Gundam Universe Forum
14 Dicembre 2019, 11:17:59 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 ... 51 52 [53] 54 55 56   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Space Battleship Yamato 2199  (Letto 182795 volte)
raHuki
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2915




Nuovo messaggio
« Risposta #780 il: 03 Novembre 2017, 14:07:11 »

Forse Andromeda?
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
cSpia
Sergente
*
Offline Offline

Posts: 309



Nuovo messaggio
« Risposta #781 il: 19 Novembre 2017, 10:33:22 »

E' tornato! E finalmente avremo un pò di azione!

http://www.yamato2202.net/

Hanno aggiunto anche nuovi personaggi:

http://www.yamato2202.net/character_mechanic/

e nuovi mecha:

http://www.yamato2202.net/character_mechanic/index2.html
Loggato
cSpia
Sergente
*
Offline Offline

Posts: 309



Nuovo messaggio
« Risposta #782 il: 19 Novembre 2017, 17:23:39 »

Mentre il trezo capitolo (quello che dobbiamo ancora vedere con i sottotitoli in italiano) si chiama "Pure love" il quarto dovrebbe chiamarsi "Destiny chapter" o "Karma chapter"; qualche immagine qua:

http://hobby.dengeki.com/news/485199/
Loggato
no zneoe
Soldato Capo
*
Offline Offline

Posts: 83



Nuovo messaggio
« Risposta #783 il: 20 Novembre 2017, 11:05:44 »

W IL supremo !!!
Loggato
bDries
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #784 il: 29 Novembre 2017, 14:06:33 »


E dopo un infinito silenzio - anche da parte mia temo - finalmene gli episodi 7 -10 di Yamato 2202 approdano nella versione italiana su VVVVID.

Un ringraziamento a Daniel Pellegrini ed al Bazar di Mari per la segnalazione

https://www.vvvvid.it/#!show/655/star-blazers-2202
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
cSpia
Sergente
*
Offline Offline

Posts: 309



Nuovo messaggio
« Risposta #785 il: 30 Novembre 2017, 18:56:34 »

Grazie Debris.
Lascio solo un breve commento in attesa della recensione di rito di Hikaru.
L'introduzione di tanti personaggi nuovi inevitabilmente ha cambiato un poco la storia ma ho apprezzato l'apertura di nuove trame secondarie; più che la vecchia serie II Yamato sta somigliando ad un giallo ma per me funziona: chi non è curioso di sapere chi è e cosa fara il biondo gamilonese o la falsa archeologa? E nel prossimo capitolo entrerà in scena anche Dessler.

Ho solo una domanda per chi ricorda bene la serie degli anni 70. Non so se sbaglio ma mi sembra che il viaggio verso Telezart fosse più breve, in poche parole alla puntata 10 erano già arrivati e si erano già scontrati con Deslok. La cometa non la incrociavano nell'andata o ricordo male? Invece stavolta sembra che la cometa si trovi tra Telezart e la Yamato, quindi dovranno affrontarla in anticipo? Il viaggio di andata a Telezart mi sembrava abbastanza tranquillo mentre qua a neanche un terzo del percorso la Yamato ha già visto i sorci verdi. Ricordo male?
« Ultima modifica: 30 Novembre 2017, 18:59:17 da Spica » Loggato
raHuki
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2915




Nuovo messaggio
« Risposta #786 il: 01 Dicembre 2017, 13:14:35 »

Episodi 7 e 8

Credo che la flotta gatlantidea attaccasse il pianeta 11, invece vuole distruggere il sole e tutto il sistema solare. Al contrario i nostri eroi si fanno le pippe spaziali sull’uso o meno del cannone. Alla fine Kodai fa il salomonico ma continua con le pippe. Intanto Zordar sproloquia sull’amore e la donna misteriosa diventa sempre più misteriosa, mentre il professore risulta non umano (un androide?).

Infamassimo il tenente Kreeman che risulta un traditore. Escono fuori ribelli, altri ribelli e pure Zordar. Un manicomio.

