Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

The revival of Zeon

Generalità

Mobile Suit Gundam: The Revival of Zeon (Kidou Senshi Gundam: Zeon no Saiko, 機動戦士ガンダム ジオンの再興) si può considerare il seguito diretto di Record of MS Wars II ed è stato pubblicato in un unico tankobon nel 1988 su Comic BomBom.

Il titolo significa la rinascita di Zeon ed è un riferimento agli eventi contemporanei e successivi al periodo in cui è ambientata la storia, ovvero durante il ritorno di Char e il suo contrattacco. Il cambio del titolo probabilmente è da imputare al fatto che Brown non è più l'unico protagonista di questa storia, in cui appaiono altri assi come Mayor e Kurtz.

Come già avvenuto per Record of MS Wars II Kazuhisa Kondo è sia il disegnatore che il creatore della storia in questione.

Trama

Attenzione spoiler!!

Di seguito viene rivelata in parte o completamente la trama dell'opera

Withdrawal

Brown e il suo plotone speciale vengono trasferiti in Scandinavia a seguito della distruzione di un'importante base di rifornimenti di Neo Zeon nella penisola, ad opera di quattro corrazzate classe G comandate da Bright Noa. Brown e il suo plotone devono dare manforte ed arrestare l'avanzata del nemico attendendo l'evaquazione generale dalla terra in previsione del grande contrattacco. Il suo plotone viene equipaggiato col The-O II, pilotato da Brown, due Zacktank, un Dom Plus e due Goblin Trop Type. Il suo team da grandi problemi alle truppe federali ma la loro superiorità numerica è schiacciante e presto loro, e quello che rimane della prima linee vengono accerchiati ed isolati dal grosso dell'esercito. L'accerchiamento viene rotto soltanto grazie all'intervento di un altro asso di Zeon, la sottotenente Mayor e della sua squadriglia di Sturm Jaguar. Il gruppo dei MS è salvo, ma il The-O II viene distrutto dal Hi Mega Cannon del MA federale ZZ; Brown riesce a salvarsi nuovamente grazie all'intervento di Mayor che lo carica a bordo del suo Sturm Jaguar.

Break Through

Per attuare l'evaquazione dei rimanenti plotoni di Neo Zeon dalla terra però c'è bisogno di una base di lancio di Shutle. La più vicina base federale con questi requisiti è Virebotton, che è però pesantemente sorvegliata. Per rimediare alla disparità di forze viene pianificato un ottimo piano che ricorda quello che svilupparono i tedeschi per la battaglia delle Ardenne. Il piano infatti prevedeva un infiltrazione in territorio nemico durante una giornata di forte nebbia, mentre delle divisioni di guastatori paracadutati dietro le linie nemiche avrebbero disturbato le comunicazioni. In questo modo sarebbe stato impossibile ai federali capire la situazione e organizare una difesa efficace. L'operazione viene guidata dal capitano Thomas Kurtz, con grande successo, tutto va come previsto, pagando però un alto prezzo di vite e di mezzi. Anche perchè quel giorno arrivava a Virebotton il prototipo del V-Gundam per dei test. Nonostante sia ancora privo dello psicosistem, e non sia stato ancora rodato il sistema di bilanciamento, infligge pesanti danni al Sazabi di Kurtis. Per sua fortuna il Gundam va in Over Heat bloccandosi, così Kurtis lo distrugge facilmente con un Sturmfaustus, rallentando ulteriolmente il programma di realizazione del V-Gundam.

Il successo dell'operazione vale a Kurtz la croce al valore di Zeon.

Return of the cosmus

Ma non è ancora finita, durante le operazioni di imbarco delle truppe di Zeon arrivano in zona le quattro corazzate classe G di Bright Noa, e diversi plotoni di Z e ZZ. A difesa della base rimangono solo Brown, Kurtz e Mayor, rispettivamente un Bread, un Sazabi e un G-Drei. Insieme riescono a distruggere almeno tre ZZ e molti altri Z, infine la nave con cui stanno tornano nello spazio riesce ad abbattere una delle quattro corazzate di classe G.

In Italia

Pubblicato dalla Panini in due volumi, rispettivamente il giugno ed il luglio del 2004, è stato tradotto da Ernesto Cellie.

Collegamenti esterni

  • Bookmark "The revival of Zeon" at del.icio.us
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Digg
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Reddit
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Ask
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Google
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Netscape
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Rojo
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Socializer
  • Bookmark "The revival of Zeon" at StumbleUpon
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Technorati
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Live Bookmarks
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Yahoo! Myweb
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Faves
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Facebook
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Twitter
  • Bookmark "The revival of Zeon" at myAOL
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Slashdot
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Diigo
  • Bookmark "The revival of Zeon" at Segnalo

Tools personali