Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

Cerca

Questi sono i risultati della ricerca. Se non hai trovato quello che cercavi, puoi creare una nuova pagina con questo titolo usando il pulsante Crea questa pagina.

Risultati

ms-05_zaku_i: 5 Occorrenze trovate
[[http://www.gundamuniverse.it/msg/ms05b_zaku_i.htm]] [[http://www.mahq.net/Mecha/gundam/zeonicfront/ms-05a.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/GUNDAM/msgundam/ms-05b.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/harmony/ms-05l.htm]] [[http://www.mahq.net/Mecha/gundam/zeonicfront/ms-05s.htm]]
fa_principato: 4 Occorrenze trovate
<box round blue|Voce da migliorare>{{ :voce_da_migliorare.jpg }}</box> ====== Forze armate del Principato di Zeon ====== ===== Storia ===== ==== Nascita e sviluppo ==== Il primo nucleo delle forze di armate di Zeon nascono nell'UC 0058 quando [[Side 3]] dichiara la propria indipendenza, formando in quest'ottica la Guardia Nazionale. Nell'UC 0062, al seguito del deteriorarsi del rapporto con la [[Federazione Terrestre]], la Guardia Nazionale viene promossa al rango di forza armata, ma il vero potenziamento si ebbe solo dopo la morte di [[Zeon Zum Deikun]] e con la salita al potere di [[Degwin Zabi]], con conseguente fine delle [[zeon#repubblica_di_zeon|Repubblica di Zeon]] e nascita del [[zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]]. Già nell'ottobre dell'UC 0069 verrà commissionata la prima nave spaziale di grosse dimensioni del Principato: il cargo [[classe Papua]]. Pochi mesi dopo, il Marzo dell'UC 0070, verranno condotti anche i primi test di jamming dei radar tramite la dispersione delle particelle Minovsky e appena due mesi verrà completata, da parte del Principato, la costruzione dei cannoni a mega particelle, il mese dopo verrà inoltre commissionata la prima nave da guerra di Zeon: la corazzata classe Chivvay. Ma il vero punto di svolta, nel riarmo del Principato, si ebbe con il completamento dei primi reattori compatti Minovsky, tali reattori compatti consentiranno lo sviluppo dei primi mobile suit e similari, infatti già nell'UC 0072 venne completato il mobile tank [[YMT-05_Hidolfr|YMT-05 Hildolfr]] che però non ebbe seguito. Il primo mobile suit vero e proprio venne completato l'anno dopo con l'[[MS-01]], ma solo con l'[[MS-04]], dotato di reattore Minovsky ultra-compatto, si potrà cominciare a parlare di reale uso bellico dei MS. Da quel momento il riarmo del Principato divenne sempre più marcato con lo sviluppo, nell'UC 0075, del [[MS-05 Zaku I]], primo mobile suit operativo ed in grado di sostenere il combattimento reale come dimostrato durante la successiva OYW e con l'inizio della produzione del [[Musai]] e nei primi mesi dell'UC 0076 della [[classe Gwazine]], seguita dalla commissione per la prima unità della [[classe Zanzibar]]. Da questo momento si ebbe un continuo affinamento degli armamenti prodotti con l'entrata in produzione del [[MS-06 Zaku II]] che culminò, nell'ottobre dell'UC 0078, nella proclamazione della mobilitazione generale nel Principato e l'esercito di Zeon venne diviso in due tronconi principali: la Space Attack Force e la Mobile Assault Force. Infine il 3 gennaio dell'UC 0079 incomincia la OYW. ==== Guerra di Un Anno ==== La principale operazione in cui le forze armate di Zeon furono impiegate subito scoppiata la guerra fu l'[[colony_drop#operazione_british|Operazione British]], mirante a far cadere una colonia di Side 2 sul quartier generale federale di [[Jaburo]], colonia che però fallì l'obiettivo; tale fase della guerra prende spesso il nome di [[One Week War]]. Fallita l'operazione il Principato tentò una seconda operazione British, ma venne ostacolato dalle forze spaziali federali che impegnarono il Principato nella battaglia di Loum, da questa battaglia il Principato uscì vittorioso ed in particolare venne catturato [[Revil]] comandante della flotta nemica, però a causa della resistenza federale la seconda operazione British venne annullata. La fase successiva della guerra consistette nell'invasione della Terra che cominciò il 7 febbraio dell'UC 0079 con l'invasione di ampie zone dell'Europa, dell'Asia e del Nord America, invasione che successivamente si estese anche all'Africa del Nord e al Medio-Oriente. La guerra però per il Principato divenne sempre più difficile a causa della resistenza dei federali che potevano vantare risorse umane e produttive, infatti l'avanzata di Zeon venne presto arrestata e lentamente cominciò la controffensiva federale. Una dura battaglia navale si ebbe nelle Midway (in mano a Zeon) tra l'11 ed il 14 agosto, infatti la [[Federazione Terrestre]] organizzò un contrattacco tentando la riconquista delle isole, contrattacco che però fallì a causa dell'uso per la prima volta di mobile suit anfibi da parte del Principato. In ogni caso il Principato stava perdendo terreno e la chiara dimostrazione di ciò avvenne il 18 settembre quando, nei pressi di [[Side 7]], [[Char Aznable]] al comando del suo [[Musai]], intercettò e affrontò la [[White Base]], della nuova [[classe Pegasus]], ed il nuovo modello di MS federale, l'[[RX-78 Gundam]], mezzi che si dimostrarono superiori alle navi spaziali e MS