Gundam Universe Forum
22 Ottobre 2018, 00:02:32 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 2 [3]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Cima vs Gato  (Letto 9094 volte)
bsreDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16578



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #30 il: 08 Novembre 2007, 17:16:32 »

Citato da: rn"aaP"
Citato da: ies"rb"D
altro dalle sue conoscenze della storia di Gundam 0078


Beh, questa conoscenza di Yas sarebbe veramente unica!!! ^____^

Scusa la frecciatina Domenico!  wink

Devo dire che misono sempre tenuto fuori dalla discussione su Yas e Origini, anche perchè i volumi ce li ho ma non li ho ancora letti (solo il vol. 1), però mi avrebbe fatto piacere se avesse fatto un pot-pourri con le varie storie aggiunte negli anni, magari proprio facendo apparire (ma non come fan service!!!) personaggi come Gato, Cima o Johnny Ridden/Raiden.


 Scusami tu..purtroppo mi hanno fatto la "capa tanta" con questa discussione..pare che si sia formata una lega anti Yas..non ho capito perchè!!  Prima mi toccava difendere il povero Kondo dagli attachi di chi lo definiva uno "stupido disegnatore meccanico che voleva imitare Tomino" ( ma quando mai)  ed ora mi tocca difendere Yas da attacchi opposti di chi è rimasto deluso che in Origin si senta troppo la mano del Mangaka, Yas...ma questo era inevitabile.

 Me la stò pigliando troppo..lo sò.

Leggitelo Origin..guarda ha degli elementi che non sono validi ( es alcune ricostruzioni psicologiche dei personaggi ) altri elementi mi sembrano funzionare meglio..ed affondano le radici nelle conoscenze effettive che Yas ha dei lavori della serie..ed li probabilmente è uno dei problemi.

 Purtroppo anche a me sarebbe piaciuto che Yas mettesse insieme altri elementi ma evidentemente non avendo le conoscenze adatte,ed essendone consapevole ha evitato.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
rPaan
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Posts: 588



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #31 il: 08 Novembre 2007, 18:25:12 »

Citato da: p"an"
anche perchè guardare per 134 volte la prima serie in una settimana è alla fin fine inutile e credo anche materialmente impossibile.

Beh, considerando 50 episodi da 25 min circa, la serie MSG dura circa 21 ore (ci ho messo dentro pure qualche pausa tecnica! smile )

Quindi per vederla 134 volte ci vorrebbero +/- 19 settimane!!! Magari usando molti schermi in parallelo!!! wink

Citato da: a""isnuFr
Non ci sperate minimamente di vedere Gato, Raiden; Matsuanga, Cima, Packard o chiunque altro non si apparso in MSG.

Io non è che ci sperassi, dicevo che mi sarebbe piaciuto. E visto che sappiamo tutti che Yas segue questo forum con attenzione magari sta a sentire i nostri desiderata!!! Very Happy

Citato da: n""irusFa
Da tutto quello che ho letto fin'ora (cioe' 12 volumi italiani) Yas sembra conoscere solo la prima serie e poco o nulla di tutto il resto dell'Universal Century...

Sappiamo bene che sei un estimatore di Yas in questo senso, ma lo dici per sensazione o lo sai per certo? Di sicuro se questo suo (grave) limite è per scelta non lo condivido, ma se è per ignoranza lo biasimo! sad

A questo punto ci aspettiamo che il presidente del GIC scriva una lettera ufficiale a Yas per riportare le rimostranze dei fan italiani sulla sua opera!!! wink

Citato da: sbeiD""r
Leggitelo Origin.

Alla fine lo farò. Il mio problema è che "colleziono" più libri (romanzi, saggi, fumetti, etc.) di quanti ne riesco a leggere! sad
Loggato

Rgero
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1039




Nuovo messaggio
« Risposta #32 il: 28 Agosto 2009, 10:51:50 »

0083 IMHO è una meraviglia (anche se forse troppi elementi scimmiottano scopertamente MSG 1a serie), e Gatoh uno dei migliori piloti in assoluto. Come parla ai sottoposti, ai superiori, ai rivali, alla sua ex... La sua profonda consapevolezza di non avere un futuro ma comunque il suo non voler sprecare tempo ed energie... Grandioso.
Ciima invece io non la posso soffrire da nessun punto di vista: estetico, militare, morale. Per me sono andati artificiosamente a costruirle un background buonista successivo, ma IMHO il ritratto che ne esce da 0083 è impietoso e negativo.
Loggato

"Ha ha ha ha ha!", disse in portoghese. (A.Dumas)
icndGeo
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4296



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #33 il: 28 Agosto 2009, 11:23:30 »

