oo300/leonography/events/gundamfiesta09_22.jpg)

ma che braccio di ferro e braccio di ferro, qua lo stilita della repubblica cine è palesemente un mangaka!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 28 Gennaio 2013, 17:01:22

@Genocid: sulla seconda immagine ho qualche fondato dubbio, visto il logo "Open the toy" sull'angolo a destra.... Oppure la Repubblica Popolare Cinese compra le divise sui siti internet di gadget e cosplay?   :prrr: :prrr:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 28 Gennaio 2013, 18:28:04
bonus pic:

([url]http://media.moddb.com/images/groups/1/6/5425/Chinese_Soldier.jpg[/url])


Sono in riardo per aggiungere anche la mia di bava???
 :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2:

Dopo l'esercito della salvezza, la Cina propone l'esercito dell'amore!!!!

E' la strategia definitiva per far disertare in massa le armate nemiche!!!!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 28 Gennaio 2013, 18:54:31
Sono in riardo per aggiungere anche la mia di bava???
 :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2: :sbav2:

Dopo l'esercito della salvezza, la Cina propone l'esercito dell'amore!!!!

E' la strategia definitiva per far disertare in massa le armate nemiche!!!!

 :oink: :oink: :oink: Rimettetevi le orbite negli occhi, sbavanti filocinesi!!!!! :oink: :oink: :oink: :oink:

La tipa ha persino una grossa macchia o scottatura su una coscia! Si vede benissimo!!!! (cioè, lo vede benissimo una donna invidiosa, ci scommetto che voi maschietti non l'avevate proprio notato, eh! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 28 Gennaio 2013, 19:41:02
ohhh ecco che ne scappa un'altra....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Rezin - 29 Gennaio 2013, 00:10:47

Mmm le orbite negli occhi, cioe'...la testa deve seguire l'occhio sparato fuori....! Fico!

:loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 29 Gennaio 2013, 00:22:49

 Tutto il mondo sà quale diciannovenne - con un birichino vestito di satin blu - è candidata al premio "gambe" quindi potete anche smetterla. La candidata, per i prossimi dieci anni, è lei. Se non avete capitofatevi un giro nelle pagine Tv di repubblica, la trovate subito..D..oramai groggato.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 29 Gennaio 2013, 08:51:13
ma de che parli?  :roll: come al solito in "tutto il mondo" io non sono incluso  :sconsolato:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 29 Gennaio 2013, 09:42:23
:oink: :oink: :oink: Rimettetevi le orbite negli occhi, sbavanti filocinesi!!!!! :oink: :oink: :oink: :oink:

La tipa ha persino una grossa macchia o scottatura su una coscia! Si vede benissimo!!!! (cioè, lo vede benissimo una donna invidiosa, ci scommetto che voi maschietti non l'avevate proprio notato, eh! :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

"Stavate parlando di me?"


Ma quale scottatura o macchia d'Egitto, anzi di Cina. Queste sono solo calunnie dello sporco mondo capitalista che vuole sminuire la grandezza della gloriosa repubblica popolare cinese (il paese del famoso "gnocco" fritto)!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 29 Gennaio 2013, 11:01:59
vediamo se riuscite a far scappare anche spacek o se vi beccate una denuncia per molestie sessuali  :twisted:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 29 Gennaio 2013, 11:44:10
La tipa ha persino una grossa macchia o scottatura su una coscia! Si vede benissimo!!!!
Deve essere sicuramente la sorella brutta... Quella con un "lieve difetto fisico"!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 29 Gennaio 2013, 12:35:08
vediamo se riuscite a far scappare anche spacek o se vi beccate una denuncia per molestie sessuali  :twisted:


Lungi da me far scappare l'amica spacek, però non posso che fare due appunti:

1. la macchia, come la chiama lei, che sarà sicuramente un'infiltrata degli sporchi Americani capitalisti, e pure invidiosa, può benissimo essere un'ombra prodotta dalla luce (nessuna donna metterebbe coscientemente in mostra un suo difetto fisico, avrebbe accavallato l'altra gamba altrimenti).  :angelo:

2. come disse uno più famoso di me "me ne frego!" della macchia. Io sono notoriamente di bocca buona, purché respiri non mi faccio problemi di sorta!  :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 29 Gennaio 2013, 14:44:43
 :think: ...... secondo me non l'avete vista bene, avrà al massimo una seconda volendo esagerare , ma esagerare di molto  :D , manco la coda di cavallo, ci vorrebbe qualcuna più in Sumeragy style  :metal:

 


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 29 Gennaio 2013, 15:03:33
1. Sumeragi non la troverai mai in carne ed ossa, certamente non in Cina o Giappone

2. forse non ci siamo capiti, ma "purché respirino" significa "purché respirino"!

3. in virtù del punto 2, se ci fosse stata una come lei quando ero di leva non mi sarei congedato di certo!  :ciapet:

4. era da un po' che non facevamo svaccare un topic, saranno due o tre giorni, mi stava venendo la crisi d'astinenza!

PS ma di che parla questo forum?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 29 Gennaio 2013, 16:27:26
effettivamente io vado matto per le donne con la ponytail... :dunno:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 29 Gennaio 2013, 17:18:32
(Riperso Spacek....)

Non ci sperare,  non vi libererete di me così facilmente!
 Hahaha! :vampiro: :vampiro: :vampiro:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 29 Gennaio 2013, 18:05:15
PS ma di che parla questo forum?

Allevamento bovino.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 29 Gennaio 2013, 18:23:11
Allevamento bovino.

MUUUUUUUUUUUUH!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Genocid - 29 Gennaio 2013, 19:37:24
@Genocid: sulla seconda immagine ho qualche fondato dubbio, visto il logo "Open the toy" sull'angolo a destra.... Oppure la Repubblica Popolare Cinese compra le divise sui siti internet di gadget e cosplay?   :prrr: :prrr:

no, ottimizzano la prouzione proponendo un soloprodotto per tutti, divise di gundam!! XD


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 08 Settembre 2013, 11:41:34
Ieri la consorte ed io siamo stati a vedere Elysium, opera seconda di Neill Blomkamp, già regista del molto intelligente (e sorprendentemente incompreso) District 9. Se mai si farà questo famoso film su Gundam, abbiamop concordato che vorremmo lui alla regia.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 08 Settembre 2013, 14:14:55
vado un po' ot, ma, in effetti, district 9 l'ho perso per sbaglio, ma da critiche e "descrizioni " mi sembrava moto interessante, devo recuperare.
com'e' elysium? il manifesto non mi piace, ma e' un po' poco oer valutare un film (in effetti non mi piacciono quasi mai i manifesti dei film)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 08 Settembre 2013, 15:02:18
@ Bright, @ Artesio, ditemi un pò cosa ve ne pare del confronto fra Elysium, mio fratello che lo ha visto lo ha giudicato inguardabile, una carrellata di effetti sonori ed visivi ben lontani dall'interessante lavoro di District 9.