di Zeon. Negli stessi mesi, nell'esercito del [[zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]], cominciavano ad essere prodotti e distribuiti anche nuovi mobile suit quali il [[MS-07 Gouf]] ed il [[MS-09 Dom]]. L'ottobre dell'UC 0079 fu un mese chiave per le ricerche e lo sviluppo di nuove armi del Principato, oltre ad essere completati dall'istituto Flanagan i primi psycommu cominciarono ad essere prodotti i primi Dom per uso spaziale (i [[ms-09_dom|MS-09 Rick Dom]]) e cominciò ad essere testato il primo prototipo del [[MS-14 Gelgoog]] per quel che riguarda le armi mobili; va ricordato che il 10 ottobre venne completato il primo [[Mad Angler]], sottomarino porta MS Dal punto di vista strettamente militare e politico invece Zeon venne scossa da un avvenimento molto importante, quali la morte di [[Garma Zabi]] (perito durante un combattimento con la nuova corazzata federale, la [[White Base]]) presso Seattle. Altro fatto grave per Zeon fu l'attraversamento dello stretto di Dover da parte della 3a armata di Revil partita da Southampton in Inghilterra l'11 ottobre, seguito il 12 da un massiccio sbarco in Norvegia volto a conquistare le basi di sottomarini del Principato ivi stanziate. L'avanzata di Revil in Europa fu molto veloce e già il 20 entrava in Varsavia (Polonia) stabilendo in tale località il suo QG. Alle ore 6.00 del giorno 7 del novembre UC 0079 incominciò l'operazione Odessa, che dopo alcuni tentennamenti si sarebbe conclusa con l'offensiva della 4a armata federale e conseguente sconfitta di Zeon (il 10 novembre) e con la perdita degli importanti giacimenti minerari dell'Europa dell'Est. Dopo tale sconfitta, pur continuando i combattimenti sulla Terra presso gli altri fronti, divenne chiaro, anche alle forze zeoniane, che il fronte principale si spostava dalla Terra allo Spazio come divenne chiaro dal continuo lancio di navi spaziali federali da Jaburo. E già il 24 dicembre i federali attacavano la base di [[Solomon]] conquistandola a costo di gravi perdite, grazie ad un'accurata tattica difensiva Dozul Zabi riuscì a tenere testa ad un nemico superiore di numero e capace di mettere in campo un'arma micidiale come il [[Solar Ray System]], lui stesso, quando la battaglia apparve ormai perduta e divenne solo questione di consentire l'evacuazione delle unità sopravvissute, uscì al comando del [[MA-08 Big Zam]] seminando il panico tra le linee nemiche prima di essere distrutto dal [[RX-78 Gundam]] pilotato da [[Amuro Ray]]. Successivo passo delle forze di Zeon fu quello di radunarsi presso la fortezza di [[A Baoa Qu]] (infatti [[Kicylia Zabi]], con la sua flotta, abbandonò [[Granada]] per dirigersi verso A Baoa Qu), ci fu anche un tentativo di trattare la resa con i federali da parte di [[Degwin Zabi]], ma [[Ghiren Zabi]] ordinò l'attivazione del [[Solar Ray System]] zeoniano contro la flotta principale della [[Federazione Terrestre]] coinvolgendo anche la nave su cui viaggiava Degwin. Il 31 dicembre i federali attaccarono A Baoa Qu e dopo una feroce battaglia riuscirono a conquistarla, molte forze del Principato riuscirono però a mettersi in salvo andando ad unirsi alle forze sull'asteroide di Axis o unendosi alla Flotta di Delaz. Combattimenti minori continuarono presso la fortezza di Zeon in Australia di Hughenden (combattimenti che incominciarono tre ore dopo, verso le 12.00 A.M., 22.00 P.M. ora locale, che era stato segnato il trattatto di pace) concludendosi solo il 2 gennaio((secondo quanto riportato dal videogioco [[Rise from the Ashes]])). Altri combattimenti si ebbero il 15 gennaio presso l'asteroide di [[Pezun]] quando forze speciali federali ingaggiarono dei soldati di Zeon che continuavano a combattere((secondo la guida strategica del videogioco [[Encounters in Space]])). Con questo il Principato si può considerare definitivamente caduto, anche se molte forze decisero di fuggire lontano dai federali per riorganizzarsi e continuare a combattere come la [[zeon#flotta di delaz|flotta di Delaz]] o [[zeon#axis|Axis]]. ===== Organizzazione ===== Allo scoppio della OYW le forze armate di Zeon erano divise in tre tronconi principali: * **Zeon Space Attack Force** Il comandante della Zeon Space Attack Force (equivalente della Earth Federation Space Force) era il vice ammiraglio [[Dozle Zabi]]. IL quartier generale della Space Attack Force era presso la fortezza [[Solomon]], tale forza si suddivideva in sei forze da battaglia con le unità porta mobile suit e le corazzate spaziali come unità principali. * **Zeon Mobile Assault Force** Il comandante della Zeon Mobile Assault Force era il contrammiraglio [[Kycilia Zabi]]. IL quartier generale di tale forza era stanziato presso la città lunare di Granada. La Mobile Assault Force era formata all'incirca da una flotta da battaglia, ma soprattuto collaborava attivamente alla ricerca insieme all'[[istituto Flanagan]], era dotata di avanzate forze di intelligence, nonchè di unità speciali come le [[Tre Stelle Nere]], il Chimaera Corps ed il Midnight Fenrir Corp. * **Zeon Earth Attack Force** Il comandante della Zeon Earth Attack Force era il capitano [[Garma Zabi]] che aveva il suo quartier generale in California. Probabilmente la