Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

Voce da migliorare

voce_da_migliorare.jpg

Yoshiyuki Tomino

Due foto di Yoshiyuki Tomino

Yoshiyuki Tomino (富野 由悠季 o 富野 喜幸, Tomino Yoshiyuki) nacque il 5 novembre 1941 in Odawara, nella prefettura di Kanagawa (Giappone) e studiò alla Università e Collegio di Arte di Nihon.

Dopo la laurea Tomino cominciò la sua carriera nel 1963 nella Mushi Production di Osamu Tezuka scrivendo le storyboards e lo screenplay di uno dei primi anime giapponesi: Tetsuwan Atomu (meglio conosciuta come Astro Boy). Successivamente divenne uno dei più importanti membri dello studio Sunrise dirigendo diversi anime dagli anni '70 (Wandering Sun, ma soprattutto Umi no Triton) fino al 2006 (The Wings of Rean trasmesso attraverso il canale internet di Bandai Channel).

Il nome di Tomino divenne famoso a partire degli anni '70 grazie a serie come Zambot 3 e Daitarn 3, ma soprattutto grazie al fatto di aver creato il genere dei Real Robot alla fine degli anni '70, anni in cui prevaleva il genere Super Robot, grazie alla creazione nel 1979 della serie Mobile Suit Gundam, serie che avrebbe dato origine a tutta una sequela di serie successive, serie che tuttora continuano ad essere prodotte dalla Sunrise. Tomino durante la sua carriera ha vinto anche diversi premi, come il Tokyo International Anime Fair 2006 come “migliore direttore” grazie al film: Heirs To The Stars e l'Animage Anime Grand Prix Award grazie alle due serie di animazione: Mobile Suit Gundam e Space Runaway Ideon.

Tra i lavori di Tomino non bisogna dimenticare che scrisse vari testi per varie canzoni sotto lo pseudonimo di Rin Iogi (井荻 麟, Iogi Rin), Tomino infatti ha collaborato con vari artisti come: Yoko Kanno, Asei Kobayashi, MIO e Neil Sedaka,

La Carriera

Tomino è conosciuto soprattuto per aver diretto durante la sua carriera vari sequel della serie Mobile Suit Gundam, una delle sue serie (insieme ai suoi seguiti) più famose in tutto il mondo. Tra i suoi lavori recenti non si possono non citare Brain Powerd (1998), Turn ∀ Gundam (1999)1), Overman King Gainer (2002).

Uno dei tratti caratterizzanti di molte opere di Tomino era quello di far morire gran parte dei protagonisti nel finale, motivo per il quale si ritrovò il poco gratificante soprannome di “Tomino il macellaio” o “Kill 'Em All Tomino” (皆殺しの富野; Minagoroshi no Tomino); questo tratto però scompare nelle serie più recenti: si ricordi, ad esempio, Turn ∀ Gundam.

Anni '70

Anni '80

Anni '90 e 2000

Filmografia

Wandering Sun (1971 - Direttore)

Umi no Triton (1972 - Direttore)

La Seine no Hoshi (1975 - Direttore)

Brave Raideen (1975 – Direttore, solo primi 26 episodi)

Choudenji Machine Voltes Five (1977 - Produttore)

Invincible Super Man Zambot 3 (1977 - Scrittore, Direttore)

Invincible Steel Man Daitarn 3 (1978 - Scrittore, Direttore)

Mobile Suit Gundam (1979 - Scrittore, Direttore)

Space Runaway Ideon (1980 - Scrittore, Direttore)

Mobile Suit Gundam the Movie (1981 - Scrittore, Direttore)

Soldiers of Sorrow (1982 - Scrittore, Direttore)

Encounters in Space (1982 - Scrittore, Direttore)

The Ideon: A Contact (1982 - Scrittore, Direttore)

The Ideon: Be Invoked (1982 - Scrittore, Direttore)

Combat Mecha Xabungle (1982 - Scrittore, Direttore)

Aura Battler Dunbine (1983 - Scrittore, Direttore)

Xabungle Graffiti (1983 - Scrittore, Direttore)

