Gundam Universe Forum
25 Ottobre 2014, 10:43:46 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Se vedete questo siete giunti al nuovo/vecchio Gundam Universe!
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 ... 65 66 [67] 68 69 ... 195   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Gundam Unicorn l'anime!  (Letto 182973 volte)
tgiBhr
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1803




Nuovo messaggio
« Risposta #990 il: 24 Novembre 2011, 23:34:59 »

visto che si sta parlando di doppiaggio di Z

era una mia contorta impressione o il PMX-001 "Palace Athene" veniva chiamato "Palla di Atena" invece che "Pallade Atena"???
Veniva chiamato Pallas Athena, più corretto dell'originale.

Dopotutto siamo figli dei latini e nipoti dei greci, in Italia, eh...

Comunque il direttore del doppiaggio non c'entra nulla con il traduttore dei dialoghi (casomai con l'adattatore, nemmeno così tanto), in più Sunrise chiese di attenersi al doppiaggio inglese, e il discorso a Dakar in inglese é pari pari a quello italiano...

Loggato

aynanR
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Posts: 516




Nuovo messaggio
« Risposta #991 il: 25 Novembre 2011, 02:45:30 »

Ragazzi, non confondiamo la nutella con la merda, un conto é doppiare una serie televisiva per conto di un'emittente che ti mette fretta e poco altro, visto che campa di publicità, BEN ALTRO é doppiare per una ditta di home video, che campa direttamente sulla vendita della serie. Tempistiche diverse, che già fa tantissimo.
Poi, bisognerebbe chiedere a chi ha visto il primo episodio a Lucca se ha trovato il doppiaggio piatto...

...tra l'altro Mazzotta é un grande fan di Gundam (anche se non é esattamente una persona intelligentissima, viste le sue conferenze stampa), direi meglio lui che qualcun altro che non ha idea.

Mah, tralasciando Z e le sue tempistiche, alcuni passaggi del Contrattacco di Char mi hanno fatto venire voglia di piangere, e quello non era una serie doppiata alla "buona la prima"...

'Sto film l'ho aspettato per anni - pur con tutte le sue magagne è la conclusione della saga originale - l'ho visto per la prima volta su una scrausissima VHS agli inizi degli anni '90, senza sottotitoli e seguendo la trama su una fanzine fotocopiata, ho comprato prima il laser disc (rendiamoci conto, il laser disc!!!) e poi il DVD, nel frattempo l'ho scaricato subbato in inglese e in italiano, mi sono drogata con la colonna sonora e ho pure letto il manga... Poi esce finalmente in italiano, e certi dialoghi sono recitati come liste della spesa. E considerato il cast di ottimo livello, credo proprio che i problemi fossero dovuti alla direzione...
Loggato
tgiBhr
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1803




Nuovo messaggio
« Risposta #992 il: 25 Novembre 2011, 03:47:51 »

Mah, tralasciando Z e le sue tempistiche, alcuni passaggi del Contrattacco di Char mi hanno fatto venire voglia di piangere, e quello non era una serie doppiata alla "buona la prima"...

'Sto film l'ho aspettato per anni - pur con tutte le sue magagne è la conclusione della saga originale - l'ho visto per la prima volta su una scrausissima VHS agli inizi degli anni '90, senza sottotitoli e seguendo la trama su una fanzine fotocopiata, ho comprato prima il laser disc (rendiamoci conto, il laser disc!!!) e poi il DVD, nel frattempo l'ho scaricato subbato in inglese e in italiano, mi sono drogata con la colonna sonora e ho pure letto il manga... Poi esce finalmente in italiano, e certi dialoghi sono recitati come liste della spesa. E considerato il cast di ottimo livello, credo proprio che i problemi fossero dovuti alla direzione...

Ho passato QUASI lo stesso iter (manca il laserdisc, ma ho le fotocopie di quella schifezza piena di dati inventati). Quello che posso dire, e ho già detto più volte, é che i Gundam di Dynit, fatta salva la prima serie che ha ALTRI problemi, sono state tradotti con una pedanteria nei dialoghi, un voler essere letterali alla virgola, da rendere impossibile prenderli sul serio, per l'ascoltatore come ritengo anche per il doppiatore. Non sono stato l'unico a lamentarmene, e mi spiace che tutti questi bei tomi che hanno intervistato Cavazzoni a vario titolo abbiano TUTTI mancato di chiedergli: "senti, ma poi hai tolto la scopa dal culo ai tuoi adattatori dei dialoghi?" Non mi meraviglio, probabilmente queste persone sono le stesse che dobbiamo ringraziare per essere gli unici nella sfera terrestre che ancora dicono "gUndam".

