Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

Questa è una vecchia versione del documento!


Revil

Il tenente generale Revil dopo essere fuggito dalla prigionia

  • Navi ammiraglia utilizzate =

Classe Magellano Ananke

Classe Magellano Phoebe

  • Corazzate terrestri utilizzate =

Classe Big Tray Bhatan

Il generale Revil è uno dei più importanti generali della Federazione Terrestre durante OYW; compare per la prima volta (e in versione animata ultima) durante la prima serie di Mobile Suit Gundam e pur non essendo un personaggio che appare molto se ne riesce a comprendere appieno l'importanza ai fini dello sviluppo delle vicende dell'intera guerra. Grande è la fiducia che ripone nll'equipaggio della White Base, tant'è che tutti i rifornimenti portati dal Tenente Matilda sono stati portati su suo ordine diretto.

Storia

Prima di diventare il più importante generale delle forze terrestri (ma non divenne mai il comandante supremo) era un tenente generale dell'esercito federale spaziale.

Il Principato di Zeon nei primi giorni dell'UC 0079, a seguito del fallimento della prima operazione British, ne tentò una seconda, questa volta le colonie designate erano quelle di Side 5, ma una grande flotta federale comandata dal tenente generale Revil impedì l'attuazione del piano in quella che passò alla storia come la battaglia di Loum. Durante questa battaglia il Principato usò per la prima volta in funzione anti nave le sue schiere di mobile suit consentendoli di vincere agevolmente nonostante l'inferiorità numerica e furono proprio un trio di piloti di mobile suit (Le Tre Stelle Nere) a catturare vivo il generale Revil con una azione che li rese famosi e temuti.

Revil riuscì però a fuggire dalla prigionia (15/1/0079 UC – 31/1/0079 UC) giusto in tempo per evitare che la Federazione si arrendesse a Zeon con il suo famoso discorso (in diretta mondiale) da Luna II: “Non ci sono più guerrieri a Zeon” in cui affermava che Zeon fosse allo stremo delle forze ed in cui lanciava pesanti accuse alla classe dirigente, con questo discorsi riuscì ad accendere gli animi della popolazione e delle autorità militari obbligando i politici a limitare il trattato in fase di firma sul territorio antartico al divieto di uso di armi nucleari-batteriologiche e chimiche (alla notizia del discorso di Revil si dice che Kycilia Zabi abbai avuto una reazione isterica); normalmente Revil sarebbe stato destituito, ma grazie alle pressioni popolari rimase al suo posto e anzi li vennero affidati compiti sempre più importanti 1).

Revil (che venne promosso a generale) prese il comando di importanti operazioni quali l'operazione Odessa e li era stato assegnato l'incarico di attaccare la fortezza spaziale di A Baoa Qu, ma a quest'ultima operazione non potrà mai partecipare. Infatti Revil morirà sull'ammiraglia federale Phoebe il 30/12/0079 UC (mentre con il resto della flotta era diretto verso A Baoa Qu) a causa del solar ray zeoniano che ucciderà anche Degwin Zabi e distruggerà il 60% della flotta federale.

Revil si distinse inoltre per l'aiuto fornito alla White Base attraverso il tenente Matilda Ajan: violando diversi ordini superiori Revil fece giungere alla White Base diversi aiuti via aerea mentre si trovava in Nord-America e anche quando la White Base fu relativamente più al sicuro dimostrò di averne a cuore le sorti; ciò era dettato anche dal fatto che Revil considerava la corazzata federale come un buon metodo per disperdere le forze di Zeon.

Spesso Revil viene chiamato anche con il grado di ammiraglio oltre a quello di generale.

Apparizioni

Questo personaggio appare nelle seguenti serie/manga:

  • Anime

Mobile Suit Gundam

  • Manga

Mobile Suit Gundam Lost War Chronicles

Gundam Origini

Fonti esterne

1) sul punto delle conseguenze politiche si fa riferimento soprattutto ai romanzi di Mobile Suit Gundam che si ricorda differiscono di molto dalla serie, ma questo punto non dovrebbe differire
  • Bookmark "Revil" at del.icio.us
  • Bookmark "Revil" at Digg
  • Bookmark "Revil" at Reddit
  • Bookmark "Revil" at Ask
  • Bookmark "Revil" at Google
  • Bookmark "Revil" at Netscape
  • Bookmark "Revil" at Rojo
  • Bookmark "Revil" at Socializer
  • Bookmark "Revil" at StumbleUpon
  • Bookmark "Revil" at Technorati
  • Bookmark "Revil" at Live Bookmarks
  • Bookmark "Revil" at Yahoo! Myweb
  • Bookmark "Revil" at Faves
  • Bookmark "Revil" at Facebook
  • Bookmark "Revil" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "Revil" at Twitter
  • Bookmark "Revil" at myAOL
  • Bookmark "Revil" at Slashdot
  • Bookmark "Revil" at Diigo
  • Bookmark "Revil" at Segnalo

Tools personali