@Artesio, District 9 è un film molto ben realizzato a partire dalla sceneggiatura - gli alieni sono fra noi ma costretti in autentiche riserve, tutto ambientato in sudafrica, il titolo del film richiama l'Apartheid vero e proprio, sia sul piano culturale che della regia, e concordo con Bright e signora, assolutamente concordo, è un film da vedere.

http://youtu.be/pOLk7CECNE4 (http://youtu.be/pOLk7CECNE4)

Il DVD si dovrebbe trovare facilmente in noleggio oppure in vendita..

http://www.ibs.it/dvd-film/district-vietato-non/neil-blomkamp/8013123035141_.html (http://www.ibs.it/dvd-film/district-vietato-non/neil-blomkamp/8013123035141_.html)



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 08 Settembre 2013, 17:04:14
@ Bright, @ Artesio, ditemi un pò cosa ve ne pare del confronto fra Elysium, mio fratello che lo ha visto lo ha giudicato inguardabile, una carrellata di effetti sonori ed visivi ben lontani dall'interessante lavoro di District 9.

Tematica sul distacco profondo tra ricchi e poveri ben fatto, scientificamente credibile, regia "sporca" e puntuale, ha il coraggio di evitare l'happy end, direi che ce n'è abbastanza per non considerarlo inguardabile, anzi...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 08 Settembre 2013, 17:27:48
ok lo metto in lista... ma devo aspettare il prossimo viaggio della consorte che sulla SF regge  solo 2001


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 09 Settembre 2013, 10:18:12
2001 Noia da morire nello spazio? Ha gusti molto particolari la tua signora. E come ha retto la mezz'ora di scimmie che spaccano pietre? Io mi stavo suicidando!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 09 Settembre 2013, 10:48:53
laurea in filosofia con 110 e lode: legge fra le righe :) (mica tutti i musicisti sono zotici come me)
poi mi ha fatto tutto un commento filosofico sul film - che peraltro io ho guardato almeno una decina di volte...evidentemente non sono un fan dei film d'azione.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 09 Settembre 2013, 10:51:30
Citato da: ror00n.1gsHlkt47=10s328#im99e0993bp/9c6a=  di atk=9g97m7
2001 Noia da morire nello spazio? Ha gusti molto particolari la tua
signora. E come ha retto la mezz'ora di scimmie che spaccano pietre? Io
mi stavo suicidando!
É che la Forza scorre potente in 2001... ;)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 09 Settembre 2013, 11:08:12
2001 Noia da morire nello spazio? Ha gusti molto particolari la tua signora. E come ha retto la mezz'ora di scimmie che spaccano pietre? Io mi stavo suicidando!

Come non concordare con Hikaru! Forse bisogna avere il 110 e lode in filosofia per comprenderlo, io mi sono fermata al 108 in giurisprudenza.... :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Revil - 09 Settembre 2013, 11:12:26
Il film di Kubrik è effettivamente un po palloso.

 :bua: :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 09 Settembre 2013, 11:23:14
Togli il "po'" e quoto il resto.

Io la filosofia non la amo per nulla o quasi (mi fermo a quella antica per motivi di studio legati alla mia laurea in lettere classiche), il resto non lo sopporto, mi fa venire il mal di testa.

2001 Noia nello spazio l'ho mollato quando, dopo la mezz'ora di scimmie, si son spostati sulla nave per farmi vedere 20 minuti di tizio che fa jogging, a quel punto ho detto: "Ah Kubrick, ma vaffanxxxx!" e mi son visto Guerre Stellari (che tra una pippa jedi e l'altra fan saltare qualche pianeta ed un paio di incrociatori, altrimenti che te ne fai di un film di fantascienza?).


Di Kubrick adoro, in compenso, Spartacus (e non era male l'ultimo suo film, quello con la Kidman tutta ignuda davanti allo specchio mentre il nanetto del suo marito la palpeggia come si deve).


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Black Tri Star - 09 Settembre 2013, 14:09:54
Io mi fermo al Dottor Stranamore, ma che volete farci, sono un commediante...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 09 Settembre 2013, 14:22:11
chissa' cosa direste del barry lyndon - in assoluto uno dei miei film preferiti.... poi vi faccio la lista cosi' vi aiuto a superare l'insonnia :)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Revil - 09 Settembre 2013, 14:44:06
I miei preferiti di Kubrik Arancia Meccanica, e Full Metal Jacket, 2 capolavori.

Anche Shining non è male.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 09 Settembre 2013, 14:44:42
Io faccio l'alternativo.
Il miglior film di fantascienza originale è Iron Sky.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 09 Settembre 2013, 14:56:33
Allora voto anche io:
gli unici tre fil di Kubrick che amo sono l'Arancia meccanica (agghiacciante ma bellissimo), il dott. Stranamore (favoloso) e Spartacus (una mezza boiata ma lo vedevo da bambina con la nonna).

Credevo che Gil votasse per Lolita! :ciapet:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 09 Settembre 2013, 15:24:27
Il miglior film di fantascienza originale è Iron Sky.

Il cui sottotitolo italiano era:
"Sono tutti Nazi vostri"


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 09 Settembre 2013, 15:43:49
Il cui sottotitolo italiano era:
"Sono tutti Nazi vostri"

la battaglia spaziale è bellissima, con la MIR poi...:sbav:

Credevo che Gil votasse per Lolita! :ciapet:

Tu non comprendi. io Railgun non l'ho scoperto per le loli, l'ho scoperto perchè in quanto Nerd sono intrinsecamente attratto da qualsivoglia tipo di arma lineare che spara proiettili solidi a velocità supersoniche. E dunque mi sono chiesto se esisteva un anime incentrato sulle Railgun, scoprendo poi Misaka. C'è quasi da credere che fosse volontà della Forza.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 09 Settembre 2013, 20:31:02
https://www.youtube.com/watch?v=sVNU87Wnva0 (https://www.youtube.com/watch?v=sVNU87Wnva0)

 :brindisi:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 09 Settembre 2013, 21:19:53
https://www.youtube.com/watch?v=jlx1iqaH8wE (https://www.youtube.com/watch?v=jlx1iqaH8wE)
this is why Railguns are cool.
 :metal: :metal: :metal:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 11 Settembre 2013, 15:53:23
Il film di Kubrik è effettivamente un po palloso.

 :bua: :bua:


Togli il "po'" e quoto il resto.

Io la filosofia non la amo per nulla o quasi (mi fermo a quella antica per motivi di studio legati alla mia laurea in lettere classiche), il resto non lo sopporto, mi fa venire il mal di testa.