più grande delle tre branche era la sezione incaricata della conquista della Terra e per questo era dotata, oltre che di forze terrestri, anche di una marina e di una aeronautica. Il ruolo di Garma Zabi era piuttosto cerimoniale e di rappresentanza che di comando e l'unica zona su cui aveva un comando diretto era quella del Nord America, dove perì a bordo del suo [[Gaw]] durante la caccia alla [[White Base]]. ===== Unità ===== [[603th unità di valutazione tecnica]] * **Zeon Space Attack Force** * **Zeon Mobile Assault Force** [[Black Trinary]]((VII Divisione, I Battaglione Mobile Suit)) [[Chimera Corp]] o Ace Corps * **Zeon Earth Attack Force** II Divisione Mobile Terrestre [[Caracal Corp]]((V Divisione Mobile Terrestre, I Battaglione Mobile Suit, Compagnia A)) * **Zeon Navy Fleet** Green Siren Corps [[Mad Angler Corps]] Manta Ray Corps Naga III Corps Red Dolphin Corps Sea Serpent Corps ===== Generali, comandanti e assi ===== ===== Basi e roccaforti ===== * Spazio [[A Baoa Qu]] [[Axis]] [[Granada]] [[Solomon]] [[Pezun]] * Terra [[California Base]]((Sottratta ai federali)) [[Kimberlite Base]] [[Odessa]] ===== Armi e mezzi ===== * Mobile Weapons [[Apsalus I]] [[Apsalus II]] [[Apsalus III]] [[EMS-10 Zudah]] [[MA-04X Zakrello]] [[MA-05 Bigro]] [[MA-05Ad Big Rang]] [[:buran|MA-05HG Buran]] [[MA-08 Bigzam]] [[MAM-07 Grabro]] [[MAN-03 Braw Bro]] [[MAN-08 Helmet]] [[MAX-03 Adzam]] [[MP-02A Oggo]] [[MS-05 Zaku I]] [[MS-06C Zaku II]] [[MS-06F Zaku II]] [[MS-06M (MSM-01) Zaku Marine Type]] [[MS-06JC Zaku II]] [[MS-06S Zaku II]] [[MS-07B Gouf]] [[MS-07H Gouf]] [[MS-08TX Efreet]] [[MS-09 Dom]] [[MS-09R Rick Dom]] [[MS-14A Gelgoog]] [[MS-14F Gelgoog Marine]] [[MS-14Jg Gelgoog Jäger]] [[MS-14S Gelgoog Commander Type]] [[MS-18E Kämpfer]] [[MSM-03 Gogg]] [[MSM-03C Hygogg]] [[MSM-04 Acguy]] [[MSM-07 Z'Gock]] [[:msm-07_z'gock|MSM-07E Z'Gock E]] [[:msm-07_z'gock|MSM-07S Z'Gock Commander Type]] [[:mobile_diver_system|MSM-07Di Ze'Gock]] [[MSM-10 Zock]] [[MSN-02 Zeong]] [[YMS-15 Gyan]] [[YMS-16 Xamel]] [[:ymt-05_hidolfr|YMT-05 Hildolfr]] [[YPKW-006 Bredda]] [[VPKW-005 Sturm Jäger]] [[PKW-107 Gelb]] [[PKW-109 Goblin]] * Navi e mezzi spaziali [[Classe Dabude]] [[Classe Chivvay]] [[Classe Dolos]] [[Classe Gallop]] [[Classe Gwazine]] [[:jotunheim|Classe Jotunheim]] [[Classe Mad Angler]] [[Classe Musai]] [[Classe Papua]] [[Classe Pazock]] [[Classe Komusai]] [[Classe Zanzibar]] [[Gattle]] [[HLV]] [[Jicco]] [[:jukon|Classe Jukon]] [[QCX-76A Jormungand]] * Mezzi di supporto e da combattimento [[Cui]] [[Dodai YS]] [[Dodai II]] [[Dopp]] [[Fat Uncle]] [[Gaw]] [[Gunship Heli]] [[HOTOL]] [[:magella_attack|HT-01B Magella Attack]] [[Luggun]] [[Prober]] [[Samson]] [[Sealance]] [[Sodon]] ===== Fonti esterne ===== [[http://www.ultimatemark.com/gundam/timeline.php?year=]] [[http://en.wikipedia.org/wiki/Zeon#Zeon_Armed_Forces]] [[http://www.gundamuniverse.it/gundamworld/ace_pilot_oyw.htm|Assi della OYW]] [[http://www.gundamuniverse.it/gundamworld/navi_di_zeon_nella_oyw.htm|Le navi del Principato di Zeon sui mari durante la OYW]] [[http://www.gundamuniverse.it/gundamworld/corpi_dassalto_di_zeon.htm|I corpi d'assalto di Zeon]] [[http://www.gundamuniverse.it/gundamworld/gradi_eserciti.htm|I gradi federali e di Zeon]]
jukon: 4 Occorrenze trovate
====== Classe Jukon ====== //Scitto ancke Yukon// ===== Caratteristiche tecniche ===== === Classe Jukon === {{ :jukon.jpg|Jukon con la livrea dell'anime}} * Modello = Classe Jukon * Utilizzatore = [[:zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]] * Tipo = Sottomarino da combattimento * Sottomarini in linea = U-5, U-31, U-48((Unità assignata allo Squadrone Sottomarino 'Serpente di Mare')), U-202, U-207 * Entrata in servizio = UC 0079 * Dati tecnici = sconosciuti * Armamento = Tubi Lanciasiluri X 8, Lanciamissili verticali X 9 * Capacità di Trasporto = Mobile Suit X 5, Sealance X 1, Luggun X 1 ---- === Classe Jukon Refit (U-99) === {{ :jukon-u99.gif|Schema dello Jukon Refit}} * Modello = Classe Jukon Refit (U-99) * Utilizzatore = [[:zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]], [[:zeon#neo_zeon|Neo Zeon]] * Tipo = Sottomarino da combattimento * Sottomarini in linea = U-57, U-61, U-88, U-99, U-707 * Entrata in servizio = UC 0079 * Dati tecnici = sconosciuti * Armamento = Tubi Lanciasiluri X 6, Tubi Lanciamissili verticali X 12 * Capacità di Trasporto = Mobile Suit X 4, Sealance X 1, Luggun X 1 ---- === Classe Jukon Refit (U-801)=== * Modello = Classe Jukon Refit (U-801) {{ :jukon801.jpg|Come appare lo Jukon U-801 durante l'operazione Stardust}} * Utilizzatore = [[:zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]], [[:zeon#flotta_di_delaz|Flotta di Delaz]] * Tipo = Sottomarino da combattimento * Sottomarini in linea = U-501, U-801 * Entrata in servizio = UC 0079 * Dati tecnici = sconosciuti * Armamento = Tubi Lanciasiluri X 6, Tubi Lanciamissili verticali X 8 * Capacità di Trasporto = Mobile Suit X 5, Sealance X 1, Luggun X 1 ===== Generalità ===== {{ :u-707.jpg?350|Alla fine della OYW molti Jukon rimasti sulla terra si arresero alle forze federali}} I sottomarini multiruolo **Jukon** furono uno dei principali sottomarini adoperati da Zeon durante la OYW, sembra che