Gundam Universe Forum
31 Ottobre 2014, 11:39:06 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Se vedete questo siete giunti al nuovo/vecchio Gundam Universe!
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 ... 7 8 [9] 10 11 ... 15   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Novità manga  (Letto 34414 volte)
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #120 il: 03 Dicembre 2009, 17:48:02 »



 Su molte cose si è parlato diffusamente anche in animazione [ Fair Tail ] su Munishi...e La spada di Paros Vol. 1 ...

 Sembrano veramente interessanti come uscite se ne è parlato sia da parte di

 Aerisrome

 


ha fatto una video recensione che mi è parsa interessante soprattutto per Munishi,e alla Spada di Paros

 
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
amrrouye
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3087



Nuovo messaggio
« Risposta #121 il: 18 Dicembre 2009, 21:23:01 »

Uscite d/visual di Dicembre 2009 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4183

Uscite Flashbook Edizioni Gennaio 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4189

Uscite J-POP dicembre 2009 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4230

Novità Magic Press per Febbraio 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4227

Uscite Panini di Febbraio 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4250
Loggato

amuro rey
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #122 il: 18 Dicembre 2009, 23:02:59 »



Per quanto riguarda Pamimi io consiglierei sempre king of Thorn - anche se è un pò costoso...

D/ visual...ah siur aver tutti i soldi e lo spazio che ci vuole per la serie...

 Aspetto commenti su Astroboy - il manga - se non erro cominciava a uscire in questo prossimo mese...

 
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #123 il: 20 Dicembre 2009, 21:50:57 »



Che cosa stà per succedere nel mondo dei manga italiani ??

 Ho ricevuto questo curiosa voce: una bomba stà per scoppiare nel mondo dei manga italiani ???

 la fonte è una personalita di rango...ma non mi ha voluto dire nè cosa nè quando... muro muro
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
I dBionl
Administrator
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 7033



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #124 il: 17 Gennaio 2010, 20:38:23 »

la fonte è una personalita di rango...ma non mi ha voluto dire nè cosa nè quando... muro muro
Tanto poi saresti stato costretto a dire che non potevi dire niente... asd asd angelo
Loggato



"Abel, il Tordo! Arthur, il Merlo! Lowell, il Fagiano! Georgie, la Passera!!!"
amrrouye
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3087



Nuovo messaggio
« Risposta #125 il: 23 Gennaio 2010, 14:32:39 »

Uscite Star Comics febbraio 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4298

Uscite Flashbook Edizioni febbraio 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4303

Uscite marzo 2010 Planeta DeAgostini :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4321

JPOP: checklist di Gennaio 2010

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4331

Novità Magic Press e MX di Marzo 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4330

Uscite Star Comics marzo 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4367
Loggato

amuro rey
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #126 il: 25 Gennaio 2010, 14:25:29 »



Devo dare un'occhiata ma in questo periodo sono fortemente disattendo...

 Barbara canepa ha immesso ( e Luca Boschi - davvero grazie - segnalato una serie di immagini davvero belle

 http://lucaboschi.nova100.ilsole24ore.com/2010/01/barbara-canepa-e-le-metamorfosi-in-mostra.html#comments

 si riferiscono  alla mostra Métamorphose che si è da poco aperta alla Galleria Arludik di Parigi..in chiusura del post alcuni brani del gruppo Amiina...

A metà strada fra la Non Arte il mondo dei manga e qualcos'altro...cosa stia cercando Barbara Canepa non è ancora chiarissimo...certamente alcune cose sono spettacolari.
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #127 il: 30 Gennaio 2010, 14:00:07 »





Animeclick ha presentato la recensione di un vero classico della FS creato dal grande YAS un vero Must per tutti gli appassionati del mondo di Gundam che vi possono ritrovare all'interno molti elementi di comunanza con la nostra saga....

 E un gran fumetto se mi permettete....

La recensione riguarda la nuova edizione realizzata dalla Magic Press MX col titolo internazionale Record of the Venus Wars che presenta molte caratteristiche ben interessanti rispetto alla vecchia e pur valida versione Granata Press....

