Gundam Universe Forum
29 Novembre 2014, 00:59:34 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9 10 ... 14   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Yoshikazu Yasuhiko: Mobile Suit Gundam: The Origin Artesia 0083  (Letto 13581 volte)
ikHuar
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2599




Nuovo messaggio
« Risposta #105 il: 28 Gennaio 2012, 14:13:52 »

Potrei pensare che Mirai abbia rotto i ponti con la famiglia, che potrebbe non aver accettato la scelta di sposare un semplice ufficiale, del resto le volevano far sposare un idiota patentato, ma scelto da loro, oppure la guerra li ha buttati sul lastrico; in seguito le scelte del marito, appoggiare l'AEUG e quindi i ribelli, la pone di certo in una posizione precaria, in Z Gundam tentano pure di rapirla con i bambini. Se in Unicorn la facessero vedere potremmo valutare le sue attuali condizioni.

La ricchezza della Divina non è mai stata chiarita. Nella serie si vede Char che le dà una cassa di lingotti d'oro, che però lei, nella sua infinita misericordia, decide di far distribuire tra l'equipaggio, e comunque la distruzione della nave avrà distrutto anche l'oro, quindi l'agiatezza non proviene da lì, potrebbe aver avuto i soldi dalla Federazione, del resto anche Amuro vive in una lussuosissima prigione dorata. Di certo in Z appare in una villona, vista mare, mentre ascolta il discorso di suo fratello da Dakar. In Origini Yas ci dice che il signor Mass, che l'ha adottata, è un riccone spagnolo, possiede un castello con torri e segrete, quindi in questo manga, che di Origini è il seguito, la Divina parte miliardaria, in pratica una Paris Hilton con il cervello, ed un fisico spettacolare.  prostrato prostrato prostrato
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
aitesor
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1463




Nuovo messaggio
« Risposta #106 il: 28 Gennaio 2012, 15:20:10 »

noooo che paragone blasfemo!  sick ma anche  die 
la serie la ricordo - ricordiamo anche che lei inizia da profuga ( scappando dal texas) mah vedremo - questo 0083 potrebbe chiarire molte cose.
z mi manca - ahimè... se ci fosse la divina ci sarebbe anche un motivo in più per coltivarlo, ma essendo lei stata defenestrata (oscenità somma) aspetterò almeno la fine di origini ( e l'arrivo in edicola del 3° film che ancora non è arrivato nonostante la prenotazione  censura)
vado a raccogliere le energie residue che devo lavorare anche oggi...
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
hBtirg
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1853




Nuovo messaggio
« Risposta #107 il: 28 Gennaio 2012, 18:32:45 »

Ho visto il capitoletto in questione.
Io potrò sbagliarmi, ma l'incontro con Mirai è un flashback.
Vedi il diverso abbigliamento di Kai (impermeabile chiaro, giacca grigia camicia e cravatta sull'aereo, giubbotto grigio scuro e maglione durante l'incontro), il diverso tratto dei contorni delle vignette, il fatto che la reggia di pagina 12-13 (dopo essere atterrato) è la stessa di pagina 2-3 (in aereo prima dell'intermezzo con Mirai).

Quindi ponendo che il viaggio in aereo si svolge nello 0083, la chiacchierata con Mirai si può essere svolta in un qualunque lasso di tempo precedente... non so/e allora?

Che sia un flashback e i due incontri non avvengano nello stesso giorno mi pare ovvio, e lo sarebbe anche se YAS, in un impeto di accidia, avesse disegnato Kai sempre con gli stessi vestiti, visto che sappiamo che Mirai dopo la OYW bazzica Hong Kong, mentre Sayla si trova in Costa Azzurra. Da questo a dire che Kai abbia impiegato 2 ANNI ad andare da una parte all'altra ce ne vuole, considerando che é una specie di reporter investigativo e che può permettersi perfino un aereo privato con pilota (il che é davvero strano, visto che Kai é pilota di caccia lui stesso). Quindi sì, il flashback c'é e mi sembrava pure ovvio, ma la distanza tra esso e il presente non mi sembra affatto credibile vista l'età di Hataway.

Potrei pensare che Mirai abbia rotto i ponti con la famiglia, che potrebbe non aver accettato la scelta di sposare un semplice ufficiale, del resto le volevano far sposare un idiota patentato, ma scelto da loro, oppure la guerra li ha buttati sul lastrico; in seguito le scelte del marito, appoggiare l'AEUG e quindi i ribelli, la pone di certo in una posizione precaria, in Z Gundam tentano pure di rapirla con i bambini. Se in Unicorn la facessero vedere potremmo valutare le sue attuali condizioni.

