Gundam Universe Forum
24 Aprile 2014, 10:26:35 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione
News: Questa volta Roger ha pensato di preparare un quiz dedicato al maestro Nagai, vediamo quanto lo conoscete!
 
  Sito   Forum   Blog GundamPedia Help Ricerca Ext Gallery Login Registrati  
Pagine: 1 [2]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: I side e la densità di popolazione  (Letto 2501 volte)
gBhitr
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1460




Nuovo messaggio
« Risposta #15 il: 13 Maggio 2011, 17:43:31 »

Solomon e A Baoa Qu sono delle basi militari come Luna 2. Quindi, non possono avere la stessa popolazione di Granada che è anche un centro di produzione militare. Gli eventuali civili presenti sono i familiari dei militari lì di servizio e se proprio vogliamo non di tutti i militari. Di sicuro sappiamo che la famiglia di Dozle con la servitù e le "dame di compagnia" sono presenti a Solomon, di altri civili non c'é traccia nella serie e, non mi pare di avere letto da nessuna parte dell'eventuale presenza di altri civili.
Solo su Axis è noto che oltre ai militari ci sono dei civili.

C'é scritto abbastanza chiaro che é un'esagerazione per facilitare i calcoli, ma proprio per quelli che non gradiscono c'é un calcolo nel mio PS...

p.s.: il calcolo della popolazione di Miami lo fai sui cittadini veri, perché come area metropolitana Miami supera i 5,4 milioni di abitanti, superiore anche all'area metropolitana di Roma.

Hai inteso male, ma comunque porti una distinzione che non aiuta il nostro calcolo. A noi interessa la densità di abitanti. Poco importa che se calcoli tutta la provincia di Miami arrivi a 5 milioni, i Side e le città lunari non hanno provincia. Miami città (che, per inciso, é davvero piccola, poco più del suo famoso lungomare, anche se ammetto che é figa...) ha una densità di 4000 ab/kmq, parecchi considerando la ridotta superficie, e per questo l'ho presa ad esempio... ma é un calcolo fatto sui RESIDENTI DELLA CITY, non comprende il nonnino che abita nel capanno a 150 miglia dal downtown.

Poi se vuoi fare il puntiglioso, dovresti farti un giro in loco e vedere cosa succede agli insediamenti umani appena fuori la città. Bella forza fare 5.4 milioni di abitanti, considerando un'area simile in cui, per quanto piccolina (per gli standard americani), Miami é la città piú popolosa a sud di Orlando (e Orlando sta a metà Florida, Miami a sud). Allo stesso modo, quando ancora Vibo Valentia e Crotone non erano capoluoghi di provincia, Reggio Calabria nell'area urbana contava 2 milioni e passa di abitanti... ma l'avresti messa davanti a Torino, nella classifica delle citttà italiane più popolose? Ovviamente no! Ho esposto meglio il mio concetto?
« Ultima modifica: 13 Maggio 2011, 17:48:04 da Bright » Loggato

rxcuufse
Tenente Secondo Grado
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 606



Nuovo messaggio
« Risposta #16 il: 14 Maggio 2011, 13:12:56 »

C'é scritto abbastanza chiaro che é un'esagerazione per facilitare i calcoli, ma proprio per quelli che non gradiscono c'é un calcolo nel mio PS...

Hai inteso male, ma comunque porti una distinzione che non aiuta il nostro calcolo. A noi interessa la densità di abitanti. Poco importa che se calcoli tutta la provincia di Miami arrivi a 5 milioni, i Side e le città lunari non hanno provincia. Miami città (che, per inciso, é davvero piccola, poco più del suo famoso lungomare, anche se ammetto che é figa...) ha una densità di 4000 ab/kmq, parecchi considerando la ridotta superficie, e per questo l'ho presa ad esempio... ma é un calcolo fatto sui RESIDENTI DELLA CITY, non comprende il nonnino che abita nel capanno a 150 miglia dal downtown.

Poi se vuoi fare il puntiglioso, dovresti farti un giro in loco e vedere cosa succede agli insediamenti umani appena fuori la città. Bella forza fare 5.4 milioni di abitanti, considerando un'area simile in cui, per quanto piccolina (per gli standard americani), Miami é la città piú popolosa a sud di Orlando (e Orlando sta a metà Florida, Miami a sud). Allo stesso modo, quando ancora Vibo Valentia e Crotone non erano capoluoghi di provincia, Reggio Calabria nell'area urbana contava 2 milioni e passa di abitanti... ma l'avresti messa davanti a Torino, nella classifica delle citttà italiane più popolose? Ovviamente no! Ho esposto meglio il mio concetto?
Per Area Metropolitana, non si intende il nonnino che abita a 150 miglia dal downtown, ma per esempio, la città di Roma finisce all'incirca all'altezza del GRA (Gran Raccordo Anulare). Se uno abita subito al ridosso di tale zona è da considerarsi che abita nell'area metropolitana di Roma. Poi sempre nell'area metropolitana si considerano le frazioni, in alcuni casi ci possono essere dei quartieri separati fisicamente dalla città (vedi Ostia) oppure dei comuni che a causa del continuo espandersi della città, si ritrovano immediatamente a ridosso, in alcuni casi anche senza soluzione di continuità, oppure perché la loro economia, i suoi abitanti sono strettamente legati con Roma. In passato anche Fiumicino faceva parte di Roma, finché non è diventato comune a se. Un comune che dista 150 miglia da Roma, appartiene alla provincia e non all'area metropolitana.
Il problema delle città anglosassoni è che, alle volte, sono un agglomerato di città, vedi il caso di Londra, dove ci sono due sindaci, uno per la City of London propriamente detta e, un'altro è quello della Grande Londra.
Quindi per esempio, la Città di Londra ha solamente 9.200 abitanti e la Grande Londra ha 7.556.900 abitanti, la sua area metropolitana arriva a oltre 12 milioni.
Per continuare con il tuo esempio di Miami, Miami Beach non fa parte di Miami ma è un comune attaccato alla città di Miami.
Loggato

