Gundam Universe Forum
18 Novembre 2019, 20:23:34 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Romics XXI edizione: 6-9 aprile 2017: Yoshiyuki Tomino ospite d'onore  (Letto 2209 volte)
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« il: 14 Dicembre 2016, 08:52:36 »

Se vi dico che dovremmo stare attenti alla prossima edizione del Romics, intendo quella vera, l'edizione primaverile, dal 6 al 13 aprile mi seguite? L'anno scorso ci sorpresero con la venuta di Go Nagai...quest'anno strani "sospiri" in arrivo dall'ambiente romano parlano di un ospite legato al mondo di Gundam. Non c'è nulla di confermato per ora, siamo ai "si dice" ma teniamo conto ( anche considerando la "nota" fonte).

Nella triade Okawara, Tomino, e Yas chi vi piacerebbe? Sperando che NON ci portino un Harutoshi - so tutto io - Fukui, qualsiasi.

https://www.romics.it/

Titolo modificato by Debris
« Ultima modifica: 07 Febbraio 2017, 17:34:24 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #1 il: 14 Dicembre 2016, 17:22:10 »

Però Fukui non sembra proprio.  brindisi
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #2 il: 07 Febbraio 2017, 17:33:21 »


Svelato - ieri - il nome, anzi i nomi degli ospiti d'ore "gundamici" della prossima edizione del Romics, e se è con gioia che salutiamo il ritorno di Yoshiyuki Tomino nel nostro paese - dovrebbe essere la sua terza o quarta visita in Italia - certo il suo accompagnatore, Naohiro Ogata, producer della serie Mobile Suite Gundam Thunderbolt.( ma anche di Gundam UC, Gundam reconguista in G e di diverse opere legate al mondo di Inuyasha), suscita altretantto interesse.

La nota su Animeclick - sul blog siamo in ritardo totale...

http://www.animeclick.it/news/62569-il-padre-di-gundam-yoshiyuki-tomino-ospite-donore-al-prossimo-romics
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #3 il: 18 Febbraio 2017, 10:03:25 »

Al prossimo Romics non ci sarà solo il Regista Tomino, annunciata un'altra grande ospite: Sharon Calahan l'artista della luce del Gruppo Pixar con il quale ha debuttato con Toy Story. Ha lavorato come direttrice della fotografia anche in A Bug’s Life, Toy Story 2 e Alla ricerca di Nemo, Ratatouille e in Cars 2. Il suo ultimo lavoro è Il Viaggio di Arlo. E' stata presente alla View Conference 2016..

Recuperiamo una sua intervista da Impero Disney:

https://imperodisney.com/2016/10/27/view-conference-2016-sharon-calahan-parla-della-fotografia-di-il-viaggio-di-arlo/
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #4 il: 20 Febbraio 2017, 20:12:08 »

Lo staff di Mechanical Rage ha avuto un'ottima pensata, sulla sua pagina social stà scandendo i giorni che mancano al Romics proponendo le varie opere in cui Yoshiyuki Tomino ha lavorato. Dai primi impegni con la Mushi production alle opere con la Nippon Sunrise

Per diversi anni il nostro ha lavorato nello staff di Osamu Tezuka realizzando gli storyboard dei vari episodi e anche contribuendo alla sceneggiatura. Ritroviamo i suoi primi contributi nell'originale Tetsuwan Atom del Sensei Osamu Tezuka



Ancora lavoro sugli storyboard per quanto riguarda un vero classico degli shojo anime: Ribbon no Kishi ( La Principessa Zaffiro): un altro anime di Tezuka palesemente ispirato alle produzioni disneyane



Infine Tommy la Stella dei Giants

https://youtu.be/_fNg_UKONtk

Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #5 il: 07 Marzo 2017, 08:10:02 »

OTTIME notizie dal Romics per noi fan del Gundam: auspice la presenza, accanto a Yoshiyuki Tomino, di Naohiro Ogata, producer di Gundam Thunderbolt, verranno proiettati durante la manifestazione i primi dieci minuti dell'edizione italiana Gundam Thunderbolt December Sky. La proiezione avverrà il 9 aprile!




…“ È l’Universal Century 0079, alla fine della Guerra di un anno fra la Federazione Terrestre e il principato di Zeon. Le colonie spaziali di Side 4, Moore, sono state distrutte da un attacco di Zeon e molti coloni hanno perso la vita. Side 4 è divenuta una desolante area composta dai relitti delle colonie e delle navi da guerra, illuminata da costanti lampi di luce dovuti alle collisioni fra rottami elettrificati. In breve tempo conosciuta come “il Settore Thunderbolt”…


Nota da
http://www.romics.it/it/contenuto/naohiro-ogata-special-guest-romics
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #6 il: 14 Marzo 2017, 15:52:44 »

Stò organizzando in questo momento la nota ma ve la anticipo qui: si stà organizzando un grande evento modellistico per celebrare la presenza di Tomino a Roma, coinvolti alcuni dei principali gruppi italiani...e non solo. Non solo.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #7 il: 14 Marzo 2017, 16:23:12 »


Romics, in collaborazione con il Buyers Club, presenta la prima edizione del contest Romics Robotown – Gundam Edition 2017.