2001 Noia nello spazio l'ho mollato quando, dopo la mezz'ora di scimmie, si son spostati sulla nave per farmi vedere 20 minuti di tizio che fa jogging, a quel punto ho detto: "Ah Kubrick, ma vaffanxxxx!" e mi son visto Guerre Stellari (che tra una pippa jedi e l'altra fan saltare qualche pianeta ed un paio di incrociatori, altrimenti che te ne fai di un film di fantascienza?).


Di Kubrick adoro, in compenso, Spartacus (e non era male l'ultimo suo film, quello con la Kidman tutta ignuda davanti allo specchio mentre il nanetto del suo marito la palpeggia come si deve).


mo mi faccio bannare da Marvin (Marvin? Shin? Priest? Blind Io? Bho decidete voi)

http://www.youtube.com/watch?v=Q78mwlIKMeE#ws (http://www.youtube.com/watch?v=Q78mwlIKMeE#ws)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Hikaru - 11 Settembre 2013, 16:37:35
Questa versione mi aggrada mooooooooolto di più!  :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 11 Settembre 2013, 16:50:16
 :think: :think: :think:
Mhh....scimmie nel primo caso, scimmiette nel secondo... dove è la differenza?
 :fuggire: :fuggire: :fuggire:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 11 Settembre 2013, 17:00:22
Questa versione mi aggrada mooooooooolto di più!  :loool:

:yes: tu si che ne capisci.

:fuggire: :fuggire: :fuggire:

non cadrò in queste vane trappole, sappilo.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 11 Settembre 2013, 20:09:44
:think: :think: :think:
Mhh....scimmie nel primo caso, scimmiette nel secondo... dove è la differenza?
 :fuggire: :fuggire: :fuggire:

che nel secondo fra qualche anno avremo tante Sumeragi,Lacus Clayne, e quella di Code Geass che non mi ricordo come si chiama........

Di kubrik  mi è piaciuto "the eyes wide shut" , tom cruise e la kidman insieme.............................spaccano  :brindisi: :brindisi: :brindisi: :brindisi: (anche se il alcuni punti l'ho trovato un pò fermo su determinate posizioni  :asd:)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 11 Settembre 2013, 20:48:36
che nel secondo fra qualche anno avremo tante Sumeragi,Lacus Clayne, e quella di Code Geass che non mi ricordo come si chiama........

Kallen Kozuki, c'è da dire che molte lo sono già  :asd: :angelo:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Nemo - 12 Settembre 2013, 10:35:53
che nel secondo fra qualche anno avremo tante Sumeragi,Lacus Clayne, e quella di Code Geass che non mi ricordo come si chiama........

Se in un ipotetico film su Gundam mettessero personaggi del genere potremmo candidare i Vanzina per la regia... :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Animale - 12 Settembre 2013, 19:45:55
giusto  :loool: , e scommetto che gli incassi non sarebbero un problema  :rotfl: :loool: :loool:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 15 Gennaio 2014, 10:43:52


Date un pò un'occhiata alle discussioni su Tomino, da Hollywood una novità, ma riguarderà questo film ?? Ho molti dubbi.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 15 Gennaio 2014, 10:50:55
avevo letto ma non credo proprio si tratterà di Gundam


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 15 Gennaio 2014, 10:52:50
avevo letto ma non credo proprio si tratterà di Gundam


Credo anche io...spero soprattutto Ideon.

Oh il link è questo:

http://www.gundamuniverse.it/forum/index.php?topic=3743.0 (http://www.gundamuniverse.it/forum/index.php?topic=3743.0)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: GileadPellaeon - 15 Gennaio 2014, 10:55:41
Ideon?
Si non sarebbe male, o magari anche una produzione originale.
Gundam ora ha troppa roba che bolle in pentola per permettersi anche un live action.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alce8 - 15 Gennaio 2014, 13:30:48
Forse...ma sarebbe un modo x attirare la fascia adulta (a parte chi come noi lo guarderebbe in qualunque formato,anime o live) di spettatori verso l'universo Gundam...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 15 Gennaio 2014, 20:08:28


Personalmente spero in Ideon - osimilia -  ma tutti straparlano di Gundam....( forse troppo) però noto una cosa, andranno a sovrapporsi con la produzione del Live di Gaiking.



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 16 Gennaio 2014, 07:55:49

Personalmente spero in Ideon - osimilia -  ma tutti straparlano di Gundam....( forse troppo) però noto una cosa, andranno a sovrapporsi con la produzione del Live di Gaiking.


Ah, beh, allora Michael Bay se la farà sotto...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 16 Gennaio 2014, 09:24:23
Ah, beh, allora Michael Bay se la farà sotto...

... Sicuro  :mrgreen:

ma te Bright non sei in giro in "crociera"??  :angelo:
ad ogni sbarco ci controlli, dì la verità   :evil2:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 16 Gennaio 2014, 10:19:39
... Sicuro  :mrgreen:

ma te Bright non sei in giro in "crociera"??  :angelo:
ad ogni sbarco ci controlli, dì la verità   :evil2:

noi avere internet e satellite!
Cmq già li immagino gli studios che telefonano a Tomino e gli dicono:
"vieni a Hollywood, creatore di GUNDAM, vogliamo fare un film su una cacata a caso da te diretta che non sia GUNDAM!"
Sveglia, gente!

Edit: senza dimenticare che si può andare a LA anche in gita, mica necessariamente x lavoro!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 16 Gennaio 2014, 12:54:50
Ideon?
Si non sarebbe male, o magari anche una produzione originale.
Gundam ora ha troppa roba che bolle in pentola per permettersi anche un live action.

PREMETTO che non ho visto Ideon, e magari cercherò di provvedere, almeno i due film riassuntivi  :bua:

però diciamoci la verità ... in Sunrise fanno ridere come promuovono gli anime di Gundam, anzi mi sembra che ultimamente siano praticamente solo votati al mercato interno, o quasi. Non mi pare spendano milioni per cercare di esportarlo all'estero, e la trasmissione del "verbo" :inchino: in pratica è basato sull'amore di alcune migliaia di fans incalliti in giro per il mondo "occidentale" (tralascio qui l'estremo oriente come coree e cina). E Bandai non è da meno, nel suo sito "occidentale" i gunpla non compaiono nemmeno .. eppure Gundam è conosciuto, anche solo per sommi capi.

cosa bolle in pentola?? Unicorn va finendo, Origini hanno solo paura a nominarlo  :paura_2: e vanno avanti con Gunpla Builder e altra robetta non a fini di esportazione. E un film mecha nato dal nulla come Pacific Rim, con un discreto tam tam pubblicitario e un buon budget, ha incassato oltre 400 ml wordwide.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 16 Gennaio 2014, 16:41:54
E si preparano ad altri due progetti.
 Il problem - immenso - dei giapponesi è che non hanno, od almeno non hanno avuto, una visione globale e si muovono con i loro tempi e modi anche questo spiega queste situazioni...SUnrise, inoltre è piccola, non ha grandi team, al momento temo che fra il progetto di Gunpla Fighter, che mi sembra vada proprio bene, l'altra serie che hanno varato in queste settimane, ne vedevo ora un trailer, realizzato dai Sub Zero, terminare Unicorn, lasciate perdere che non si passano notizie ma ogni mese in Giappone procede con le manifestazioni ( e la produzione) di avvicinamento all'OAV finale, e prepararsi ad Origin ( ma vorrei vedere davvero qualcosa ) senza contare le eventuali collaborazioni - e qualche progeto futuro, ogni progetto Sunris viene progettato con 2 anni di anticipo a quanto pare, hanno parecchie persone impegnate.