La ricchezza della Divina non è mai stata chiarita. Nella serie si vede Char che le dà una cassa di lingotti d'oro, che però lei, nella sua infinita misericordia, decide di far distribuire tra l'equipaggio, e comunque la distruzione della nave avrà distrutto anche l'oro, quindi l'agiatezza non proviene da lì, potrebbe aver avuto i soldi dalla Federazione, del resto anche Amuro vive in una lussuosissima prigione dorata. Di certo in Z appare in una villona, vista mare, mentre ascolta il discorso di suo fratello da Dakar. In Origini Yas ci dice che il signor Mass, che l'ha adottata, è un riccone spagnolo, possiede un castello con torri e segrete, quindi in questo manga, che di Origini è il seguito, la Divina parte miliardaria, in pratica una Paris Hilton con il cervello, ed un fisico spettacolare.  prostrato prostrato prostrato

La famiglia di Mirai muore prima dell'inizio di Gundam. La natura di dette morti non viene mai chiarita, ma le parole di Cameron Bloom lasciano intendere che sia stato un incidente o il risultato della guerra, al punto che credeva che anche Mirai fosse morta. La troviamo profuga a Side 7, quindi appare plausibile che la sua indigenza sia dovuta alla perdita della famiglia, non al distacco da essa. Si ricordi anche che il padre di Mirai era un alto papavero federale, quindi l'assassinio politico e il discredito dei suoi parenti da parte di eventuali oppositori ci sta tutto. Bright é non sono un ufficiale della EFSF, é EROE DI GUERRA ma anche lui fa parte della elite terrestre,  cittadino britannico risedente ad Hong Kong (Mirai risiede lì probabilmente nella vecchia casa di Bright, visto che lei é invece giapponese), quindi sicuramente Noa viene da una famiglia di diplomatici o di militari, non credo proprio che la famiglia di Mirai avrebbe avuto troppo da ridire.

Sulla ricchezza di Sayla invece si sa fin da subito che la famiglia che la protegge é molto ricca, infatti Char le invia l'oro (cito testualmente) "per tornare sulla Terra" (=corrompere i federali e ricomprarsi il suo status da civile e un viaggio clandestino dallo spazio alla Terra), non per viverci da nababba, cosa plausibilmente già alla sua portata. C'é da dire che nulla vieta che Char l'abbia aiutata successivamente, o che lei da studentessa di medicina sia diventata chirurgo estetico personale di qualche ricco imprenditore di Arcore o che so io...

...Amuro diventa ricco brevettando Haro per il mercato dei giocattoli, scritto nero su bianco.
Loggato

aitesor
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1463




Nuovo messaggio
« Risposta #108 il: 28 Gennaio 2012, 18:45:42 »


C'é da dire che nulla vieta che Char l'abbia aiutata successivamente, o che lei da studentessa di medicina sia diventata chirurgo estetico personale di qualche ricco imprenditore di Arcore o che so io...

...Amuro diventa ricco brevettando Haro per il mercato dei giocattoli, scritto nero su bianco.


di Amuro lo sapevo perfino io.
in quanto alla bestemmia più sopra - be' appena metti piede sul'italico suolo fammi un fischio che ti offro birra e pizza...  brindisi

fuor dagli scherzi - io che ricordo più o meno solo la serie originale e ho fatto una lettura vorace e rapidissima ( ergo superficiale) di origini... be' molti aspetti mi sembrano lasciati sullo sfondo e poco chiari - non so se sia colpa della mia memoria difettosa, della lettura frettoloso o della mancanza di altri riferimenti.
comunque aspetto con ansia di poter leggere qualcosa di questo 0083 in italiano...
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
ikHuar
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2599




Nuovo messaggio
« Risposta #109 il: 28 Gennaio 2012, 19:14:47 »

C'è da dire che Kai nel flashback ha abiti molto semplici, sembrano quelli che aveva da civile prima si salire sulla WB, o che indossa quando sbarca a Belfast. Quindi direi che quelle scene si riferiscono ad un periodo di poco successivo alla fine della guerra, entro lo stesso 0080, dal momento che Hathaway è in fasce, magari precedente al suo divenire giornalista, periodo in cui non ha molti altri vestiti e gira ancora con l'abito che aveva addosso quando lasciò Side7. Forse è andato da Mirai per chiederle una raccomandazione, o del denaro, per iniziare l'attività, senza il testo rimaniamo nel buio. Nello 0083 comunque va a cercare la Divina, ma è già ben messo, con abiti nuovi ed aereo affittato, ed il suo nuovo status traspare proprio dal pilota in affitto, potrebbe pilotare lui stesso l'aereo, ma ha abbastanza soldi da potersi permettere pure l'autista, l'amico ha fatto carriera (infatti va nella giungla con il completo bianco, un vero signore).

