Gundam Universe Forum
25 Maggio 2020, 09:49:09 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 ... 4 5 [6] 7 8 9   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: No Newtype No Gundam?  (Letto 41719 volte)
ritgBh
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2587




Nuovo messaggio
« Risposta #75 il: 12 Gennaio 2013, 23:15:57 »

Quello che tuttora lascia perplessa la sottoscritta è la tempistica della nomina di Bright. Secondo la cronologia presente sul sito il salvataggio della Temptation sarebbe avvento il 3 mggio dell'87 U.c., l'attacco a Jaburo l'11 maggio, praticamente una settimana dopo. Personalmente non ho idea della mole di lavoro necessaria per studiare i piani di un attacco con più navi e decine di mezzi, prendere confidenza con strutture nuove come l'Argama, conoscere i propri collaboratori etc ma ritengo non sia cosa da poco.
Quindi perché non aspettare dopo l'attacco di Jaburo (che di certo l'A.E. U.G. non poteva prevedere catastrofico) per nominare Bright comandante? Henken per quanto inferiore a Bright per i motivi da voi esposti, almeno 1) conosceva la sua nave; 2) sicuramente avrà avuto tempo per studiarsi i piani di attacco di Jaburo, contattare gli altri comandanti di ave etc etc. 

Parti da presupposti molto errati, e infatti il tuo esempio pur ragionevole non trova corrispondenza tra esso e la situazione di cui parliamo.
1) le navi da guerra odierne (quindi a rigor di logica anche le navi spaziali da guerra di domani) sono costruite con degli standard comuni. Tecnicamente, una fregata e una portaerei hanno strutture identiche, solo i volumi cambiano. Quindi, per adattarsi all'Aghama all'ex comandante della White Base sarà occorso si e no un pomeriggio.
2) i membri di un equipaggio non sono belle statuine che pendono dalle labbra del loro comandante. Sono specialisti capacissimi a fare il loro lavoro. Nei loro singoli campi, ne sanno più di quanto debba saperne il comandante. Per farti un esempio, il comandante di una portaerei non conosce (a meno che non sia un ex pilota) i profili di volo degli aerei imbarcati sulla sua nave (e si parla del sistema d'arma PRINCIPALE, della sua nave). Lui, dall'alto dei suoi 20 anni di carriera, sa come posizionare la nave in modo che gli aerei possano decollare, raggiungere l'area di operazioni, ritrovarla quando rientrano da quella detta area e atterrarvi in sicurezza, ma non saprebbe dire come voleranno o da dove arriveranno. Un tecnico radar con meno di 2 anni di servizio, invece, sa benissimo come questi aerei voleranno e si comporteranno... ed é ad esso che si affida il comandante. Egli non deve conoscere il radarista, la sua storia, i suoi hobby, il suo carattere. Non serve. Lui fa il comandante e l'altro fa il radarista, seguono le loro procedure (studiate, compilate, pubblicate, ridiscusse, corrette negli anni) e tutto magicamente fila liscio. E magari i due non si incontrano nemmeno mai!
3) non é certo Bright a pianificare e progettare l'attacco a Jaburo, ma le alte sfere dell'AEUG, che emanano ordini a Blex che li emana a Bright ed Henken. Quindi che Bright sia nuovo della squadra poco importa, visto che quello che gli viene detto di fare é solo una parte del tutto, una parte che, pure questa, va eseguita secondo procedure, procedure che Bright ha studiato in accademia e messo in pratica nella OYW, e che non cambiano in un decennio.
Loggato

rtesoai
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1991




Nuovo messaggio
« Risposta #76 il: 13 Gennaio 2013, 10:50:48 »

be' se non fosse così non funzionerebbe una fava e i tempi operativi sarebbero infiniti...
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
orFla
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 1948




Nuovo messaggio
« Risposta #77 il: 13 Gennaio 2013, 12:54:06 »

Grazie per le spiegazioni. Riguadero le puntate di Jaburo con un altro spirito.
Loggato
rtesoai
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1991




Nuovo messaggio
« Risposta #78 il: 13 Gennaio 2013, 15:18:15 »

si dice con rinnovato ottimismo. o entusiasmo.
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
orFla
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 1948




Nuovo messaggio
« Risposta #79 il: 13 Gennaio 2013, 15:29:57 »

Diciamo che non considero più il tutto come una boiata pazzesca.
Anche se per me l'unica spiegazione veramente logica è legata agli indici di ascolto. Bright buca lo schermo, Henkel no ed è stato sacrificato sui dati del Nippo-auditel o di cosa hanno loro. Obbiettivamente, per quanto io spudoratamente parteggi per il comandante della Radish, è proprio bruttino forte....
Loggato
izneR
Moderatori
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 424




Nuovo messaggio
« Risposta #80 il: 14 Gennaio 2013, 11:25:02 »

Non riuscite proprio a restare in topic, eh?

 tantisorrisi
Loggato

izneR
Moderatori
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 424




Nuovo messaggio
« Risposta #81 il: 14 Gennaio 2013, 11:32:35 »

Comunque, porto il mio piccolo contributo all'argomento originario:

per me, Gundam senza i newtype non sarebbe più Gundam.

