Gundam Universe Forum
22 Novembre 2014, 02:32:43 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News:
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 7   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Corti di animazione: note interviste,dowload...  (Letto 9681 volte)
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #45 il: 23 Maggio 2010, 15:43:52 »


 Molto buono e concordo, si deve fare...Si deve fare questo film.

 


 
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #46 il: 25 Maggio 2010, 09:03:46 »



 Molte segnalazioni di corti in questo periodo...

Dalle pagine di Comics blog una bella nota che riguarda

World War, un corto indipendente dell’animatore Vincent Chai



Si tratta di un progetto realizzato dall'autore per la Laurea presso l' Universita di  Hertfordshire. Inghilterra.
 Anno 2045 la guerra mondiale continua ma gli eserciti come si può vedere si sono dotati di nuove e potenti super armi, robot trasformabili...

Il secondo corto, E.T.A di  Henrik Bjerregaard Clausen arriva dalle pagine di Animation Italy, ben diverso,..

A volte fare il pilota spaziale è un lavoro noioso, veramente noioso

http://www.animeita.net/news_data.asp?id=1231

 Spingi un pulsante, tira una leva, muova una manopola!!  Segui una rotta...
 

 E.T.A., è  realizzato con animazioni CGI
Il corto è diretto da Henrik Bjerregaard Clausen su una storia di Soren Podenphant Andersen e creato con il supporto di Anis, the Open Workshop. In concorso in molti festival, ha vinto il primo premio al BreakPoint 2008 (Germania) nella categoria animazione.
 Da Vedere.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #47 il: 14 Giugno 2010, 23:49:17 »



Da Bad Taste

http://www.badtaste.it/index.php?option=com_content&task=view&id=13789&Itemid=33

Negli anni quello che era l'apparente  confine fra film e videogiochi si sta sempre più assottigliando, e  non è raro che le grandi case di di Hollywood lavorino a stretto contatto con case di sviluppo di videogame. Bad taste ha mostrato un interessante Concept trailer, un lavoro davvero interessante realizzato da Jerry O'Flaherty, noto fino ad oggi come art director di Gears of War ma che da qualche tempo opera come regista cinematografico..lavora sul film Thundercats per la Warner  anche se debutterà con il film d'azione Samurai,




 Il film verrà  girato nello stile di 300, utilizzando il motore grafico di Unreal per generare i fondali. Il video rappresenta un vero e proprio anticipazione rispetto al film principale  realizzato a budget zero in due giorni con un cast di cinque volontari su un background bianco. I piani di fondo sono stati creati in Unreal  con l'intento di condividere tutti gli assetti fra il film e il gioco (per il film sono renderizzati a una risoluzione maggiore).


http://twitchfilm.net/news/2010/06/gears-of-war-art-director-turns-to-features-with-samurai.php


 Il progetto è sviluppato dalla Blacklight Transmedia e dalla State Street Pictures.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
oraemuyr
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3099



Nuovo messaggio
« Risposta #48 il: 24 Luglio 2010, 13:45:49 »

Qualche curiosità dallo straordinario corto Pixar Day & Night - Quando il Giorno incontra la Notte:

http://www.cineblog.it/post/23471/qualche-curiosita-dallo-straordinario-corto-pixar-day-night-quando-il-giorno-incontra-la-notte

Quando il giorno incontra la notte: Il cortometraggio Day And Night della Pixar

http://www.cineblog.it/post/23554/quando-il-giorno-incontra-la-notte-il-cortometraggio-day-and-night-della-pixar
Loggato

amuro rey
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #49 il: 05 Settembre 2010, 17:58:46 »



 Animation Italy e Catsuka presentano i corti di fine anno dell'accademia Gobelins


ome ogni anno gli appassionati di animazione e cortometraggi attendono la pubblicazione dei lavori di fine anno degli studenti della prestigiosa Gobelins [news], l'accademia francese che sforna animatori e artisti del settore. Ecco tutti i cortometraggi del 2010.
L'ècole de l'image presenta i corti degli studenti del terzo anno, principalmente animatori del classico stile bidimensionale, animazione con disegno a mano libera, pubblicati tutti sul canale YouTube della scuola.

 Sono vere e proprie chicche narrative...





Li abbiamo presentati ogni anno perchè al loro interno si nascondono degli artisti di indiscutibile bravura, molti dei quali andranno a collaborare con i più prestigiosi studios d'animazione di tutto il mondo.

Tra l'altro molte delle loro opere, anche se molto brevi, sono delle vere e proprie chicche di genialità spesso con sperimentazioni e/o miscelazioni di diversi stili visivi e realizzativi.


