Come contribuire e come pubblicizzare GundamPedia
Alcune statistiche sulla GundamPedia e le ultime novità

Frederick von Brown

Frederick Von Brown, o anche Braun, è il protagonista di diverse side story dell'Universal Century, con qualche comparsa nei filoni principali. Nativo di Side 3, durante la OYW diventa un pilota di MS e in seguito capitano di una squadra speciale di MS.

Il suo nome è un omaggio a Wernher Magnus Maximilian Freiherr Von Braun, più semplicemente Wernher Von Braun, ingegnere e scienziato tedesco che durante la seconda guerra mondiale progettò i famosi missili V1 e V2. Finita la guerra e arresosi agli americani Wernher venne messo a capo del progetto spaziale statunitense, e quindi della NASA. Fu lui il padre delle missioni Apollo ed il fautore dello sbarco dell'uomo sulla luna.

Storia

Attenzione spoiler!!

Di seguito viene rivelata in parte o completamente la trama di più opere

Record of MS Wars

Intorno al febbraio del U.C.0078 Brown, poco più che sedicenne, riesce a fatica a farsi ammettere alla scuola per piloti di MS a Granada, sulla Luna. Dopo solo dieci mesi di addestramento e una settimana all'interno della una squadra operativa di MS, la N°66, il Principato di Zeon dichiarò guerra alla Federazione Terrestre.

First Mission

Brown ancora cadetto prese dunque parte alla One Week War. Con il suo MS-06 Zaku II con lo spallaccio giallo (per far capire che era un cadetto) assiste all'Operazione British mentre con la sua squadra trasportava gas velenosi destinati a un'altra colonia dello stesso Side. Durante questa azione partecipa alla distruzione della Panama, un incrociatore federale classe Salamis della federazione. Quest'azioni, e in particolare l'abbatimento della Panama, gli valgono il diploma all'accademia militare.

In seguito partecipa anche alla Battaglia di Loum presso Side 5. In questa azione il suo MS viene gravemente dannegiato dai cannoni di un altra Salamis mentre Brown riporta gravi ferite che lo costringo ad un periodo di riposo. Una volta rimesso Brown viene promosso a sergente e trasferito con la sua compagnia sulla Terra. Questo a causa delle ingenti perdite subite da Zeon a Loum e sulla terra. Infatti durante la sua lunga degenza il comandante delle forze di Zeon sulla Terra Garma Zabi è già caduto in combattimento contro la White Base e Odessa sta per essere attaccata dalla Federazione.

Nel viaggio per la terra viene imbarcato sulla nuova nave classe Zanzibar, dove incontra i componenti della Black Trinary, Gaia, Ortega e March, che gli fanno visitare l'interno di uno dei loro nuovissimi MS, i Dom.

Difendiamo Odessa!

Partecipa dunque anche alla difesa di Odessa durante la quale distrugge parecchi carri Tipo 61 della federazione e guida il suo team all'assalto di un Big Tray federale, distrugendolo e catturandone il generale della Federazione che ne era al comando. Sempre durante questa battaglia il suo plotone si scontra con un MS bianco, il Gundam, che distrugge tutti gli Zaku del plotone uccidendo gran parte degli occupanti. Brown ne esce ferito e con il MS mutilato. Riesce a salvarsi dalla cattura solo grazie all'intervento del Mad Angler.

Jaburo a ferro e fuoco

Un mese dopo è già in rotta per Jaburo, ma questa volta gli viene affidato un Dom. durante l'assalto aviotrasportato grazie al nuovo mezzo abbatte almeno quattro MS federali tipo GM e distrugge anche una casamatta. L'operazione però è un fiasco totale e Brown è costretto a ripiegare tra i resti dei MS dei suoi compagni. Durante l'assalto a Jaburo, però, Brown si macchia di insubordinazione, viene quindi degradato coi suoi sottoposti sopravissuti e costretto a trasportare missili anti-corazzata nello spazio aereo di Luna II. Di ritorno da una di queste missioni suicide, un alto ufficiale gli propone di andare a recuperare delle testate nucleari custodite nella fortezza di Solomon allora già sotto controllo federale. Come premio per la riuscita dell'operazione sarebbe stato reintegrato nei suoi gradi e addiritura promosso.