Della vecchia serie non c’è quasi nulla, tranne Yuki che si toglie il vestito da infermiera, rimane mezza nuda ed è pronta a tornare sulla Terra a piedi. Ormai la trama ha vita propria e mi piace anche che Aquarius sia diventato il filo conduttore della storia (mentre in origine era solo un luogo dove finiva a morire la Yamato alla fine dell’ultimo film).

Mi risulta al contrario fastidioso, e pure molto, Kodai che si tormenta per la parola data, a vanvera, da Okita.

Nota personale. Mio padre è passato dietro di me mentre vedevo l’episodio ed ha visto Kodai e Shima che parlavano. Allora mi ha detto: “Ma questa non è la serie con la nave spaziale?”. Poi ha visto la Yamato in movimento ed ha aggiunto: “Sì, eccola là”…
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
no zneoe
Soldato Capo
*
Offline Offline

Posts: 83



Nuovo messaggio
« Risposta #787 il: 01 Dicembre 2017, 14:34:03 »

devo ancora vedere questi episodi ma si vede finalmente l'impero? la fortezza nella vecchia serie era fantastica...... think
Loggato
raHuki
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2915




Nuovo messaggio
« Risposta #788 il: 01 Dicembre 2017, 14:55:51 »

Commento 9 e 10

Si scoprono tante cose. Il professore era una specie di clone dello stesso Zordar, quindi non è sballata l’ipotesi che l’assistente sia la stessa Sabella. I Gatlantidei sono un popolo cibernetico che non si riproduce sessualmente (un vero spreco, devo dire) e che reputa l’umanità un pericolo per l’Universo.

Si fornisce così un movente alle azioni di Zordar che è più approfondito del solito “sono cattivo e voglio conquistare l’Universo”, che spingeva il personaggio nella vecchia serie. Inoltre la tecnologia gatlantidea permette di riportare in vita dei cadaveri, manipolarli e farli pure esplodere come kamikaze. Interessanti anche i ribelli garmillassiani. Odiano la vecchia Garmillas che opprimeva i popoli, reputano che anche l’attuale governo sia oppressivo e si sono ribellati. Keeman è sempre più sospetto. Teresa, intanto aspetta e poi, alla fine, arriva LUI, il biondo che non impegna … il Supremo è tornato!

Ormai i punti di contatto con la vecchia serie sono sempre più labili, solo la quasi scazzottata tra Kodai e Saito la richiama e, ovviamente, l’entrata in scena del Supremo. Vedremo ora come si evolverà il tutto.
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
cSpia
Sergente
*
Offline Offline

Posts: 309



Nuovo messaggio
« Risposta #789 il: 04 Dicembre 2017, 23:26:32 »