In occasione della ventunesima edizione Romics festeggia la straordinaria presenza del papà di Gundam, Yoshiyuki Tomino e del produttore di Gundam Thunderbolt Naohiro Ogata.

Ad accogliere il pubblico una grande mostra-concorso organizzata in collaborazione con il gruppo modellistico Buyers Club dedicata all’universo Gundam che prevederà un contest dedicato ai Gunpla e numerosi workshop di costruzione e pittura.
I visitatori potranno immergersi nei mondi dedicati alle diverse community dell’universo di Gundam grazie ad uno showcase dedicato a Gundam Thunderbolt. Nell’area Robotown saranno presenti anche i ragazzi del fanclub Gundam Italia che impreziosiranno l’area con la riproduzione in scala 1:1 della mano dell’RX 78-2.


In collaborazione con Buyers Club, gruppo nato dalla collaborazione tra i modellisti di Gundam Dipendente, NKGC, Mechanical Rage e del Team Nu Type.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #8 il: 02 Aprile 2017, 17:11:58 »

Due o tre note sul Romics che partirà il 6 aprile prossimo: anzitutto sono stati annunciati due nuovi premiati con il Romics d'oro: Igort e Sharon Calahan.

Igort è personaggio abbastanza conosciuto in Italia, fumettista di grandi capacità e professionalità.  Le sue opere sono apparse sulle più importanti riviste nazionali e internazionali da "Linus", "Alter", "Frigidaire", "Metal Hurlant", "L'echo des Savanes", "Vanity", "The Face". Ha fondato la Coconino Press - che ha lasciato solo recentemente - ed è stato fra i primi autori italiani a cooperare in modo sistematico e continuatiivo con un'editore giapponese ( Kodansha) per il quale ha pubblicato  la serie "Amore", ambientata in Sicilia, e "Yuri".

Di seguito un'intervista all'autore di tre anni orsono:



Fra le sue ultime opere Quaderni Giapponesi.

La scheda del Romics:
http://www.romics.it/it/contenuto/igort-romics-doro-2017

Sharon Calahan direttrice storica dellai fotografia del gruppo Disney•Pixar. Ha lavorato su numerosissimi lungometraggi del gruppo, da “Toy Story” a “Il viaggio di Arlo”.  

Di seguito un'intervista - purtroppo molto vecchia - durante un'edizione della View Conference di Torino del 2008



Per chiudere un breve video dedicato alla presentazione del Romics con altre informazioni.

https://youtu.be/xK1SvQF0lLs

Resta da capire meglio la questione degli orari per Gundam Thunderbolt December Sky
« Ultima modifica: 02 Aprile 2017, 17:13:35 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #9 il: 04 Aprile 2017, 18:41:33 »

Diffuso il programma ufficale della XXI edizione del Romics; finalmente si comprende meglio l'organizzazione degli incontri con Tomino e Nogata


http://www.romics.it/it/programma_21ma_edizione

Annotiamo:

DOMENICA 9 APRILE

15.00-15.45 Incontro con Naohiro Ogata che presenta al pubblico di Romics il film Gundam Thunderbolt in uscita nelle sale a maggio. Conduce Carlo Cavazzoni, Dynit.

 

15.45-16.30 Star Comics & J-POP incontrano i fan di Gundam: Novità, Storia e Curiosità. Intervengono Naohiro Ogata, Producer, Cristian Posocco, Star Comics, Jacopo Costa Buranelli J-POP e Fabrizio Modina, Autore di Super Robot Files 1&2.

« Ultima modifica: 04 Aprile 2017, 18:47:29 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #10 il: 08 Aprile 2017, 13:40:35 »


Tomino e Nogata insieme nella conferenza stampa




Non proprio affollattisimma ammettiamolo



Ma l'accoglienza fra gli stand è stata notevole!! QUi sotto alla Robotow






Lo hanno pure indotto a salire sulla manona in scla 1/1 sul blog trovate un video ed altre foto

http://www.gundamuniverse.it/blog/?p=11000

N.B. nella conferenza molti si sono stupiti di alcune rispote di Tomino, che ha centrao la sua attenzione su Gundam Reconguista in G, ma c'è un motivo ben interessante.

Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Debsir
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #11 il: 17 Aprile 2017, 16:44:15 »


Premiazione ed intervista di YOSHIYUKI TOMINO al Romics d'Aprile 2017



Il video è a cura di Giaffy. Ne attendiamo un altro a cura del GIC.

Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.094 secondi con 19 queries.