Sì Amuro fa i soldi con Haro, infatti Bright dice a Camille che quello che lui ha trovato non è l'Haro originale ma una delle tante copie, impostata per chiamare Amuro, Bright e gli altri della nave. Ma poi è posto sotto controllo dai domestici, spie federali, per questo la considero una prigione dorata, sebbene sia di sua proprietà. Ricco come Harran Banjo ma sotto continuo controllo da parte del governo.

In effetti che Mirai non se la passi bene, dopo la scomparsa del padre, lo dimostra anche il generale di Jaburo, amico di famiglia, che si offre di trovarle marito a guerra finita. Se avesse avuto altri parenti non ce ne sarebbe stato bisogno. Ma allora la casa che vediamo in CCA sarebbe quella di proprietà di Bright stesso?

Senti, il ricco magnate di Arcore, NO! Preferisco il paragone, per quanto rasenti la blasfemia, ne sono consapevole e chiedo perdono al Cielo, con Paris Hilton, ma con il cervello, e che cervello, ma il magnate NO!!
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
aitesor
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1463




Nuovo messaggio
« Risposta #110 il: 28 Gennaio 2012, 19:28:10 »

trattasi di delicata ironia...
quanto a PH  sick sick sick

anche secondo me il flash back potrebbe essere anche lontano nel tempo. quanto alla dimora anche a me era sembrata la stessa all'inizio, ma poi nessuno l'ha fatto notare e ho pensato di essermi rincretinito ( non è una novità).

tanto mo' non le vedo più 'ste benedette vignette quindi ogni considerazione è pura illazione ( che bella rima!)
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
unnGcnano
Tenente Primo Grado
*
Offline Offline

Posts: 898




Nuovo messaggio
« Risposta #111 il: 28 Gennaio 2012, 23:11:04 »

Qui mi farò odiare da Hikaru, ma Kai è uno dei miei personaggi preferiti (vedi il mio nick) e che si bombi Artesia/Sayla mi farebbe solo piacere! è l'unico sveglio di tutta la White Base, negligente e anarchico ma ligio all'amicizia! Il vero anti eroe di questa serie dopo Char!
Loggato
hBtirg
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1853




Nuovo messaggio
« Risposta #112 il: 29 Gennaio 2012, 00:30:36 »

Kai è uno dei miei personaggi preferiti (vedi il mio nick) e che si bombi Artesia/Sayla mi farebbe solo piacere!

Ah, piacere, farebbe piacere anche a lui, non c'é dubbio! Ma, come disse più o meno qualcuno una volta:
"É più facile che un Musai passi per la cruna di un ago..."
Loggato

aitesor
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1463




Nuovo messaggio
« Risposta #113 il: 29 Gennaio 2012, 00:56:49 »

" si bombi"? che linguaggio verso la DIVINA!  bastonate bannato intervengano i massimi dignitari del forum.

anche a me Kai è simpatico  asd
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
nIilBdo
Administrator
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 7055



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #114 il: 29 Gennaio 2012, 01:56:14 »

Che sia un flashback e i due incontri non avvengano nello stesso giorno mi pare ovvio, e lo sarebbe anche se YAS, in un impeto di accidia, avesse disegnato Kai sempre con gli stessi vestiti, visto che sappiamo che Mirai dopo la OYW bazzica Hong Kong, mentre Sayla si trova in Costa Azzurra. Da questo a dire che Kai abbia impiegato 2 ANNI ad andare da una parte all'altra ce ne vuole, considerando che é una specie di reporter investigativo e che può permettersi perfino un aereo privato con pilota (il che é davvero strano, visto che Kai é pilota di caccia lui stesso). Quindi sì, il flashback c'é e mi sembrava pure ovvio, ma la distanza tra esso e il presente non mi sembra affatto credibile vista l'età di Hataway.
D'altronde nulla vieta che Kai abbia impiegato 2 anni a 1) avere una ragione per cercare Sayla, 2) avere il permesso di vedere Sayla... 3) sapere dove si trovava? razz
Loggato



"Abel, il Tordo! Arthur, il Merlo! Lowell, il Fagiano! Georgie, la Passera!!!"
wdMdEraass
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 6151


+Enjoy The Violence+



Nuovo messaggio
« Risposta #115 il: 29 Gennaio 2012, 10:18:50 »

Qui mi farò odiare da Hikaru, ma Kai è uno dei miei personaggi preferiti (vedi il mio nick) e che si bombi Artesia/Sayla mi farebbe solo piacere! è l'unico sveglio di tutta la White Base, negligente e anarchico ma ligio all'amicizia! Il vero anti eroe di questa serie dopo Char!

