Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

Questa è una vecchia versione del documento!


RGM-79 GM

Vista frontale del RGM-79 come appare in MS Igloo

Caratteristiche tecniche

  • Modello = RGM-79
  • Nome in codice = GM
  • Utilizzatore = Federazione Terrestre
  • Tipo = MS da combattimento
  • Altezza = 18,0 m alla testa; 18,5 m in totale
  • Peso a secco = 41,2 t
  • Peso a pieno carico = 58,8 t
  • Materiale della corazza = lega di titanio
  • Generatore = reattore a fusione ultracompatto Minovsky, potenza d'uscita di 1.250 Kw
  • Spinta dei razzi = 24.000 kg X 2, 1870 kg x 4
  • Accelerazione = 0,94 G
  • Tempo di rotazione di 180° = 1,6 s
  • Massima velocità a terra = 102 Km/h
  • Raggio dei sensori = 6.000 m
  • Armi =

Fisse : Cannone Vulcan da 60mm X 2 (montati sulla testa), Beam Saber da 0,38 MW X 1 (un'altra opzionale)

Opzionale : Beam Spray Gun BR-M-79C-1 (ricaricabile tramite energy-cap) X 1, Mitragliatrice da 100mm X 1, Bazooka X 1, Mitragliatrice HFW-GR·MR82-90mm (20 colpi per caricatore,2 caricatori conservati nello scudo) X 1

Generalità

Lo RGM-79 fu il primo mobile suit prodotto in massa dalla Federazione Terrestre e cominciò ad essere massiciamente distribuito alle unità combattenti nel novembre dell'UC 0079 giusto in tempo per prendere parte all'operazione Star One, anche se unità di pre-produzione e di piccoli lotto produttivi (RGM-79[E] e RGM-79[G]) apparvero già diversi mesi prima prendendo parte anche all'operazione Odessa e ad alcuni combattimenti nello spazio antecedenti l'operazione Star One.

Il GM, come veniva chiamato comunemente, era un derivato dal RX-78 Gundam che da questi si differenziava per l'assenza di alcuni costosi sistemi come il core block system e per l'uso delle più economiche leghe di titanio al posto del titanio lunare (o lega di gundarium) in uso sul Gundam, rendendo il GM veloce ed economico da produrre. Il GM era armato inoltre con una sola beam saber (ma c'era comunque la possibilità di caricarne due) e con una mitragliatrice da 100mm, mentre come armamento beam disponeva di una beam spray gun, meno potente e pratica di un beam rifle.

Il GM diede ottimi risultati durante la OYW durante la quale apparvero numerose versioni di questo mezzo per i ruoli più disparati, alla fine della guerra comparve anche la versione RGM-79C GM Kay, versione migliorata del RGM-79C. Dopo la OYW l'RGM-79 divenne il padre di una prolifica famiglia (si ricordino il Nemo ed il RGM-79R GM II) che si esaurì solo con l'RGM-86 GM III, l'ultimo nato della famiglia GM prima che questi fossero soppiantati dai nuovi RGM-89 Jegan.

Apparizioni

Fonti esterne

  • Bookmark "RGM-79 GM" at del.icio.us
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Digg
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Reddit
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Ask
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Google
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Netscape
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Rojo
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Socializer
  • Bookmark "RGM-79 GM" at StumbleUpon
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Technorati
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Live Bookmarks
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Yahoo! Myweb
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Faves
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Facebook
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Twitter
  • Bookmark "RGM-79 GM" at myAOL
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Slashdot
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Diigo
  • Bookmark "RGM-79 GM" at Segnalo

Tools personali