Heavy Metal L-Gaim (1984 - Direttore)

Mobile Suit Zeta Gundam (1985 - Scrittore, Direttore)

Mobile Suit Gundam ZZ (1986 - Scrittore, Direttore)

Char's Counterattack (1988 - Scrittore, Direttore)

Mobile Suit Gundam F-91 (1991 - Scrittore, Direttore)

Mobile Suit Victory Gundam (1993 - Scrittore, Direttore)

Garzey's Wing (1996 - Scrittore, Direttore)

Brain Powerd (1998 - Scrittore, Direttore)

Turn ∀ Gundam (1999 - Scrittore, Direttore)

Overman King Gainer (2002 - Direttore)

The Wings of Rean (2005 - Scrittore, Direttore)

Japan Sinks (2006 - Attore)

Discografia (come Rin Iogi)

“Tobe! Gundam (Fly! Gundam)” di Koh Ikeda (Tema di Apertura della Serie)

“Eien ni Amuro (Forever Amuro)” di Koh Ikeda (Tema di Chiusura della Serie)

“Char ga Kuru (Char is Coming)” di Koichiro Hori

“Kirameki no Lalah (Shining Lalah)” di Keiko Toda

“Ima wa O-Yasumi” di Keiko Toda

“Kaze ni Hitori de (Alone in the Wind)” di Inoue Daisuke (Tema di Apertura del Secondo Film)

“Ai Senshi (Soldiers of Sorrow)” di Inoue Daisuke (Tema di Chiusura del Secondo Film)

“Beginning” di Inoue Daisuke (Tema di Apertura del Terzo Film)

“Meguriai (Encounters)” di Inoue Daisuke (Scritto in cooperazione con Maso Urino) (Tema di Chiusura del Terzo Film)

  • Aura Battler Dunbine

“Dunbine Tobu” (Flying Dunbine, versione inglese intitolata Dunbine Fire tradotta da J.C.Edward) di MIO (Tema di Apertura)

  • Heavy Metal L-Gaim

“Time for L-Gaim” di MIO (Tema di Apertura)

“Zeta - Toki wo Koete (Zeta - Transcending Times)” di Maya Arukawa, composta da Neil Sedaka come Better Days Are Coming (Primo Tema di Apertura)

“Issenman-Nen Ginga (The 1000-year-old Galaxy)” di Jun Hiroe (Secondo Tema di Chiusura)

“Eternal Wind” di Hiroko Moriguchi

“Stand up to Victory”

  • Brain Powerd, composte da Yoko Kanno

“Ai no FIELD” di Kokkia (Primo Tema di Chiusura)

“Turn A Turn” di Hideki Saijou, composto da Asei Kobayashi (Primo Tema di Apertura)

“Century Color” di RAYS-GUNS (Scritto in cooperazione con You-mu Hamaguchi) (Secondo Tema di Apertura)

“Ojousan Naishobanashi desu (This is a private conversation, miss)” di Hideki Saijou

“Tsuki no Tama (Spirit of the Moon)” del RRET Team

“Tsuki no Mayu (The Cocoon of the Moon)” di Aki Okui (Secondo Tema di Chiusura)

  • Overman King Gainer

“King Gainer Over!” by Yoshiki Fukuyama (Tema di Apertura)

Trivia

Tomino stesso fa un cameo in uno dei film d'animazione da lui diretti: Mobile Suit Gundam F-91, infatti si scorge una versione animata di Tomino camminare tra la folla in una delle scene iniziali.

1) La serie fu un mezzo fallimento, non solo commerciale, ma anche tra i fan, infatti molti accolsero questo nuovo lavoro piuttosto negativamente a causa del distacco completo che presentava con le serie precedenti
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at del.icio.us
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Digg
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Reddit
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Ask
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Google
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Netscape
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Rojo
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Socializer
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at StumbleUpon
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Technorati
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Live Bookmarks
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Yahoo! Myweb
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Faves
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Facebook
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Twitter
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at myAOL
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Slashdot
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Diigo
  • Bookmark "Yoshiyuki Tomino" at Segnalo

Tools personali