Gundam Universe Forum
30 Maggio 2020, 17:43:27 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Tomino e Hollywod: nuovi progetti.  (Letto 10701 volte)
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« il: 15 Gennaio 2014, 10:41:55 »

Il regista Yoshiyuki Tomino( Mobile Suits Gundam, Ideon, Overman King Gainer,) ha annunciato che il prossimo 21 gennaio terrà una conferenza stampa per illustrare il suo primo progetto di cooperazione del gruppo Ookaze no Okorusama con le major di Hollywood, l'obiettivo generale della compagnia di produzione cinematografica nipponica è quello di creare dei film basati sui manga e sull'animazione giapponese ed usando il volano di Hollywood, distribuirli in tutto il mondo.

Particolarmente stretti risultano i rapporti con il gruppo americano Legacy Effects, il nome preso dallo Stan Winston Studio, fondato dal legendario specialista in effetti speciali, che si è vista all'opera in film di grande successo come Terminator, Jurassic Park, ed il ciclo di Aliens, e, dopo la morte del fondatore, in film di grandisimo successo come Avatar, Avengers, The Hunger Games, Iron Man 3 ed lo stesso Pacific Rim.



Di che tipo di annuncio possa trattarsi non è proprio chiaro al momento in cui scriviamo, dell'attività di Tomino si è parlato molto negli scorsi anni, ma poco si è concretizzato fino ad ora, è certamente è all opera su G Reko , o meglio G Reconquista, come dovrebbe chiamarsi l'anime, da proporre quest'anno nel quadro delle celebrazioni del 35°anniversario della saga di Gundam, ma di questo progetto se ne sono un pò perse le traccie. Potrebbe trattarsi di un contributo alla realizzazione del Live dedicato a Gundam ?..Devo però però ricordare che nel 2011 durante un'intervista annunciò l'intenzione di lavorare ad un progetto riguardante l'opera a cui è più affezionato, Ideon.

Il sito della società nipponica:

http://kaze-3.com/
« Ultima modifica: 21 Gennaio 2014, 13:26:30 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #1 il: 15 Gennaio 2014, 20:06:36 »



All'interno del sito della Ookaze no Okorusama, c'erano una serie di foto dedicate a Tomino, in visita al Gruppo Legacy.



Tomino  & Legacy Effect Staff di Debris2008, su Flickr

Sembra che il team coinvolto nella realizzazione di questo progeto sia davvero interessante... fra questi:

Koba Kaori
Yoshiyuki Tomino
Ohwada Hiroki
Yuji Hori
Makoto Togashi
Mamoru Fukumitsui
Taro Nshimura
Oishi Tom
Masutomi Tadayoshi
Fujimoto Takashi
Iwamoto Kengaku
kiko Okoshi
Hidemi Arasaki
Tsuyoshi Rinoie
Tai Truesdell
Michel Ikeda
Paul Guilfoile
Masato Kobayashi
Julian Allot
Legacy Effects

La confernza del 21 gennaio bisogna proprio seguirla....
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #2 il: 21 Gennaio 2014, 13:26:02 »



Faccenda molto complessa, Tomino non solo lavora ad un progetto con il gruppo, ispirato ad un classico della letteratura per bambini dell'editore  Iwanami Shoten, diretto al pubblico giapponese ed internazionale ma anche ad un progetto di animazione....( quale ? )

Tomino si dice felicissimo per quello che è una vera e propria svolta - e considerate la sua eta - nella carriera, svolta finora nel campo dell'animazione Tv.

La nota su ANN...

https://www.animenewsnetwork.com/news/2014-01-21/gundam-tomino-to-helm-new-animated-work-by-hollywood-legacy-effects
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #3 il: 21 Gennaio 2014, 14:34:10 »


He added that Tokyo-based animation production will be tough in the future, but he wanted to build a new production site. He is planning not only projects based on his earlier works, but he muses that he could still make one or two entirely new works "by the time I'm 87."


Non solo lavori nuovi dunque....traduciam traduciam..

Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #4 il: 21 Gennaio 2014, 20:22:44 »

 Tomino rilancia i dadi della sua carriera traformandosi in un vero e proprio produttore.