diverse decine di unità furono messe in linea da Zeon (si stima che ne siano stati costruiti almeno ottantaquattro sottomorini classe Jukon). Tra le sue caratteristiche principali spiccava la possibilità di trasportare almeno quattro mobile suit e alcuni mezzi di supporto. Con ogni probabilità queste furono alcune delle caratteristiche che resero questo tipo di sottomarino uno dei principali vettori di trasporto dei MS anfibi di Zeon come gli [[MSM-07 Z'Gock]]. I sottomarini Jukon parteciparono in grande numero all'evaquazione di [[Odessa]], oltre che al fallimentare attacco di [[Jaburo]]. Grazie al loro intervento riuscirono a recuperare numerosi mezzi e uomi, salvandoli dalla schiacciante supremazia federale. Gli Jukon furono anche al centro di numerose azioni minori, come raid o recuperi di unità isolate, anche ben dopo la ritirata di Zeon dalla terra. Due Jukon in particolare erano in servizio insieme al [[Mad Angler]] nella flotta sottomarina comandanta da [[Char Aznable]], questi due Jukon presero parte all'attacco della White Base mentre era ancorata per riparazioni presso la base federale di Belfast. {{ :jukonzeonicfront.jpg|Lo Jukon come appare in Zeonic Front}} In seguito comparvero anche due versioni migliorate verso la fine della OYW: le due versioni Refit rappresentate dalla classe U-99 e dalla classe U-801. Le Refit classe U-99 presentavano forti modifiche sia nella struttura che nell'armamento; In queste unità non era presente il grosso hangar sul ponte principale a favore di un maggior numero di silos per missili balistici. Questa classe prende il nome dalla più celebre unita della sua classe, l'U-99 che trasportò la pattuglia dei [[Cyclops]], equipaggiata con MS anfibi, presso una base artica della federazione. Le Refit classe U-801, anche se molto simili alla versione lasse U-99, mantenengono però l'ampio hangar sul ponte principale che caratterizza queste unità e un armamento leggermente ridotto rispetto alla versione originale. Un unità di questo tipo recuperò in California la Squadra Fenrir, salvandola così dall'assedio delle forze Federali. {{ :u-801.jpg|L'U-801 come si presentava durante l'operazione Stardust}} Alla fine della OYW alcune unita rismaste sulla terra si consegnarono alle truppe Federali, altre invece rimasero operative per diversi anni continuando le operazioni di disturbo contro le basi federali. Ad esempio nell'UC-0083 lo U-801 prese parte all'[[operazione Stardust]], suppportando Anavel Gato nella sottrazione del RX-78GP02, prima con un pesante bombardamento missilistico contro la base federale australiana e, quindi, recuperando l'asso zeoniano e il suo mezzo. Invece nell'UC-0092 ben tre Jukon Refit (U-57, U-61, U-88) parteciparono alla missione di recupero di una testata nucleare ad [[Odessa]], operazione guidata dal [[:frederick_von_brown|Capitano Brown]] ===== Dubbi sull'origine degli Jukon ===== In [[MS Generation]]((Film 3:Deep Attack, nel volume 1 della versione italiana)) appare un sottomarino di classe Jukon, o per lo meno un sottomarino molto simile allo Jukon Refit da cui si differenzia per pochi particolari, in mano ai federali (il sottomarino nucleare S.S.N. Dinichthys, codice identificativo 73 o 735 a seconda delle vignette), questo fece ipotizare che questi sottomarini erano stati sviluppati dalla Federazione e conquistati da Zeon con la cattura di [[Base California]]. Si può ipotizzare anche che o si tratta di un unità catturata dai federali, o all'autore non andava di disegnare un nuovo sottomarino appositamente per quelle brevi pagine, anche se c'è da notare come in MS Generation l'autore non si è di certo risparmiato disegnando decine tra nuovi mezzi aerei e altri mezzi secondari. Per la cronaca l'S.S.N. Dinichthys venne affondato nell'Oceano Atlantico da uno dei nuovi mobile suit anfibi del [[:zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]] alla loro prima apparizione. ===== Collegamenti storici ===== Queste unita sono probabilmente ispirate ai sottomarini [[http://en.wikipedia.org/wiki/I-400_class_submarine|I-400]] della Marina Imperiale Giapponese, sottomarini adibiti al trasporto di idrovolanti. Da questi sottomarini gli Jukon ereditano nel design l'hangar sul ponte principale. La denominazione delle unità invece viene ereditata dalla nomenclatura ancora usata oggi dai tedeschi per identificare i loro sottomarini: //(U-numero)//. ===== Apparizioni ===== Questo sottomarino appare nelle seguenti serie e manga: * Anime [[Mobile Suit Gundam]] [[:Mobile_Suit_Gundam_0080_War_in_the_pocket|Mobile Suit Gundam 0080: War in the Pocket]] [[:Mobile_Suit_Gundam_0083_Stardust_Memory|Mobile Suit Gundam 0083: Stardust Memory]] * Manga [[Record of MS Wars II]] [[MS Generation]] [[Zeonic Front]] ===== Link esterni ===== [[http://www.universalcentury.it/anime/MSG/MSG_jukon.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/msgundam/jukon.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/0080/jukon.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/0083/jukon.htm]]
magellano: 3 Occorrenze trovate
