Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

Haman Karn

haman.jpg

Dati

Fazione: Neo Zeon

Serie: Gundam 0083 Stardust Memory, Mobile Suit Zeta Gundam, Mobile Suit Gundam ZZ, C.D.A.

Capelli: rosa

Occhi: blu

Altezza: m 1,68

Data di nascita: 10 gennaio 0067

Biografia

Leader dei reduci zeoniani radunatisi presso l'asteroide Axis ed una dei principali antagonisti nelle serie Mobile Suit Zeta Gundam e Mobile Suit Gundam ZZ.

Altera, spietata e fredda manipolatrice ma anche carismatica e scrupolosa, nell'adolescenza è stata un'ammiratrice (adorante ma timida) di Char Aznable ma abbandonata da questi ha preso a covare un odio rancoroso verso di lui, non esitando ad affrontarlo per eliminarlo.

Potente NewType dalla grande brama di potere, predica il rinnovo della Terra ma dimostra un disprezzo razzista verso i terrestri quasi fossero tutti corrotti e malvagi, probabile conseguenza dell'aver trascorso un'infanzia ben poco gioiosa su Axis, passata temendo agguati federali e in costante preoccupazione per il benessere della sua gente (in quanto figlia dell'ammiraglio Maharaja Karn, leader dei rifugiati zeoniani).

Dopo aver offerto un MA sperimentale quale unico sostegno alla Flotta di Delaz, si riavvicina alla Sfera Terrestre con l'intero asteroide, con intenti misteriosi.

Inizialmente “flirta” con l'AEUG per allearsi contro i Titans ma dopo lo “show” di Quatro sulla Gwazine accetta l'alleanza di Paptimus Scirocco con l'intento segreto di manipolarlo come uno sciocco fantoccio. Tuttavia tornerà ad affiancarsi all'AEUG ed a complottare per uccidere Jamitov Hyman spedendo Axis a collidere con Gates of Zedan (l'ex A Baoa Qu divenuto base principale dei Titans).

Determinata ad assumere il controllo dell'intero mondo, avvia una campagna d'invasione planetaria tentando preventivamente di accattivarsi le simpatie delle Colonie inviandovi suoi emissari.

Sconfitta nello scontro finale con il MSZ-010 ZZ Gundam di Judau Ashta, tradita dai suoi fedeli (Glemy Toto che si proclama vero discendente di Gihren Zabi avviando una guerra civile) e ormai priva del suo esercito (Mashymre Cello che si sacrifica per salvarla, nell'indifferenza di lei), sceglie orgogliosamente di autodistruggersi nel suo AMX-004 Qubeley pur di non subire l'onta della prigionia.

MS pilotati

Dom Schnee Weiss, AMX-003 Gaza-C, AMX-004 Qubeley.

  • Bookmark "Haman Karn" at del.icio.us
  • Bookmark "Haman Karn" at Digg
  • Bookmark "Haman Karn" at Reddit
  • Bookmark "Haman Karn" at Ask
  • Bookmark "Haman Karn" at Google
  • Bookmark "Haman Karn" at Netscape
  • Bookmark "Haman Karn" at Rojo
  • Bookmark "Haman Karn" at Socializer
  • Bookmark "Haman Karn" at StumbleUpon
  • Bookmark "Haman Karn" at Technorati
  • Bookmark "Haman Karn" at Live Bookmarks
  • Bookmark "Haman Karn" at Yahoo! Myweb
  • Bookmark "Haman Karn" at Faves
  • Bookmark "Haman Karn" at Facebook
  • Bookmark "Haman Karn" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "Haman Karn" at Twitter
  • Bookmark "Haman Karn" at myAOL
  • Bookmark "Haman Karn" at Slashdot
  • Bookmark "Haman Karn" at Diigo
  • Bookmark "Haman Karn" at Segnalo

Tools personali