Tornando a Unicorn, esso é ZEPPO di dialoghi che, se tradotti in maniera troppo pedante, potrebbero diventare ridicoli. Per cui io non mi preoccupo tanto della direzione del doppiaggio (che comunque in ogni caso, Z e CCA compresi, é assai sopra la media di certe schifezze che si sentono in giro, ve lo dico adesso che sto vedendo Big Bang Theory in originale), ma dei dialoghi che, se non snelliti e resi più credibili nella loro colloquialità, risulteranno ancora una volta ostici perfino ai più blasonati professionisti. Quando il testo iniziale non é granché, non può essere certo il doppiaggio a salvarlo.
Loggato

bieDrs
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14002



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #993 il: 25 Novembre 2011, 07:44:24 »

 Meglio che faccia Unicorn, ( facciamo qualche sacrificio, e che sacrificio!!!  muro) non farà danni altrove.  indifferente ( anche se lui sostiene di averlo finito quel doppiaggio Mah, c'è chi ne sa di più, io qualche spia la ho mandata in giro, e ben importante!!)


Siamo ancora nella fase dell'innamoramento, non della riflessione ( quando mi sono azzardato su Starsubber a fare una mezza critica al fatto che si era acquistato Unicorn, prodotto per me comunque di nicchia, e non una serie popolarissima ancora oggi, ad onta del tempo passato, come Gundam Seed, a dir poco mi hanno preso a mazziate, parlando di Seed come serie "vecchia" , poi gliela ho girata parlando di progetto, ed in effetti anche stando alle ultime dichiarazioni di Cavazzoni, leggete bene la nota di Gundam Core, alla luce delle note di Mangaforever è chiarissima!! posso confermarlo, qui abbiamo davanti un progetto che porterà anche ad acquistare gundam seed, la versione HD, ma temo per i nuovi canali a pagamento che stanno progettando... scusate l'escursus che dovrei riporre nella sezione apposita)

Comunque è vero, il secondo episodio, come anche questo quarto episodio, lo dimostrano ampiamente, Unicorn, aldilà di ogni aspettativa, è un'anime molto ma molto parlato..molto raccontato.

Sarà necessara massima attenzione a come verrà interpretato ed tradotto...

P.S. Bright sulla questione del "perchè o voi sapientoni che intervistate Cavazzoni non gliene chiedete conto...."  Risponderò con un'altra domanda, hai per caso visto  Arrietty ?? Aldilà della bellezza, indubbia, dell'opera, ti è davvero piaciuto, ma davvero, come è stato doppiato ? Come è stata afffrontata la traduzione ? L'Old style che è stato dato ad alcuni personaggi che "dovevano parlare" come avrebbero parlato dei "vecchi" san giapponesi degli anni 60...( solo che a me il padre di Arriety non mi sembrava tanto vecchio ed arcaico, e mio padre e mia madre si sono  sempre sforzati di insegnarci a vivere nei nostri tempi, all'altezza dei tempi, e nel parlare e nel modo di essere con noi figli non vivevano con lo sguardo nel passato nè nei modi nè nel loro essere)

Ecco anche lli, in quelle traduzioni esiste lostesso problema,moltiplicato per tre. E pochissimi, fanno valere la cosa, perchè ??

Non ti sembri un modo per sfuggire alla domanda...In realtà contiene la risposta alla tua domanda.
« Ultima modifica: 25 Novembre 2011, 08:08:15 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
dcoeinG
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4226



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #994 il: 25 Novembre 2011, 10:00:25 »

Ho passato QUASI lo stesso iter (manca il laserdisc, ma ho le fotocopie di quella schifezza piena di dati inventati). Quello che posso dire, e ho già detto più volte, é che i Gundam di Dynit, fatta salva la prima serie che ha ALTRI problemi, sono state tradotti con una pedanteria nei dialoghi, un voler essere letterali alla virgola, da rendere impossibile prenderli sul serio, per l'ascoltatore come ritengo anche per il doppiatore. Non sono stato l'unico a lamentarmene, e mi spiace che tutti questi bei tomi che hanno intervistato Cavazzoni a vario titolo abbiano TUTTI mancato di chiedergli: "senti, ma poi hai tolto la scopa dal culo ai tuoi adattatori dei dialoghi?" Non mi meraviglio, probabilmente queste persone sono le stesse che dobbiamo ringraziare per essere gli unici nella sfera terrestre che ancora dicono "gUndam".