====== Classe Magellano ====== ===== Caratteristiche tecniche ===== === Classe Magellano === * Modello = Classe Magellano * Navi in linea = Ananke, Nereid, Phoebe, Titan, Luzar, Hyperion, Hood, Kilimanjaro, Hal((Questa appare nel romanzo scritta da Tomino, romanzo che si ricordi non è canon)). {{ :magellan.jpg?350|Come appare durante la guerra di un anno}} * Utilizzatore = [[Federazione Terrestre]] * Tipo = Corazzata spaziale * Entrata in servizio = Ottobre UC 0070 * Altezza totale = 96 m * Lunghezza totale = 327 m * Larghezza totale = 102 m * Dotazioni standar = Navetta di rientro atmosferico X1 * Sistema di propulsione = Motori a razzo termonucleari X 4 * Armamento = Cannone Binato a Mega Particelle X 7, Mitragliatrice Binata X 14, Tubi Lanciamissili Interni X 4 ---- {{ :magellanhem.jpg?300|Come appare durante le fasi finali della guerra di in anno}} === Classe Magellano (modello finale) === * Modello = Classe Magellano * Utilizzatore = [[Federazione Terrestre]] * Tipo = Corazzata spaziale * Entrata in servizio = UC 0079 * Altezza totale = 88 m * Lunghezza totale = 327 m * Larghezza totale = 94.5 m * Peso a vuoto = 41.000 t * Peso totale = 62.900 t * Sistema di propulsione = Motori a razzo termonucleari X 4 * Armamento = Cannone Binato a Mega Particelle X 7, Mitragliatrice Binata X 20 ---- === Classe Magellano (refit) === {{ :magellanocda.jpg|Come appare in CDA}} * Modello = Classe Magellano * Utilizzatore = [[Federazione Terrestre]] * Tipo = Corazzata spaziale * Entrata in servizio = UC 0080 * Dati Tecnici= sconosciuti * Sistema di propulsione = Motori a razzo termonucleari X 4 * Armamento = Cannone Binato a Mega Particelle X 9, Mitragliatrice Binata X 14 ---- === Classe Magellano Kai === {{ :magellankay.jpg?350| come appare durante la parata di Kopeiton}} * Modello = Classe Magellano Kai (migliorata) * Navi in linea = Bull Run, Nagato, Scharnhorst * Utilizzatore = [[Federazione Terrestre]] * Tipo = Corazzata spaziale * Durata in servizio = UC 0080-0083 (?) * Altezza totale = 96 m * Lunghezza totale = 327 m * Larghezza totale = 102 m * Peso totale = 62900 t * Dotazioni standar = Navetta di rientro atmosferico X1 * Sistema di propulsione = Motori a razzo termonucleari X 4 * Armi fisse = Cannone Binato a Mega Particelle X 7, Mitragliatrice Binata X 16 Tubi Lanciamissili Interni X 4 ===== Generalità ===== Questa nave fece la sua apparizione nell'UC 0070 a seguito del piano di rinforzo degli armamenti spaziali della [[Federazione Terrestre]], contemporaneamente alle navi di classe [[Salamis]]; Queste navi erano, almeno in origine, completamente costruite ed assemblate sulla terra, per poi essere messe in orbita tramite un sofisticato sistema di vettori. Affidate agli alti ufficiali, svolgevano il ruolo di navi ammiraglie delle rispettive flotte. Le caratteristiche principali di questo tipo dinavi era la spessa corazzatura e l'elevata potenza di fuoco fornita dalle sue numerose batterie di cannoni binati a megaparticelle, e da una discreta quantità di mitragliatrici antiaeree. Non essendo stata progettata per il rientro atmosferico era dotata di na grossa navetta per il rientro sulla Terra e di qualche piccolo Hangar per il trasporto dei piccoli caccia [[FF-S3 Saberfish]]. Fu dunque per lungo tempo la nave di punta delle forze spaziali della federazione fino all'aparizione delle navi di [[classe Pegasus]] e dei Mobil Suit. Con l'avvento della [[OYW]] venne messo in linea un pesante ammodernamento di questa nave che prevedeva nuove linee di design, per renderne più economica e celere la produzione, e un maggior numero di batterie antiaeree, mentre all'intero del ventre della nave venne realizato un piccolo hangar per l'alloggiamento dei MS. Le navi già in linea invece furono munite di ancoraggi esterni per MS, questo per ovviare alla carenza di navi specificatamente realizate per il trasporto dei MS. Finita la guerra alcune navi ancora in produzione (Musai relift) vennero ulteriormente potenziote con l'aggiunta di ulteriori batterie di cannoni a Megaparticelle, e dotate di hangar più ampli per il trasporto di MS. Per far ciò la posione della navetta di ientro venne arretrata notevolmente. Le Magellano già esistenti invece vennero completamente ristrutturate rimanendo in servizio per alcuni anni prendendo la denominazione di Magellano Kai e partecipando alle operazioni contro la [[:zeon|flotta di Delatz]] nell'(UC 0083), e alcune Magellano presero anche parte alle operazioni durante la ribellione di Pezun. Ma già dopo l'[[Operazione Stardust]] che le Maggellano insieme alle nuove navi di Classe [[Birmingham]], vennero messe fuori linea a causa della loro limitata possibilità di trasporto di MS, e presumibilmente smantellate. {{:vlcsnap-195615.png?450|Il trasporto esterno dei MS e delle Ball dal 3° film tratto dalla prima serie}} {{:magellangm.jpg?250|Un GM esce dall'hangar interno}} {{:magellancarrier.jpg?450|L'apertura da cui esce luce è l'hangar ''(tratto dal manga Gundam 0079 N°17)''}} ===== Apparizioni ===== Questa nave da battaglia spaziale appare nelle seguenti serie: * Anime [[Mobile Suit Gundam]] [[:ms_igloo|MS Igloo HOYW]] [[:ms_igloo|MS Igloo Apocalypse 0079]] [[Mobile Suit Gundam The 8th MS team]] [[Mobile Suit Gundam 0083 Stardust Memory]] * Manga [[Mobile Suit Gundam Side Story MS Generation]] [[Mobile Suit Gundam 0079 Zeonic Front]] [[Char's Deleted Affair Portrait of Young Comet]] [[Mobile Suit Gundam Lost War Chronicles]] ===== Fonti esterne ===== [[http://www.mahq.net/Mecha/gundam/msgundam/magellan.htm]] [[http://www.mahq.net/Mecha/gundam/0083/magellan.htm]] [[http://side7.gundam.com/rgz/info/uc_ship.html]] [[http://www.mahq.net/Mecha/Gundam/msigloo/magellan.htm]]