Intendo dire che è l'argomento che per me fa la differenza tra MSG e le altre serie di robottoni, e anche il motivo per cui Gundam mi è restato nel cuore fin dal lontano '79. Altrimenti sarebbe rimasto solo al livello di (ad esempio) Goldrake o Getta Robot. Certo anche in Goldrake, Actarus sulla moto e con la giacca a frange faceva la sua figura, e in Getta Robot il pilota del Getta 2 (eheheheh non ricordo nemmeno il nome ...) non era da buttare via, specie in alcune puntate. Questo per dire che non sarebbe bastato il pur carismatico Char a farmi amare la serie e poi tutto l'universo-Gundam (e anche questo forum: "Vi amo, bastardi!" (cit.)  Mr. Green ).
I newtype sono, in estrema sintesi, per me quello che i gatling (le gatling? non me ne intendo) sono per Animale!!! Non potrei farne senza!  Prrr
Loggato

imanAle
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2919


Lord of Trolling :D



Nuovo messaggio
« Risposta #82 il: 14 Gennaio 2013, 12:04:37 »

bhè alla fine è vero, gundam senza newtype è come superman senza poteri, è più reale ma meno interessante
Loggato

rtesoai
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1991




Nuovo messaggio
« Risposta #83 il: 14 Gennaio 2013, 12:05:22 »

scherzi? uno senza superpoteri che ferma un treno con una mano è poco interessante  Mr. Green ?
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
orFla
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 1948




Nuovo messaggio
« Risposta #84 il: 14 Gennaio 2013, 13:29:55 »

In attesa di capire il mistero del post scritto con l'inchiostro simpatico (ovvero che scompare da solo).... Laughing

Altrimenti sarebbe rimasto solo al livello di (ad esempio) Goldrake o Getta Robot. Certo anche in Goldrake, Actarus sulla moto e con la giacca a frange faceva la sua figura, e in Getta Robot il pilota del Getta 2 (eheheheh non ricordo nemmeno il nome ...)

Eretica, come puoi paragonare Goldrake a Gundam! Solo la comunanza geografica dei nostri avi mi impedisce di chiedere il tuo rogo immediato! Laughing Laughing Laughing Laughing
Ho rivisto Goldrake da adulta e sono rimasta delusissima! Storie ripetitive, personaggi bidimensionali, contesto storico o politico inesistente. "Vai, distruggi il male e vai!" e fine del discorso.
Actarus è un eroe, si , certo, ma vince soprattutto per due motivi a) ha il robot più forte b) ha poteri extrasensoriali da extraterrestre qual'è. Onore al povero Koji che senza super poteri e con un dischetto trovato nell'ovetto Kinder tenta di battersi con i mostri di Vega.
Actarus in un certo senso è un newtype e come i newtype di turno ottiene il mezzo più forte (vabbé, il robot è suo, ma potrebbe prestarlo un pochino anche agli altri, il tirchio Laughing)

Ciò che mi ha fatto innamorare di Gundam da adulta ( notare che da bambina me lo sono perso) non sono i MS ( non so distinguerne uno dall'altro)  né i newtype in sé (carini, utili per giustificare l'uso di armi fantascientifiche, ma un po' troppo ispirati ai Jedi, IMHO, di cui sono la versione isterica e disadattata asd) ma il contesto, la guerra ad ampio respiro, l'introduzione di una visione globale che comprende tutti i punti di vista.
Non più buoni e cattivi ma esseri umani in tutte le ambigue sfumature della nostra razza maledetta.
Loggato
Hkuari
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2915




Nuovo messaggio
« Risposta #85 il: 14 Gennaio 2013, 13:50:05 »

Purtroppo, cara spacek, hai saltato il motivo primario per adorare Gundam: la presenza della Divina! Tutto inizia da Lei, tutto finisce in Lei. Ella la cui grandezza fu tale da impedire a Tomino d'usarla ancora (come puoi impiegare una Divinità senza distruggere tutto?)! Ricorda: La Divina è misura di tutte le cose, di quelle che sono in quanto sono e di quelle che non sono in quanto non sono!