La seconda serie, 2202, mette le basi nella precedente 2199 e per adesso lo fa nel migliore dei modi; anche a me piace il fatto che Akerius sia il filo conduttore di tutta la saga; non c'è improvvisazione nelle trame come nella vecchia storia. Buona anche la caratterizzazione di Zordar. Unica nota stonata: dove sono i gatlantidei trogloditi di Ark of the stars o quelli che venivano sconfitti senza il minimo sforzo in 2199? Come mai in 3 anni questo straordinario salto di qualità? Significativa anche l'osservazione del vecchio ammiraglio terrestre: " Forse è la loro natura; sanno distruggere ma non creare e riparare". Allora come hanno fatto a diventare la prima potenza bellica dell'universo? Questo è un punto da chiarire. Altra osservazione significativa di Hijikata: i galtandidei non sono come i gamilonesi: mancano di umanità (infatti non sono umani) e risparmiarne qualche centinaio di migliaio come ha voluto fare un fin troppo idealista Kodai può essere un grave errore. Kodai è davvero irritante in certi frangenti come è patetica una Yuki che si suicida per evitare pippe mentali all'amato. La scena del salvataggio di Yuki da parte di Kodai (ancora ..) sarà anche spettacolare ma è un nonsenso totale. Potevano gestire meglio questa parte, come potevano risparmiarci la storiella delle lucciole. Ok Trelena ridotta a puro spirito divino; il povero timoniere della Yamato si risparmia tanti dispiaceri. Mi ha incuriosito molto il "dipinto" degli akeriani, così come all'epoca mi aveva incuriosito lo screensaver del supremo (e di Starsha); la cosa inquietante è che gli akeriani già veneravano Trelena ed avevano raffigurato anche la cometa; forse esisteva già o si tratta di preveggenza? Il dipinto è ricco di altri simboli; ci sono anche due cerchi vicini che potrebbero essere due pianeti; forse Gamilas e Iscandar? Se i gamilonesi conoscono e venerano Teresa lo fanno anche gli iscandariani? In 2199 Starsha piu che una dea è dipinta come la regina di una civiltà avanzatissima anche se gli iscandariani (ne da dimostrazione Yurisha) sembrano avere qualche potere esper. Quindi c'è un collegamento tra Iscandar e Terezart? Il messaggio di Trelena è incompleto?
E veniamo ai personaggi misteriosi; che Katsuragi sia al servizio di Gatlantis ormai è certo; quello che è incerto è se sia o meno gatlantidea e le scene che le lo fanno dubitare sono quelle in cui sembra provare emozioni; quando abbraccia la bimba e ne resta turbata e per l'attrazione che prova per Keyman; che sia con secondi fini o meno il biondino le piace e ci fa un pò di pensieri impuri.  E Keyman chi è?  Combatte come un gamilonese e gode della venerazione di un iscandariano. Salva le chiappe a Kodai e soci svariate volte ma intanto piazza un congeno per distruggere il motore a dislocazione. Non vuole la distruzione della Yamato (quindi non collabora con Galtantis) ma sta manipolando Kodai, Shima e Sanada, alias i piu importanti ufficiali della nave, escludendo il vecchio Hijikata che si è messo in malattia e per ora sembra l'ombra sbiadita di Okita. Che dietro a Katsuragi ci sia Sabera e che la falsa dottoressa sia una delle tante bombe umane da far detonare con la forza del pensiero? Non saprei; solo Zodar ha poteri speciali o tutti i gatlantidei? Per ora è buona la prima, ma non escluderei dei colpi di scena. Non abbiamo ancora visto i capoccia della attuale Gamilas ma è chiaro che quello che è stato il sacro romano impero della nube di Magellano ora è a gambe per aria, costretto a svendere colonie ai vecchi nemici e con divisioni interne ma comunque è ancora un impero accentratore; chi si opponeva a Dessler e ne ha preso il posto non è poi così integerrimo come sospettavo. Del resto la storia insegna. E in mezzo a questo caos piomberà il supremo; che avrà fatto negli utlimi tre anni? Li ha passati in una comoda cella e Zordar l'ha ripescato perchè comincia a sudare freddo (come gli fa notare il tipo con gli occhi a mosca che funge da ufficio informazioni)? SInceramente temevo che si abbracciassero come nella vecchia serie ma per fortuna non l'hanno fatto; Zordar lo tratta meglio di Sabera ma sempre con distacco e dall'alto in basso..e con un certo timore.
« Ultima modifica: 04 Dicembre 2017, 23:43:52 da Spica » Loggato
bDries
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #790 il: 06 Dicembre 2017, 19:54:31 »

Notevolissimo Spica. Notevolissimo!!
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
no zneoe
Soldato Capo
*
Offline Offline

Posts: 83



Nuovo messaggio
« Risposta #791 il: 07 Dicembre 2017, 11:25:50 »

ho visto anche l'ep. 10......beh rivedere il supremo ha sempre un suo perchè eh....!!! tra l'altro l'hanno invecchiato e si avvicina esteticamente  di più alla serie classica ...
sono curioso di vedere se le sue truppe sono solo gatlantis o ha anche soldati di garmilass....nel vecchio film aveva solo soldati robot oltre a Talan...nella serie aveva la sua flotta che si riuniva sotto la sua guida....

un bel lavoro un esempio di come si fa un remake senza rovinare tutto....

per Debris...hai visto il post su LOGH..... indifferente
Loggato
bDries
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #792 il: 08 Dicembre 2017, 22:01:57 »

A proposito del Supremo



creato da Unegraphix.