Temo che dovrebbe essere la Bandai ( e la Sony) a mettere personale e mezzi in un'operazione di lancio del Gundam anche nei live...cosa poi ne verrebbe fuori lo temo molto...
No dico: Harutoshi Fukui scrive la sceneggiatura di....

temo il giorno in cui dovessi fare questo titolo.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 16 Gennaio 2014, 20:11:06
Temo che dovrebbe essere la Bandai ( e la Sony) a mettere personale e mezzi in un'operazione di lancio del Gundam anche nei live...cosa poi ne verrebbe fuori lo temo molto...
No dico: Harutoshi Fukui scrive la sceneggiatura di....

temo il giorno in cui dovessi fare questo titolo.

Intanto, non c'é nessun vincolo tra Bandai e Sony, controlla pure, quindi nulla vieta a Sunrise (che si, appartiene a Bandai) di cedere i diritti Live alla Paramount, alla 20th Century Fox o alla Warner, per dirne tre a caso.

Poi, dubito che una produzione del genere resterebbe in mano giapponese abbastanza a lungo da permettere ad un autore nipponico di scrivere lo script, visto che per ogni film anche solo parzialmente prodotto in America si avvicendano spesso anche cinque o sei sceneggiatori diversi in fasi successive, ed è la Writers Guild a decidere a fine lavoro chi può vantare i credits nei titoli. Esempi ne esistono a decine, quanti di voi sanno che tutti i dialoghi di Spider-Man (2002) sono di Alvin Sergeant, eppure la sceneggiatura è accreditata a David Koepp, sebbene ricalchi in molti passi quella scritta dieci anni prima da James Cameron?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 18 Gennaio 2014, 15:12:40
Ti sbagli la Sony controlla il 30% delle due società - e fra l'altro ( non vorrei ricordare male)  è la Bandai a controllare la Sunrise, il festival delle partecipazioni azionarie incrociate - lo ricordo da un'articolo in cui si parlava proprio di quanti contanti incassasse la società che produce Gunpla, ma anche una miriade di altre cosette, vera casaforte, almeno fino a qualche anno fà della Sony. SUlla sceneggiatura preferisco un americano, bravo, che un Harutoshi Fukui che ci proporrebbe la sua ennesima "visione" del mondo futuro con condimento di Mobile Suits.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 18 Gennaio 2014, 15:27:30
Ti sbagli la Sony controlla il 30% delle due società
Credimi, non sono io a sbagliarmi: Bandai possiede Sunrise, ma Bandai e Sony non hanno nulla in comune a parte qualche partnership occasionale...

EDIT: Sono andato a controllare per scrupolo e CONFERMO che sei tu ad avere notizie false: Bandai appartiene alla Namco-Bandai Holdings, di cui Sony non possiede alcunché.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 18 Gennaio 2014, 16:15:16


 Mmh  tralasciamo lo Studio Cellius,

http://www.theguardian.com/technology/gamesblog/2007/jan/24/sonyandnamco (http://www.theguardian.com/technology/gamesblog/2007/jan/24/sonyandnamco)

che non so dire quanto sia decollato negli anni,certamente più che occasionali, comunque considerando il numero di cantanti che la Sony fornisce per le serie animate Sunrise ( ma non solo)

Resto però della mia opinione. Ricordo abbastanza bene la cosa, perchè mi colpì. Potrebbe esser stata eronea l'informazione, solo che ora non ho il dato di riscontro,, e nelle note storiche della Bandai non c'è nulla sulle partecipazioni incrociate.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 18 Gennaio 2014, 16:40:02
Resto però della mia opinione. Ricordo abbastanza bene la cosa, perchè mi colpì. Potrebbe esser stata eronea l'informazione, solo che ora non ho il dato di riscontro,, e nelle note storiche della Bandai non c'è nulla sulle partecipazioni incrociate.

Non esistono "opinioni" su queste cose, Deb, si va a controllare la storia delle compagnie Namco e Bandai prima e dopo la fusione e si verifica se la Sony salta fuori. Ebbene, non succede. Che poi Unicorn venga trasmesso in anteprima su Playstation Network, o che la Sony Music produca gli album dei cantanti degli anime, è un caso di partnership voluta, ma non certo di "Parent Company"! Una volta i giochi di Gundam uscivano perlopiù su Sega. Vorresti asserire che ai tempi Bandai apparteneva a Sega? Ovviamente, no!

Ricordi male, o l'articolo era scritto da una schiappa...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 18 Gennaio 2014, 17:02:24

 La Sega - Sega corporation - esiste ancora a quel che so, ha solo circoscritto le sue operazioni, la Namco Bandai ha assorbito parte delle attività - anche immobiliari - della Atari ( ad esempio in Australia).  Per il resto ribadisco la mia "opinione" ( e la definisco tale appunto perchè non riesco a supportarla di dati ) La società Cellius è questa qui citata pure sulla Wiki.

http://en.wikipedia.org/wiki/Cellius (http://en.wikipedia.org/wiki/Cellius)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 18 Gennaio 2014, 17:04:27
La Sega - Sega corporation - esiste ancora a quel che so, ha solo circoscritto le sue operazioni, la Namco Bandai ha assorbito parte delle attività - anche immobiliari - della Atari ( ad esempio in Australia).  Per il resto ribadisco la mia "opinione" ( e la definisco tale appunto perchè non riesco a supportarla di dati ) La società Cellius è questa qui citata pure sulla Wiki.

[url]http://en.wikipedia.org/wiki/Cellius[/url] ([url]http://en.wikipedia.org/wiki/Cellius[/url])
La Sega era un esempio! Cmq, se ti sei andato a spulciare Cellius su Wiki, perché non fai lo stesso per Bandai e Sega? La tua "opinione" verrebbe subito fugata!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 18 Gennaio 2014, 17:38:03
La Sega era un esempio! Cmq, se ti sei andato a spulciare Cellius su Wiki, perché non fai lo stesso per Bandai e Sega? La tua "opinione" verrebbe subito fugata!