qcx-76a_jormungand: 3 Occorrenze trovate
[http://www.mahq.net/MECHA/GUNDAM/msigloo/qcx-76a.htm]] [[http://www.universalcentury.it/anime/altre/igloo/igloo_Jormungand.htm]] Per il 'Begonia' tedesco [[http://html2.free.fr/canons/v3.htm]] Rivis
msm-07_z_gock: 3 Occorrenze trovate
[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/msgundam/msm-07.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/0080/msm-07e.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/msgundam/msm-07s.htm]]
ms-06f_zaku_ii: 3 Occorrenze trovate
[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/msgundam/ms-06f.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/0080/ms-06fz.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/gundam/0083/ms-06f2.htm]]
rb-79_ball: 3 Occorrenze trovate
= [[http://www.mahq.net/Mecha/gundam/0083/rb-79c.htm]] [[http://www.gundamuniverse.it/08th%20MS%20Team/rb79kball.htm]] [[http://www.mahq.net/Mecha/Gundam/msigloo-manga/rb-79n.htm]]
salamis: 3 Occorrenze trovate
http://www.mahq.net/mecha/gundam/msgundam/salamis.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/0083/salamis.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/Z/salamis.htm]]
ymt-05_hidolfr: 2 Occorrenze trovate
====== YMT-05 Hildolfr ====== {{ymt-05.jpg|}} L'Hildolfr in versione tank... {{ms_igloo_hidolfr_01.jpg|}} ...e dopo che si è trasformato in mobile tank ===== Caratteristiche tecniche ===== * Modello = YMT-05 * Nome in codice = Hildolfr * Utilizzatore = [[:zeon|Principato di Zeon]] * Tipo = [[Mobile tank trasformabile]] * Collaudi = UC 0077 * Entrata in servizio = UC 0079 * Altezza (configurazione carro) = 6,6 m * Altezza (configurazione mobile tank) = 13,3 m * Lunghezza = 35,3 m * Larghezza = 14,7 m * Peso a pieno carico = 220 t * Generatore = reattore a fusione ultracompatto Minovsky, potenza d'uscita di 3300 Kw * Portata massima dell'arma principale = 32000 m * Portata effettiva dell'arma principale = meno di 20000 m * Armi fisse = Cannone da 300mm X 1 opzionali (configurazione mobile tank) = Mitragliatrice da 120 mm * Tipi di munizionamento = Esplosivi (HE), Esplosivi Anti Carro (HEAT), Esplosivi Anti Carro Incendiari (HEAT/I), Esplosivi a Testata a Frammentazione (HESH), Perforanti (AP), Perforanti a Bossolo Distaccabile (APDS), Perforanti a Bossolo Distaccabile con Deriva di Stabilizzazione (APFSDS). ===== Generalità ===== Quando si cominciò a parlare di mobile suit da guerra i sistemi di stabilità per i MS non erano ancora completamente a punto, ciò portò allo sviluppo dei [[mobile tank]], che seppur possedevano busto e arti superiori si muovevano tramite cingoli; questo sistema portò allo sviluppi di mezzi quali l'[[RX-75 Guntank]] per la Federazione e anche Zeon sviluppò un mezzo simile: l'YMT-05 Hildolfr; che però non superò i primi test nell'UC 0077. L'Hildolfr aveva la particolarità di essere un mobile tank trasformabile, ovvero il busto e gli arti potevano essere ritratti all'interno del mezzo e solo all'evenienza essere alzati, dando in questo modo al pilota di diminuire la sagoma del mezzo. Una volta che il busto viene estratto il mezzo non solo può continuare ad usare il suo temibile cannone da 300 mm, ma può anche afferrare le mitragliatrici da 120 mm e le altre armi in dotazione ai MS di Zeon. Tra l'aprile ed il maggio dello 0079 UC il prototipo dell'Hidolfr fu assegnato alla [[603th unità di valutazione tecnica]] per eseguire una seconda serie di prove sulla Terra, il Komusai che trasportava il mobile tank venne però attaccato e il mezzo dovette essere dispiegato immediatamente; questo combattimento va ricordato perché il mezzo ebbe l'occasione di scontrarsi contro alcuni Zaku in mano ai federali, in questa occasione il pilota dell'Hildolfr (il maggiore [[Sonnen]] che perse la vita nel combattimento) annientò completamente la formazione nemica formata da [[MS-06J Zaku II]] e da alcuni [[Tipo '61]]. Durante il combattimento l'Hidolfr mostrò una velocità esuberante, ma al contempo tutti i suoi limiti nel combattimento ravvicinato nei confronti dei MS. Dopo questa azione dell'Hildolfr (uscitò gravemente danneggiato dallo scontro) non si hanno più notizie, dovrebbe essere stato lasciato in consegna ad una unità di [[Zeon]] sulla Terra. ===== Note sul nome ===== Hildólfr (Lupo da battaglia) deriva dalla mitologia nordica e, secondo la lista dell'Nafnaþulur, una parte della cosiddetta [[http://en.wikipedia.org/wiki/Prose_Edda|Edda in Prosa]] dello scrittore medievale islandese [[http://en.wikipedia.org/wiki/Snorri_Sturluson|Snorri Sturluson]] è uno dei figli di [[http://en.wikipedia.org/wiki/Odin|Odino]], dio della saggezza e del furore guerriero nonché signore di Asgard (= città degli Asi, una parte degli dèi della tradizione nordica). Odino, secondo la mitologia, guiderà gli dei e gli uomini contro i giganti ed i mostri dell'Iferno nella battaglia finale quando giungerà il Ragnarök [[http://en.wikipedia.org/wiki/Ragnarök|Ragnarök]] (lett: "il destino degli dèi", o "il crepuscolo degli dèi"), la fine del mondo, per essere infine ucciso da [[http://en.wikipedia.org/wiki/Fenrir|Fenrir]], il lupo demoniaco figlio di Loki ed imprigionato alle porte dell'Inferno. ===== Apparizioni ===== Questo [[mobile armor]] appare nelle seguenti serie: [[:ms_igloo|MS Igloo HOYW]] ===== Fonti esterne ===== [[http://www.universalcentury.it/anime/ALTRE/igloo/igloo_hidolfr.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/msigloo/ymt-05.htm]]