Tornando a Unicorn, esso é ZEPPO di dialoghi che, se tradotti in maniera troppo pedante, potrebbero diventare ridicoli. Per cui io non mi preoccupo tanto della direzione del doppiaggio (che comunque in ogni caso, Z e CCA compresi, é assai sopra la media di certe schifezze che si sentono in giro, ve lo dico adesso che sto vedendo Big Bang Theory in originale), ma dei dialoghi che, se non snelliti e resi più credibili nella loro colloquialità, risulteranno ancora una volta ostici perfino ai più blasonati professionisti. Quando il testo iniziale non é granché, non può essere certo il doppiaggio a salvarlo.


ti dirò ne stavo giusto parlando ieri con Gilead per quanto riguarda IS, che certe volte traduco una vignetta, poi la riguarda e mi dico "si però questo non può parlare come un automa ad una cena di rappresentanza inglese, mentresta in mezzo ad una battaglia".

E quindi da una traduzzione più letteale, che sarebbe comunque giusta, mi ritrovo a modificare in parte la struttura della frase ed a cambiare i termini, per riportare il senso della scena intera...

E poi insomma, non si può interpretare char allo stesso modo in cui Crozza interpreta Monti!!
Loggato



Se riesci a leggere questo hai un ottima vista
dcoeinG
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 4226



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #995 il: 25 Novembre 2011, 13:53:23 »

(A parte questo episodio 4, che e' si come dici tu cioe' parlato, raccontato, ma per come e' stato fatto sa di "maccheroni con la marmellata" se capite il paragone.)

boniiicon le scaglie di parmiggiano sopra poi!! *_*

Xd
Loggato



Se riesci a leggere questo hai un ottima vista
aynanR
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Posts: 516




Nuovo messaggio
« Risposta #996 il: 25 Novembre 2011, 14:52:03 »

Ho passato QUASI lo stesso iter (manca il laserdisc, ma ho le fotocopie di quella schifezza piena di dati inventati).

Avevo dimenticato il DVD sottotitolato taiwanese tarocco - ma col bollino SIAE!!! - acquistato a non ricordo quale fiera...  Mr. Green

Quello che posso dire, e ho già detto più volte, é che i Gundam di Dynit, fatta salva la prima serie che ha ALTRI problemi, sono state tradotti con una pedanteria nei dialoghi, un voler essere letterali alla virgola, da rendere impossibile prenderli sul serio, per l'ascoltatore come ritengo anche per il doppiatore. Non sono stato l'unico a lamentarmene, e mi spiace che tutti questi bei tomi che hanno intervistato Cavazzoni a vario titolo abbiano TUTTI mancato di chiedergli: "senti, ma poi hai tolto la scopa dal culo ai tuoi adattatori dei dialoghi?" Non mi meraviglio, probabilmente queste persone sono le stesse che dobbiamo ringraziare per essere gli unici nella sfera terrestre che ancora dicono "gUndam".

Ah, be', l'adattamento alla palo-in-culo è un'altra nota dolente, ma mi sorge il dubbio che possa essere una sorta di difesa preventiva contro eventuali attacchi del tipo "In questa scena Tizio usa una forma verbale passivo-causativa, mentre voi l'avete tradotta come una semplice esortativa, e poi la supercazzola citata da Caio in realtà era un sarchiapone", che coi fan scassapalle che circolano - tutti laureati in giapponese, ovviamente  Rolling Eyes - sono sempre in agguato.
Così facendo invece possono rispondere che la traduzione e l'adattamento sono fedeli alla virgola, e pazienza se i dialoghi sono scorrevoli come carta vetrata.
Ovviamente non è una giustificazione, ma potrebbe essere una delle motivazioni dietro la scelta di "adattare senza adattare".
Su GUndam con la U non mi esprimo, preferisco evitare che mi parta un aneurisma.

Tornando a Unicorn, esso é ZEPPO di dialoghi che, se tradotti in maniera troppo pedante, potrebbero diventare ridicoli. Per cui io non mi preoccupo tanto della direzione del doppiaggio [...], ma dei dialoghi che, se non snelliti e resi più credibili nella loro colloquialità, risulteranno ancora una volta ostici perfino ai più blasonati professionisti. Quando il testo iniziale non é granché, non può essere certo il doppiaggio a salvarlo.