Ehm nessun spulciamento, viene proprio per primo come risultato. E poi, visto che mi avevi fatto un'obiezione seria, non dovevo controllare? Non ho a casa un volume dedicato alle "partecipazioni Azionarie" delle società giapponesi ( il riferimento a Sega era in una pagina di Sony AUstralia).

Nessun tentativo  di far valere quella che era un mio ricordo ( che pensavo fondato)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 18 Gennaio 2014, 20:12:17
Citato da: 333 s=di=b#7e.6=tkp3amte 973009/rDrsibi9gn
Ehm nessun spulciamento, viene proprio per primo come risultato. E poi,
visto che mi avevi fatto un'obiezione seria, non dovevo controllare? Non
 ho a casa un volume dedicato alle "partecipazioni Azionarie" delle
società giapponesi ( il riferimento a Sega era in una pagina di Sony
AUstralia).

Nessun tentativo  di far valere quella che era un mio ricordo ( che
 pensavo fondato)
c'é un refuso anche da parte mia, ho scritto "bandai e sega" intendendo "bandai e sony" :(


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 18 Gennaio 2014, 22:10:49

Non est problem.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 19 Gennaio 2014, 11:21:12
infatti la sony è una sega  :rotfl: no problem!   


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 21 Gennaio 2014, 13:27:26

Non sembra sia Gundam Live Action ma è ben interessante, solo che devo tradurla, con calma, ed integrarla...La nota di ANN è nella discusione su Tomino.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 11 Dicembre 2014, 14:37:56
Riesumo questo vecchio ma interessantissimo topic alla luce delle recenti, e in alcuni casi sconvolgenti, notizie riguardanti la Sony Pictures Entertainment.

Facciamo però prima un breve riassunto:

- nel novembre 2012 La Sony Pictures, colosso cinematografico cui peraltro appartiene anche la Columbia Pictures nonché Studio di produzione di saghe cinematografiche di successo quali Spider-Man e 007, ha registrato tre domini internet dai nomi quantomeno sospetti: gundamthemovie.com, gundamthemovie.net e gundam-the-movie.com. La notizia ha fatto in pochissimo tempo il giro del mondo, infiammando discussioni nei vari forum di appassionati. La cosa rilevante è che Sony, se si esclude la distribuzione in anteprima streaming di Unicorn sul loro canale PSN, non ha nulla a che fare con Bandai o Sunrise, quindi se ha depositato questi titoli vuol dire che ha ottenuto i diritti di sfruttamento cinematografico per il marchio dalle due ditte sopra citate;

- nei molti mesi successivi, non ci sono state novità in tal senso, eppure i diritti sui domini in questione, inizialmente depositati per soli 12 mesi, sono stati puntualmente rinnovati anno per anno (la prossima scadenza è fissata per fine Novembre 2015). Iniziarono a circolare voci secondo le quali Sony avrebbe rilevato e distribuito in USA il catalogo anime di Gundam (Bandai ha chiuso la sua succursale americana proprio nel 2012), se non che sei mesi fa Bandai ha annunciato UFFICIALMENTE che sarà il distributore di Home Video americano Right Stuff a riprendere la commercializzazione del marchio "Gundam" negli Stati Uniti, a partire dalla primavera 2015 e con titoli decisamente soprendenti (i primi quattro saranno l'originale MSG, the Origin, poi Turn A e quindi ZZ, tutti con adattamenti curati da Sunrise stessa). Quindi, i tre domini Sony fanno riferimento a qualcos'altro;

- nei primi mesi del 2014 la "gita" di Tomino a Los Angeles presso lo studio specializzato in effetti speciali cinematografici Legacy Effects (i tizi che hanno lavorato agli effetti visivi di Iron Man e Pacific Rim, per dirne solo due) aveva alimentato nuovamente le voci su un prossimo adattamento cinematografico di Gundam. Agli occhi degli osservatori più attenti non era sfuggita però la discrepanza tra questa storia e quella dei tre domini di Sony, poichè la Sony/Columbia possiede già un suo, affermatissimo, studio specializzato in f/x, ossia Digital Domain, mentre solo in pochissime occasioni si è servita di studi esterni. Poco tempo dopo, Tomino affermava, giurava e spergiurava che l'incontro con Legacy non aveva nulla a che fare con Gundam... non convincendo però praticamente nessuno;

- Durante tutto il 2014, notizie e foto fake sulla prossima produzione di un film dal vivo di Gundam sono apparse saltuariamente in rete, spesso indicando le Filippine come location scelta per le riprese dal vivo;

E veniamo al presente.

Alla fine di novembre scorso, a causa della prossima uscita del nuovo film comico di Seth Rogen e James Franco "The Interview" (nel quale i due sono due giornalisti ingaggiati dalla CIA per far fuori il VERO presidente della Corea del Nord con la scusa di un'intervista), la Sony viene minacciata a più riprese dal Governo Nordcoreano (che ha portato la vicenda anche all'attenzione dell'ONU) e successivamente i suoi siti internet vengono colpiti da un massiccio attacco di cyberwarfare da un gruppo di hacker.

Un putiferio: in rete finiscono non solo copie ad alta qualità dei film in prossima uscita, ma anche i compensi, i numeri di carte di credito e passaporti, gli archivi, le lamentele, le mail interne, i progetti in via di sviluppo di Sony. Salta fuori ad esempio che le alte sfere del colosso cinematografico odiano Angelina Jolie, vogliono rimettere Sam Raimi al timone di Spider-Man o restituirlo alla Marvel, viene rivelato perfino quando e come discuteranno i loro nuovi progetti nei prossimi mesi.

Ma nemmeno un accenno a Gundam, che pure in Corea del Nord è famosissimo. Strano che un hacker nordcoreano votato a colpire la Sony non si butti a pesce sul misterioso progetto del film di Gundam - se un tale progetto ESISTE!


Quindi, non c'era nulla di serio dietro quei tre domini? Difficile crederlo.



Un'altra cosa che i pirati informatici nordcoreani dimenticano provvidenzialmente di dire è che Sony e Bad Robot (la compagnia cinematografica di J.J.Abrahams) hanno unito le forze per un misterioso sci-fi da far dirigere ad un giovane e promettente regista: questa notizia, uscita meno di 24 ore fa, è stranamente stata annunciata dalla Sony e non dagli hacker che ne stanno mettendo in piazza tutti i segreti...

...semplici coincidenze, o l'inizio del prossimo capitolo del giallo sui tre domini?