 A Settandue primavere suonate - c'è da meditare-  alle spalle, si può ben cambiare vita, ma non stile,  e certamente fra i protagonisti dell’animazione seriale giapponese degli anni ottanta e primi anni novanta, Tomino intende riproporsi in gran stile all’attenzione del pubblico, non solo producendo una nuova serie animata, di cui però non ha voluto dare dettagli, ma assicurando sul valore dello staff, ma partecipando in prima persona alla realizzazione di un live action tratto da un classico della letteratura dell’infanzia pubblicato dall’editore nipponico Iwanami Shoten. Per quanto riguarda il lungometraggio verrà prodotto fra gli studi americani, a cui spetterà la realizzazione della sceneggiatura e della parte live del film, e quelli di Tokyo, così da garantire il rispetto dell’originale.


Yoshiyuki Tomino Legacy Effects di Debris2008, su Flickr

Di fronte alle domande dei giornalisti che chiedevano informazioni su che tipo di serie animata intendesse proporre e sulla sorte di alcuni suoi progetti di cui pure si era parlato pubblicamente, ovverosia IDEON ) il regista pur trincerandosi dietro la necessità di rispettare il vincolo di segretezza ha risposto abbastanza chiaramente:

“La mia carriera finora si è svolta, sostanzialmente, nell’ambito del mondo della televisione, dell’animazione televisiva. Avevo pensato di realizzare come primo progetto, dunque, un remake di alcuni miei anime, ma purtroppo fino ad oggi non si sono chiariti tutti i problemi sulla gestione dei diritti, e quindi non posso veramente dirvi nulla. Se potessi parlarne, penso che potreste capire che tipo di lavoro vorremmo creare.


Inoltre Tomino ha aggiunto che malgrado i problemi che la produzione delll’animazione incontra in Giappone ha voluto comunque formare un nuovo studio per portare avanti il suo lavoro ed oltre a cercare di realizzare opere tratte dai suoi precedenti lavori, conta di produrre almeno altri uno o due lavori originali nei prossimi anni.



Atsuo Saito di Debris2008, su Flickr

Alla conferenza stampa sono intervenuti i principali responsabili dello studio americano, da John Robert Rosengrant, scultore, esperto di art makeup, pittore e modellatore, supervisore artistico della società e personalità di indubbio valore del cinema USA, anche se forse il grosso pubblico lo conosce solo per gli speciali Animatronic realizzati per il film Real Steel, che gli hanno fruttato una Nomination all’Oscar, e le creature di Avatar, a Shane Mahan e Lindsay McGowan ed anche J. Alan Scott. Tutti ex collaboratori di Stan Winston, fondatore dello studio. QUi sopra li vedete insieme all'ospite d'onore della conferenza, l'uomo con i capelli bianchi,  l'autore di libri per bambini Atsuo Saito (Ganba no Bouken, Enchanted Journey). Non è chiaro ancora il suo ruolo, Consulente oppure l'autore del volume da cui verà tratto il live?

E opportuno notare che dai libri di questo scrittore, sono già stati tratte diverse opere, animate e non.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #5 il: 08 Luglio 2014, 07:50:22 »


Insomma come ti muovi accade di tutto!!!

 "Legacy Effect"  si propone di costruire delle armature in stile Iron Man per l'US Army

"http://www.repubblica.it/esteri/2014/07/08/news/hollywood_va_alla_guerra_armature_in_stile_iron_man_per_i_soldati_americani-90969926/?ref=HRERO-1"

E non pensiate ad uno scherzo:


Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
2al-alrep9MCV
Soldato Capo
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 59


Losing parents and love interests like a boss



Nuovo messaggio
« Risposta #6 il: 09 Ottobre 2014, 22:26:58 »

Mobile Suit Iron Man. rotfl1
Loggato


''Is that your Hi-Mega Cannon or you're just happy to see me?''
aemuyrro
Generale
*
Offline Offline

Posts: 4959



Nuovo messaggio
« Risposta #7 il: 25 Settembre 2015, 14:05:41 »

Il papà di Gundam parla del suo nuovo progetto, di Hollywood, dell’animazione 2D & 3D:

http://www.mangaforever.net/242943/il-papa-di-gundam-parla-del-suo-nuovo-progetto-di-hollywood-dellanimazione-2d-3d
Loggato

amuro rey
risebD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 16589



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #8 il: 25 Settembre 2015, 17:02:27 »


Amuro mi hai appena freg......se ho ben capito, stavo traducendo, Tomino vuol tornarsene a Tokyo.

http://www.koi-nya.net/2015/09/25/el-director-yoshiyuki-tomino-desvela-sus-planes-de-crear-un-anime-fantastico-de-robots/
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.137 secondi con 19 queries.