Una recensione da leggersi...

L'incipit:


n quest'opera, Yas ci trasporta in un futuro alternativo in cui un gigantesco asteroide si è scontrato col pianeta Venere nell'anno 2003. A causa dell'urto il clima e l'atmosfera del pianeta hanno subito modifiche tali da renderlo un pianeta gemello della Terra abitabile dall'uomo. Dopo qualche anno di preparativi, la prima spedizione di coloni terrestri si insedia su Venere, precisamente nel continente del nord, Ishtar, segnando l'inizio del Calendario ufficiale di Venus.
Siamo ora nell'anno 72 del calendario di Venus (2083 secondo la numerazione terrestre), e la situazione del pianeta non è delle migliori. Nonostante i numerosi tentativi dei coloni di stabilizzare il pianeta tramite campagne ecologiche di rimboschimento, l'atmosfera del pianeta sta gradualmente ritornando allo stadio precedente il “Great Bump” (nome dato allo scontro tra Venere e l'asteroide), generando non poca preoccupazione in coloro che hanno ancora a cuore le sorti del pianeta. Dal punto di vista politico, invece, il pianeta è suddiviso in due principali nazioni: Ishtar e Aphrodite, entrambe colonie ufficialmente sotto il comando del Governo Centrale della Terra, che non si vedono di buon occhio e anzi non si lasciano scappare il minimo pretesto per denunciarsi a vicenda al governo terrestre.


http://www.animeclick.it/news/24134-record-of-the-venus-wars-di-yoshikazu-yasuhiko-recensione-pronta
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
amrrouye
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3087



Nuovo messaggio
« Risposta #128 il: 03 Febbraio 2010, 13:52:42 »

Planet Manga - i fumetti inediti che vedrete nei prossimi mesi:

http://www.comicsblog.it/post/6945/planet-manga-i-fumetti-inediti-che-vedrete-nei-prossimi-mesi

Magic Press ed MX: novità per Aprile 2010

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4430

Uscite Planeta DeAgostini di Aprile 2010:

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4425

Uscite Panini Comics di Marzo 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4387

Nuova serie manga per Babil Junior, ritorna un grande classico del passato:

http://www.comicsblog.it/post/7026/nuova-serie-manga-per-babil-junior-ritorna-un-grande-classico-del-passato
http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4460

Gli anunci Planet Manga a Mantova 2010: City Hunter, Samurai Deeper Kyo e molto altro

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4522
« Ultima modifica: 28 Febbraio 2010, 15:11:51 da amuro rey » Loggato

amuro rey
amrrouye
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3087



Nuovo messaggio
« Risposta #129 il: 21 Marzo 2010, 15:50:21 »

Uscite Star Comics aprile 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4477

Uscite Flashbook Edizioni marzo 2010 :

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4479

Ronin Manga: i titoli d'esordio [update]

http://www.mangaforever.net/index.php?ind=news&op=news_show_single&ide=4543

Babil Junior - The Returner, ecco le prime immagini dal nuovo manga:

http://www.comicsblog.it/post/7250/babil-junior-the-returner-ecco-le-prime-immagini-dal-nuovo-manga
Loggato

amuro rey
swaMdarEsd
Moderatori
Generale
*
Online Online

Sesso: Maschile
Posts: 6098


+Enjoy The Violence+



Nuovo messaggio
« Risposta #130 il: 21 Marzo 2010, 22:42:54 »

Babil Junior - The Returner, ecco le prime immagini dal nuovo manga:

http://www.comicsblog.it/post/7250/babil-junior-the-returner-ecco-le-prime-immagini-dal-nuovo-manga


hanno trasformato pure lui in un fighetto emo... rip
Loggato

amrrouye
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3087



Nuovo messaggio
« Risposta #131 il: 22 Marzo 2010, 11:56:49 »