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: fabiotrb - 11 Dicembre 2014, 17:40:35
... in effetti è strano che in corea (nord o sud fa poca differenza in questo caso  :angelo:) dove gundam è famosissimo (vedasi MAS nord coreano con effigie dello zigok  :asd:) gli haker non abbiano trovato qualcosa a riguardo di questo ipotetico film. O forse lo hanno trovato, ma vista l'adorazione per il biancone non hanno voluto mettere in piazza sta cosa...
... anzi si potrebbe anche azzardare che Sony, per farsi perdonare, faccia girare MSG proprio in corea, con l'amato presidente nelle vesti di Giren  :mrgreen:

a parte gli scherzi .. vediamo, ormai non mi aspetto nulla, con i tempi arcaici di Tomino  :rip:
Unica speranza potrebbe essere proprio che in Origin anime viene trattato solo il flashbak, e per 40esimo invece si avrà il live .. ma sono nell'area delle supposizioni più spericolate


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 12 Dicembre 2014, 13:05:28

Mah bella nota Bright, sapevo di questi attacchi hacker ma non li avevo collegati fra di loro, però francamente mi aspetto maggiori nuove dal campo americano che da quello della Sony per quanto riguarda un possibile Live Action. Riguardo a Tomino...credo che i suoi impegni con la Legendary riguardino qualcosa di diveso.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Flora - 12 Dicembre 2014, 16:16:23
... in effetti è strano che in corea (nord o sud fa poca differenza in questo caso  :angelo:) dove gundam è famosissimo (vedasi MAS nord coreano con effigie dello zigok  :asd:) gli haker non abbiano trovato qualcosa a riguardo di questo ipotetico film. O forse lo hanno trovato, ma vista l'adorazione per il biancone non hanno voluto mettere in piazza sta cosa...
... anzi si potrebbe anche azzardare che Sony, per farsi perdonare, faccia girare MSG proprio in corea, con l'amato presidente nelle vesti di Giren  :mrgreen:

a parte gli scherzi .. vediamo, ormai non mi aspetto nulla, con i tempi arcaici di Tomino  :rip:
Unica speranza potrebbe essere proprio che in Origin anime viene trattato solo il flashbak, e per 40esimo invece si avrà il live .. ma sono nell'area delle supposizioni più spericolate


Meglio di no, non mettiamo in testa all'amato presidente strane idee.... :bua:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 13 Dicembre 2014, 15:48:24
Meglio di no, non mettiamo in testa all'amato presidente strane idee.... :bua:

ANche considerando come vanno a finire le sue amanti ed i suoi parenti........


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 12 Gennaio 2017, 08:40:35

Riprendiamo un secondo questa nota - niente necroposting ma giusto per non farne un'altro che poi si perderebbe - Ieri Gundam France ha segnalato un bell'articolo a firma di Tom Winnicki  che ha svelato l'esistenza di un progetto che svela un importante retroscena dei rapporti fra Giappone e Hollywood, fra Gundam e la mecca del Cinema che ha iniziato ad occuparsi dell'amato robottone bianco fin dai primi anni ottanta.

In quel periodo, il 1983, eravamo all'alba del Gundam, la serie originale era stata annulata al 43 episodio ma aveva ottenuto una grande rivincita grazie alle repliche ed ai film. Negli Stati Uniti alcuni produttori si erano interesati alla licenza in particolare la Lions Gate si fece carico del progetto di realizzare un live action che affidò alla produzione di Chip Proser, a cui venne affidato anche la scrittura della sceneggiatura mentre un tale  Syd Mead venne scelto per creare l'universo visuale dell'opera ( è da notare che Syd Mead, ben noto per la realizzazione di Turn A, addirittura nel 1985 propose sulle pagine di Newtype una propria versione del RX-178 Gundam Mark II ). N.B. e proprio il disegnatore statunitense ad aver rivelato all'autore l'intera vicenda...

Fra le sfide del film anche affrontare le problematiche dell'animazione di un progetto simile, considerando che la CGI all'epoca era alla sua preistoria.

Il progetto era piuttosto serio ma cadde nel vuoto, malgrado lo storyboard e la sceneggiatura fossero a buon punto, nell'articolo in inglese sono proposti alcuni disegni, soprattutto perchè negli anni 80 la bandai non aveva i diritti esclusivi sul Gundam ( ottenuti solo nel 1990 tramite un accordo con Sunrise). Un pò come per la bella serie di Marco Polo l'assenza dell'accordo delel varie parti portò alla fine del progetto, resta però traccia e memoria in disegni e note proposte nell'articolo in inglese..


http://www.zimmerit.moe/when-gundam-came-to-hollywood/ (http://www.zimmerit.moe/when-gundam-came-to-hollywood/)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 12 Gennaio 2017, 09:44:48
É un articolo davvero ben scritto, interessante e completo, consiglio la lettura a tutti.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alex0084 - 12 Gennaio 2017, 13:04:38
"Mobile Suits are colossal, standing at 100 meters tall..."

Non mi sarebbe mai piaciuto: questa licenza rispetto al concept originale avrebbe strappato via l'aura di quasi-plausibilità tecnologica di un mobile suit canonico (era bello pensare che forse, sì, tutto sommato uno di 16 - 18 metri si sarebbe anche potuto costruire con la tecnologia di fine XX secolo)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 12 Gennaio 2017, 18:23:26
"Mobile Suits are colossal, standing at 100 meters tall..."

Non mi sarebbe mai piaciuto: questa licenza rispetto al concept originale avrebbe strappato via l'aura di quasi-plausibilità tecnologica di un mobile suit canonico (era bello pensare che forse, sì, tutto sommato uno di 16 - 18 metri si sarebbe anche potuto costruire con la tecnologia di fine XX secolo)

Film come questo prevedono praticamente sempre DECINE di riscritture, la Sunrise stessa le avrebbe pretese, si parla del 1983 ma se anche fosse andato tutto liscio non avremmo visto il film prima di 5-10 anni, non c'è motivo di dar troppo peso ad una primissima stesura dello script e pochi storyboard pensati non per girare il film (mancano le caselle di timing, quelle informative di scena, quelle dei dialoghi) ma probabilmente, piuttosto, per trovare partner e sponsor in quello che sarebbe stato un film assai costoso... l'eccezionalità dell'articolo é nella storia del tentativo di produzione, le idee che si prevedeva di inserire nel film lasciano il tempo che trovano.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 13 Gennaio 2017, 08:37:50

Esattamente. Un "coso" alto 100 metri non sarebbe mai davvero passato, è GGundam, non ...chissà che cosa. Peraltro ho visto che Eleonora Nappi su Facebook aveva riportato l'originale dell'intervista a Syd Mead in cui si parlava del progetto, eccola direttamente da ANime News Service.

http://web.archive.org/web/20150709210633/http://www.animenewsservice.com/archives/sydmead.htm (http://web.archive.org/web/20150709210633/http://www.animenewsservice.com/archives/sydmead.htm)



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 13 Gennaio 2017, 11:20:07
Potrei fare un compendio delle due, più eventuali analisi più tecniche...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 13 Gennaio 2017, 15:17:22
Potrei fare un compendio delle due, più eventuali analisi più tecniche...