qui nessuno si bomba nessuno...  furibondo
al massimo kai può bombarsi il tubo di scappamento di uno zaku indifferente
Loggato

ikHuar
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2599




Nuovo messaggio
« Risposta #116 il: 29 Gennaio 2012, 10:38:35 »

Quoto Bright, a chi non avrebbe fatto piacere? Purtroppo, per lui, Kai non sarebbe in grado di far nulla con nessuno, figurarsi con la Divina con cui non saprebbe neppure da dove iniziare, neanche con un disegno ne sarebbe in grado. Ma poi figurarsi se una Dea con tal aspetto, mente, e ricchezze avrebbe fatto qualcosa con un Kai, dico Kai. Il tizio che appena apparso sullo schermo si fece fare un caz...tone proprio da Lei. Ah, se l'avesse davvero lasciato su Side7 insieme alle altre canaglie, invece di farlo imbarcare! Ma questo capita ad avere il cuore ricolmo d'amore. La Sua ira dura un secondo, il Suo amore dura per sempre.  prostrato prostrato


Veramente è più facile che abbia avuto incontri personali con uno Zaku, che con Lei.

Sappiate che, comunque, sto prendendo i nomi dei bestemmiatori, se una sera, mentre rincasate, doveste essere pestati da gente che non conoscete, non vi stupite...   frustate
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
omNe
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 3990




Nuovo messaggio
« Risposta #117 il: 29 Gennaio 2012, 15:12:22 »

La composta reazione di Ryu all'ipotesi che Kai si possa essere bombato Sayla.


Shot at 2012-01-11
Loggato
srbieD
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14143



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #118 il: 29 Gennaio 2012, 18:14:05 »


 ^____^

Certi discorsi sono veramente...Personalmente ritengo che Artesia e Char abbiano avuto la possibilità di attingere ad importanti finanziamenti sia per quanto riguarda la loro famiglia di origine che per quanto riguarda la famiglia ( o meglio il gruppo di famiglie ) che li hanno protetto negli anni precedenti alla guerra, un gruppo che non rappresentava semplicemente una cabala di cospiratori della domenica ma un nucleo socialmente evoluto che vedeva negli Zabi una vera iattura non solo politica ma anche economica per le colonie...Persone che investivano un pò ovunque nel sistema formato dalle isole Spaziali che facevano affari con i terrestri come con gli Spacenoid, che avevano in testa l'indipendenza del principato soprattutto come un mezzo per togliersi di torno la mole di tasse e di vincoli che la Federazione gli imponeva e gli impone ancora nello 0080 ( e poi ancora nello 00083 le ragioni del conflitto fra Spacenoid e terrestri  sono tanto etiche che razziali quanto economiche )

Sicuramente i beni di Char e Sayla erano in gran parte investiti in questi network, usciti danneggiati ma non distrutti dalla guerra, i seguaci degli Zabi hanno mantenuto solo quanto hanno nascosto.

inoltre Char ha sicuramente messo da parte un pò di bottino preso qui e li.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
hBtirg
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1853




Nuovo messaggio
« Risposta #119 il: 29 Gennaio 2012, 18:24:11 »

Quoto Bright, a chi non avrebbe fatto piacere? Purtroppo, per lui, Kai non sarebbe in grado di far nulla con nessuno, figurarsi con la Divina con cui non saprebbe neppure da dove iniziare, neanche con un disegno ne sarebbe in grado. Ma poi figurarsi se una Dea con tal aspetto, mente, e ricchezze avrebbe fatto qualcosa con un Kai, dico Kai. Il tizio che appena apparso sullo schermo si fece fare un caz...tone proprio da Lei. Ah, se l'avesse davvero lasciato su Side7 insieme alle altre canaglie, invece di farlo imbarcare!

Francamente sebbene io non creda che Kai sia in grado di farsi Sayla (anzi, francamente penso non gli interessi) non concordo minimamente col trattamento che gli riservi come personaggio. Kai, pur nascendo come spalla pseudocomica e controparte anarchica e strafottente, cresce moltissimo nella serie originaria e ancor più nel prosieguo della saga, anzi come personaggio si evolve ben più di Char e Amuro. Il solo vederlo cominciare come teppista, scoprire poi la sua passione per la fotografia, poi la sua reazione alla morte di Mial (che é in parte colpa sua)... e infine ritrovarlo come reporter investigativo MOLTO addentro alla politica federale e ai giochi di potere... tutto dimostra che non é uno scemo qualunque. L'unico dei personaggi della WB che, una volta mollati i comandi del suo MS, non ha avuto bisogno di riprenderli per dimostrarsi efficace nel prosieguo della storia.
Loggato

Pagine: 1 ... 6 7 [8] 9 10 ... 14   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.19 secondi con 20 queries.