Uh, su questo sono d'accordo a metà: il direttore dovrebbe quanto meno dare ai doppiatori una linea da seguire per l'interpretazione dei personaggi, ed è questa capacità che Mazzotta non ha dimostrato nei suoi ultimi lavori.

P.S. Bright sulla questione del "perchè o voi sapientoni che intervistate Cavazzoni non gliene chiedete conto...."  Risponderò con un'altra domanda, hai per caso visto  Arrietty ?? [...]
Ecco anche lli, in quelle traduzioni esiste lostesso problema,moltiplicato per tre. E pochissimi, fanno valere la cosa, perchè ??

Almeno so di non essere la sola che ha trovato i dialoghi di Arrietty rigidi, convoluti e retrò!  azz
« Ultima modifica: 25 Novembre 2011, 14:54:16 da Ryanna » Loggato
tgiBhr
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1803




Nuovo messaggio
« Risposta #997 il: 25 Novembre 2011, 20:13:56 »

Ah, be', l'adattamento alla palo-in-culo è un'altra nota dolente, ma mi sorge il dubbio che possa essere una sorta di difesa preventiva contro eventuali attacchi del tipo "In questa scena Tizio usa una forma verbale passivo-causativa, mentre voi l'avete tradotta come una semplice esortativa, e poi la supercazzola citata da Caio in realtà era un sarchiapone", che coi fan scassapalle che circolano - tutti laureati in giapponese, ovviamente  Rolling Eyes - sono sempre in agguato.
Così facendo invece possono rispondere che la traduzione e l'adattamento sono fedeli alla virgola, e pazienza se i dialoghi sono scorrevoli come carta vetrata.
Ovviamente non è una giustificazione, ma potrebbe essere una delle motivazioni dietro la scelta di "adattare senza adattare".
Su GUndam con la U non mi esprimo, preferisco evitare che mi parta un aneurisma.

Zittire questa gentaglia (perché se ti portano Gundam in Italia dopo 30 anni e minacci di non comprarlo se non sarà pronunciato "all'italiota" o pretendi dialoghi precisi alla virgola in barba alla scorrevolezza SEI POVERO MENTALMENTE, mi verrebbe da dire a costoro) sarebbe stato estremamente facile: bastava dire che non sempre il labiale poteva contenere in sync la tracotante traduzione letterale italiana. PUNTO. Dubito che i cosiddetti laureati in giapponese siano anche tanto esperti in tecniche di doppiaggio da poter dissentire (qualcuno magari qualcosa l'avrebbe detta, ma si sarebbe giocata la carta "biglietto di sola andata per affan...".)

MA SOPRATTUTTO: ma Cavazzoni un po' di fegato lo ha? Oppure vive con una macchina per dialisi interna? Mi spiego meglio:

Citazione
OTAKU SENZA SPERANZA:"Cavazzoni se non si chiama gUndam e non ha i dialghi precisi alla virgola, io non lo compro"
CAVAZZONI COSÌ COM'É ADESSO:"Allora diremo sempre Gundam con la U e metteremo in bocca ad Amuro fraseologia notarile anche quando parla da seduto sul WC, così sarai contento, mio caro OTAKU SINE SPE, e comprerai!"

poteva tranquillamente essere sostituito da:

Citazione
OTAKU SENZA SPERANZA:"Cavazzoni se non si chiama gUndam e non ha i dialghi precisi alla virgola, io non lo compro"
CAVAZZONI CON FEGATO:"Allora io ti porto nei negozi italiani Gandam tradotto e ADATTATO  in maniera professionale per la prima volta in 30 anni, con gadget enciclopedia e tutto quanto, e poi voglio proprio vedere se lo compri o no!"

Ecco, vorrei vedere quanti talebani del Gundam con la U (alcuni dei quali sono su questo forum, e in illo tempore motivarono le loro opinioni con presunti "salvataggi dell'italiaca memoria" che meriterebbero uno scroscio di sputi) NON avrebbero comprato. Quanti laureati in nipponico avrebbero avuto le palle di mantenersi sulla loro posizione. Posso darvi il mio pronostico? Nessuno di detti signori avrebbe rinunciato a Gundam, così come non hanno rinunciato a tanta altra roba trattata molto peggio.