Non c'è altro Universo oltre l'UC
Non c'è UC senza Gundam
Non c'è Gundam senza di Lei!

  prostrato prostrato prostrato
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
izneR
Moderatori
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 424




Nuovo messaggio
« Risposta #86 il: 14 Gennaio 2013, 13:51:33 »

Eretica, come puoi paragonare Goldrake a Gundam! Solo la comunanza geografica dei nostri avi mi impedisce di chiedere il tuo rogo immediato! Laughing Laughing Laughing Laughing
Ho rivisto Goldrake da adulta e sono rimasta delusissima! Storie ripetitive, personaggi bidimensionali, contesto storico o politico inesistente. "Vai, distruggi il male e vai!" e fine del discorso.
Ma infatti il senso del confronto era proprio quello.
Actarus è un eroe, si , certo, ma vince soprattutto per due motivi a) ha il robot più forte b) ha poteri extrasensoriali da extraterrestre qual'è. Onore al povero Koji che senza super poteri e con un dischetto trovato nell'ovetto Kinder tenta di battersi con i mostri di Vega.
LOL
Ciò che mi ha fatto innamorare di Gundam da adulta ( notare che da bambina me lo sono perso) non sono i MS ( non so distinguerne uno dall'altro)  né i newtype in sé (carini, utili per giustificare l'uso di armi fantascientifiche, ma un po' troppo ispirati ai Jedi, IMHO, di cui sono la versione isterica e disadattata asd) ma il contesto, la guerra ad ampio respiro, l'introduzione di una visione globale che comprende tutti i punti di vista.
Non più buoni e cattivi ma esseri umani in tutte le ambigue sfumature della nostra razza maledetta.
Verissimo. Uno degli aspetti che mi aveva colpito di più all'epoca (oltre i newtype, discorso che comunque viene fuori più avanti nella storia, non subito) era quello che non c'era l'"alieno cattivissimo da cui difendere la Terra" ma in effetti a fare danni bastavano ed avanzavano gli esseri umani.

(Edit: abbi pazienza con il povero Hikaru!!!  bua )
Loggato

Hkuari
Tenente Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 2915




Nuovo messaggio
« Risposta #87 il: 14 Gennaio 2013, 13:55:11 »

Ma scusate volete paragonare Maria di Goldrake con la Divina? Nemmeno June le sta a pari (e non parliamo di cosa lì, quella di Mazinga Z), o Miwa (e la cosa più bella di Jeeg era l'inquadratura di Miwa dal basso verso l'alto quando si prepara a lanciare i componenti: ecco perché aveva la minigonna e gli stivali  angelo ). No, dico, non è che tutto ciò che è nero è Nutella!

Pentitevi blasfeme!  frustate  benedizione
Loggato

"In Sayla We Trust"

"Sayla Mass! È per assicurarci che questo simbolo dell’Universo non sia più sconvolto che siamo nati!
Sayla Mass! È per restituire un vero potere nelle sue mani che sorgiamo noi, la Brigata di Sayla!"
izneR
Moderatori
Sergente Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 424




Nuovo messaggio
« Risposta #88 il: 14 Gennaio 2013, 14:00:04 »

Ma scusate volete paragonare Maria di Goldrake con la Divina? Nemmeno June le sta a pari (e non parliamo di cosa lì, quella di Mazinga Z), o Miwa (e la cosa più bella di Jeeg era l'inquadratura di Miwa dal basso verso l'alto quando si prepara a lanciare i componenti: ecco perché aveva la minigonna e gli stivali  angelo ). No, dico, non è che tutto ciò che è nero è Nutella!

Pentitevi blasfeme!  frustate  benedizione

Sì, sì, non ti preoccupare, caro ...
Va tutto bene ...

 barella
 indifferente
Loggato

orFla
Colonnello
*
Offline Offline

Sesso: Femminile
Posts: 1948




Nuovo messaggio
« Risposta #89 il: 14 Gennaio 2013, 14:14:57 »

Purtroppo, cara spacek, hai saltato il motivo primario per adorare Gundam: la presenza della Divina! Tutto inizia da Lei, tutto finisce in Lei. Ella la cui grandezza fu tale da impedire a Tomino d'usarla ancora (come puoi impiegare una Divinità senza distruggere tutto?)! Ricorda: La Divina è misura di tutte le cose, di quelle che sono in quanto sono e di quelle che non sono in quanto non sono!

Non c'è altro Universo oltre l'UC
Non c'è UC senza Gundam
Non c'è Gundam senza di Lei!

  prostrato prostrato prostrato

Sai com'è, chissà perché le preferisco di gran lunga il fratello.... diciamo che la Divina mi va benissimo come cognata! asd asd asd

E preciso che sono figlia unica...
« Ultima modifica: 14 Gennaio 2013, 15:58:47 da spaceK » Loggato
Pagine: 1 ... 4 5 [6] 7 8 9   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.314 secondi con 19 queries.