@Neo Zeon non ho guardato
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
raHuki
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2915




Nuovo messaggio
« Risposta #793 il: 09 Dicembre 2017, 10:02:28 »

I Gatlantidei che non sanno riparare le cose mi ricordano gli Zentradi di Macross. Razza guerriera creata da una civiltà evoluta che si ribella ai suoi creatori e li distrugge. Ma essendo creati in provetta non conoscono l’amore (e viste le Meltradi è una follia!) e non sanno riparare gli strumenti che usano. Le truppe viste nel film, semplicemente, potrebbero essere dei barbari sottomessi dalla Cometa, quindi ancor più rozzi dei loro signori.

Il comportamento di Kodai è ridicolo per un militare di carriera. Si dia una svegliata, grazie. Yuki si potrebbe spiegare con la fissa nipponica del non essere un peso per gli altri e non dare disturbo. Visto che Kodai è in difficoltà per colpa sua, lei, da buona nipponica, si ammazza per toglierlo dall’impiccio. Certo, Kodai, con il suo modo di fare, condanna tre navi quando ne poteva salvare una! Come dice il nonno di Spider Man: “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”. Ti piace partire in quarta perché hai mangiato pensate e sognato capitan Findus? Allora ne paghi il prezzo! Mi ha fatto ridere quando Kodai chiama il comando e quasi quasi vorrebbe il permesso di tornare indietro, temendo di trovare la Cometa se vanno verso Teresart ed il Comando gli dice, in pratica: “hai voluto la bicicletta? Ora pedata!”

Comunque Zordar, in questa serie, ha un maggior spessore dell’originale che si basava su: “Io son cazzuto e conquisto l’Universo”.

Gamilas. Chiaro che, con tutti i buoni propositi, la casta al comando difficilmente avrebbe rinunciato all’Impero. Chi rinuncerebbe? Al più potevano dare una maggior autonomia, una federazione, ma del tipo: “Chi è già dentro è caldamente invitato a rimanere!”. Cosa che, ad alcuni duri e puri, potrebbe non piacere.
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
cSpia
Sergente
*
Offline Offline

Posts: 309



Nuovo messaggio
« Risposta #794 il: 11 Dicembre 2017, 17:03:02 »

Il supremo invecchiato? Non mi sembra, anzi, a me è sembrato più giovane; è più che altro disegnato diversamente ma sono solo pochi fotogrammi per adesso. La cosa strana, oltre al fatto che abbia salvato la buccia, è che abbia messo in salvo anche i vestiti. L'avevamo lasciato mezzo stordito e sanguinante con addosso la "mise" da combattimento ed ora eccolo bello lindo con la sua uniforme perfetta, fresco di barbiere, non un solo capello fuori posto. Tre anni passati in una spa di Gatlantis? Che Zordar gli abbia portato rispetto come sovrano(come egli stesso dice) ma si tratta comunque di un prigioniero di guerra.

Quanto a Kodai mi auguro che si dia una svegliata perchè non si può vedere al comando della Yamato un ragazzetto piagnucoloso; mi fa rimpiangere lo storico Wildstar che non ho mai amato. Il fantasma di Okita gli fa dei complimenti che proprio non si merita; la Yamato è stata salvata a ripetizione non dal suo comandante ma da Keyman e Sanada, perfino il dottore è stato decisivo. Si è fatto dare una botta in testa dalla falsa archeologa come un pivellino e se non era per Saito addio Kodai. Tutti sulla nave hanno capito che non è all'altezza del compito.

Due domande:

1) qual'è il desiderio di Zordar che il potere di Trelena gli permetterebbe di esaudire? Mi è piaciuta la nuova caratterizzazione ma ho l'impressione che nasconda qualcosa, che predichi bene e razzoli male; durante il dialogo con Kodai se da un lato Zordar disprezza l'umanità da un altro sembra provare invidia verso Kodai e gli esseri umani in generale, un pò come la storiella della volpe e l'uva.

2) Yuki ancora una volta si trova al centro di un mistero: come mai Teresa non se la fila proprio? Per ben due volte la dea l'ha volutamente ignorata. Colpa della sua mancanza di ricordi o riserva a lei un altro destino?
« Ultima modifica: 11 Dicembre 2017, 17:07:54 da Spica » Loggato
Pagine: 1 ... 51 52 [53] 54 55 56   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.098 secondi con 20 queries.