Sarebbe una buona idea, considera però che il secondo articolo spazia davvero molto.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alex0084 - 13 Gennaio 2017, 22:08:37
Esattamente. Un "coso" alto 100 metri non sarebbe mai davvero passato...

Ne sei proprio sicuro?  :asd:  Mi torna in mente la questione del "Major" nel live movie di Ghost In the Shell (anche se - in proporzione - questa licenza è meno grave di un MS fuoriscala, comunque è indicativa di certe tendenze...)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 13 Gennaio 2017, 22:43:05
Ne sei proprio sicuro?  :asd:  Mi torna in mente la questione del "Major" nel live movie di Ghost In the Shell (anche se - in proporzione - questa licenza è meno grave di un MS fuoriscala, comunque è indicativa di certe tendenze...)

"Major" é finita nel film, qui si parla di un first draft, é molto diverso. Probabilmente, per assurdo, nel first draft di Ghost In The Shell, con la Johannson ancora non ingaggiata, la protagonista si chiamava Motoko...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alex0084 - 13 Gennaio 2017, 22:55:17
per essere finita nel film, sarà comparsa se non alla prima bozza alla 2a o alla N-esima...

proprio come stavano per comparire i mecha-godzilla... ehm, no! Gli zaku di 100 mt, volevo dire  :asd:


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 14 Gennaio 2017, 14:22:37
per essere finita nel film, sarà comparsa se non alla prima bozza alla 2a o alla N-esima...

proprio come stavano per comparire i mecha-godzilla... ehm, no! Gli zaku di 100 mt, volevo dire  :asd:
un conto é la prima bozza, ben altro é la sceneggiatura APPROVATA, che é quella da dove si parte per il casting ed il calcolo del budget. Quello che vorrei tu capissi é che i due casi non hanno praticamente nulla in comune, questo script avrebbe dovuto essere sottoposto all'accettazione delle varie entità proprietarie del marchio, e dubito che certe variazioni sarebbero passate, non é come GITS, dove serviva un nome "forte" per spingere il progetto anche a scapito dell'etnia della protagonista. Fare i MS alti 18 o 100 metri non avrebbe cambiato la vendibilità del film.

Ti faccio un esempio concreto: nel 1998 la 20th Century FOX aveva comprato sia i diritti cinematografici degli X-Men dalla Marvel che quelli della "Lega degli Straordinari Gentiluomini" pubblicata dalla concorrente DC. La loro idea? Fare un film "X-Men vs. la Lega degli Straordinari Gentiluomini". Ovviamente, le case madri si ribellarono, sai ribellarono anche agli script successivi (che prevedevano che gli X-Men fossero una street band, o gli Straordinari Gentleman come eredi odierni degli storici Holmes,Nemo, Quatermain, Gray, Sawyer etc.). E alla fine?
I film prodotti alla fine, indipendentemente dalla loro riuscita, sono abbastanza fedeli al materiale originale....


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: alex0084 - 14 Gennaio 2017, 20:03:13
un conto é la prima bozza, ben altro é la sceneggiatura APPROVATA, che é quella da dove si parte per il casting ed il calcolo del budget. Quello che vorrei tu capissi é che i due casi non hanno praticamente nulla in comune, questo script avrebbe dovuto essere sottoposto all'accettazione delle varie entità proprietarie del marchio, e dubito che certe variazioni sarebbero passate, non é come GITS, dove serviva un nome "forte" per spingere il progetto anche a scapito dell'etnia della protagonista. Fare i MS alti 18 o 100 metri non avrebbe cambiato la vendibilità del film.

Ti faccio un esempio concreto: nel 1998 la 20th Century FOX aveva comprato sia i diritti cinematografici degli X-Men dalla Marvel che quelli della "Lega degli Straordinari Gentiluomini" pubblicata dalla concorrente DC. La loro idea? Fare un film "X-Men vs. la Lega degli Straordinari Gentiluomini". Ovviamente, le case madri si ribellarono, sai ribellarono anche agli script successivi (che prevedevano che gli X-Men fossero una street band, o gli Straordinari Gentleman come eredi odierni degli storici Holmes,Nemo, Quatermain, Gray, Sawyer etc.). E alla fine?
I film prodotti alla fine, indipendentemente dalla loro riuscita, sono abbastanza fedeli al materiale originale....

Ne prendo atto, ma... cosa mi cambia? Ho letto una boiata in uno script abbozzato, circa personaggi a cui sono molto affezionato.
E chissà quante altre ce n'erano perchè non ho letto tutto il pezzo...
A volte i progetti non si concretizzano, a volte invece siì (ben riusciti a volte, meno in altre).
Non capisco perchè procedere con tutte queste accurate distinzioni di casi, comunque ti ringrazio per tutta la dettagliata descrizione del ciclo di vita di un progetto cinematografico.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 14 Gennaio 2017, 23:33:00
Ne prendo atto, ma... cosa mi cambia? Ho letto una boiata in uno script abbozzato, circa personaggi a cui sono molto affezionato.
E chissà quante altre ce n'erano perchè non ho letto tutto il pezzo...
A volte i progetti non si concretizzano, a volte invece siì (ben riusciti a volte, meno in altre).
Non capisco perchè procedere con tutte queste accurate distinzioni di casi, comunque ti ringrazio per tutta la dettagliata descrizione del ciclo di vita di un progetto cinematografico.
il perché delle distinzioni é dovuta al fatto che, visto che il progetto é tramontato 34 anni fa e quindi il "pericolo" abbondantemente scampato, anche le eventuali critiche allo script sono ormai puramente teoriche e fuori tempo massimo... tanto, non se n'é fatto nulla!

Quello che resta é l'interesse in quanto curiosità/bizzarria, per la quale il Gundam poteva essere alto anche 1000 metri e con un naso da clown....oppure, la si può vedere come testimonianza di un primo approccio di Hollywood agli anime, ed in questo caso la disamina diventa più seriosa, ed il"ciclo di vita di un progetto cinematografico" diventa determinante e va tenuto in considerazione ai fini di un'analisi realistica.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 15 Gennaio 2017, 17:29:57
il perché delle distinzioni é dovuta al fatto che, visto che il progetto é tramontato 34 anni fa e quindi il "pericolo" abbondantemente scampato, anche le eventuali critiche allo script sono ormai puramente teoriche e fuori tempo massimo... tanto, non se n'é fatto nulla!