Gundam Crossover Notebook I

Operaton BURAN U.C. 0079

La missione consisteva nell'avvicinarsi alla fortezza con tre MA classe Buran camuffati da cargo Classe Public e con sei Sturm Jaguar sperimentali di scorta. Il tutto per entrare a Salomon con un MS Bredda, due MS Goblin e due MS Gebel, tutti sperimentali e per giunta da superfice. In quel periodo a Solomon era presente anche la White Base con i suoi MS. Inutile dire che la missione fu un bagno di sangue ed solo Brown, con il MS danneggiato, un Buran, e un Sturmjagger tornarono alla base di A Baoa Qu. Qui venne effetivamente reintegrato nel grado ma senza promozione. In compenso gli venne affidato un MS di nuovo tipo il Gelgoog che durò solo due giorni prima di essere abbattuto nella difesa della fortezza. (U.C. 0080)

Frederick Von Brown come appare nel Gundam Crossover Notebook I

Gundam Crossover Notebook II

La Seconda Battaglia di Solomon

Sconfitto Zeon, Brown sfugge alla cattura per poi unirsi alle forze dell'AEUG. Qua prende il grado di capitano, e viene messo al comando di una squadriglia di Z Gustav, il suo compito principale è di “far pulizia” di Titans. Partecipa quindi alla seconda battaglia di Solomon U.C.0088. Qui insieme alla sottotenente Mayor e al suo G-Drei si scontra con uno degli Psyco Gundam dei Titani, che viene distrutto solo grazie ad un attacco kamikaze di un Big Zam Kai.

Record of MS Wars II

The Dog of War U.C. 0092

Sono trascorsi più di dieci anni dalla battaglia di A Bao A Qu. Dal computer centrale della base militare di Granada sono stati recuperati banchi di informazioni molto importanti. Tra queste informazioni, risalenti alla guerra di un anno, è indicato che a diversi chilometri di profondità nella ex-base di M'Quve, sulla terra, è nascosto una potente missile nucleare inutilizzato. Quella zona è controllata dalla federazione ma Neo Zeon ha un disperato bisogno di quell'arma e viene quindi formata una squadra speciale di MS comandata dal Capitano Brown a bordo di un AMS-119 Geara Doga. La discesa sulla terra incomincia subito male, vengono intercettati da un plotone di MS federali Jegan aviotrasportati. Giunti a terra prendono contatto con la squadra del Mad Angler, equipaggiata con dei sottomarini Jukon che li fa sbarcare nei pressi della base, là incontrano un grosso MA nemico un G Commander sperimentale che riescono a distruggere solamente utilizzando la bomba atomica oggetto della loro ricerca.

Side operation of the Zeon

In seguito alla precedente operazione Brown prende parte ad un vasto assalto aviotrasportato a cui partecipano ben cinque aerei da trasporto classe Gaw. Sfortunatamente il convoglio viene intercettato nei pressi della zona di lancio da un G Comander e la sua scorta, che abbattono tutte le Gaw. Allo schianto si salvano solo pochi MS provenienti dai vari trasporti. Alla battaglia successiva all'atterraggio sopravvive solo Brown con il MS mezzo distrutto.

The Revival of Zeon

Withdrawal

Brown e il suo plotone speciale vengono trasferiti in Scandinavia a seguito della distruzione di un'importante base di rifornimenti di Neo Zeon nella penisola, ad opera di quattro corrazzate classe G comandate da Bright Noa. Brown e il suo plotone devono dare manforte ed arrestare l'avanzata del nemico attendendo l'evaquazione generale dalla terra in previsione del grande contrattacco. Il suo plotone viene equipaggiato col The-O II, pilotato da Brown, due Zacktank, un Dom Plus e due Goblin Trop Type. Il suo team da grandi problemi alle truppe federali ma la loro superiorità numerica è schiacciante e presto loro, e quello che rimane della prima linee vengono accerchiati ed isolati dal grosso dell'esercito. L'accerchiamento viene rotto soltanto grazie all'intervento di un altro asso di Zeon, la sottotenente Mayor e della sua squadriglia di Sturm Jaguar. Il gruppo dei MS è salvo, ma il The-O II viene distrutto dal Hi Mega Cannon del MA federale ZZ; Brown riesce a salvarsi nuovamente grazie all'intervento di Mayor che lo carica a bordo del suo Sturm Jaguar.

Break Through

Per attuare l'evaquazione dei rimanenti plotoni di Neo Zeon partecipa alla conquista e alla succesiva difesa di Virebotton, insieme al capitano Tomas Kurtz ed al sottotenente Mayor in un'azione del tutto simile alla battaglia delle Ardenne della WWII. Ai tre vengono affidati MS di ultimo modello, rispettivamente un Bread, un Sazabi e un G-Drei. Insieme riescono a distruggere almeno tre ZZ e molti altri Z, infine la nave con cui stanno tornando nello spazio riesce ad abbattere una delle quattro corazzate di classe G.

Apparizioni

  • Bookmark "Frederick von Brown" at del.icio.us
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Digg
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Reddit
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Ask
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Google
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Netscape
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Rojo
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Socializer
  • Bookmark "Frederick von Brown" at StumbleUpon
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Technorati
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Live Bookmarks
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Yahoo! Myweb
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Faves
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Facebook
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Yahoo! Bookmarks
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Twitter
  • Bookmark "Frederick von Brown" at myAOL
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Slashdot
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Diigo
  • Bookmark "Frederick von Brown" at Segnalo

Tools personali