yms-16_xamel: 2 Occorrenze trovate
====== YMS-16 Xamel ====== ===== Caratteristiche tecniche ===== * Modello = YMS-16M * Nome in codice = Xamel {{ :yms-16m.jpg|Lo Xamel}} * Utilizzatore = [[:zeon#principato_di_zeon|Principato di Zeon]], [[:zeon#flotta_di_delaz|Flotta di Delaz]] * Tipo = prototipo di MS per il supporto a lungo raggio * Entrata in servizio = UC 0079 * Equipaggio = un pilota ed un artigliere, con seggiolini in tandem * Altezza totale = 27 m * Peso a secco = 75 t * Peso a pieno carico = 121,5 t * Materiale dell'armatura= lega di acciaio super resistente * Generatore = reattore a fusione ultracompatto Minovsky, potenza d'uscita di 1080 Kw * Spinta dei razzi = 10.300 kg X 6 * Accelerazione = 0,51 G * Velocità massima in hovering = 220 Km/h * Armi = Cannone da 680 mm X 1, Cannone Vulcan da 20 mm X 1 (sulla testa), Lanciamissili ad Otto Tubi X 1 (sulla spalla sinistra) ===== Generalità ===== Progettato ed completato verso la fine della [[OYW]], lo **YMS-16M Xamel** fu il primo vero mobile suit dotato di artiglieria pesante, studiato per operare come una batteria mobile di artiglieria. Questo MS presentava già alcune delle migliori tecnologie applicate su mobile suit come il [[Dom]] quali il sistema hovercraft/hoverjet (sistema particolarmente performante in questo MS) che li consentiva di spostarsi velocemente verso una nuova posizione di fuoco; le sue gambe erano inoltre protette da una pesante gonna metallica. Il suo armamento principale era costituito dal suo possente cannone da 680mmm che però non poteva essere usato in movimento, per la difesa diretta lo Xamel venne dotato di vari armamenti tra cui un lanciamissili ad otto tubi ed un vulcan da 20 mm montato in una torretta sulla testa, armi che però erano sostanzialmente inefficaci contro altri MS. Non è ben chiaro quanti prototipi di questo MS siano stati costruiti, però uno di questi mezzi fu usato dalla [[:zeon#flotta_di_delaz|Flotta di Delaz]] durante l'[[operazione Stardust]] nell'attacco alla base di [[Torrington]] in Australia, attacco conclusosi con successo con il furto del prototipo dell'[[RX-78 GP02A]] nell'UC 0083. ===== Apparizioni ===== Questa MS appare nelle seguenti serie: * Anime [[:Mobile_Suit_Gundam_0083_Stardust_Memory|Mobile Suit Gundam 0083: Stardust Memory]] ===== Fonti esterne ===== [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/0083/yms-16m.htm]] [[http://digilander.libero.it/mamma.orso/YMS16M.htm]]
mobile_suit_gundam_seed_c.e._73_stargazer: 2 Occorrenze trovate
mahq.net/animation/gundam/seed-stargazer/gssgmain.htm]] [[http://www.gundamwingzero.com/main.php?menu=menu-stargazer.php&link=stargazer-home.htm]] [[http://www.seed-stargazer.net/index.html]] [[http:/
sazabi: 2 Occorrenze trovate
====== MSN-04 Sazabi ====== ===== Caratteristiche tecniche ===== * Modello = MSN-04 * Nome in codice = Sazabi * Produttore = [[:Anaheim_Electronics_Company|Anaheim Electronics]] {{ :msn-04.jpg|Il Sazabi di Char Aznable}} * Utilizzatore = [[:zeon|Neo Zeon]] * Tipo = MS da combattimento per [[Newtype]] * Entrata in servizio = UC 0093 * Altezza = 23,0 m alla testa, 25,6 m in totale * Peso a secco = 30,5 t * Peso a pieno carico = 71,2 t * Materiale della corazza = lega di gundarium * Generatore = reattore a fusione ultracompatto Minovsky, potenza d'uscita di 3.960 Kw * Spinta dei razzi = 14.000 kg X 2, 13.000 Kg X 2, 9.800 Kg X 8; vernier : 28 * Accelerazione = 1,87 G * Raggio dei sensori = 22.600 m * Equipaggiamento = sistema [[psycommu]], cabina con schermo panoramico a 360° e con [[psycoframe]], serbatoio sganciabile X 2 (montati sul backpack) * Armi = Fisse : Pistola Beam da 8,8 MW X 1 (montata sul torso), Beam Saber X 2, Funnel X 6 Opzionali : Beam Shotrifle da 10,2 MW X 1 (ricaribile tramite energy-cap), Scudo X 1 (con missili di piccolo diametro X 3) ===== Generalità ===== Nell'UC 0090, a seguito della ricomparsa di [[Char Aznable]], le formazioni che in un qualche modo si rifacevano al [[:zeon|Principato di Zeon]] (o che comunque volevano l'indipendenza dalla Federazione) presero a coagularsi attorno al famoso asso della Guerra di Un Anno, nell'UC 0092 Neo Zeon viene ufficialmente fondata con base principale nella colonia ibrida Sweetwater nonostante i tentativi della task force federale [[London Bell]] di evitare la formazione di nuovi gruppo di matrice zeoniana. Ovviamente [[:zeon|Neo Zeon]] per potersi difendere efficacemente e passare all'attacco sviluppa una nuova serie di armi tra cui spicca per potenza e capacità lo **MSN-04 Sazabi** progettato secondo le direttive dello stesso Char per poter usare