0083 IMHO è una meraviglia (anche se forse troppi elementi scimmiottano scopertamente MSG 1a serie), e Gatoh uno dei migliori piloti in assoluto. Come parla ai sottoposti, ai superiori, ai rivali, alla sua ex... La sua profonda consapevolezza di non avere un futuro ma comunque il suo non voler sprecare tempo ed energie... Grandioso.
Ciima invece io non la posso soffrire da nessun punto di vista: estetico, militare, morale. Per me sono andati artificiosamente a costruirle un background buonista successivo, ma IMHO il ritratto che ne esce da 0083 è impietoso e negativo.

ma il nome della nave di Cima???

almeno quello ti dovrebbe piacere
Loggato

Rgero
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1039




Nuovo messaggio
« Risposta #34 il: 28 Agosto 2009, 11:31:18 »

Ehm... Non me lo ricordo più: come si chiama? confuso
Loggato

"Ha ha ha ha ha!", disse in portoghese. (A.Dumas)
zieRn
Moderatori
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 424




Nuovo messaggio
« Risposta #35 il: 28 Agosto 2009, 20:11:30 »

0083 IMHO è una meraviglia (anche se forse troppi elementi scimmiottano scopertamente MSG 1a serie), e Gatoh uno dei migliori piloti in assoluto. Come parla ai sottoposti, ai superiori, ai rivali, alla sua ex... La sua profonda consapevolezza di non avere un futuro ma comunque il suo non voler sprecare tempo ed energie... Grandioso.
Ciima invece io non la posso soffrire da nessun punto di vista: estetico, militare, morale. Per me sono andati artificiosamente a costruirle un background buonista successivo, ma IMHO il ritratto che ne esce da 0083 è impietoso e negativo.
Dove? Nei filmati dei videogiochi?  angelo
Loggato

icndGeo
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4296



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #36 il: 29 Agosto 2009, 10:26:03 »

Ehm... Non me lo ricordo più: come si chiama? confuso


Lili Marleen

Marlene Dietrich Lili Marleen
Loggato

Rgero
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1039




Nuovo messaggio
« Risposta #37 il: 30 Agosto 2009, 20:10:21 »

Dove? Nei filmati dei videogiochi?  angelo
Non so dove: nelle prime due pagine di questo topic parlano di films di approfondimento che l'avrebbero rivalutata ai loro occhi.  non so/e allora?
I stand my ground: up with Gatoh!!!!!!!! metal
Loggato

"Ha ha ha ha ha!", disse in portoghese. (A.Dumas)
xurfcseu
Tenente Secondo Grado
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 606



Nuovo messaggio
« Risposta #38 il: 01 Settembre 2009, 16:13:08 »





Quelli hanno solo usurpato il nome, infangandolo.
Mi dispiace, ma chi ha scritto quel testo su wikipedia ha completamente sbagliato. La vera Xma MAS, ahimé, fu il reparto che militò sotto la R.S.I., ma non lo fece per credo politico, ma bensì per difendere l'onore dell'Italia, che credettero tradito dall'armistizio. Il reparto che invece lottò a fianco degli Alleati era composto da una minima parte degli effettivi dell'unità. La Decima MAS combattè come un reparto autonomo rispetto alle forze della R.S.I., infatti, addiritttura non cedettero niente del proprio equipaggiamento ai Tedeschi.
Loggato

We are Clan Wolf. Children of Kerensky. We carry the honor of his name upon our shoulders as our fathers did before us.
icndGeo
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4296



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #39 il: 01 Settembre 2009, 16:39:21 »

Mi dispiace, ma chi ha scritto quel testo su wikipedia ha completamente sbagliato. La vera Xma MAS, ahimé, fu il reparto che militò sotto la R.S.I., ma non lo fece per credo politico, ma bensì per difendere l'onore dell'Italia, che credettero tradito dall'armistizio. Il reparto che invece lottò a fianco degli Alleati era composto da una minima parte degli effettivi dell'unità. La Decima MAS combattè come un reparto autonomo rispetto alle forze della R.S.I., infatti, addiritttura non cedettero niente del proprio equipaggiamento ai Tedeschi.

guarda che ti stai sbagliando di grosso

i MASè l'acronimo di motoscafo armato silurante, dei barchini di legno che montavano sui dei grossi siluri

e venivano usati già durante la prima guerra mondiale quando uno di questi affondò una corrazata austriaca (e fu il primo affondamento della Marina Militare)

cmq dopo l'armistizio gran parte della flotta italiana si consegno a Malta inclusa la maggiorparte delle flottiglie MAS , che vennero riorganizate come Mariassalto, svolgendo incursioni e sabotaggi contro l linee tedesche, che a fine guerra divenne il Comando Subacquei ed Incursori (ComSubIn) tutt'ora esistente




L'altra Decima di Borghese invece si dedicò principalmente alla controguerriglia


Nella RSI erano soliti riprendere nomi di Brigate famose ormai sciolte... nella difesa di roma venne istituita anche una 186ma Folgore... peccato che non erano paracadutisti ma solo volontari inesperti...