Quello che resta é l'interesse in quanto curiosità/bizzarria, per la quale il Gundam poteva essere alto anche 1000 metri e con un naso da clown....oppure, la si può vedere come testimonianza di un primo approccio di Hollywood agli anime, ed in questo caso la disamina diventa più seriosa, ed il"ciclo di vita di un progetto cinematografico" diventa determinante e va tenuto in considerazione ai fini di un'analisi realistica.

La seconda..Inoltre è anche testimonianza del profondo legame fra Syd Mead e il mondo del Gundam. Non è casuale se Tomino andò a sceglierlo. E non è casuale che lui abbia accettato.

Notate una cosa, siamo nella prima metà degli anni ottanta qui. Cosa andavano di moda all'epoca? All'epoca e per tutti gli anni 90 - remenber Gao Gai Gar ? - la scena fù dominata dai robot giganti! C'è un senso nelle cose che scrivevano.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 19 Febbraio 2017, 19:06:40
Sarebbe una buona idea, considera però che il secondo articolo spazia davvero molto.
ci sto lavorando in questi giorni per un articolo che apparirà sul "Colony Post", la fanzine del GIC, ma nulla mi impedisce di pubblicarne una versione qui...


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 06 Luglio 2018, 09:12:58
...E ALLA FINE É LEGENDARY, ASSIEME A SUNRISE, AD ANNUNCIARE UN LIVE ACTION SU GUNDAM!!!

http://www.gundamitalian.club/news/annunciato-il-film-live-action-su-gundam (http://www.gundamitalian.club/news/annunciato-il-film-live-action-su-gundam)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 23 Luglio 2018, 22:34:46
mi era sfuggito quest'ultimo post... dire che sono scettico è dire poco... ho addirittura paura che mi rovini l'anime


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 24 Luglio 2018, 18:10:25
mi era sfuggito quest'ultimo post... dire che sono scettico è dire poco... ho addirittura paura che mi rovini l'anime
A differenza di precedenti film basati su anime, non é un adattamento su licenza, ma una joint venture tra Sunrise e Legendary, con Sunrise che avrà diritto all'ultima parola per ogni aspetto: https://www.abacusnews.com/digital-life/makers-gundam-say-their-hero-wont-be-typical-hollywood-muscle-guy-rock/article/2155924?amp=1 (https://www.abacusnews.com/digital-life/makers-gundam-say-their-hero-wont-be-typical-hollywood-muscle-guy-rock/article/2155924?amp=1)

... il motivo é proprio che i giapponesi non si fidano a lasciare tutto in mano agli americani, detto proprio esplicitamente. Potrebbe essere la volta buona.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: amuro rey - 03 Agosto 2018, 15:31:04
Gundam: il live-action darà spazio a personaggi femminili?

https://www.mangaforever.net/538368/gundam-il-live-action-dara-spazio-a-personaggi-femminili (https://www.mangaforever.net/538368/gundam-il-live-action-dara-spazio-a-personaggi-femminili)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 03 Agosto 2018, 19:27:16
A differenza di precedenti film basati su anime, non é un adattamento su licenza, ma una joint venture tra Sunrise e Legendary, con Sunrise che avrà diritto all'ultima parola per ogni aspetto: https://www.abacusnews.com/digital-life/makers-gundam-say-their-hero-wont-be-typical-hollywood-muscle-guy-rock/article/2155924?amp=1 (https://www.abacusnews.com/digital-life/makers-gundam-say-their-hero-wont-be-typical-hollywood-muscle-guy-rock/article/2155924?amp=1)

... il motivo é proprio che i giapponesi non si fidano a lasciare tutto in mano agli americani, detto proprio esplicitamente. Potrebbe essere la volta buona.

io (devo averlo già detto) ho grossi problemi con il passaggio da "cartone animato" a "carne ed ossa" ... al di là del non fidarsi degli americani ho grossi dubbi che la cosa mi piacerà. forse perchè una parte importante dell'animazione è che è fantastica, finta, che lascia ad ognuno lo spazio che crede nel completare anche l'aspetto fisico dei personaggi (intendo anche le espressioni, le movenze etc) immaginarmi Sayla interpretata da una biondina americana col naso rifatto e tutte le smorfie giuste al posto giusto mi fa star male.
naturalmente andrò a vederlo comunque.

ci vuole comunque un bel coraggio a tentare un'operazione del genere: sono pronto a scommettere che scontenterà, per un verso o per l'altro, i 3/4 dei vecchi fan degli anni '80 come noi... sui giovani non so che effetto possa fare.


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Bright - 07 Agosto 2018, 10:59:32
Personalmente penso che i "vecchi fan" dovrebbero prenderla fomento un'occasione per far diventare il marchiò mainstream consentendo così la pubblicazione delle tante serie mancanti in occidente e, soprattutto, il ritorno in TV.

Poi, diciamo che esistono attrici bionde americane o comunque occidentali perfettamente in grado di interpretare Sayla la quale, diciamoci la verità l, nella serie originale non faceva troppo più che piqgnucolare ed invocare il fratellone. Già quella più tosta di The Origin avrebbe bisogno di un'interprete che le dia quel tocco di determinazione  disperata alla Eileen Ripley... ma non è nemmeno detto che riprendano la serie originale, dopotutto!


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: artesio - 07 Agosto 2018, 12:13:51
ti trovo al limite del blasfemo...
detto questo sono d'accordo - anche sul fatto che non è detto che riprendano la vecchia serie.
per noi vecchi rincitrulliti e accaniti, la vecchia serie resta lì sempre a disposizione.
poi mi resta sempre il dubbio che tradurre un immaginario animato in uno live sia molto rischioso, ma amen (devo dire per esempio che mi diverto con i film marvel, ma probabilmente anche perchè non ne ho mai letti i fumetti, che, per di più, non mi piacciono per nulla...)


Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: Debris - 16 Agosto 2018, 16:02:49
Le dichiarazioni del  Presidente della Sunrise, Miyakawa Yasuo, temo non lascino adito a dubbi. Sunrise si propone di usare il live action come strumento per entrare sul mercato nord Americano ( rientrare dovremmo dire) e probabilmente anche sul mercato europeo. Non avremo a che fare con un eroe tipo The Rock ma persone normali e questo mi rassicura - un pochino -



Titolo: Re: Gundam: un Live Action dalla Sony Pictures?
Post di: amuro rey - 06 Marzo 2019, 22:55:46
Brian K. Vaughan sceneggerà il live action di Gundam:

https://blog.screenweek.it/2019/03/brian-k-vaughan-sceneggera-il-live-action-di-gundam-671904.php