 Alcuni video come esempio


- Le Royaume




Realizzato da: Nuno Aves -Rodrigues, Oussama Bouacheria, Julien Cheng, Aymeric Kevin, Sébastien Harvy, Franck Monier, Ulysse Malasaggne


- Smoke my Christmas



Realizzato da: Clément Desnos, Jean-David FABRE, Julien Perron, Rémi Salmon, Vincent Vernier


- Jean-Luc

http://www.youtube.com/watch?v=rKI3hKDHKTA (Embedding disabilitato, limite raggiunto)

Realizzato da: Arthur Peltzer, Fabien Guillame, Jean-Baptiste Maligne, Jerémy Macedo, Julien Daubas, Paul Nivet

Semplicemente fantastici!

Trovate gli altri video su Animation Italy

http://www.animeita.net/news_data.asp?id=1389
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #50 il: 15 Dicembre 2010, 18:52:48 »


Riattiviamo questo post con un video dedicato a

Summer Wars...


SW - Movie Sakuga
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
oraemuyr
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3099



Nuovo messaggio
« Risposta #51 il: 14 Febbraio 2011, 19:55:58 »

ROSA, teaser trailer per il corto in CGI dello spagnolo Jesus Orellana:

http://www.comicsblog.it/post/9646/rosa-teaser-trailer-per-il-corto-in-cgi-dello-spagnolo-jesus-orellana
Loggato

amuro rey
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #52 il: 15 Febbraio 2011, 19:22:10 »


Ho visto  Rosa questa mattina poco prima di dare un'occhiata a Catsuka....E' un progetto curioso ma voglio vedere se oltre la similitudine con GTS vi sia qualcosa d'altro.

Hyaku, con il quale si mise in luce nel 2005 Yusuke Hiroshima ( Meabe) menbro dello Studio Psicograph su questo video iniziò a studiare quelle tecniche con le quali contribuì alla realizzazione dell'OAV Tailenders, prodotto nello scorso anno da Anime innovation Tokyo...

http://www.youtube.com/watch?v=kHprojCfq9w (Embedding disabilitato, limite raggiunto)

Fonte Catsuka.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
oraemuyr
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3099



Nuovo messaggio
« Risposta #53 il: 18 Febbraio 2011, 11:20:36 »

Il suggestivo trailer del videogame Dead Island :

http://www.badtaste.it/index.php?option=com_content&task=view&id=18298&Itemid=33
Loggato

amuro rey
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #54 il: 24 Febbraio 2011, 23:47:36 »

Progetto Bullet Violetta

E' origin un frammento molto importante del Bullet Violetta Project

http://www.youtube.com/watch?v=9oAGxsTng2k (Embedding disabilitato, limite raggiunto)

"The Origin of Violence"

Il sito ufficiale

http://bullet-violetta.blogspot.com/

Appena ci sarà qualche altra informazione sui contenuti di questo progetto ve le darò ho cercato un contatto con il gruppo che lo ha proposto.

L'autore si chiama Shingo Ueno è un Giapponese di 25 anni credo proprio che sia un autodidatta dell'animazione un veropersonagio innamorato dell'animazione. Ho realizzato un'intervista con lui e mi ha dato la trama del Corto.


La vicenda di Bullet Violetta ruota attorno al personaggio di Keith, una sorta di killer impiegato da una fazione della polizia nella sua lotta contro la Yazuka, compie azioni particolari e questo lo pone a problemi morali, non c'è un mio giudizio politico sulla situazione, ma lui si pone domande come...cos'è il bene ? Cos'è il male ? Chi è il giudice del bene e del male ??
Un giorno salva una ragazza, Violetta, inseguita dalla polizia che vuole ucciderla e le offre un rifugio. Con il passare del tempo si un rapporto fra di loro ma cambia anche la situazione politica e lo stesso corpo di polizia in cui milita Keith muta profondamente, la sua fazione viene attaccatta, Keith deciderà di lasciare il Giappone per salvare Violetta. Non sà, però, che Violetta è una traditrice.



Il video non è dotato di sonoro definitivo per il momento, Shingo stà attuando alcuni esperimenti.

Per realizzare il filmato Shingo Ueno ha utilizzato:
per le animazioni il sistema Retas Studio
per il Background art, il classico Paint tool SAI mentre per il 3D work: Blender
Photo retouch: Photoshop CS
Composite: After Effects 6.5
« Ultima modifica: 08 Marzo 2011, 19:46:10 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #55 il: 21 Aprile 2011, 19:51:15 »



In questi giorni Studio 4C ha presentato un corto davvero di grande interesse Jesus


http://youtu.be/gIDYvg73RuM (Embedding disabilitato, limite raggiunto)
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #56 il: 02 Maggio 2011, 18:38:52 »

 Catsuka ha presentato il secondo trailer del progetto di Koji Yamamura, Les cordes de Muybridge, un'opera per molti versi strabiliante in bianco e nero, fuori dai classici canoni degli anime