e non ti dico queste cose perchè le ho lette su wikipedia ma perchè le ho studiate all'università prendendo 30 e Lode a Istituzioni militari e 30 a Storia Militare
Loggato

xurfcseu
Tenente Secondo Grado
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 606



Nuovo messaggio
« Risposta #40 il: 02 Settembre 2009, 10:19:53 »

guarda che ti stai sbagliando di grosso

i MASè l'acronimo di motoscafo armato silurante, dei barchini di legno che montavano sui dei grossi siluri

e venivano usati già durante la prima guerra mondiale quando uno di questi affondò una corrazata austriaca (e fu il primo affondamento della Marina Militare)

cmq dopo l'armistizio gran parte della flotta italiana si consegno a Malta inclusa la maggiorparte delle flottiglie MAS , che vennero riorganizate come Mariassalto, svolgendo incursioni e sabotaggi contro l linee tedesche, che a fine guerra divenne il Comando Subacquei ed Incursori (ComSubIn) tutt'ora esistente




L'altra Decima di Borghese invece si dedicò principalmente alla controguerriglia


Nella RSI erano soliti riprendere nomi di Brigate famose ormai sciolte... nella difesa di roma venne istituita anche una 186ma Folgore... peccato che non erano paracadutisti ma solo volontari inesperti...

e non ti dico queste cose perchè le ho lette su wikipedia ma perchè le ho studiate all'università prendendo 30 e Lode a Istituzioni militari e 30 a Storia Militare


Non so quali siano le tue fonti, ma sei tu che ti stai sbagliando, infatti tutti gli storici si riferiscono alla Decima MAS come all'unità al comando di Junio Valerio Borghese che lottava a fianco dei Tedeschi dopo l'8 settembre e non all'unità che combattè a fianco degli Alleati.
Del resto è quello che dicono anche nei seguenti due link allegati:

http://it.wikipedia.org/wiki/X%C2%AA_Flottiglia_MAS_(Regno_d'Italia)
http://www.decima-mas.net/apps/index.php?pid=26

Solo il grosso delle navi della Regia Marina si consegnò agli Alleati, mentre la maggior parte dei reparti a terra o delle piccole unità si ritrovarono bloccate nei porti dove erano di stanza.

Io non ho dato esami universitari al riguardo, ma è da trent'anni che leggo articoli e libri  di storia militare, soprattutto sulla WWII, tra l'altro ho conosciuto anche una persona che si arruolò all'epoca nell'unità.
Loggato

We are Clan Wolf. Children of Kerensky. We carry the honor of his name upon our shoulders as our fathers did before us.
icndGeo
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4296



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #41 il: 02 Settembre 2009, 11:03:19 »

Non so quali siano le tue fonti, ma sei tu che ti stai sbagliando, infatti tutti gli storici si riferiscono alla Decima MAS come all'unità al comando di Junio Valerio Borghese che lottava a fianco dei Tedeschi dopo l'8 settembre e non all'unità che combattè a fianco degli Alleati.
Del resto è quello che dicono anche nei seguenti due link allegati:

http://it.wikipedia.org/wiki/X%C2%AA_Flottiglia_MAS_(Regno_d'Italia)
http://www.decima-mas.net/apps/index.php?pid=26

Solo il grosso delle navi della Regia Marina si consegnò agli Alleati, mentre la maggior parte dei reparti a terra o delle piccole unità si ritrovarono bloccate nei porti dove erano di stanza.

Io non ho dato esami universitari al riguardo, ma è da trent'anni che leggo articoli e libri  di storia militare, soprattutto sulla WWII, tra l'altro ho conosciuto anche una persona che si arruolò all'epoca nell'unità.


e se leggi bene c'è scritto "fu un'unità speciale della Regia Marina italiana"

con l'armistizio e la consegna delle navi a malta ci fu lo scioglimento dell'intere forze armate italiane

che poi Borghese ricostitui un unità con quel nome, rendendola poi tristemente famosa per le efferatezze commesse durante la lotta antipartigiana è vero. Per questo quando si parla di X MAS ci si riferisce a loro, ma la VERA Decima Flottiglia MAS con loro a ben poco a che vedere, sopratutto perche non erano subacquei incursori ma un "unità principalmente di fanteria"


dunque con la vera MAS ha poco da spartire,

per quanto riguarda il sito da te lincant... bhe mi lascia perplesso...

non ci sono citate fonti...

Ne sembra essere imparziale...


esalta i gruppi di volontari "mal equipaggiati e mal addestrati" paragonandoli alle migliori unità inglesi...

come se "l'onore" e il "coraggio" annullassero tutto il resto...


per il resto, sai chi sono gli ammiragli Brivonesi?
Loggato

Pagine: 1 2 [3]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.185 secondi con 19 queries.