al massimo le sue capacitò [[Newtype]] e di eccellente pilota. Nel Sazabi erano incluse le migliori tecnologie come lo [[psycommu]] e lo [[psyco frame]], quest'ultimo era formato da minuscoli psycommu che ricoprivano la cabina per potenziare le capacità ricettive e di risposta del pilota. Pesantemente corazzato, il Sazabi era però estremamente manovrabile grazie alla presenza di numerosi vernier e razzi di spinta che lo rendevano di gran lunga più maneggevole dei modelli di produzioni di massa. Oltre a presentare una ottima corazza e manovrabilità, l' MSN-04 era anche dotato di una potenza di fuoco superlativa: ad una potente arma beam collocata nel petto del MS si poteva aggiungere un beam rifle corto, funzionante secondo il principio degli shotgun; senza dimenticare i funnel, una delle armi più temibili di cui era dotato questo MS. Bisogna notare come il Sazabi venne sviluppato dalle industrie lunari della Anaheim Electronics (non nuova ad atti di doppiogiochismo) nonostante Neo Zeon fosse stato considerato fuorilegge dalla Federazione e la Anaheim rifornisse le stesse forze federali. Addirittura si arrivò al paradosso che più o meno contemporaneamente la Anaheim si impegnò nello sviluppo da una parte del Sazabi per Neo Zeon, dall'altra dell'[[RX-93 Nu Gundam]] per l'asso federale [[Amuro Rei]] che serviva nella London Bell! Quest'ultima si ricordi che dava la caccia a Neo Zeon. Il Sazabi venne schierato sul campo di battaglia nell'UC 0093 durante le operazioni di Neo Zeon volte a far cadere sulla Terra diversi asteroidi con l'intento di farla cadere in una specie di inverno nucleare perenne. Durante l'operazione volta a precipitare [[Axis]] sulla Terra, l'MSN-04 di [[Char Aznable]] si scontrò con l'[[RX-93 Nu Gundam]] pilotato da [[Amuro Rei]], uscendone sconfitto durante un violento duello che si concluse con la distruzione dello stesso Sazabi e la probabile morte di Char (in effetti la sua morte non è mai stata realmente confermata). ===== Versioni minori ===== {{ :msn-04b.jpg?150|Vista frontale di un MSN-04B}} Su alcuni fronti apparve una versione studiata appositamente per i comandanti: **l'MSN-04B (AMS-04B)**, sviluppata appositamente per il combattimento terrestre e caratterizzata da un miglioramento del bilanciamento e delle capacità di movimento al suolo. Tale versione, prodotta in pochi esemplari, era priva di funnel (inutilizzabili da piloti non newtype), con i missili nello scudo sostituiti da degli Anti-MS Faust in numero di due ed i vernier ed i razzi addizzionali per lo spazio rimossi. Uno di questi modelli venne pilotato dal Capitano [[Thomas Kurtz]] durante la conquista, e la difesa di [[Virebotton]]. ==== Versioni non canon ==== Un'altra versione del Sazabi, la [[MSN-04II Nightingale]] compare nel romanzo [[Beltorchika's Children]] e prende il posto proprio del Sazabi. ===== Apparizioni ===== Questo MS appare nelle seguenti serie: * Anime [[:chars_counterattack|Char's Counterattack]] * Manga [[Crossover Notebook II]] [[The revival of Zeon]] ===== Fonti esterne ===== [[http://www.mahq.net/MECHA/GUNDAM/cca/msn-04.htm]] [[http://www.mahq.net/MECHA/GUNDAM/revivalofzeon/msn-04b.htm]]
gn-001_gundam_exia: 2 Occorrenze trovate
=== [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/00/gn-001.htm]] [[http://www.mahq.net/mecha/gundam/00v/gn-001hs-a01.htm]] [[http://en.wikipedia.org/wiki/GN-001_Gundam_Exia]]
ams-119_geara_doga: 2 Occorrenze trovate
ma-05_bigro: 2 Occorrenze trovate
classe_alexandria: 2 Occorrenze trovate
ff-6_tin_cod: 2 Occorrenze trovate
jotunheim: 2 Occorrenze trovate
tipo_74_hover_truck: 2 Occorrenze trovate
tipo_61: 2 Occorrenze trovate
argama: 2 Occorrenze trovate
tgm-79c: 2 Occorrenze trovate
zm-a05g_recarl: 1 Occorrenze trovate
mp-02a_oggo: 1 Occorrenze trovate
ems-10_zudah: 1 Occorrenze trovate
classe_endra: 1 Occorrenze trovate
yoshiyuki_tomino: 1 Occorrenze trovate
ma-08_big_zam: 1 Occorrenze trovate
nemo: 1 Occorrenze trovate
classe_public: 1 Occorrenze trovate
mobile_suit_gundam_00p: 1 Occorrenze trovate
advance_of_zeta: 1 Occorrenze trovate
mobile_suit_gundam_f-91: 1 Occorrenze trovate
solomon: 1 Occorrenze trovate
rgm-86r: 1 Occorrenze trovate
bunch_30: 1 Occorrenze trovate
ptolemaios: 1 Occorrenze trovate
rgc-80: 1 Occorrenze trovate
oms-06rf_rf_zaku: 1 Occorrenze trovate
linear_tank: 1 Occorrenze trovate
jaburo: 1 Occorrenze trovate
ms-06s_zaku_ii: 1 Occorrenze trovate
char_aznable: 1 Occorrenze trovate
mobile_suit_gundam: 1 Occorrenze trovate
magella_attack: 1 Occorrenze trovate
fx-550_sky_grasper: 1 Occorrenze trovate
msn-04ii_nightingale: 1 Occorrenze trovate
msz-006_z_gundam: 1 Occorrenze trovate
pkw-109_goblin: 1 Occorrenze trovate
ms_igloo: 1 Occorrenze trovate
mobile_suit_gundam_00v: 1 Occorrenze trovate
rgm-79: 1 Occorrenze trovate
ms-06k_zaku_cannon: 1 Occorrenze trovate
wf-02md_virgo_ii: 1 Occorrenze trovate
oz-12sms_taurus: 1 Occorrenze trovate
oz-02md_virgo: 1 Occorrenze trovate
stargazer: 1 Occorrenze trovate
universal_century: 1 Occorrenze trovate
gundam_00: 1 Occorrenze trovate
rib: 1 Occorrenze trovate
mobile_diver_system: 1 Occorrenze trovate
buran: 1 Occorrenze trovate
ma-05ad_big_rang: 1 Occorrenze trovate

Tools personali