We are Clan Wolf. Children of Kerensky. We carry the honor of his name upon our shoulders as our fathers did before us.
gBhitr
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1460




Nuovo messaggio
« Risposta #17 il: 15 Maggio 2011, 22:29:50 »

Per Area Metropolitana, non si intende il nonnino che abita a 150 miglia dal downtown, ma per esempio, la città di Roma finisce all'incirca all'altezza del GRA (Gran Raccordo Anulare). Se uno abita subito al ridosso di tale zona è da considerarsi che abita nell'area metropolitana di Roma. Poi sempre nell'area metropolitana si considerano le frazioni, in alcuni casi ci possono essere dei quartieri separati fisicamente dalla città (vedi Ostia) oppure dei comuni che a causa del continuo espandersi della città, si ritrovano immediatamente a ridosso, in alcuni casi anche senza soluzione di continuità, oppure perché la loro economia, i suoi abitanti sono strettamente legati con Roma. In passato anche Fiumicino faceva parte di Roma, finché non è diventato comune a se. Un comune che dista 150 miglia da Roma, appartiene alla provincia e non all'area metropolitana.
Il problema delle città anglosassoni è che, alle volte, sono un agglomerato di città, vedi il caso di Londra, dove ci sono due sindaci, uno per la City of London propriamente detta e, un'altro è quello della Grande Londra.
Quindi per esempio, la Città di Londra ha solamente 9.200 abitanti e la Grande Londra ha 7.556.900 abitanti, la sua area metropolitana arriva a oltre 12 milioni.
Per continuare con il tuo esempio di Miami, Miami Beach non fa parte di Miami ma è un comune attaccato alla città di Miami.

Aridajie! Ma senti Granada ha il raccordo anulare, forse? C'é una Granada Beach e non lo sapevamo? Una cittadina in provincia di Granada ma fisicamente (o no) separata? Due sindaci? No.

Io ho preso Miami ad esempio riportando superficie e popolazione della city (ho infatti detto che ha la superficie di Ancona e la popolazione di Bologna). Se avessi provato a mettere la popolazione metropolitana nell'area della city o la popolazione della city nell'area metropolitana avresti ragione a puntualizzare, ma io ho sempre e solo parlato della city, e ho preso questa come esempio per Granada perché é l'unico esempio che conosco personalmente e bene di città medio-piccola con una comunità abbondante ma non eccessivamente esagerata, qualcosa che sulla Luna é fattibile, magari moltiplicata in più livelli... se l'esempio non ti piace perché ci ho messo Miami, non posso farci niente, ma strutturalmente e numericamente il mio discorso fila. Se hai una città (intesa come city) che ritieni vada meglio, sostituiscila pure nel mio discorso, vedrai che non cambia...

Il "vecchietto a 150 miglia" era una esagerazione voluta e ironica, l'ennesima che non hai colto, magari per colpa mia Per questo, perché non é la prima volta, d'ora in poi quando nel risponderti butto lì un'esagerazione la colorerò in bordeaux, così sto tranquillo che mi capisci meglio.
By the way, il "vecchietto nel capanno" alla Dinamite Bla é uno stereotipo che in Florida (e in buona parte degli USA) non esiste da parecchi decenni. Non ci metterei la mano sul fuoco in Alabama, ma pensavo fosse ovvio che era una battuta...

...torniamo a parlare di Sides?
Loggato

Rergo
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1039




Nuovo messaggio
« Risposta #18 il: 17 Maggio 2011, 14:42:19 »

Scusate se magari offtopicizzo, ma vorrei che mi confermaste (o mi correggeste) una cosa: look

varie colonie vicine = bunch
vari bunch vicini = side

Giusto? confuso
Loggato

"Ha ha ha ha ha!", disse in portoghese. (A.Dumas)
Noem
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 3939




Nuovo messaggio
« Risposta #19 il: 17 Maggio 2011, 17:08:45 »

Ogni singola colonia, cioè ogni cilindro è un bounch. Più bounch nello stesso punto di lagrange formano un side.

Così ho capito leggendo Origini.
Loggato
w MEsrsdaad
Moderatori
Generale
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 5857


+Enjoy The Violence+



Nuovo messaggio
« Risposta #20 il: 17 Maggio 2011, 20:18:18 »

Ogni singola colonia, cioè ogni cilindro è un bounch. Più bounch nello stesso punto di lagrange formano un side.

Così ho capito leggendo Origini.

anch'io ho capito così
Loggato

 
gBhitr
Maggiore
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1460




Nuovo messaggio
« Risposta #21 il: 17 Maggio 2011, 21:00:25 »

Idem. Per quanto ne so, la singola colonia viene designata come "bunch XY" con un numero correlato al Side di appartenenza e crescente fintantoché la popolazione non sceglie un nome proprio.
Loggato

Rergo
Capitano
*
Offline Offline

Sesso: Maschile
Posts: 1039




Nuovo messaggio
« Risposta #22 il: 18 Maggio 2011, 08:22:31 »

Ok. Allora avevo capito male.
Grazie. smile
Loggato

"Ha ha ha ha ha!", disse in portoghese. (A.Dumas)
8pga7irxul -
Soldato Semplice
*
Offline Offline

Posts: 18



WWW

Nuovo messaggio
« Risposta #23 il: 25 Dicembre 2011, 22:10:14 »

Diciamo che c'è tanta gente nei SIDE........
Loggato

Nessuno ce la fa contro Gundam
Pagine: 1 [2]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2011, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!