Ma Cavazzoni non ha avuto fegato, quindi non sapremo mai come sarebbe andata e, per avere un'altra occasione di rimettere le cose a posto, dovremo aspettare un evento mediatico come fu nel 2002 l'uscita del film dell'Uomo Ragno (Sony e Marvel dissero "sarà Spider-Man in tutti i dialoghi in tutte le versioni del mondo!" -orgia di dissensi nei forum marvel italiani!- e poi, contenti e scontenti, andammo TUTTI a vederlo nel primo weekend, nella tradizionalmente -per noi- anticinematografica piena estate, 14 MILIONI DI EURO di incasso in TRE GIORNI, signori!)... muro

EDIT: Non basta? Ho anche l'esempio #2: Nel 2007 esce il film dei Transformers. Orgia di richieste dei fan italiani perché Optimus Prime si chiami "Commander" come nella vecchia versione italiana. La ragione ragionata suona più o meno:"In Italia il comandante degli autorobot si chiama Commander", che se vogliamo é un po' come chiamare il proprio cane "Cane" e battezzare il proprio figlio "Figlio"... ma il fatto é  che questi tizi alla loro richiesta assurda ci credono, e si incazzano pure se rispondi loro con una risata. Risultato? Il film esce in Italia con TUTTI i nomi in ORIGINALE: Optimus Prime, Starscream, Autobot, Bumblebee in luogo di Commander, Astrum, Autorobot, Maggiolino... e la serie originale viene RIDOPPIATA coi nomi originali in luogo dei vecchi. I fan che volevano i nomi italiani? Tutti al cinema il Day One. E da allora non vogliono più sentir parlare di Commander...

Dio ci salvi dai fanboy italioti....
« Ultima modifica: 25 Novembre 2011, 20:50:56 da Bright » Loggato

ce8la
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1239




Nuovo messaggio
« Risposta #998 il: 25 Novembre 2011, 21:35:08 »

Ecco, vorrei vedere quanti talebani del Gundam con la U (alcuni dei quali sono su questo forum, e in illo tempore motivarono le loro opinioni con presunti "salvataggi dell'italiaca memoria" che meriterebbero uno scroscio di sputi) NON avrebbero comprato. Quanti laureati in nipponico avrebbero avuto le palle di mantenersi saulla loro posizione. Posso darvi il mio pronostico? Nessuno di detti signori avrebbe rinunciato a Gundam, così come non hanno rinunciato a tanta altra roba trattata molto peggio.

Dio ci salvi dai fanboy italioti....

Io continuerò a chiamarlo Gundam comunque... sono 30 anni che lo chiamo così e non si è mai lamentato, perchè cambiare?
...però lo comprerei anche se lo chiamassero con un terzo nome sconosciuto wink
non è italica memoria la mia, ma in Italia si leggi gundam è gundam... prova andare da un'edicolante (non fumettaro che 'ste cose le sa) e chiedergli gandam cool  
Loggato

Odo l'uomo del giappone che mi dice: ufo robot ufo robot
tgiBhr
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1803




Nuovo messaggio
« Risposta #999 il: 25 Novembre 2011, 22:09:31 »

Io continuerò a chiamarlo Gundam comunque... sono 30 anni che lo chiamo così e non si è mai lamentato, perchè cambiare?
...però lo comprerei anche se lo chiamassero con un terzo nome sconosciuto wink
non è italica memoria la mia, ma in Italia si leggi gundam è gundam... prova andare da un'edicolante (non fumettaro che 'ste cose le sa) e chiedergli gandam cool  

Come lo si chiama privatamente é una cosa, non c'entra niente. Anche io sono abituato a dire Gundam, ma nell'opera andrebbe pronunciato correttamente, così come hanno mantenuto in inglese pronunciato correttamente tutti i nomi e termini inglesi, che diamine poi nel titolo fanno all'italiana... la coerenza? White Base sì, Beam Rifle sì... e poi Gundam no?