Ufficiale! Saint Seiya Next Dimension è di JPop, esce Moonlight Act 2 e nuovi titoli sono in arrivo:

http://www.comicsblog.it/post/7263/ufficiale-saint-seiya-next-dimension-e-di-j-pop-esce-moonlight-act-2-e-nuovi-titoli-sono-in-arrivo
Loggato

amuro rey
amrrouye
Generale
*
Offline Offline

Posts: 3087



Nuovo messaggio
« Risposta #132 il: 29 Marzo 2010, 08:59:41 »

Ronin Manga: manga senza paroloni, le uscite di giugno 2010

http://www.comicsblog.it/post/7304/ronin-manga-manga-senza-paroloni-le-uscite-di-giugno-2010

Ronin Manga, i primi titoli annunciati per maggio: il comunicato ufficiale

http://www.comicsblog.it/post/7146/ronin-manga-i-primi-titoli-annunciati-per-maggio-il-comunicato-ufficiale
Loggato

amuro rey
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #133 il: 21 Aprile 2010, 16:51:34 »



 Concordo assolutamente...e bisogna diir qualcosa su tutti punto per punto in particolare cominciando da questo qui...

 http://www.animeclick.it/news/24900-ronin-manga-presenta-giant-robot-il-giorno-in-cui-la-terra-brucio

Giant Robot...


Macchine da guerra enormi dotate di arti poderosi; ferro, bulloni e (volendo) anche un po’ ruggine; paleotecnologia in puro stile Diciannovesimo Secolo proiettata nel futuro prossimo venturo; robot giganti comandati dal suono della voce umana del pilota, che non siede al sicuro in una cabina al loro interno, bensì resta aggrappato a maniglie posizionate sulla loro superficie esterna, in balìa di qualsiasi attacco; spionaggio, controspionaggio, organizzazioni internazionali di polizia, gruppi terroristici incappucciati che – come nella miglior tradizione – vogliono “conquistare il mondo” per diventarne i “padroni”, o scienziati pazzi e rancorosi che vogliono cordialmente distruggerlo; eserciti di eroi leggendari o mitologici della letteratura orientale antica che entrano prepotentemente nel mondo reale e, a suon di tecniche mistiche, affrontano in battaglia corazzate nucleari volanti. Tutti insieme rumorosamente.

  L'universo creato da Mitsuteru Yokoyama, uno degli autori storici del fumetto giapponese, inventore del cosiddetto genere dei “robot giganti”.

Ed ecco la rivisitazione moderna di uno dei suoi serial più noti internazionalmente a opera di Yasuhiro Imagawa, amato regista e scrittore, e Yasunari Toda, fumettista con altre serie robotiche e avventurose alle spalle.

Ecco Giant Robot: il giorno in cui la Terra bruciò, una serie attualmente giunta al sesto volume in patria e in procinto di raggiungere le battute conclusive, che mette insieme le tematiche della letteratura steampunk occidentale (tecnologia avanzata in epoca preindustriale) con quelle della cinematografia wuxiapian orientale (spadaccini dotati di stupefacenti tecniche segrete e quasi perennemente in volo): un genere, a sua volta, del tutto innovativo, che potremmo definire con un neologismo, appunto, wuxiapunk.


 Un'opera spudoratamente bella!! Ben ricordata non solo per la sua prima storica serie,la prima serie... ma anche per l'ottima serie OAV

 Un frammento della serie...

 
GiantRobo Episode1#3


L'immortale Giant Robot  ha avuto dieci vite e sempre risorgerà...

 
GR -GIANT ROBO- Trailer
GR Giant Robot

 『GR -GIANT ROBO-』 (Embedding disabilitato, limite raggiunto)

 Ronin Manga presenta in questa edizione la serie a fumetti uscita nel 2007
Giant Robot: il giorno in cui la Terra bruciò titolo che fece entrare in fibrillazione tutti gli appassionati nipponici fin dalle prime presentazioni per la sua somiglianza con la serie del 1990 e per il suo disegno  e soprattutto la presenza di



. Quando fu annunciato, il titolo fece drizzare le antenne a tutti gli appassionati. Perché era così simile alla versione animata del 1990? Perchè quel particolare titolo stile anni cinquanta ??