Per quanto separati da un secolo e da un oceano il destino del fotografo americano Eadweard Muybridge e quello di una giovane madre giapponese sono l'obbiettivo di un gioco poetico che  desidera irrefrenabilmente fermare il tempo.


http://www.catsuka.com/news_detail.php?id=1303335691

 Nel suo stile grafico è unico e raffinato, Koji Yamamura  realizza con Les cordes de Muybridge un'opera sulla vita che si muove al galoppo e sui legami che si frantumano attorno a noi.
« Ultima modifica: 02 Maggio 2011, 18:46:02 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #57 il: 09 Giugno 2011, 18:56:58 »

Kung Fu Cooking Girls Original animation movie

   http://www.youtube.com/watch?v=cUDNXlIXy48 (Embedding disabilitato, limite raggiunto)


Un originale cortometraggio di 8 minuti del gruppo cinese Wolf Somke oltre 4000 fotogrammi tuti disegnati a mano per questo filmato e 10000 mila disegni intermedi.
« Ultima modifica: 12 Giugno 2011, 18:53:55 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #58 il: 24 Giugno 2011, 17:59:18 »

Je t'aime di Mamoru Oshi full version, (13 Minuti)

[video/]http://www.youtube.com/watch?v=XcbmkkILR-A[/video]

Piccola chicca...

Lo scorso anno venne presentato durante il Festival di Annecy un cortometraggio di notevole interesse, Je t'aime, realizzato sule musiche del gruppo giapponese dei Glay dal regista Mamoru Oshii.

Il video era stato diffuso solo in forma parziale, poco più di cinque minuti, nella clip della canzone Satellite of love, un nuovo video diffuso nelle ultime settimane consente di poter gustare in tutta la sua efficacia e lunghezza originale, oltre 13 minuti, l'intero progetto del regista nipponico.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
srebDi
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14104



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #59 il: 04 Luglio 2011, 18:05:26 »

Durante l'edizione autunnale del Tokyo International Anime Fair (TAF) 2010 l'organizzazione del festival ed il gruppo Anime Innovation Tokyo - AIT,  la società nata dalla collaborazione fra THINK (Neko Ramen, Synthesisa) e il Governo Metropolitano di Tokyo, per sostenere i giovani talenti dell'animazione svelarono un'importante accordo che avrebbe dovuto dare i suoi frutti per l'edizione primavera del festival:
 sarebbero state sovvenzionate 4 produzioni indipendenti, per la realizzazione di quattro corti animati, affidati ad altrettanti giovani autori, opere da presentare nell'ambito della nona edizione del concorso Creator's World del TAF 2011.

Contestualmente vennero presentati durante un'affolata ed interessantisima conferenza stampa,i 4 autori: Kenji Muto, Kazuya Ichikawa, Romanov Higa, e Tetsuro Kodama




La conferenza aveva un duplice scopo presentare i progetti al pubblico, e più in concreto  trovare dei finanziatori; difatti  secondo l'accordo stipulato, ogni filmato non dovrà avere una durata superiore ai cinque minuti, ma soprattutto non dovrà costare più di 1,5 milioni di Yen, una somma che solo parzialmente verrà finanziata dall'Associazione Giapponese per l'animazione (AJA).

Come è noto il TAF 2011 non si è svolto malgrado ciò il sito ufficiale del TAF ha messo on line i 4 lavori distribuendoli gratuitamente.
Iniziamo co Kazuya Ichikawa, il suo progetto per il TAF 2011 si intitola: Monster ni Natta Domerika.


http://www.youtube.com/watch?v=-QW3mhl0TQg (Embedding disabilitato, limite raggiunto)


Domerika è una donna che viene trasformata in un mostro. In un'epoca piena di rabbia, violenza e distruzione, esiste ancora un posto per l'amore??

Un'opera in cui si mescolano insieme l'azione ed il dramma.


Kazuya Ichikawa, ha lavorato su numerose produzioni in 3D CG; fra i suoi lavori risalta Fantastic Cat, diffuso su Yahoo! Japan, è un video che in parte riprende il suo percorso culturale e lavorativo. Ichikawa ha cominciato come dipendente di una società di videogiochi, ma dopo esser diventato un freelance, ha partecipato ad una serie di progetti di animazioni di grande livello, come la pellicola Appleseed ex.machina (2007), l'ambizioso progetto Freedom ed Hoshi n. Umi n. Amuri (2008).



Note:
http://www.animeclick.it/news/26854-taf-2011-4-giovani-grandi-autori-per-creator-world-2011





« Ultima modifica: 04 Luglio 2011, 18:11:12 da Debris » Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 7   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.232 secondi con 19 queries.