E poi scusa, ma che peso ha l'edicolante più o meno ignorante? Se non mi capisce con la pronuncia corretta glielo ripeto con quella sbagliata, o glielo scrivo! Ma davvero adesso dobiamo preoccuparci di come potrebbe interpretarlo l'edicolante! E perché non diamo voce in capitolo anche al Pony Express a questo punto? Ma non siamo ridicoli, dai...
Loggato

ce8la
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1239




Nuovo messaggio
« Risposta #1000 il: 25 Novembre 2011, 22:51:44 »

era un esempio... anche l'esempio da te citato optimus prime stà a commander come cane stà a cane è abbastanza ridicolo... brindisi
comunque sono d'accordo con te che se metto i nomi originali come white base devo mettere tutti i nomi originali (o tutti o nessuno)
Loggato

Odo l'uomo del giappone che mi dice: ufo robot ufo robot
tgiBhr
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1803




Nuovo messaggio
« Risposta #1001 il: 25 Novembre 2011, 22:56:12 »

era un esempio... anche l'esempio da te citato optimus prime stà a commander come cane stà a cane è abbastanza ridicolo... brindisi
comunque sono d'accordo con te che se metto i nomi originali come white base devo mettere tutti i nomi originali (o tutti o nessuno)

Ma infatti non era un esempio, era una battuta...
Loggato

aynanR
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Posts: 516




Nuovo messaggio
« Risposta #1002 il: 25 Novembre 2011, 23:03:15 »

Io continuerò a chiamarlo Gundam comunque... sono 30 anni che lo chiamo così e non si è mai lamentato, perchè cambiare?
...però lo comprerei anche se lo chiamassero con un terzo nome sconosciuto wink
non è italica memoria la mia, ma in Italia si leggi gundam è gundam... prova andare da un'edicolante (non fumettaro che 'ste cose le sa) e chiedergli gandam cool

Cambiare sarebbe stato doveroso, anche a trent'anni di distanza, perché la pronuncia corretta è quella originale. Non si può pretendere che tutto sia filologicamente corretto fino alle famose virgole e conteporaneamente snaturare il nome/titolo dell'opera.
E le persone che hanno preteso la pronuncia con la U sono le stesse che poi hanno voluto che fosse ripristinata la pronuncia corretta di tutto il resto: se qualcuno mi spiegasse quale logica contorta si cela dietro a tutto ciò mi farebbe davvero un favore...  censura

In ogni caso, per quanto riguarda la questione "con la U o con la A" credo di essere allegramente schizofrenica: se parlo con fan della vecchia guardia è GUndam, con le nuove leve dico GAndam, a volte uso addirittura la pronuncia giapponese con una mezza U in fondo.
E se per caso un edicolante non capisce a che cosa mi riferisco con "Gandam" gli spiego che si scrive con la U...

@Bright: quoto e straquoto le tue considerazioni su Spider-Man e Transformers, che riassumono quello che avrebbe dovuto essere fatto anche con Gundam. Certi talefan avrebbero storto il naso, avrebbero proclamato che piuttosto che assistere alla distruzione della loro memoria storica avrebbero visto solo la versione sottotitolata in ugrofinnico, ma alla fine i DVD li avrebbero comprati e basta.
D'altronde, per quanto sentire GUndam sia - per me - lo stridore delle unghie sulla lavagna, io i DVD li ho acquistati...
Loggato
ce8la
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1239




Nuovo messaggio
« Risposta #1003 il: 25 Novembre 2011, 23:45:00 »

Vabbè ormai siamo andati parecchio fuori topic  indifferente
X quanto riguarda Trasformers hanno dovuto mentenere i nomi originali anche perchè chiamare Maggiolino una Camaro sarebbe stato il colmo cool
x quanto riguarda Gundam o Gandam... sono orecchiabili tutti e 2... pensate se l'avessero storpiato in Gundom o Gandem etc...
Loggato

Odo l'uomo del giappone che mi dice: ufo robot ufo robot
tgiBhr
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1803




Nuovo messaggio
« Risposta #1004 il: 26 Novembre 2011, 00:31:13 »

Vabbè ormai siamo andati parecchio fuori topic  indifferente
X quanto riguarda Trasformers hanno dovuto mentenere i nomi originali anche perchè chiamare Maggiolino una Camaro sarebbe stato il colmo cool
x quanto riguarda Gundam o Gandam... sono orecchiabili tutti e 2... pensate se l'avessero storpiato in Gundom o Gandem etc...

Scusa alce, ma secondo te "Bumblebee" cosa vuol dire? Maggiolino!
E, sempre secondo te, come veniva chiamata la Volkswagen Beetle grande (il nostro "Maggiolone") in USA? Bumblebee.
Quindi direi che loro se ne sono fregati che adesso é una Camaro....

I nomi furono mantenuti originali worldwide semplicemente per non doverli localizzare nazione per nazione anche su tutto il merchandise collegato al film...
Loggato

Pagine: 1 ... 65 66 [67] 68 69 ... 195   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.247 secondi con 19 queries.