 Tutto si è chiarito quando furono rivelati i nomi degli autori:Yasuhiro Imagawa,ovvero l'autore della serie OAV,mentre ai disegni andava l'apprezzato Yasunari Toda conosciuto per Mobile Suit Gundam Seed Astray R   e per Scyred 
Scryed  il cui stile di disegno era maturato su quello del maestro Hirohiko Araki (autore de Le Bizzarre Avventure di JoJo).

 Ma si sarebbe trattato del seguito ufficiale  Giant Robot: il giorno in cui la Terra si fermò ??  Si ebbero alcune sconsiderate voci di corridoio dall’interno di Akita Shoten – la casa editrice che lo avrebbe pubblicato –  che vollero praticamente  confermarlo.

 Una vera e propria opera di disinformazione!  il primo episodio sbaragliò ogni convinzione: il protagonista, Daisaku Kusama, aveva solo dieci anni (due in meno rispetto alla serie animata), e non aveva la minima idea dell’esistenza di qualcosa chiamato “Giant Robot”!

  Yasuhiro Imagawa sorprese tutti,come più tardi gli è accaduto in un'altra opera di animazione.

 Vero erede spirituale di Mistuteru Yokoyama, prese le redini della serie dandole una vera sterzata  di novità attraverso l’inaspettato.

 La sua volontà,la sua idea, questa volta, consisteva nel catturare l’attenzione di ben due tipi di pubblico: i fan di vecchia data, che desideravano nuove avventure della loro serie preferita, e i nuovi lettori, che non avevano alcuna dimestichezza con il mondo creato dall’autore originale, né con le varie versioni animate.

La presentazione dei personaggi-cardine di Giant Robot avviene perciò nelle battute iniziali dei primi episodi, e dato che si tratta di decine di persone, il piccolo Daisaku Kusama si trova proiettato in un mondo al di fuori della sua comprensione, tra gli esponenti della Organizzazione di Polizia Internazionale e la Società Segreta Big Fire, tutti estremamente agguerriti e chiaramente interessati ad agguantare il ragazzo per qualche ragione a lui ignota.

Ed ecco il doppio risultato di Imagawa.

I lettori DOC furono ovviamente in grado di riconoscere ogni singolo personaggio, eppure il comportamento di ognuno di loro lasciava adito a numerose congetture.

I nuovi lettori si trovarono catapultati in un mondo di gente sconosciuta e pericolosa, vivendo in prima persona la sorpresa e lo sgomento di Daisaku man mano che gli eventi precipitavano verso un unico clamoroso evento: la scoperta dell’esistenza di Giant Robot e della capacità di comandarlo vocalmente.

Nell’arco di un paio di episodi, Imagawa si dedica così a far convergere lettori vecchi e nuovi verso un solo punto, che è la presa di coscienza di ciò che sta accadendo, dopodiché cattura l’attenzione di entrambi… e li sconvolge per l’ennesima volta.

Come a dire: «Tutto quello che credevate di sapere è sbagliato».

 Secondo una tecnica mutuata dal mondo americano oserei dire...

Giant Robot: il giorno in cui la Terra bruciò: da maggio 2010 in tutte le fumetterie e librerie di varia.

 La sigla nipponica della prima serie
ジャイアント・ロボTHE ANIMATION OP (Embedding disabilitato, limite raggiunto)

 Perchè tutto deve cambiare ma il ricordo del mito può e deve rimanere...
 
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
rDesib
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 14007



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #134 il: 21 Aprile 2010, 19:08:00 »



 Riguardo a Hiroshima

 http://www.animeclick.it/manga.php?xtit=CountryCherryBlossoms
Loggato

Dio è ovunque ed ha mille nomi, ma non c'è foglia d'erba che non lo riconosca. Siam venuti assieme sulla terra, perchè non spartirne gioie e dolori? Un saggio Sufi.
http://www.gundamuniverse.it/blog/
Pagine: 1 ... 7 8 [9] 10 11 ... 15   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.268 secondi con 19 queries.